Gruppo Rajastan e Varanasi Freak Style - Partenza del 2017-12-23

Rajastan e Varanasi Freak Style



  • Quota: 1320
  • Cassa comune: 400
  • Partenza: 23 Dicembre 2017
  • Ritorno: 9 Gennaio 2018
  • Durata: 18 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Vagabondo DOC: VittòVaga   

Doc napoletana, Vittoria è una sinologa, docente ed interprete di lingua cinese che ha vissuto a Shenyang in Cina per più di due anni. A vent'anni come Joseph Conrad ha avuto il dono di conoscere l'Oriente e se ne è perdutamente innamorata. 
Curiosa ed affascinata da tutto ciò che è diverso, simpatica e giocherellona, Vittoria è sempre pronta ad intraprendere nuovi cammini che, come ci insegna il mitico Laozi Qiān lĭ zhī xíng, shĭ yú zú xià ”sebbene lunghi mille miglia iniziano sempre dal primo passo”. Avida nello scoprire terre vergini ai suoi occhi, VittòVaga ama condividere il viaggio perché quando si è con gli altri c’è sempre da imparare. Parla bene l’inglese e se la cava con lo spagnolo.

Iscritti/posti:

Con la Vagabonda DOC Vittoria / Vittòvaga

Doc napoletana, Vittoria è una sinologa, docente ed interprete di lingua cinese che ha vissuto a Shenyang in Cina per più di due anni. A vent'anni come Joseph Conrad ha avuto il dono di conoscere l'Oriente e se ne è perdutamente innamorata.
Curiosa ed affascinata da tutto ciò che è diverso, simpatica e giocherellona, Vittoria è sempre pronta ad intraprendere nuovi cammini che, come ci insegna il mitico Laozi Qiān lĭ zhī xíng, shĭ yú zú xià ”sebbene lunghi mille miglia iniziano sempre dal primo passo”. Avida nello scoprire terre vergini ai suoi occhi, VittòVaga ama condividere il viaggio perché quando si è con gli altri c’è sempre da imparare. Parla bene l’inglese e se la cava con lo spagnolo.

Quota

1390 euro a persona voli inclusi per gruppi da 8 a 14 partecipanti
1490 euro 
a persona voli inclusi per gruppi da 5 a 7 partecipanti

Cassa comune prevista  400 euro

La quota comprende:

  • voli intercontinentali di linea comprese tasse aeroportuali e franchigia bagaglio 20 kg.;
  • alcuni treni che prenota Vagabondo prima della partenza. Usiamo la seconda classe, posti o cuccetta (a seconda se si viaggia di giorno o di notte) ma se non vi iscrivete almeno un mese prima della partenza non possiamo garantirvi la seconda classe perchè i posti finiscono. In caso di posti esauriti vi prenderemo il biglietto di terza classe, sleeper class e così via.
    - Delhi – Bikaner:  
    - Bikaner- Jaisaalmer
    - Jaisalmer – Jodhpur
    - Udaipur – Chittorgarh
    - Chittorgarh - Ajmer
    - Ajmer – Jaipur
  • la prima notte a Delhi in albergo 3 stelle (camera doppia con bagno privato)
  • assistenza di un nostro contatto locale se vorrete prenotare altri trasporti che vi serviranno (da pagare con cassa comune)
  • Assicurazione Medico Sanitaria e Bagaglio
  La quota non comprende:  
  • i pasti,
  • i pernottamenti in guest house e alberghetti (in genere in camere doppie o triple con bagno privato) - eccetto a prima notte che è inclusa nella quota
  • gli ingressi nei musei e ai monumenti
  • i trasporti (eccetto i treni che sono già inclusi nella quota - vedi sopra)
  • le escursioni
  • eventuali guide locali
  • il visto

Elenco Iscritti

Davide - DaveSca87 - da Milano - cerca compagno di stanza Simone - Marchese d'Aymar - da Milano - cerca compagno di stanza Eleonora - eleonora1983 - da Milano Marianela - alenairam87 - da Milano - cerca compagna di stanza Giuseppe - Giuseppe412 - da Milano - cerca compagno di stanza

la Vagabonda DOC Vittoria / Vittòvaga - da Milano - cerca compagna di stanza

Piano voli

Da Milano Malpensa (Oman Air)

WY144 Malpensa  Mascate    23 Dic  21:30  24 Dic 07:10 
WY245 Mascate    Delhi        24 Dic  09:05  24 Dic 13:35 
WY242 Delhi        Mascate    09 Gen 10:15  09 Gen 12:30 
WY143 Mascate   Malpensa  09 Gen 14:35  09 Gen 19:05

Disponibile piano voli da Roma su richiesta

Programma Viaggio Rajastan Freak Style

Potete trovare il programma Rajastan Freak Style dettagliato qui:

 

Gruppo

CONFERMATO
Il numero massimo di partecipanti a questo gruppo è di 14 partecipanti + il Vagabondo Doc.

Le iscrizioni si chiudono a raggiungimento del numero massimo di partecipanti (ovvero 14 + il Vagabondo Doc) oppure allo scadere del tempo massimo previsto che varia da viaggio a viaggio. (Solitamente 20 giorni prima della data di partenza per le destinazioni intercontinentali e 7 giorni prima per quelle europee).

NB: a volte i gruppi vengono chiusi prima del raggiungimento del numero massimo di persone per via di esigenze legate alla disponibilità dei voli, delle auto o degli alberghi, per questo vi consigliamo di non temporeggiare troppo se vi interessa fare questo viaggio… Potreste trovarlo “COMPLETO - iscrizioni chiuse” e quindi restare fuori dal gruppo.

Troverete sempre informazioni aggiornate sul forum di viaggio (questo).

 

Informazioni utili



Forum del Viaggio



Forum del viaggio

Salve a tutti e benvenuti o come si dice in cinese 欢迎观临 :-P, è con immenso piacere che mi presento: sono Vittoria la vagabonda doc che vi accompagnerà in questa mitica esperienza indiana! Siete pronti?

Mi piace darvi il benvenuto su questo forum con questa splendida poesia di Jacques Brel intitolata "Conosco delle barche":

Conosco delle barche
che restano nel porto per paura
che le correnti le trascinino via con troppa violenza.

Conosco delle barche che arrugginiscono in porto
per non aver mai rischiato una vela fuori.

Conosco delle barche che si dimenticano di partire
hanno paura del mare a furia di invecchiare
e le onde non le hanno mai portate altrove,
il loro viaggio è finito ancora prima di iniziare.

Conosco delle barche talmente incatenate
che hanno disimparato come liberarsi.

Conosco delle barche che restano ad ondeggiare
per essere veramente sicure di non capovolgersi.

Conosco delle barche che vanno in gruppo
ad affrontare il vento forte al di là della paura.

Conosco delle barche che si graffiano un po'
sulle rotte dell'oceano ove le porta il loro gioco.

Conosco delle barche
che non hanno mai smesso di uscire una volta ancora,
ogni giorno della loro vita
e che non hanno paura a volte di lanciarsi
fianco a fianco in avanti a rischio di affondare.

Conosco delle barche
che tornano in porto lacerate dappertutto,
ma più coraggiose e più forti.

Conosco delle barche straboccanti di sole
perché hanno condiviso anni meravigliosi.

Conosco delle barche
che tornano sempre quando hanno navigato.
Fino al loro ultimo giorno,
e sono pronte a spiegare le loro ali di giganti
perché hanno un cuore a misura di oceano.

Amo particolarmente questa poesia poichè mi rispecchio nelle ultime strofe...e voi che barche siete?

Ma soprattutto siete pronti a salpare per questo meraviglioso viaggio?

Mer, 07/19/2017 - 23:51 Collegamento permanente

Ciao ragazzi! °O°

Anche se siete ancora a rilassarvi a mare, è il caso di anticiparvi qualcosina per le nostre vacanze natalizie! Sappiate che questo sarà un viaggio affascinante e pieno di cose stupefacenti! Una delle tappe particolarmete fuori dal comune sarà la nostra visita all'INCREDIBILE tempio Karni Mata dove si venerano i ratti, nutriti con latte e dolci *crazy* . Guai a calpestarne uno: i sacerdoti potrebbero chiedere di pagare in oro l'equivalente del peso*shok*. Ma chi ne vede uno albino, avrà grande fortuna! Noi saremo attentissimi a fare slalom e andremo a caccia di quello albino e soprattutto.... indosseremo una ventina di paia di calzini!! :twisted:Karni Mata

Ven, 08/25/2017 - 17:13 Collegamento permanente

Una delle chiavi di volta del nostro viaggio indiano è il Taj Mahal una delle Sette Meraviglie del Mondo moderno!

Taj MahalSiamo ad Agra la capitale dell'Impero Moghul dal XVI al XVIII secolo e questo che potete ammirare in foto è dal 1632 il simbolo dell'amore eterno, dono dell’imperatore moghul Shah Jahan alla sua moglie preferita, Mumtaz Mahal, morta dopo aver dato alla luce il suo quattrodicescimo figlio.  Si narra che la principessa Mumtaz Mahal, ancora in vita, chiese all’imperatore di farle quattro promesse: costruire il Taj Mahal, risposarsi, per dare una nuova madre ai loro figli; essere buono e comprensivo con loro ed infine visitare la sua tomba nell’anniversario della sua morte. Così avvenne: ventidue anni impiegò Shah Jahan per far si che gli architetti giunti da ogni dove traducessero in linee e forme a lui piacenti i propri pensieri di amore per la sua perduta donna. Ventimila persone, tra cui un architetto italiano, Geronimo Veroneo e mille elefanti lavorarono fino al 1654 alla perfetta geometria delle forme, alla ricerca quasi ossessiva della simmetria, creando con le pietre preziose incastonate nel delicato marmo un sottile gioco di luci e ombre che cosi, a seconda dell'ora del giorno, assume una colorazione bianca, rosa o dorata. E’ l’amore che pulsa ancora, dopo millenni, nella luce di ogni nuovo giorno. Tagore definì il Taj Mahal come “Una lacrima di marmo ferma sulla guancia del tempo”. 

Dettaglio Taj Mahal

La costruzione è simbolica: la massiccia struttura quadrata della base rappresenta il mondo materiale, la cupola circolare la perfezione della divinità e il basamento ottagonale della struttura rappresenta l’uomo, punto di giunzione tra mondo materiale e spirituale. Si tratta di uno dei luoghi più romantici dell’India un’oasi di pace e tranquillità in una città frenetica con alle spalle una storia affascinante e in gran parte leggendaria, che ha attraversato i secoli senza essere dimenticata.

È da sempre considerata una delle più notevoli bellezze dell'architettura musulmana in India ed è tra i patrimoni dell'umanità dell'UNESCO dal 1983.

Sab, 08/26/2017 - 16:57 Collegamento permanente

Chandni ChowkEccovi la rappresentazione plastica del caos: il mercato di Chandni Chowk. Affollamento, contatto fisico, rumore, fili elettrici intricati, tuc tuc...La quotidianità per gli abitanti di Delhi, LA VERA INDIA! bazarGireremo fra le migliaia di bancarelle di uno dei più antichi e affollati mercati dell'Antica Delhi...qui possiamo trovare davvero di tutto dalle profumatissime spezie alle...vacche che girano fra la folla!spezie

Dom, 08/27/2017 - 00:46 Collegamento permanente

Vagabondi buonasera!

Avete mai gustato questa prelibatezza indiana, Sua Maestà il Masala Chai?

chai

Il Chai è una vera delizia del palato ed è un tè misto al latte speziato con semi di cardamomo, cannella e zucchero o miele...

Ma perchè mischiare il tè col latte? In realtà in India non si beve il tè con il latte… in India si beve il latte con il tè! Secondo l’ayurveda (la medicina tradizionale utilizzata in India fin dall'antichità) il latte non è solo una bevanda, bensì un alimento a sé, completo e molto nutriente. L’abbinamento del latte con le spezie è straordinariamente armonioso. Il latte attenua il sapore piccante delle spezie che, a loro volta, gli conferiscono una consistenza particolare. Il risultato è l’originale sapore speziato e saporito del chai, che ci catapulta immediatamente nella magica atmosfera indiana!

chai 2

Ditemi la vostra su questa bevanda e per qualsiasi altra domanda sul nostro meraviglioso viaggio non esitate a chiedere!

Gio, 08/31/2017 - 14:39 Collegamento permanente

Toc Toc...Volevo dare il BENVENUTO alla nostra iscritta!!! *drinks*

Dai dicci chi sei cosa fai nella vita! :si:

E intanto per tutti quelli che ci osservano curiosi ma silenti eccovi una foto di Jodhpur!

JodhpurBella vero??*yahoo* Che ve ne pare?? Non so voi ma io adoro il blu!*biggrin*

Jodhpur, la città blu, è una tappa del nostro viaggio ed è l’ultimo grande centro urbano che si incontra prima di addentrarsi nel brullo panorama del Deserto del Thar!

Mer, 09/13/2017 - 19:38 Collegamento permanente

Ciao Vittoria,

ti vedevo tutta sola soletta così ho deciso di iscrivermi anche io ;)

a parte gli scherzi...speriamo che si riesca a partire, è davvero una vita che voglio vedere l'India.

Gio, 10/12/2017 - 15:02 Collegamento permanente

Ciao Marchese d'Aymar! Si inzia a formare il nostro mitico gruppo *clapping*

Dai dicci chi sei e cosa fai nella vita!

Intanto vi dico che oltre alla mitica Jodhpur detta la città blu visiteremo anche una città rosa la fantastica Jaipur ed infine la golden city di Jaisalmer! Pronti a questa tavolozza di colori che vi riempirà gli occhi e che si chiama Rajasthan?

jaipur

Eccovi un assaggio!

Jaisalmer

Ven, 10/13/2017 - 19:47 Collegamento permanente

Grande commercialista! Sto impazzendo in questi giorni con la mia dichiarazione dei redditi vedi che istauriamo anche un rapporto di lavoro ;) so che hai viaggiato con saretta *drinks*dai ragazzi fatevi avanti manca poco per partire e per ogni domanda non esitate a chiedere:si:

Lun, 10/16/2017 - 22:33 Collegamento permanente

Dai sù...tocca farla ogni anno da qui all'eternità ;) ; comunque se hai bisogno di una consulenza volante fatti dare il numero da saretta che se posso ti aiuto volentieri.

Anzi, in omaggio al viaggio consulenze gratis...magari incentiviamo un po'...ehehehe

Mer, 10/18/2017 - 09:21 Collegamento permanente

Ciao Ragazzi, 

finalmente mi faccio sentire!:*smile*

Scusate ma guradvo solo se aumentavano gli iscritti e non stavo più guardando il forum .

Io sono di Crema , ma lavoro a Milano nell'ufficio legale di una compagnia assicurativa. Sono molto sportiva, infatti lo sport è anche un mio secondo lavoro perchè insegno Pilates la sera.

Non vedo l'ora che il viaggio sia confermato!!!! E' tanto che volevo fare un viaggio in India, folgorata dalla lettura di Shantaram e dell'Ombra della Montagna, di G.D.Roberts. Se non lo avete letto ve loconsiglio di cuore!!!E' bellissimo!

a presto!!! :ciao:

Mer, 10/18/2017 - 12:25 Collegamento permanente

E...benvenuta nel nostro forum! Dai non c'è due senza tre! Chi sarà il prossimo iscritto?

....proviamo a prendervi per la gola!*in_love*

Le pietanze rajasthane sono un trionfo di sapori e profumi che ci faranno vivere un'esperienza unica! La cucina dello stato del Rajasthan è fortemente influenzata dal clima arido del deserto e la scarsa disponibilità d'acqua ha fatto sì che la gente consumasse latte e derivati come yoghurt o il ghee ossia il burro chiarificato usato nella cucina indiana che ha tantissimi benefici per la salute! 

Qui si mangia speziatissimo e veniamo a noi! Tra le prelibatezze vi sono il dal baati churma, eccovi una foto per farvi un'idea!dal baati churma

Questo magnifico piatto è composto dal pane tipico cosparso di burro ghee servito con salsa di lenticchie e chutney piccante all’aglio. I chutney sono delle corpose salse a base di coriandolo, menta, curcuma o aglio.

Altro piatto tipico indiano che assaggeremo sarà la samosa.samosa

Io ho avuto la fortuna di provare questo piatto fatto da una mia amica indiana a casa sua e....non vi dico che bontà! Questa gustosa specialità indiana è uno snack da gustare anche come street food. Le samosa sono dei fagottini composti da pasta triangolare fritta con un morbido ripieno speziato all’interno, apprezzati in tutto il mondo per la loro sfiziosità. Ce n'è per tutti i gusti: esistono numerosi varianti, sia vegetariane sia con carne.

Queste sono solo alcune delle bontà che assaggeremo....pronti????*cuore*

Dom, 10/22/2017 - 10:55 Collegamento permanente

Ciao Eleonora,

oooh così la mattina presto in viaggio facciamo tutti un poco di pilates e buttiamo giù la pancetta che ci verrà mangiando quello che Vittoria ci proporrà!!

Si speriamo venga confermato...su non siate timidi o voi che guardate questo forum

Lun, 10/23/2017 - 16:45 Collegamento permanente

Ciao a tutti!!!!!

Mi chiamo Davide, sono della provincia di Caserta ma vivo e lavoro ormai da 8 anni a Torino.

L'India è un paese che mi ha sempre affascinato. Non vedo l'ora di partire e assaggiare tutto quello che Vittoria ci consiglierà!!! *biggrin*

Speriamo di vederci presto *yahoo*

Ven, 10/27/2017 - 19:17 Collegamento permanente

Bene*drinks* e siamo già in tre! Dunque consulenze fiscali gratuite e lezioni di pilates pure per gli iscritti*yahoo*! Ciao Davide e benvenuto sul nostro forum!

Dai ragazzi manca poco alla conferma del viaggio*cuore* 

Fra le mete del nostro viaggio vi sarà inoltre Udaipur, chiamata la “la città bianca“ o la Venezia d'Oriente.

La città sorge a sud-ovest dei monti Aravalli, sul lago Pichola: qui si possono ammirare le moltissime e affascinanti haveli di colore bianco che si riflettono nell'acqua lacustre. E' qui che possiamo entusiasmarci osservando fra gli altri edifici il City Palace, sontuoso e principesco palazzo di colore bianco costruito in un periodo di circa 400 anni, da diversi sovrani del regno Mewar.

city palaceL’enorme complesso, andato costituendosi nel corso degli anni si trova sulla sponda est del lago ed oggi ospita per la maggior parte il City Palace Museum. La nostra attenzione sarà catturata dalle imponenti mura con le terrazze, le finestre e gli archi decorati, l’interno del palazzo è tutto un susseguirsi di sale, camere, porticati, cortili  illuminati da splendide finestre dove sono esposti alcuni oggetti di uso comune di alcuni marahaja, armi, ritratti, monili...city palace 2

Chi altro viene inisieme a noi?*cuore*

Mar, 10/31/2017 - 20:21 Collegamento permanente

Un enorme cobra emerge dal cesto di vimini al suono del flauto di un incantatore di serpenti, vividi colori dei sari delle donne indiane, sapori forti, colori vivaci, strade su cui circolano tranquillamente autobus, mucche, Harley davidson e cammelli, musica religiosa rilassante e pietre lisce dei templi sotto piedi che hanno attraversato le terre aride rajasthane. Eccovi l'India che vi mozzerà il respiro e vi farà ridere di gioia!sari

Lun, 11/06/2017 - 21:41 Collegamento permanente

Ragazzi sono felicissima!!! si parte veramente :)*DANCE*

Ma siamo solo noi 3 più la nostra fantastiga vagabonda Doc? secondo me sarà fantastico, poi non essendo tanti sarà più facile organizzare gli spostamenti *dirol*

a presto ragazzi....

Ven, 11/10/2017 - 09:06 Collegamento permanente



  • Quota: 1320
  • Cassa comune: 400
  • Partenza: 23 Dicembre 2017
  • Ritorno: 9 Gennaio 2018
  • Durata: 18 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
FORUM




    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Viaggi in Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Maldive
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Emirati Arabi Uniti
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI