Marocco del Nord Easy Style

Marocco del Nord Easy Style

Un viaggio di gruppo nel Marocco del Nord che parte esplorando la costa atlantica con Casablanca e Tangeri per poi immergersi nella meraviglia della città blu ovvero la famosa Chefchaouen e approdare nell’imperiale Fes. Dal mare alla montagna passando per città uniche al mondo, vi piace?

INGRESSO NEL PAESE: Necessario essere in possesso del Certificato vaccinale Covid-19 da presentare all’imbarco. Necessario inoltre compilare una fiche sanitaria del passeggero dal sito web di ONDA.

ISCRIVETEVI SENZA PENSIERI!
Rimborsiamo al 100% in caso di annullamento viaggio per restrizioni causa Covid.
Per dettagli su rimborsi, norme in tempi di Covid e polizze annullamento integrative, leggete le FAQ COVID di Vagabondo.

Questo viaggio è adatto a me?

  • Viaggio facile, ma intenso. Come sempre lo spirito di adattamento e di condivisione sono alla base di ogni viaggio Vagabondo.
  • Con pulmino/mini van privato e autista alla guida.
Scegli la tua data

Marocco Nord

DURATA: 8 giorni - Partenze da Roma e Milano
(partenze da altri aeroporti su richiesta e previa disponibilità)
QUOTA:

A partire da € 1.190 euro a persona

* Il costo del viaggio può variare a seconda della stagione e del costo dei voli. Trovate la quota aggiornata sulla pagina della partenza.

CASSA COMUNE:

€ 250 a persona
da aggiungere alla quota base e versare in loco (Cos’è e come funziona la cassa comune?)

PERIODO: 

tutto l’anno

DIFFICOLTA’:

Facile, ma con itinerario intenso. 
   
GRUPPO:

Minimo 4/5 partecipanti. Massimo 15 + il Vagabondo Doc 

Possibili eccezioni: a volte potremmo confermare il gruppo anche a 3 partecipanti + il Vagabondo Doc oppure chiudere il gruppo prima del raggiungimento del numero massimo. 
Sul forum di viaggio trovate sempre gli aggiornamenti per ogni singolo gruppo.

   Per informazioni scrivete a staff@vagabondo.net oppure telefonate al 333 2675541
 

 

Da sapere 

Viaggio facile, ma intenso. Come sempre lo spirito di adattamento e di condivisione sono alla base di ogni viaggio Vagabondo.

Dove si dorme?
Alberghetti e hotel semplici. 

Come ci si muove?
Con pulmino/mini van privato e autista alla guida. 

Itinerario Marocco del Nord

GIORNO 1: ITALIA - CASABLANCA
GIORNO 2: CASABLANCA - RABAT - ASILAH - TANGERI (350 KM)
GIORNO 3: TANGERI E DINTORNI
GIORNO 4: TANGERI - CAP MALABATA - TETOUAN - CHEFCHAOUEN (170 KM)
GIORNO 5: CHEFCHAOUEN
GIORNO 6: CHEFCHAOUEN - VOLUBILIS - FES (240 KM)
GIORNO 7: FES
GIORNO 8: FES - CASABLANCA - ITALIA (290 KM)

 

Programma viaggio Marocco del Nord

GIORNO 1: ITALIA - CASABLANCA

Ahlan wa sahlan! Il Marocco ci accoglie nella sua città più moderna, Casablanca, e ci mostra la sua anima più cosmopolita.
A seconda dell’orario d’arrivo andiamo a cena oppure a fare un primo giretto in città, dove potremo osservare il lascito del protettorato francese e la vita frenetica della capitale economica del Marocco. Qui il clima è solitamente mite e mitigato dal vicino Atlantico il che aiuta a vivere meglio la città.

Pernottamento a Casablanca.

________________________________________________

GIORNO 2: CASABLANCA - RABAT - ASILAH - TANGERI (350 KM)

Oggi sveglia di buonora e con il nostro pulmino iniziamo a risalire la costa Atlantica fino ad arrivare a Rabat, la capitale del Marocco.
Qui visitiamo la splendida Casbah des Oudaias, l’antica cittadella tutta bianca costruita sulla foce del fiume Bou Regreg. Possiamo fermarci per un caffè nello storico Café Maure e goderci il bellissimo panorama sull’oceano, poi proseguiamo verso nord alla volta di Asilah.
Questa cittadina, con una pittoresca medina a picco sul mare, è il primo contatto con il Marocco spagnolo del nostro viaggio. Facciamo una pausa pranzo e ci addentriamo nei suoi vicoli, poi continuiamo il viaggio fino ad arrivare a Tangeri, la storica porta di accesso dell’Europa all’Africa.

Cena e pernottamento a Tangeri.

________________________________________________

GIORNO 3: TANGERI E DINTORNI

Oggi ci dedichiamo alla visita di questa antica città dal fascino trasgressivo, una terra di confine che per secoli ha attirato viaggiatori, artisti (e anche spie!) e che è stata a lungo zona franca internazionale. Accompagnati dalla nostra guida, ci addentriamo nei vicoli della sua medina, tra palazzi nascosti, piazzette e scorci sul Mediterraneo. Poi ci spostiamo a Cap Spartel, all’estremità nord occidentale della costa africana, per godere dei panorami mozzafiato sull’Atlantico e andare a visitare le Grotte di Ercole, la leggendaria casa dell’eroe della mitologia greca. Se siamo in stagione un tuffo non ce lo toglie nessuno! Rientriamo a Tangeri, dove abbiamo ancora il tempo per gironzolare e godere del tramonto.

Cena e pernottamento a Tangeri.

________________________________________________

GIORNO 4: TANGERI - CAP MALABATA - TETOUAN - CHEFCHAOUEN (170 KM)

Oggi partiamo abbastanza presto per percorrere un tratto di una delle strade panoramiche più belle di tutto il Marocco, che da Tangeri ci porterà fino a Tetouan.
Prima tappa Cap Malabata, in posizione privilegiata sullo stretto di Gibilterra, per scorgere sia la costa spagnola che la baia di Tangeri. Attraversiamo poi Ksar el-Sghir, un piccolo paesino di pescatori dominato da una fortezza portoghese, e passiamo accanto a Jbel Musa, una delle antiche colonne d’Ercole.

Arriviamo quindi a Tetouan, la capitale del protettorato spagnolo in Marocco. Passeggiamo per le vie della sua antica medina (oggi patrimonio Unesco) tutta bianca e dal forte carattere andaluso. Infine torniamo sul nostro pulmino, e scendiamo a sud verso Chefchaouen, la “città blu”.

NB: nei mesi di luglio e agosto non sarà possibile percorrere per intero la strada panoramica per via del fortissimo afflusso di vacanzieri e del conseguente aumento del traffico, per cui se ne percorrerà solo un tratto e poi si raggiungerà Tetouan dalla statale interna. Sarà inoltre possibile dedicare un po’ di tempo al mare nelle spiagge della costa mediterranea intorno a Tetouan.

________________________________________________

GIORNO 5: CHEFCHAOUEN

Famosissima per i suoi edifici raccolti tinteggiati di azzurro e bianco, Chefchaouen - la “città che guarda le vette” -  è talmente bella che si potrebbe girovagare giorni interi semplicemente fotografandone ogni angolo.
E infatti parte della giornata la dedichiamo al passeggio per le sue vie.

E’ un posto dove rilassarsi e camminare con il naso all’insù ed è così accogliente che fa strano pensare che fino al 1920 sia stata isolata perché chiusa agli stranieri. Ma la bellezza sta anche nel territorio che la circonda: la catena del Rif nasconde tante gemme, come le cascate di Akchour e i molti sentieri che si snodano tra i suoi pendii.
Possiamo quindi organizzare un’escursione mattutina o pomeridiana attorno per conoscere queste montagne, ma chi preferisce diversamente può saltare l'escursione e continuare a godere della meraviglia di Chefchaouen per la giornata intera.  

Cena e pernottamento a Chefchaouen.

________________________________________________

GIORNO 6: CHEFCHAOUEN - VOLUBILIS - FES (240 KM)

Passiamo la mattinata a gironzolare ancora per Chefchaouen, visitando magari la sua Kasbah e salendo fino in cima alla torre per godere di una vista spettacolare sul paesino.
Poi lasciamo la città blu e partiamo alla volta di Fes, fermandoci al sito archeologico di Volubilis per ammirare i suoi mosaici: si tratta delle rovine romane meglio conservate di tutto il Marocco. Proseguiamo per Fes dove arriviamo nel tardo pomeriggio.

Cena e pernottamento a Fes.

________________________________________________

GIORNO 7: FES

Ci svegliamo e assieme alla nostra guida andiamo alla scoperta delle meraviglie di Fes, la città imperiale forse più nota del Marocco.
Ci addentriamo in un vero e proprio labirinto di vicoli nella sua Medina - la più antica del paese, risalente all’VIII secolo - fino ad arrivare alle famose concerie, dove si tinteggiano i pellami in grande vasche allo stesso modo dal Medioevo. Visitiamo anche la Mellah, l’antico quartiere ebraico, e i palazzi storici della città.
Nel pomeriggio possiamo continuare la nostra visita di Fes con il solo obiettivo di perderci tra le sue vie, a caccia di colori, odori e sapori di una città millenaria, oppure per chi lo vorrà provare un hammam. Cena e pernottamento a Fes.

________________________________________________

GIORNO 8: FES - CASABLANCA - ITALIA (290 KM)

Sveglia e si parte per l’aeroporto di Casablanca, da dove ripartiamo alla volta dell’Italia. E’ ora di salutare questo stupendo paese con gli occhi pieni dei suoi colori.

______________________________________________

Quota 

A partire da € 1190 a persona
* Il costo del viaggio può variare a seconda della stagione e del costo dei voli. Trovate la quota aggiornata sulla pagina della partenza.

La quota può subire supplementi a seconda del periodo dell’anno, del numero degli iscritti o dei cambi repentini dei prezzi dei voli. A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo. Sul forum specifico del viaggio trovate le cifre aggiornate di volta in volta e le ragioni di eventuali variazioni.

Cassa comune

€ 250 a persona
Cos’è e come funziona la cassa comune?

La cassa comune è una previsione di spesa di tutte quelle voci che non sono incluse nella voce “la quota comprende” e come tale va intesa.Questa previsione di spesa è calcolata in base ai viaggi precedenti o alla nostra esperienza nel caso di prime. Si versa solo una volta arrivati in loco e il valore è calcolato in base a dei costi medi. 
Per informazioni dettagliate vi invitiamo e leggere per bene qui: CASSA COMUNE DI VAGABONDO

 

LA QUOTA INCLUDE:

- volo dall’Italia a/r incluso bagaglio a mano
- tasse aeroportuali
- pulmino privato con autista parlante francese per tutta la durata del viaggio
- pernottamenti a Casablanca e Fes in hotel in camera doppia o tripla
- visite guidate in italiano a Tangeri e Fes
- assicurazione medico-bagaglio

Al viaggio partecipa sempre anche un nostro Vagabondo DOC -  chi è? cosa fa?

LA QUOTA NON INCLUDE (e per queste spese è stata stimata una cassa comune di € 250 a persona):

- pernottamenti a Tangeri e Chefchaouen
- i pasti
- ingressi a siti e monumenti
- escursioni non incluse nella quota
- mance a guide e autista

 

OPZIONI SU RICHIESTA:

*** Stanza singola
Possibile su richiesta e con supplemento, ma soggetta a disponibilità.
Il costo NON è incluso nella quota, serve scrivere a staff@vagabondo.net per avere il preventivo e per verificare se disponibile

*** Assicurazione annullamento opzionale
Se la volete stipulare avvertite lo staff al momento dell'iscrizione e vi sarà inviato il preventivo con il costo previsto 

 

**IL BAGAGLIO DA STIVA O ALTRI SERVIZI AGGIUNTIVI SI POSSONO RICHIEDERE SOLO AL MOMENTO DELL'ISCRIZIONE O DELLA CONFERMA VIAGGIO.
Il pagamento va quindi effettuato insieme all'acconto del viaggio.
Non potremo accettare richieste di servizi aerei aggiuntivi in un secondo momento, scusateci.

 

 

VISTI E VACCINAZIONI

PASSAPORTO:
necessario, con validità residua di almeno 6 mesi.

VISTO:
non necessari. Sul sito Viaggiare Sicuri puoi controllare lo stato attuale del Paese di destinazione.

VACCINAZIONI: 
Non sono previste vaccinazioni obbligatorie, ma è sempre bene verificare con il proprio medico di base e con l’Asl della propria zona.

 

Tutte le partenze