Gargano On The Road

Gargano On The Road

Viaggio on the road in una delle zone più belle della Puglia, ma oseremmo dire, d'Italia: da Bari a Polignano a Mare per poi approdare nel meraviglioso Gargano. E chicca in più: chi vuole in tenda, chi preferisce in albergo.

Informazioni Essenziali

  • DURATA 9 Giorni
  • A PARTIRE DA 580 €
  • CASSA COMUNE 515 €
VEDI LE DATE

Questo viaggio è adatto a me?

  • Itinerario intenso che prevede oltre al relax al mare, anche escursioni e molti spostamenti in macchina. Ideale per chi non vuole solo stare al mare tutto il giorno, ma al contrario vuole vivere appieno la zona.
  • Le escursioni previste nel programma sono facili ed adatte a tutti, ma soprattutto sono facoltative. Chi preferisce restare in spiaggia o nuotare al mare, può farlo
  • Si dorme in tenda o strutture alberghiere, a scelta
  • Auto noleggiate
  • Si vive uno dei mari tra i più belli d'Italia
  • Non è una vacanza di mare! Ci si muove, si gira, si viaggia e si scopre questa parte meravigliosa d'Italia in modo attivo e itinerante
SCEGLI LA TUA DATA

GARGANO ON THE ROAD

DURATA: 9 giorni - Ritrovo a Bari
(mezzi propri o pubblici per raggiungere punto di partenza)
QUOTA:

€ 730 euro a persona
Supplemento luglio e agosto: € 100 a persona  (se si dorme in strutture)

€ 630 per chi viaggia con la propria auto  
Supplemento luglio e agosto: € 100 a persona (se si dorme in strutture)

€ 580 a persona 
Supplemento luglio e agosto: € 100 a persona (se si dorme in tenda)

€ 480 per chi viaggia con la propria auto 
Supplemento luglio e agosto: € 100 a persona (se si dorme in tenda)

 

* Alcune partenze possono subire variazioni di prezzo, ma trovate sempre sul forum relativo alla partenza la quota precisa, chiara e aggiornata  

CASSA COMUNE:

€ 515 a persona

€ 360 per chi viaggia con la propria auto
da aggiungere alla quota base e versare in loco (Cos’è e come funziona la cassa comune?)

PERIODO: maggio - settembre
DIFFICOLTA':  Facile-Medio.
 GRUPPO: Minimo 5 partecipanti. Massimo 11 + il Vagabondo Doc 
 

Importante: a volte potremmo confermare il gruppo anche con meno o più partecipanti + il Vagabondo Doc oppure chiudere il gruppo prima del raggiungimento del numero massimo. 
Sul forum trovate sempre gli aggiornamenti per ogni singolo gruppo.

    Per informazioni scrivete a staff@vagabondo.net oppure telefonate al 333 2675541

 

Da sapere

Itinerario attivo che prevede oltre al relax al mare, anche escursioni e molti spostamenti in macchina.
Le escursioni previste nel programma sono facili ed adatte a tutti, ma soprattutto sono facoltative.Chi preferisce restare in spiaggia o nuotare al mare, può farlo!

E’ necessario un buon spirito di adattamento.

Dove si dorme? 
In questo viaggio potremo scegliere se dormire in TENDA propria e quindi risparmiare un po' con una quota dedicata, oppure se dormire in strutture che possono essere bungalow con bagni, agriturismi, ostelli, B&b o villaggi con CAMERE condivise.

Questo significa che potrebbe capire che il gruppo si dividerà per dormire, ma in questo modo ognuno potrà scegliere la modalità più adatta per se stesso. 

Come ci si muove? 
Con auto noleggiate. 

Stando alle vigenti disposizioni riguardanti la prevenzione del COVID 19, nelle automobili (private o noleggiate) si può stare massimo in 3 a meno che non si appartenga allo stesso nucleo familiare.
Nel caso quindi non si appartenga allo stesso nucleo familiare è obbligatorio l’uso della mascherina e una disposizione che prevede il guidatore davanti da solo e i due passeggeri dietro distanziati al massimo.

Trani

________________________________________________

 

Programma Gargano On The Road

GIORNO 1: BARI 
GIORNO 2: BARI - POLIGNANO A MARE
GIORNO 3: BARI - TRANI - BARLETTA 
GIORNO 4: GOLFO  DI MANFREDONIA - MATTINATA (PUGNOCHIUSO)
GIORNO 5: MONTE SANT’ANGELO - BASILICA DI SANTA MARIA DI SIPONTO 
GIORNO 6: VIESTE - PESCHICI 
GIORNO 7: ISOLE TREMITI 
GIORNO 8: FORESTA UMBRA 
GIORNO 9: BARI

________________________________________________

GIORNO 1: BARI 

Ci incontriamo a Bari, ritiriamo le auto a noleggio e andiamo subito verso il centro della città.

Racchiusa tra due porti, Bari Vecchia con i suoi vicoli intricati e le piccole stradine ha conservato un fascino speciale.
Fa da porta alla città vecchia il Castello Svevo che sarà la nostra prima tappa. Passiamo poi l’Arco del Pellegrino e raggiungiamo il cuore della città vecchia e la Basilica di San Nicola, uno dei luoghi simbolo della città e tappa immancabile per chi visita Bari.

Continuiamo poi con la cattedrale romanica di San Sabino, la Chiesa di San Gregorio Armeno e palazzo Simi. Se abbiamo ancora tempo non mancherà una passeggiata nel Quartiere Murat e sul lungomare più esteso d’Italia.

Notte a Bari.

 

________________________________________________

GIORNO 2: BARI - POLIGNANO A MARE

Oggi andiamo verso sud e ci dedichiamo ad un gioiello della costa: Polignano a Mare.

Il borgo medievale è arroccato sulla costa ed è caratterizzato dalle tipiche case bianche che insieme alle tante calette e spiagge rendono Polignano uno dei paesi più belli della zona. Dopo la visita del borgo avremo solo l’imbarazzo della scelta sul dove passare la giornata al mare. Volendo possiamo anche scegliere di andare a vedere le grotte. Giornata in questo paradiso... 

E notte a Bari.

Polignano a mare

________________________________________________

GIORNO 3: BARI - TRANI - BARLETTA 

Prima di tornare a godere del meraviglioso mare pugliese, oggi deliziamo i nostri occhi con due città ricche di arte e storia.

Trani è famosa soprattutto per la sua Cattedrale dedicata a San Nicola Pellegrino: splendido esempio di romanico pugliese, la Cattedrale fu edificata proprio vicino al mare tanto da sembrare sospesa sull’acqua. L’impatto è mozzafiato ed i giochi di luce dati dai riflessi del mare la rendono ancora più magica! Visitiamo la Cattedrale, e proseguiamo poi per il centro storico di Trani, un intrico di vicoli e vicoletti che raggiungono il mare. Andiamo al porto, luogo che ha mantenuto un fascino romantico e camminiamo per il quartiere ebraico della Giudecca in cui si erge la duecentesca Sinagoga Scolanova, il tempio ebraico più antico d’Europa. Potremo pranzare qui tra i vicoli in uno dei tanti ristorantini tipici o al porto prima di incamminarci verso la vicina Barletta.

Nel pomeriggio arriviamo a Barletta, riconosciuta come Città d’Arte. Cuore del centro storico è l’imponente Castello Svevo: costruito dai Normanni. A pochi passi dal castello merita sicuramente una visita la Cattedrale di Santa Maria che al tempo delle Crociate è stata un’importante luogo di sosta per i pellegrini che si recavano verso la Terra Santa. Dopo aver gironzolato per il centro di Barletta se abbiamo ancora tempo e voglia a solo 9 km di distanza si trova il famoso sito archeologico Canne della Battaglia, dove i Cartaginesi guidati da Annibale sconfissero i Romani nel 216 a. C

In alternativa a Barletta si può fare una tappa nell'entroterra e raggiungere l'altipiano delle Murge per visitare l'affascinante Castel del Monte, fortezza ottagonale voluta da Federico II e inserita dall'Unesco nella lista dei siti Patrimonio dell'Umanità. A voi la scelta!

Riprendiamo poi le macchine e ci dirigiamo verso il Golfo di Manfredonia. Notte nel Golfo di Manfredonia o nella zona di Vieste a seconda delle disponibilità.

 

Trani

________________________________________________

GIORNO 4: GOLFO  DI MANFREDONIA - MATTINATA (PUGNOCHIUSO)

Questa giornata la dedicheremo interamente al mare che qui nel Golfo di Manfredonia è rinomato per le acque cristalline.

Abbiamo l’imbarazzo della scelta: possiamo iniziare da Mattinata che vanta una delle spiagge più belle di tutta la zona.
Imperdibile è una sosta alla Baia delle Zagare che grazie alle bellezza delle sue scogliere bianche e ai due faraglioni calcarei è diventata uno dei simboli del Gargano.

Oppure possiamo sostare a Vignanotica altra splendida spiaggia protetta alle sue spalle da un’alta e bianca falesia calcarea. La spiaggia si raggiunge facilmente percorrendo il romantico “Sentiero dell’amore”  costeggiato dai pini d’Aleppo ed immerso nella macchia mediterranea. In questo tratto di golfo sono molto numerose le grotte e calette visitabili via mare, a noi la scelta!

Notte nel Golfo di Manfredonia o nella zona di Vieste a seconda delle disponibilità
 

* La spiaggia nord della Baia delle Zagare è libera ma raggiungibile solo via mare o attraverso sentieri scoscesi, portare scarpe adatte.
Alla spiaggia sud invece possono accedere solo gli ospiti dell’hotel o i possessori del pass giornaliero (i pass rilasciati sono molto pochi vi consigliamo quindi la spiaggia nord)
.

 

________________________________________________

GIORNO 5: MONTE SANT’ANGELO - BASILICA DI SANTA MARIA DI SIPONTO 

Oggi ci svegliamo presto per dedicarci ad una escursione sul Monte Sant’Angelo.

A seconda di quanto siamo allenati possiamo scegliere tra escursioni facili ma più lunghe (circa 14 km) nei boschi (Bosco Spigno o Bosco Quarto) oppure una semplice passeggiata di 5 km abbinata alla visita dell’Abbazia di Santa Maria di Pulsano e all’abitato di Monte Sant’Angelo dove si trova la Basilica di San Michele Arcangelo. Questa Basilica è in parte scavata nella roccia ed è stata dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità.

E’ anche possibile fare un trekking per visitare tutti gli eremi di Pulsano, ma in questo caso ci vorranno più esperienza ed allenamento perché l’itinerario non è adatto a tutti. 

A fine giornata merita una visita la Basilica di Santa Maria Maggiore di Siponto. La chiesa romanica con influenze islamiche si compone di due chiese sovrapposte a cui nel 2016, l’artista Edoardo Tresoldi, ha aggiunto una installazione in rete metallica alta 14 metri che ricostruisce le parti mancanti della basilica proprio sopra i suoi resti. Vi consigliamo la visita in serata perchè con le illuminazioni artificiali è molto suggestiva. Se non siamo troppo stanchi possiamo fermarci a cenare nella vicina Manfredonia antica e ricca cittadina, famosa per la sua fortezza sveva costruita direttamente sul mare

Notte nel Golfo di Manfredonia o nella zona di Vieste a seconda delle disponibilità.

________________________________________________

GIORNO 6: VIESTE - PESCHICI 

Oggi torniamo a rilassarci e a goderci il mare ma questa volta andiamo a nord del Gargano per visitare Peschici e Vieste.

Iniziamo da Peschici: il borgo è arroccato su una rupe a picco sul mare e le influenze dell’arte islamica sono ancora ben visibili nel caratteristico centro storico. Ma Peschici è famosa soprattutto per le sue spiagge dalla sabbia finissima e per questo scegliamo di fermarci  qui nella Baia di Peschici o possiamo raggiungere a pochi chilometri la famosa Baia di Manaccora.

Nel pomeriggio invece ci spostiamo a Vieste, la perla del Gargano.

Tutto il tratto di costa tra Peschici e Vieste è caratterizzato dalla presenza dei trabucchi, antichi strumenti da pesca formati da piattaforme lignee protese sul mare e da cui partono lunghi tronchi detti “antenne” a cui venivano fissate le reti. I trabucchi oggi sono tutelati come simbolo delle tradizioni garganiche.

A Vieste alcune belle spiagge sono raggiungibili a piedi dal centro: la spiaggia di San Lorenzo (a nord) e la Scialara o “del Castello” (a sud) dove, a ridosso di Punta San Francesco si staglia il simbolo di Vieste: Pizzomunno, un monolite di pietra calcarea alto 25 metri intorno al quale sono nate varie leggende. E dopo esserci goduti un’intera giornata di mare possiamo fermarci a cena nel centro storico di Vieste, borgo di origine medievale caratterizzato da un dedalo di viuzze irregolari che tanto ricordano le casbah e i tempi delle invasioni dei Saraceni.

Notte nel Golfo di Manfredonia o nella zona di Vieste a seconda delle disponibilità.

Vieste

________________________________________________

GIORNO 7: ISOLE TREMITI 

Stamattina ci svegliamo prestissimo e torniamo a Vieste, ma per imbarcarci in direzione delle Isole Tremiti che raggiungiamo in meno di 2 ore di navigazione.

L’arcipelago è composto da 5 isole di cui San Nicola e San Domino sono le maggiori e quelle con più testimonianze storiche. Ma il modo migliore di vivere le Tremiti è sicuramente affittando una barca e godendosi per tutta la giornata il mare cristallino del Parco Marino, riserva naturale protetta e considerata una delle più belle di tutto l’Adriatico con le sue innumerevoli grotte.

In serata riprendiamo il traghetto per Vieste.

Notte nel Golfo di Manfredonia o nella zona di Vieste a seconda delle disponibilità

Tremiti

________________________________________________

GIORNO 8: FORESTA UMBRA 

Dopo tanto mare oggi torniamo a goderci il fresco dei boschi con un’escursione nella Foresta Umbra, una delle foreste di latifoglie più estesa d’Europa.

Partendo dal Centro Visitatori si snodano moltissimi percorsi ed itinerari più o meno lunghi ma tutti semplici e che non richiedono particolari capacità fisiche. Starà quindi al gruppo decidere quale intraprendere.

Dopo l’escursione potremo visitare una delle tante masserie locali e degustare i prodotti tipici di questa terra.

Notte nel Golfo di Manfredonia o nella zona di Vieste a seconda delle disponibilità.

________________________________________________

GIORNO 9: BARI

Oggi purtroppo dobbiamo tornare a Bari. Riconsegnamo le auto e se abbiamo ancora tempo possiamo farci un ultimo bagno prima di ripartire. Rientro in autonomia a casa.
 

________________________________________________

Barletta

 

 

 

Quota 

€ 730 euro a persona
Supplemento luglio e agosto: € 100 a persona  (se si dorme in strutture)

€ 630 per chi viaggia con la propria auto  
Supplemento luglio e agosto: € 100 a persona (se si dorme in strutture)

€ 580 a persona 
Supplemento luglio e agosto: € 100 a persona (se si dorme in tenda)

€ 480 per chi viaggia con la propria auto 
Supplemento luglio e agosto: € 100 a persona (se si dorme in tenda)

Le quote che trovate in questo programma sono riviste a causa delle misure obbligatorie inerenti la prevenzione del COVID19.

________________________________________________

Cassa comune

Cassa comune: € 515 a persona

€ 360 per chi viaggia con la propria auto

La cassa comune è una previsione di spesa di tutte quelle voci che non sono incluse nella voce “la quota include” e come tale va intesa.  Questa previsione di spesa è calcolata in base ai viaggi precedenti o alla nostra esperienza nel caso di prime. Si versa solo una volta arrivati in loco e il valore è calcolato in base a dei costi medi. 
Per informazioni dettagliate vi invitiamo e leggere per bene qui: CASSA COMUNE DI VAGABONDO.

LA QUOTA INCLUDE:

- pernottamenti in ostelli, agriturismi, b&b oppure in campeggi, con camere condivise (in alcuni casi anche i bagni sono condivisi) o con tenda propria, a seconda dell'opzione scelta
- auto a noleggio per tutta la durata del viaggio con assicurazione kasco con franchigia 
- assicurazione 
- presenza coordinatore

 

LA QUOTA NON INCLUDE (e per queste spese è stata stimata una cassa comune di € 515 a persona): 

- pasti
- benzina e pedaggi
- assicurazione a copertura della franchigia
- guidatore aggiuntivo da pagare in loco (facoltativo)
ingressi a siti e musei
traghetto per le Tremiti



Forum dei viaggi passati



Informazioni Essenziali

    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre