Gruppo Peru Freak Style - Partenza del 2018-07-29

Peru Wild Style

29
Lug
Completo

Dal Machu Picchu ai siti archeologici Inca: Perù Wild Style è un viaggio mai banale, decisamente intenso e dalla bellezza toccante. Una delle 7 meraviglie del mondo vi attende insieme a uno dei paesi più spettacolari dell’America Latina.

Conosci il gruppo

Partecipa, scrivi, chiedi, conosci i tuoi compagni di viaggio!

Image
Vai al forum

Dettagli del viaggio

Completo
  • Quota: 2130 €
  • Cassa comune: 750 €
  • Partenza: 29  Luglio  2018
  • Ritorno: 17  Agosto  2018
  • Durata: 20 Giorni
  • Vagabondo DOC: MarcoJ
Prenota

Partecipanti

Vagabondo DOC
Vagabondo DOC
Marco nella vita fa lo scienziato, e proprio il suo lavoro l'ha portato a vivere ad Amsterdam, Glasgow, Santa Barbara e Avignone. Non si stanca mai di girare e nel tempo libero... viaggia! Ricorda un orso bergamasco per aspetto e stazza, e con gli… Continua a leggereVagabondo DOC

Marco nella vita fa lo scienziato, e proprio il suo lavoro l'ha portato a vivere ad Amsterdam, Glasgow, Santa Barbara e Avignone. Non si stanca mai di girare e nel tempo libero... viaggia! Ricorda un orso bergamasco per aspetto e stazza, e con gli orsi condivide curiosità e attitudine vagabonda. Adora mettere la sua vita in uno zaino, chiudersi la porta di casa alle spalle e partire per scoprire nuove culture, conoscere nuove persone ed ascoltare le loro storie. Marco ama ridere e scherzare e parla 6 lingue.

MarcoJ

Questa partenza

  • 29
    Lug
    Dal 29  Lug al 17  Ago
    Completo

Forum del viaggio

Per poter commentare o dialogare con i partecipanti al viaggio è necessario accedere o registrarsi al sito.

Forum del viaggio

Lun 27/11/2017 - 21:55 Collegamento permanente

E' con grande trepidazione che apro questo forum, perche' il Peru non e' un viaggio come tanti altri: l'ho sempre guardato con il misto di voglia e timore che riservo alle montagne.

Qui il sogno bisogna guadagnarselo ogni giorno.

Perche' passare da coste desertiche a citta' coloniali, da altipiani raggelati ad uno dei siti archeologici piu' importanti del mondo non e' proprio come dondolarsi su un'amaca con un cocktail tra le mani guardando il tramonto. Ci aspettano lunghe camminate, notti in autobus, l'aria rarefatta dell'alta quota e potra' capitare che il nostro albergo non avra' acqua calda o riscaldamento. Ma la soddisfazione di avercela fatta e le immagini che riempiranno i nostri occhi cancelleranno tutta la nostra fatica.

Ringrazio Elena, Isa e Giulio, gia' amici e compagni di viaggio, che hanno reso possibile questo itinerario speciale. Cerchero' di invogliarvi , rispondero' alle domande di chi scrive e chiariro' dubbi al meglio delle mie possibilita'. Vi lascio con qualche foto per iniziare a sognare con noi... iniziate ad allenarvi.

Mar 28/11/2017 - 11:51 Collegamento permanente

Eccomi qui!

Sono Elena, di Milano, ed insieme a Isa, Giulio e Marco sogno questo viaggio da tempo. Finalmente siamo riusciti a far partire questa avventura che si rivelerà meravigliosa! Ne siamo tutti estremamente convinti e aspettiamo di conoscere i nostri compagni di viaggio per organizzare insieme un viaggio intenso ed indimenticabile!

Una nota sul nostro VagaDoc Marco: è stato fortemente voluto da noi vagabondi perchè è una garanzia *yahoo*

Per ora scappo, devo iniziare a studiare la mia bella guida del Perù, nuova di zecca...a presto vagabondi!

Gio 30/11/2017 - 18:58 Collegamento permanente

Ciao a tutti!!! 

Sono Isabella, nata e cresciuta a Lecco. Quest'estate mi sono trasferita a Lecce, dove ora vivo con Giulio.

Ehmmm....si, forse il Salento non è in cima alla lista dei posti migliori per allenarsi ai 5000 metri, ma ci stiamo già ingegnando per arrivare preparati =D

Sono assolutamente entusiasta...entusiasta dei luoghi spettacolari che attraverseremo, dei compagni di viaggio che già conosco, persone a cui voglio incredibilmente bene, e di conoscere chi verrà con noi - benvenuto Multibilla! =D -...Entusiasta di avere un Doc con la D maiuscola e soprattutto del fatto che a novembre stiamo mettendo in piedi qualcosa di molto concreto per l'estate, cosa che mi aiuterà notevolmente ogni mattina, al suono della sveglia, da qui ai prossimi otto mesi. 

Bene, non non vedo l'ora di leggere nuovi post...intanto mi dedico anch'io alla guida ;)

A presto!

Gio 30/11/2017 - 19:09 Collegamento permanente

Ed io sono Giulio (il salentino!)

Ce la fará uno che viene dal livello del mare a sopravvivere ad un trekking in alta quota? *smile*

Ho tanta voglia di fare questo viaggio pazzesco e mi allenerò a dovere per arrivare preparato!

Dò il benvenuto a tutti coloro che vorranno unirsi a noi in questa avventura, iniziando da te Multibilla, e a loro dico: credetemi, non poteva capitarci un VagaDOC migliore del mitico Marco!

Ven 01/12/2017 - 15:02 Collegamento permanente

Ciao mi interessa questo viaggio ho delle domande sul trek a camminare non ho problemi neanche allungo X quando riguarda L alta quota non ho mai provato , il problema è che manca un po' L aria ? Ma non sono una persona che si agita facilmente , più che altro volevo capire se sono semplici salite quindi basta camminare ( sentieri ) o se bisogna scalare " e serve una certa capacità fisica e agilità grazie 

Ven 01/12/2017 - 22:37 Collegamento permanente

Non vi posso lasciare soli un secondo che i messaggi fioccano... per un viaggio tra 8 mesi! Fantastico, questo e' lo spirito che mi piace.

Buongiorno amici che gia' conosco, grazie per esservi presentati, piacere amici che ancora non conosco ma che gia' sognano un itinerario andino per l'estate prossima. Cerco di rispondervi nel dettaglio.

@Multibilla: benvenuto! leggiti bene il programma qui e le info per il viaggio qui e vedi se questo itinerario fa per te. Per qualsiasi cosa, io sono qui.

@Monica87: l'alta quota puo' dare problemi, che pero' sono molto soggettivi. Visto che andremo a oltre 4000m, prima o poi tocchera' a tutti un po' di mal di testa, nausea o fiato corto. La cosa bella e' che questi sintomi scompaiono immediatamente appena si scende. Ci sono poi degli antidoti che vanno dai diuretici ai rimedi tradizionali come le foglie di coca da masticare ai sali da annusare, questi ultimi tutti reperibili in loco. Il mio consiglio e' che ti leggi questa fantastica guida e nel dubbio ne parli con il tuo dottore. Per quel che riguarda i requisiti tecnici, ti confermo che i sentieri sono facili e non richiedono abilita' alpinistiche, e' solo la quota che li rende molto faticosi!

Auguro un buon weekend a tutti!

Mer 06/12/2017 - 10:10 Collegamento permanente

Buongiorno a tutti,il richiamo del Perù era troppo forte per non poterlo ascoltare...quindi ho deciso che farò parte anche io a questa fantastica esperienza...Mi chiamo Davide e vengo dalla provincia ndi Vicenza..sono carichissimo e non vedo l'ora di partire e di conoscere i miei nuovi compagni di viaggio...

Perù,un sogno da conquistare*dirol*

Mer 06/12/2017 - 18:25 Collegamento permanente

Benvenuto nel gruppo Davide!

Vedrai che non te ne pentirai!!!

Anche noi siamo carichissimi e quasi con lo zaino in mano! 

Speriamo anche di conoscerci presto di persona!

Dai ragazzi che si fa sul serioooooooo!

Ciaooooooooooo