Gruppo Peru Freak Style - Partenza del 2017-07-21

Peru Wild Style

21
Lug
Completo

Dal Machu Picchu ai siti archeologici Inca: Perù Wild Style è un viaggio mai banale, decisamente intenso e dalla bellezza toccante. Una delle 7 meraviglie del mondo vi attende insieme a uno dei paesi più spettacolari dell’America Latina.

Conosci il gruppo

Partecipa, scrivi, chiedi, conosci i tuoi compagni di viaggio!

Image
Vai al forum

Dettagli del viaggio

Completo
  • Quota: 2130 €
  • Cassa comune: 750 €
  • Partenza: 21  Luglio  2017
  • Ritorno: 8  Agosto  2017
  • Durata: 19 Giorni
  • Vagabondo DOC: GennyS
Prenota

Partecipanti

Vagabondo DOC

Questa partenza

  • 21
    Lug
    Dal 21  Lug al 8  Ago
    Completo

Forum del viaggio

Per poter commentare o dialogare con i partecipanti al viaggio è necessario accedere o registrarsi al sito.

Forum del viaggio

5/4/2017 - 10:26 Collegamento permanente

Ciao a tutte e tutti, 

Sono Genny, la vostra VagabondaDoc. Vi accompagnerò in questi mesi di preparazione che ci separano dal viaggio, poi partiremo insieme verso il sud America: destinazione Perù. 

Sono a vostra disposizione per domande, chiarimenti, dubbi, perplessità, nomi, cose e città! 

Non vedo l'ora di partire, sono anni che desideravo tornare in sud America e, in particolare, vedere il Perù. 

Se ti piace l'avventura, il trekking, un po' di campeggio e lo stare a contatto con la gente del posto apprendendone usi e costumi, che aspetti a iscriverti al viaggio?? Dai dai, sarà un'esperienza indimenticabile! 

 

Vi aspetto!

A presto

GennyS

Repondi
12/4/2017 - 21:55 Collegamento permanente

Ciao Cristian1984,

Le iscrizioni ai viaggi sono aperte indicativamente fino a 14 - 7 giorni prima dalla partenza, ma le tempistiche variano da viaggio a viaggio e dalla disponibilità dei voli. 

Io però ti consiglio di iscriverti appena hai la certezza che vuoi/puoi partire..se il gruppo raggiunge il numero massimo si chiudono le iscrizioni..

Se hai altre domande, chiedi pure ;)

Repondi
18/4/2017 - 05:26 Collegamento permanente

Ciao a tutti!

sarebbe la mia prima volta per un viaggio di questo tipo..mai partita da sola e mai con lo zaino in spalla! Non sono neanche un esperta di trekking..me lo consigliate ugualmente? Qualche dritta in più?

grazie mille

Martina

Repondi

In risposta a di Marti16

18/4/2017 - 13:03 Collegamento permanente

Ciao Martina (e ciao anche a tutti gli altri),

La prima volta in Perù in un viaggio freak style con lo zaino in spalla? Meraviglioso :) Ci divertiremo un mondo. Leggendo del Perù sto conoscendo posti incredibili e piano piano condividerò tutto con voi.

Non ti nego che il viaggio è impegnativo ma penso che ce la faresti. Lo zaino è in spalla negli spostamenti (dalla stazione dell'autobus all'ostello per intenderci). Durante i tre giorni di trekking, un gentilissimo e instancabile mulo porterà i nostri zaini. E' necessario comunque portare l'essenziale. Ma in un post successivo vi darò indicazioni su cosa mettere nello zaino e cosa non mettere per evitare di trovarsi con vari oggetti pesanti e inutili sulle montagne del Machu Picchu. Quindi, per qualche dritta in più scriverò nel forum nei prossimi giorni, intanto se hai altre domande, sono qui a disposizione :)

GennyS

 

Ps

Leggo ora che il viaggio è confermato!! yuppi!!! :)

Repondi
19/4/2017 - 18:17 Collegamento permanente

Ciao a tutt*,

 eccomi a spiegare cos'è un viaggio freak style e cosa aspettarsi da un viaggio del genere. I viaggi Freak Style di Vagabondo si rivolgono a coloro che amano e desiderano viaggiare zaino in spalla inteso soprattutto come stile di viaggio più che come tipo di valigia!Si viaggia con bus pubblici o treni locali e autobus e si dorme in ostelli, pensioncine, B&B... Quando possibile in doppia o in tripla, nei posti più cari in quadruple o in familiari. I bagni sono privati ma non sempre. Direi, quindi, che la parola d'ordine è "spirito d'adattamento". In un viaggio freak style, inoltre, il gruppo è consapevole che l’imprevisto fa parte del viaggio stesso.
Nel viaggio seguiremo l'itinerario mostrato su questo forum che indica chiaramente cosa ci attende e cosa si andrà a vedere e visitare. Quindi in assenza di problemi gravi come inondazioni, scioperi e quant'altro tutti i luoghi presenti nell'itinerario verranno visitati e il programma rispettato. I viaggi Freak Style non prevedono di guardare un Paese dal finestrino e tanto meno prevedono che qualcuno faccia “tutto per voi”. Per questo sul forum prima della partenza potrete dare il vostro prezioso apporto alla buona riuscita del viaggio esprimendo le vostre idee o magari anche solo prendendovi in carico qualche compito.
Il viaggio che faremo prevede anche 2 notti in tenda nei 3 giorni di trekking. Il trekking sicuramente è faticoso e si fa in una condizione di altitudine, ma il percorso (e il viaggio stesso) sono pensati per arrivare al trekking già acclimatati. Non è necessario essere dei trekkisti esperti per farlo, sicuramente essere in una buona forma fisica aiuta ma senza essere degli atleti olimpionici. Chi non dovesse sentirsela di fare il trekking, quei tre giorni può scegliersi un percorso alternativo che prevede visite giornaliere in altre località della valle sacra.
Altra cosa importante in un viaggio freak style è lo zaino: va messo tutto l'indispensabile né più né meno. Ma sullo zaino torneremo qualche settimana prima della partenza e vi darò tutte le informazioni del caso. Per adesso godetevi questa:Vista Machu Picchu

Repondi
22/4/2017 - 09:43 Collegamento permanente

Ciao tutti!! Pensavo di portare con me uno zaino da 50 L.... ma avendo con me anche sacco a pelo e scarponi per il trek.... temo che non ci stia tutto.... sarebbe possibile portare anche un piccolo trolley? Gran parte dei bagagli viaggeranno con noi durante il trek o potranno essere lasciati nelle pensione?

Repondi
21/4/2017 - 18:14 Collegamento permanente

Ciao a tutti!

Questo viaggio sembra favoloso!!

Anche io però sono una super principiante per quanto riguarda questo tipo di viaggio, soprattutto in "campeggiologia". Ce la farò? 

Una mia preoccupazione sarebbe il bagaglio e il suo contenuto... Sapere che ci sarà una lista più o meno dettagliata delle cose da portare mi tranquillizzerebbe molto...

Un'altra domanda: ci sono vaccinazioni obbligatorie da fare?

Intanto grazie!

Marina

Repondi
25/4/2017 - 00:47 Collegamento permanente

Ciao Marina (e ciao a tutte le atre!)

Anche io come te di campeggio me ne intendo poco e non credo di poterti rassicurare in alcun modo su questo argomento. Tuttavia penso e spero che dopo il trekking saremo così stanche che dormire in tenda sarà un giochetto.

Per la valigia ho trovato utile leggere le indicazioni fornite qui sul sito, questo dovrebbe essere il link:

https://www.vagabondo.net/it/vagabondo-help/cosa-mettere-in-valigia

Infine per le vaccinazioni posso dirti che per andare in Perù non sono richieste vaccinazioni obbligatorie. Ciò nonostante informandomi su internet e chiedendo direttamente alla Usl della mia città mi hanno caldamente suggerito di fare i vaccini contro l'epatite A, il tifo e la febbre gialla. Alcuni suggeriscono anche una profilassi contro la malaria. 

Spero di esserti stata d'aiuto in qualche modo e che tu decida di unirti a questo gruppo, che tra parentesi ora come ora è tutto al femminile! :ciao:

Alizée

Repondi

In risposta a di Alizée

25/4/2017 - 06:51 Collegamento permanente

Grazie!

Ma ognuna di voi ha già prenotato la visita al machu picchu? Ho visto che va fatto con mesi di anticipo...

 

Comunque la perplessità sul bagaglio è soprattutto sulla tipologia: cioè pensavo di portare un borsone da stiva e uno zaino da 25 L per il trek, ma non so se potrebbe andare... Inoltre leggevo che chi non ha abbigliamento tecnico può acquistarlo direttamente lì e vorrei assixurarmi che sia effettivamente così e che ce ne sia effettivamente il tempo per non trovarmi poi a morire di freddo sulle Ande :-P 

 

Sono molto propensa all'iscrizione comunque, sarà bellissimo!!

Repondi