Gruppo Islanda Into The Wild - Partenza del 2018-07-28

Islanda Wild Style



  • Prezzo base: 1600
  • Cassa comune: 1350
  • Partenza: 28 Luglio 2018
  • Ritorno: 11 Agosto 2018
  • Durata: 15 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Vagabondo DOC: claireborlengo   

Chiara ha iniziato a viaggiare fin da piccola e da allora non riesce più a fermarsi.
Viaggiare fa parte di lei, ogni viaggio è un caleidoscopio di emozioni, nuove culture da scoprire o cibi strani da assaporare. E’ una giramondo e ha scelto di viaggiare anche per lavoro, ma Torino è la sua base e ama immensamente la sua città che le piace scoprire fin dalle prima ore del mattino con una bella corsetta.

Ha viaggiato con gli amici, da sola o in gruppo, a piedi o con i mezzi pubblici ma sempre con una gran fame di nuove scoperte. Ama il mare, camminare e la corsa (difficile trovarla ad oziare sul divano!), le notti passate a guardare le stelle nel deserto o in barca in mezzo al mare, il buon vino (possibilmente rosso da brava piemontese doc), il piacere di una bella cena fuori in compagnia degli amici e il gelato!

Iscritti/posti:

Con la Vagabonda Doc Chiara / claireborlengo

Chiara ha iniziato a viaggiare fin da piccola e da allora non riesce più a fermarsi.
Viaggiare fa parte di lei, ogni viaggio è un caleidoscopio di emozioni, nuove culture da scoprire o cibi strani da assaporare. E’ una giramondo e ha scelto di viaggiare anche per lavoro, ma Torino è la sua base e ama immensamente la sua città che le piace scoprire fin dalle prima ore del mattino con una bella corsetta.

Ha viaggiato con gli amici, da sola o in gruppo, a piedi o con i mezzi pubblici ma sempre con una gran fame di nuove scoperte. Ama il mare, camminare e la corsa (difficile trovarla ad oziare sul divano!), le notti passate a guardare le stelle nel deserto o in barca in mezzo al mare, il buon vino (possibilmente rosso da brava piemontese doc), il piacere di una bella cena fuori in compagnia degli amici e il gelato!

Quota

€ 1900 a persona (incluso supplemento agosto) per le partenze da Milano

2000 a persona per le partenze da Roma (***chi si è iscritto prima del 3 giugno non ha pagato il supplemento dovuto all'aumento dei voli)

+ Cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: 1350 euro a persona (Cos’è e come funziona la cassa comune?)


LA QUOTA INCLUDE:

- voli internazionali incluse tasse aeroportuali ( franchigia bagaglio 20kg)
- 3 pernottamenti in ostello a Reykjiavik  
- il noleggio dei mezzi di trasporto: auto o minivan (esclusa benzina)
- assicurazione Medico Bagaglio

Al viaggio partecipa un vagabondo DOC - chi è? cosa fa?

LA QUOTA NON INCLUDE (e per queste spese abbiamo previsto un costo totale di 1350 euro):

- tutti i pernottamenti in ostello con uso di proprio sacco a pelo (eccetto 3 notti a Reykjiavik ) - pasti
- benzina - il navigatore satellitare non è incluso. Ci sono gruppi che preferiscono usare le mappe del loro cellulare o le "antiche" mappe cartacee e quindi pensiamo che non sia giusto fargli pagare il costo del navigatore satellitare che non usano. Quindi non lo includiamo nella quota che si paga dall’Italia. Poi, se il gruppo lo vuole, potrà prenderlo al ritiro dell'auto pagandolo extra.    A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum. 
Vi consigliamo però di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare.

Elenco Iscritti


Endi - IKKI - da Milano - cerca compagno di stanza Sara - da MIlano - cerca compagna di stanza Marco - da Milano - cerca compagno di stanza Matteo matteo art - da Bari/Napoli/Roma - cerca compagno di stanza
Jessica Je78 - da Milano - cerca compagna di stanza Marco - da Roma - cerca compagno di stanza
Carlo - da Roma - cerca compagno di stanza

la Vagabonda Doc Chiara / claireborlengo  

Piano Voli

  DA MILANO
FI593    Malpensa - Milano - Keflavik   28  Lug   20:40    28  Lug   22:55
FI592    Keflavik -  Malpensa - Milano  11  Ago   13:55    11  Ago   19:40

DA ROMA
LH1847    Fiumicino - Roma - Monaco Baviera - 28  Lug   19:00    28  Lug   20:30
LH2468    Monaco Baviera - Keflavik - Reykjavik -    28  Lug  22:10    29  Lug   00:05
LH869    Keflavik - Reykjavik -    Frankfurt - DE    11  Ago  00:25    11  Ago   05:55
LH230    Frankfurt - DE    Fiumicino - Roma - IT    11  Ago  07:35    11  Ago   09:20  

Programma Viaggio Islanda Into the Wild

  potete trovare il programma dettagliato Islanda Into the Wild qui   image  

Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.

Gruppo

CONFERMATO

CHIUSURA ISCRIZIONI GRUPPO

ULTIMO POSTO
Il numero massimo di partecipanti a questo gruppo è di 7 partecipanti + il Vagabondo Doc.

Le iscrizioni si chiudono a raggiungimento del numero massimo di partecipanti (ovvero 7 + il Vagabondo Doc) oppure allo scadere del tempo massimo previsto che varia da viaggio a viaggio. (Solitamente 20 giorni prima della data di partenza per le destinazioni intercontinentali e 7 giorni prima per quelle europee).


NB: a volte i gruppi vengono chiusi prima del raggiungimento del numero massimo di persone per via di esigenze legate alla disponibilità dei voli, delle auto o degli alberghi, per questo vi consigliamo di non temporeggiare troppo se vi interessa fare questo viaggio… Potreste trovarlo “COMPLETO - iscrizioni chiuse” e quindi restare fuori dal gruppo.


Troverete sempre informazioni aggiornate sul forum di viaggio (questo).

Informazioni utili

image


Forum del Viaggio



Forum del viaggio

*yahoo* Ciao vagabondi!!

Sono Chiara la vs DOC per qst viaggio in mezzo alla natura selvaggia e stupefacente dell’Islanda (gyser naturali, lagune dalle calde acque, ghiacciai, etc.), una terra che scopriremo a poco a poco in qst forum, una terra che sogneremo ad occhi aperti fino alla partenza…il 28 luglio sembra lontano, ma non poi così tanto fidatevi e iscrivetevi il prima possibile così definiremo il gruppo, le auto per gli spostamenti e le sistemazioni per i pernottamenti..e poi perché aspettare, qst viaggio meraviglioso, aspetta solo voiiii!!

Per qualsiasi dubbio o curiosità, scrivetemi…io inizio a documentarmi!

Mar, 02/27/2018 - 18:28 Collegamento permanente

 La prima tappa del ns viaggio sarà la capitale Reykjavik dove arriveremo in aereo il primo giorno dall’Italia. In base all’orario di arrivo, valuteremo insieme il programma: potremmo prendere l'ascensore e salire sul campanile di Hallgrimskirkja e ammirare la città dall’alto, andare a fare un tuffo in una delle piscine pubbliche e rilassarci nelle vasche idromassaggio di acqua calda o perché no andare ad assaggiare uno dei migliori hot dog del mondo (parola di Bill Clinton)…sarà giusto un assaggio della città ma tranquilli torneremo alla fine del ns On the Road per concludere in bellezza il ns viaggio con una serata danzante, la vita notturna a Reykjavík sembra essere famosa per essere sfrenata e travolgente!!

Mer, 04/11/2018 - 18:22 Collegamento permanente

Giorno 2

Il ns viaggio in Islanda comincia uscendo da Reykjavík e dirigendoci verso le tre attrazioni del cosiddetto Circolo d'Oro: il parco nazionale di Thingvellir, il geyser di Geysir e la cascata Gullfoss.

Il Thingvellir, a meno di 30 km da Reykjavík,  è il primo parco nazionale e il più importante sito storico islandese: qui è stato fondato dai vichinghi il primo parlamento democratico al mondo, nel lontano 930 dC. Dal punto di vista geologico, credo che sia impressionante, poiché è l’unico posto al mondo in cui è ben visibile nel terreno lo scontro tra due placche tettoniche:  qui si scontrano la placca nord-americana e quella euroasiatica, e la frattura da loro causata è ben visibile!

In questo posto si possono ammirare i geyser, le sorgenti di acqua calda per antonomasia, l’attrattiva probabilmente più famosa di tutta l’Islanda e per cui il paese è conosciuto in tutto il mondo. Fino agli anni ’50 il grande Geyser emetteva getti d’acqua alti fino ad 80 metri; purtroppo a seguito della gran quantità di pietre che i turisti vi gettavano dentro nella speranza di “azionarlo” è da allora inattivo..ma tranquilli, li di fianco è possibile ammirare un altro geyser, lo Strokkur, che ogni 7-10 minuti al massimo fa vedere quanto è potente gonfiandosi e eruttando acqua calda fino a 30 metri.

Gulfoss, che letteralmente significa “cascata d’oro”, è una cascata che ha uno spettacolare doppio salto di 32 metri, che arriva poi su un canyon stretto che la rende ancora più enorme e maestosa e potente


 

Giorno 3

Nella selvaggia Islanda esiste una zona ancora più selvaggia del resto: il Landmannalaugar. Si tratta di una regione montuosa nella parte sud orientale del Paese, stretta tra il fuoco del vulcano Hekla e il ghiaccio del Vatnajokull. I panorami sono incredibilmente colorati, grazie alla luce riflessa dalla riolite, lava vulcanica ricca di minerali di cui è impregnato il terreno, sono paesaggi indimenticabili che ci ripagheranno della fatica del trekking (da 2h a 4h circa, dipende dal percorso che sceglieremo insieme) per raggiungere qst meravigliosi panorami!


Gio, 04/12/2018 - 14:59 Collegamento permanente

In Islanda non ci sono zanzare. E non dipende dal clima: in Norvegia ce ne sono 28 specie e così in Gran Bretagna. Gli scienziati ritengono che più che l'escursione climatica sia l'Islanda stessa a non essere un ambiente ideale per la sopravvivenza delle larve di zanzara.

In Islanda ci sono più di 200 vulcani e gli islandesi ricavano dai vulcani il 25% del loro fabbisogno energetico.

Pare che più della metà degli Islandesi creda negli elfi: dopo aver visto la potenza della natura di quest’isola, ci crederete anche voi! È il paese degli Elfi, molti islandesi credono alla loro esistenza e li proteggono: nel 2013 un comitato di difesa degli elfi ha impedito che venisse costruita un'autostrada, perché questa avrebbe distrutto l'habitat degli elfi.

D'estate il sole praticamente non sorge. È come uno stato di tramonto permanente: per la maggior parte della "notte" il sole viaggia in parallelo all'orizzonte. Tramonta a mezzanotte e sorge alle 3 del mattino.

 

 Tra i suoi record c'è quello di avere il parlamento più antico: risale al 930 DC.

Gli abitanti non percepiscono alcun divario sociale e alcuna differenza tra le classi. E le tensioni sociali sono inesistenti. Lo conferma uno studio sul sistema delle classi islandese fatto dall'Università del Missouri, secondo cui solo l'1,1% degli islandesi si vede come classe superiore, e il 1,5% come classe inferiore. Tutti gli altri invece, e sono oltre il 97%, si percepiscono come "classe media".

In Islanda non si usano i cognomi! Gli islandesi sono talmente pochi che invece di avere un cognome usano il patronimico. Un maschio di nome Ólafur figlio di Einar, si chiamerà Ólafur Einarsson (letteralmente: “figlio di Einar”); una femmina di nome Helga sempre figlia dello stesso Einar, si chiamerà invece Helga Einarsdóttir,  ovvero “figlia di Einar”.

 

L'Islanda ha un tasso di criminalità tra i più bassi del mondo. Secondo uno studio delle Nazioni Unite del 2011, il tasso di omicidi dell'Islanda tra 1999-2009 non è mai andato sopra 1,8 per 100.000 abitanti.

L'esiguità della popolazione fa sì che gli islandesi siano spesso imparentati tra loro. Per evitare di avere rapporti tra consanguinei, utilizzano un'app, "Islendingabók" (il libro degli islandesi), che li aiuta a capire il grado di parentela tra loro.

Il numero di pecore che popolano l’isola, è maggiore di quello degli umani! In termini di numeri parliamo di circa 350.000 persone e di più di 480.000 pecore. Le lasciano girare in solitaria. Ognuna dietro l’orecchio ha il cartellino di appartenenza, e 1-2 volte l’anno le radunano per ridarle ai rispettivi proprietari, che vi ricavano la famosa lana islandese. Questi simpatici animali sembrano essere davvero indistruttibili; dopo una violenta tempesta di neve di qualche anno fa, circa 2000 pecore mancavano all’appello: una vera tragedia per l’economia locale, ma circa due mesi dopo sono state ritrovate sotto la neve, vive e vegete.

Al Bus Hostel di Reykjavík hanno conservato l’ultimo panino di McDonald’s venduto in Islanda, prima che questa catena di fast food chiudesse i battenti sull’isola!

Lun, 04/16/2018 - 14:57 Collegamento permanente

Ciao Chiara  sono interessata a questo viaggio, sarebbe il primo viaggio con vagabondo ed il primo viaggio un po' spartano (ostelli   bagni condivisi...) . Volevo chiederti se molto impegnativo o alla portata di tutti? E se sufficiente la carta d'identità e no il passaporto? Grazie 

Gio, 04/26/2018 - 21:44 Collegamento permanente

:ciao: Ciao Sara, molto piacere..come già detto,scusa il ritardo ma ero in viaggio

Andando con ordine: per tutti i viaggi di gruppo serve un po' di spirito d'adattamento, per qst sicuro visto che l'Islanda a detta di tutti è meravigliosa ma le strutture ricettive non sono tantissime e non sono estralusso..dormiremo in ostello con sacco a pelo, qst anche per contenere i costi. Detto ciò, non credo che qst spaventi una buona viaggiatrice come te che fai parte della ns community di vagabondi!

E' un viaggio con dei trekking, ma leggendo le relazioni di chi ha avuto la fortuna di andare prima di noi, nulla di infattibile.

I documenti di riconoscimento accettati sono il passaporto o la carta d’identità valida per l’espatrio, che devono essere validi per tutto il periodo di permanenza in Islanda.

Per quanto riguarda i costi, oltre alal quota base fissa (1.900 euro), gli altri costi sono stimati nella sezione LA QUOTA NON INCLUDE (e per queste spese abbiamo previsto un costo totale di 1.350 euro). In dettaglio:

- tutti i pernottamenti in ostello con uso di proprio sacco a pelo (eccetto 3 notti a Reykjiavik )- pasti
- benzina- il navigatore satellitare non è incluso. Se hai bisogno di altre info, scrivimi pure!! A presto

Mer, 05/02/2018 - 17:04 Collegamento permanente

Andy, iscritto parecchio tempo fa ma mai attivo, prima volta per me, voglio iniziare, sono un tipo che si adatta a tutto o quasi, di compagnia ma non troppo, mi piace stare tranquillo per i fatti miei, in un gruppo mai farei pesare la mia scelta sugli altri, se vengo faccio e sto al volere del gruppo. Spero sto viaggio si possa fare perchè voglio staccare completamente dal mio quotidiano monotono.

Sab, 05/05/2018 - 16:04 Collegamento permanente

Ciao a tutti!

Il viaggio di agosto potrebbe interessarmi...ma quanti iscritti minimo x conferma?

Ho letto velocemente il programma e non ho capito se ci sono escursioni a piedi..

Grazie mille 

Stefano 

Sab, 05/26/2018 - 11:02 Collegamento permanente

Ciao a tutti. Mi sono iscritto ieri. Avevo provato con la data di metà agosto, ma il numero minimo purtroppo non è stato stato raggiunto, e la partenza è stata annullata. Per partire a fine luglio dovrò rinunciare ad alcuni impegni lavorativi importanti, ma questo è un viaggio che inseguo da almeno due anni, credo che ne varrà la pena... quanti vagabondi devono ancora iscriversi per poter confermare la partenza?

Sab, 05/26/2018 - 17:48 Collegamento permanente

Ciao Sara e Matteo..se vi va di presentarvi anche voi, qst è il luogo giusto..poi ci sarà modo in Islanda di fare lunghe lunghe chiaccherate!! Raccontateci se avete già fatto altri viaggi di gruppo, perchè avete scelto l'Islanda e in generale cosa avete voglia di raccontarci

Lun, 05/28/2018 - 13:38 Collegamento permanente

Ciao a tutti, allora io sono Sara, prima volta che viaggio con vagabondo. È anche la prima volta con un gruppo che non conosco, spero che si possa formare un gruppo affiatato e divertente in modo che le due settimane che trascorreremo insieme risultino piacevoli. Ho scelto l'Islanda perché adoro la natura ed era parecchio che rincorrevo questo viaggio solo che tra le mie conoscenze ero l'unica interessata. È tutto un punto di domanda ma sono straconvinta che rimarrò soddisfatta da tutto! Ho voglia di conoscervi e non vedo l'ora di partire...

Mar, 05/29/2018 - 18:09 Collegamento permanente

Ciao vagabondiiii!! Che bello, il ns viaggio è in fase di conferma...siete pronti a partireeeeeee?!?

Io non vedo l'ora di andare a vedere qst paesaggi incantati insieme a voi :-)

Chi si aggiunge al gruppo?! Coraggio, indecisi qst è il momento giusto

Mar, 05/29/2018 - 14:55 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 1600
  • Cassa comune: 1350
  • Partenza: 28 Luglio 2018
  • Ritorno: 11 Agosto 2018
  • Durata: 15 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
FORUM


Tutte le altre date


    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI