Gruppo India del Nord - Partenza del 2017-08-05

India del Nord Easy Style

5
Ago
Confermato

Durante il giorno si visita, si osserva e si entra in contatto con le cerimonie locali o le feste o semplicemente le persone, la sera invece si dorme in buoni alberghi per lavarsi via la polvere della strada: ecco l’India del Nord di Vagabondo Viaggi.

 

Conosci il gruppo

Partecipa, scrivi, chiedi, conosci i tuoi compagni di viaggio!

Image
Vai al forum

Dettagli del viaggio

Confermato
  • Quota: 2150 €
  • Cassa comune: 180 €
  • Partenza: 5  Agosto  2017
  • Ritorno: 21  Agosto  2017
  • Durata: 17 Giorni
  • VAGABONDO DOC: Nat_Net

Partecipanti

Vagabondo DOC
Natascia, o meglio Nat, è una Vagabonda DOC curiosa e schietta. Vive a Roma e si occupa di marketing e comunicazione per un operatore telefonico. Organizzata e instancabile, tiene molto a sfruttare al massimo il tempo a disposizione per conoscere… Continua a leggereVagabondo DOC

Natascia, o meglio Nat, è una Vagabonda DOC curiosa e schietta. Vive a Roma e si occupa di marketing e comunicazione per un operatore telefonico. Organizzata e instancabile, tiene molto a sfruttare al massimo il tempo a disposizione per conoscere tutto il possibile dei Paesi in cui si trova. Ama l'Asia, il Medioriente, l'India, il cibo di strada, i mercati, le tradizioni, l'arte, l'architettura, la fotografia, i paesaggi che tolgono il fiato e la cioccolata... l'unica passione viscerale che può competere con quella del vagabondaggio. 
Ha al suo attivo tanti viaggi di gruppo ed è convinta che conoscere persone nuove, e vivere insieme a loro le emozioni o anche le difficoltà del viaggio, sia una parte fondamentale e irrinunciabile del viaggio stesso. 
Il suo grande sogno? Vedere tutto il mondo, ovvio! Parla un buon inglese e se la cava col francese. 

Nat_Net

Questa partenza

  • 5
    Ago
    Dal 5  Ago al 21  Ago
    Confermato

Forum del viaggio

Per poter commentare o dialogare con i partecipanti al viaggio è necessario accedere o registrarsi al sito.

Forum del viaggio

Lun, 03/13/2017 - 19:05 Collegamento permanente

Namastè

Ciao a tutti,

sarò molto felice di potervi accompagnare in questo viaggio meraviglioso in India del Nord!

E quale modo migliore per iniziare a conoscerci se non un bel NAMASTE'?

Namasté è una parola Hindi e viene usata come saluto sia quando ci si incontra, sia quando ci si lascia. Viene di solito accompagnato dal gesto di congiungere le mani, unendo i palmi con le dita rivolte verso l'alto, e tenendole all'altezza del petto, del mento o della fronte, facendo al contempo un leggero inchino col capo. Letteralmente significa "mi inchino a te", e deriva dal sanscrito: namas (inchinarsi, salutare con reverenza) e te (a te). 

Io ora inizio a studiare, voi ci fate un pensierino su questo viaggio? ;)

E come si dice a Roma... #daje! 

Gio, 03/16/2017 - 14:06 Collegamento permanente

Se dico India qual è la prima cosa che vi viene in mente? 

A me questa

 

una delle 7 meraviglie del mondo, patrimonio Unesco dal 1983, sarà una tappa del ns viaggio. 

Cosa possiamo chiedere di più? *yahoo*

E' noto quasi a tutti che il Taj Mahal è un mausoleo  fatto costruire nel 1632 dall'imperatore moghul Shah Jahan in memoria della moglie preferita Mumtaz Mahal. 

Ma sapevate che per evitare che la bellezza dell'opera fosse uguagliata, l'imperatore ordinò che al completamento del complesso le mani degli artisti che ci lavorarono fossero mozzate e che il progettista fosse decapitato? Pare si tratti d una leggenda, ma pur sempre molto affascinante, no?

 

Non vi ho fatto vernir voglia di vederlo? 

 

Dom, 03/19/2017 - 19:26 Collegamento permanente

Ciao a tutti,

le cose da scoprire nel nostro viaggio sono davvero tantissime!

Inizio a raccontarvele partendo proprio dai "fondamentali" *smile*

Il Rajasthan è lo stato più grande dell'India ed ha circa gli stessi abitanti dell'Italia. La sua capitale è Jaipur che è famosa anche con il nome di "città rosa", per il colore predominante delle sue abitazioni.

Uno dei monumenti più belli che contribuisce sicuramente a definirla così è l'Hava Mawal o Palazzo dei Venti: costruito nel 1799 è un palazzo di otto piani la cui facciata, in arenaria rosa, comprende quasi mille fra nicchie e finestre, tutte finemente lavorate a merletto. Serviva da osservatorio dal quale le donne di corte, non viste, potevano assistere alla vita della città.

E' di una bellezza pazzesca anche in foto, figuriamoci quando ce l'avremo davanti di persona! 

Vi piace? 

Mar, 03/21/2017 - 16:23 Collegamento permanente

Ciao, 

siete ancora indecisi? 

Eccovi un'altra tappa del ns viaggio: Udaipur!

E' conosciuta anche come città dei laghi e spesso è chiamata la Venezia d'Oriente. 

Tra le altre cose visiteremo il grandioso City Palace, il più grande del suo genere nello Stato del Rajasthan. È stato costruito in cima ad una collina, in una fusione di architettura del Rajasthan e Moghul,  è affacciato sul lago Pichola e offre una vista panoramica della città e dei suoi dintorni. Il City Palace e i monumenti vicini sono conosciuti anche perchè presenti nel film di James Bond, Octopussy. 

 

Al tramonto è ancora più bello, no? 

Alla prossima! :ciao:

Mer, 03/22/2017 - 18:26 Collegamento permanente

Ciao, io sarei pronta a partire ma in date diverse a causa delle "ferie". Potrei venire nel viaggio di fine giugno primi di luglio di 12 gg... mi sto già informando ma ancora non vedo nessun iscritto. Tu che ne dici? Puoi cambiare il periodo?

Lun, 03/27/2017 - 16:02 Collegamento permanente

Ciao,

le date di questo viaggio non si possono variare, tu sei proprio sicura di non poter venire? Magari un tentativo per cambiare il periodo di ferie? :) 

Ad ogni modo, non preoccuparti se non c'è nessun iscritto nelle date che ti interessano, iscriviti lo stesso vedrai che qualcuno ti seguirà. Succede quasi sempre che i primi sono "timidi" non vedendo altri iscritti e poi invece appena si iscrive qualcuno, allora la situazione si sblocca in poco tempo!

L'iscrizione non è impegnativa, il pagamento si effettua quando si forma il gruppo e quindi il viaggio viene confermato.

Io ovviamente spero tu riesca a partire con me :) 

Fammi sapere cosa decidi. 

Ciao

Nat 

 

Lun, 03/27/2017 - 16:59 Collegamento permanente

Ciao,

più guardo l'itinerario e più scopro che questo è un viaggio di straordinaria bellezza! *in_love*

Oggi vi parlo di Jaisalmer e del suo forte che è stato dichiarato Patrimonio dell'Unesco nel 2013 per essere una delle più grandi e ben conservate città fortiricate del mondo. 

Il forte si trova in mezzo alla distesa di sabbia del grande deserto di Thar e deriva parte del suo fascino per essere servita, nei secoli passati, come rifugio e stazione di sosta per caravane e viaggiatori lungo la "via della seta", che era una delle principali rotte commerciali tra Oriente e Occidente.

La particolarità che rende il forte ancora più bello è il colore giallo forte delle mura massicce di arenaria con cui è costruito. Questo giallo diventa bruno durante il giorno fino a dissolversi verso il miele-oro al tramonto del sole, camuffando in questo modo la fortezza nel deserto giallo di sabbia. Per questo motivo è anche conosciuta come la Sonar Quila o Forte dorato.

Guardate qua che meraviglia! *cuore*

Alla prossima! :ciao:

 

Mer, 03/29/2017 - 19:04 Collegamento permanente

... ma non vi ho ancora parlato del cibo!! Strano, perchè è un argomento che mi interessa molto... *biggrin*

Che ne dite di questo?

Un piatto carico di sapore, dal colore incondonfibile che fa subito India. La caratteristica principale del pollo al curry è ovviamente un bouquet di spezie particolare e speciale che varia da paese a paese e in base ai propri gusti. Il curry, o più precisamente masala, è infatti un mix ottenuto dal pestaggio di diverse spezie: curcuma, pepe di cayenna, cumino, ecc.

Per poterlo rifare a casa al ritorno, potremo comprarle nei coloratissimi e profumati mercatini indiani!  

Io ho già voglia di farmi "lessare" la lingua e il palato da tutti quei sapori forti, magari accompagnati da una birretta!  :birra: Voi no?

Namasté!

Mar, 04/04/2017 - 17:45 Collegamento permanente

ciao,

Vi piaccioni i mercati?

A me tantissimo! E quelli indiani sono coloratissimi e profumatissimi!

Questo è il Sadar Bazar che visiteremo a Jodhpur.

Qualcosa da comprare? :)