Gruppo Barcellona Fly and Drink - Partenza del 2016-12-29

Barcellona Fly and Drink



  • Prezzo base: 430
  • Cassa comune: 200
  • Partenza: 29 Dicembre 2016
  • Ritorno: 1 Gennaio 2017
  • Durata: 4 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Vagabondo DOC: FaZio   

Fabrizio è nato il 3 giugno, gemelli, uno dei due adora viaggiare l’altro pure...
Dopo aver studiato economia e lavorato per anni in aziende multinazionali ha deciso di lasciare tutto per la sua passione: il teatro. Nonostante parli fluentemente l’inglese e se la cavi con il francese e lo spagnolo, pensa che in un viaggio come nella vita servono solo 3 cose per farsi capire dagli altri: saper dire “ciao”, saper dire “grazie” e usare sempre il proprio miglior sorriso.

Da un valore enorme ai rapporti con le persone, siano essi compagni di viaggio, persone incrociate nel mentre o abitanti del posto.

E’ una persona precisa e puntuale, simpatica e solare, cerca sempre il buono in tutto, è ottimista e proattivo verso la ricerca delle soluzioni.. poi se proprio va tutto storto.. eh pò succed!!

Iscritti/posti:

Con il Vagabondo Doc Fabrizio FaZio

23.jpgFabrizio è nato il 3 giugno, gemelli, uno dei due adora viaggiare l’altro pure..

Dopo aver studiato economia e lavorato per anni in aziende multinazionali ha deciso di lasciare tutto per la sua passione: il teatro. Nonostante parli fluentemente l’inglese e se la cavi con il francese e lo spagnolo, pensa che in un viaggio come nella vita servono solo 3 cose per farsi capire dagli altri: saper dire “ciao”, saper dire “grazie” e usare sempre il proprio miglior sorriso.

Da un valore enorme ai rapporti con le persone, siano essi compagni di viaggio, persone incrociate nel mentre o abitanti del posto.

E’ una persona precisa e puntuale, simpatica e solare, cerca sempre il buono in tutto, è ottimista e proattivo verso la ricerca delle soluzioni.. poi se proprio va tutto storto.. eh pò succed!!


Iscritti

Nicoletta - da Roma - cerca compagna di stanza Lorenzo Lory-73 - da Milano - cerca compagno di stanza Valeria ValeTrilly - da Roma - cerca compagna di stanza Michela barmic - da Venezia - cerca compagno di stanza Paolo Paolo I - da Milano - cerca compagno di stanza Diletta Dilettaliù - da Roma - cerca compagna di stanza Barbara Morghi - da Milano - cerca compagna di stanza Gian Luca Luca119 - da Milano - cerca compagno di stanza Silvia Silvia84 - da Milano - cerca compagna di stanza Fabio FabioF - da Milano - cerca compagno di stanza Francesca Francy1975 - da Venezia - cerca compagna di stanza Emanuele Emanuele - da Milano - cerca compagno di stanza Fabrizia - da Roma - cerca compagna di stanza
Il Vagabondo doc Fabrizio FaZio - da Roma - cerca compagno di stanza


Quota

590 euro a persona

(chi si è iscritto prima di mercoledi' 5 ottobre ore 17.00 paga 530 euro)

Cassa comune per pasti, trasporti e ingressi ai musei: prevediamo circa 200 euro.

Piano voli

Da Roma Fiumicino (Vueling)

Andata: 07:10 FCO Roma Fiumicino 09:00 BCN Barcellona Ritorno: 20:25 BCN Barcellona 22:10 FCO Roma Fiumicino

Da Milano (Vueling)

Andata: 09:35 MXP Milano Malpensa 11:10 BCN Barcellona Ritorno: 20:05 BCN Barcellona 21:40 MXP Milano Malpensa   Da Bologna (Ryanair)   Andata: 14:00 BLQ Bologna International 15:45 BCN Barcellona Ritorno: 16:55 BCN Barcellona 18:45 BLQ Bologna International   Da Venezia (Vueling)   Andata: 13:00 VCE Venezia Marco Polo 14:50 BCN Barcellona Ritorno: 18:00 BCN Barcellona 19:45 VCE Venezia Marco Polo  

Programma di viaggio

Giorno 1: Italia – Barcellona ( 29 dicembre)

Un rapido volo ci porta a Barcellona. 
Lasciamo le nostre cose in albergo e saliamo subito a vedere la città dall'alto. Si può salire in funicolare  o con il Trasnbordador arei (funivia che passa sul porto) fino al Montjuic e qui visitare la Fundaciò  Mirò e/o l'orto botanico che domina tutta la città. Quassù ci sono anche lo stadio e il Museo Nacional d’Art de la Catalunya (MNAC).
Poi scende a piedi o con le scale mobili fino a Plaza De Espana dove ci sono il padiglione tedesco, la mecca di tutti i pellegrinaggi degli architetti, e la Plaza De Toros dove però non si fanno più corride (perchè i catalani non le vogliono, anche per distinguersi dagli spagnoli!). L’edificio dove facevano le corride è comunque bello, in stile moresco, oggi è stato sollevato (tutto intero) e adattato ad usi commerciali.

Di sicuro ci faremo una prima divertentissima uscita barcellonese. Si può fare un giro sulle Ramblas, passeggiando da Plaza Cataluña fino al Monumento a Colon. Las Ramblas sono famose per la quantità impressionante di persone che le percorrono ad ogni ora del giorno… e della notte. E si può cenare o tapeare al porto.

 Giorno 2: Barrio Gotico e Born. La Barcelona vecchia, romana e gotica (30 dicembre)

Oggi ci inoltriamo nel dedalo di viuzze che corrisponde al cuore di Barcellona: il centro storico, meglio conosciuto come Barrio Gotico.

Il Barrio Gotico (barrio vuol dire quartiere) corrisponde alla antica città romana. Indicativamente si estende da Plaza Cataluña al mare ed è delimitato da un lato dalle Ramblas e dall’altro confina con il quartiere Born, quartiere alternativo degli artisti.

Si visita bene a piedi. Sicuramente non si devono perdere la Cattedrale, di tipico stile gotico (specialmente il chiostro) e le rovine romane adiacenti (le mura si vedono bene in calle del Bisbe). Ma scopriamo altri posti e monumenti: piazza Sant Jaume, Plaza del Rei con alcuni tra i più interessanti edifici della Barcelona medioevale e Santa Maria del Mar.

Imperdibile anche il Museo Picasso, un complesso di 5 splendidi palazzi medievali che racchiude l’opera di questo straordinario artista. Picasso 3 anni prima di morire donò alla città un migliaio circa delle sue opere. Grazie!

A pranzo, imboccate le Ramblas, arriviamo al Mercado de la Boqueria, un mercato storico coperto con una splendida struttura Art nouveau in ferro e vetro. Qui si trovano frutta, verdura e… pesce. All’interno è possibile riuscire a mangiare del pesce veramente fresco!

Poi andiamo al Palau de la Musica Catalana, altro Patrimonio dell’Unesco. Il palazzo progettato da Lluis Domenech i Montaner è il riassunto folle dei deliri architettonici del primo Novecento. Ma domani ne vedremo di altrettanto folli!

Infine ci spostiamo al Born, il quartiere degli artisti, pieno di negozi alternativi e di atelier di artisti e disegnatori. I locali sono “trendy” e frequentati da giovani. Si può terminare la giornata alla coctelerìa Gimlet o al 9cata e “tapear” per la cena.

Alternativa può essere il vecchio quartiere dei pescatori la Barceloneta, dove si possono trovare buoni ristoranti di pesce ma anche tipi poco raccomandabili…

Giorno 3: Passeig de Gracia e sagrada Familia: la “ruta del modernismo” (31 dicembre)

Barcelona è anche e soprattutto la città di Antonio Gaudi, artista inimitabile e uno dei massimi esponenti del cosiddetto modernismo. Si può quindi dedicare la giornata alla cosiddetta “ruta del modernismo”, partendo da Plaza de Cataluña e muovendosi a piedi e con i mezzi pubblici. Partendo dalla piazza, si percorre verso nord il Passeig de Gracia, un’avenida monumentale piena di negozi chic e circondata da edifici famosissimi come Casa Lleò i Morera, Casa Amatller, la splendida Casa Batllò e l’ancora più famosa Casa Milà, meglio conosciuta come “La pedrera”.

Tappa obbligata successiva è la Sagrada Familia, troppo famosa per descriverla. Vi diciamo soltanto che dopo molti anni…all'interno non è più un cantiere!

Poi raggiungiamo l’Hospital de Sant Pau con una salita parecchio ripida per avenida Gaudi. Ma ne vale la pena! Questa fantasia di mattoni, maioliche e tegole smaltate opera di Lluis Domenech i Montaner è patrimonio dell’Unesco. Da qui si gode di una vista panoramica sulla Sagrada Familia e la città. Per finire la giornata si sale al Parc Guell, anch’esso patrimonio Unesco, un parco disegnato da Gaudi integrando l’architettura modernista nella natura.

Il quartiere dell’Eixample è anche pieno di ristorantini, soprattutto ci sono alcune delle “taperias” più interessanti della città. Buono a sapersi dato che nel frattempo ci sarà venuta fame.

Giorno 4: Barcellona - Italia (venerdì 1 gennaio)

Oggi si torna a casa.

Chi ha il volo nel pomeriggio può fare ancora qualche giro. 

La quota di partecipazione comprende: 

- volo aereo andata e ritorno da Roma o da Milano - solo bagaglio a mano 10 kg
- tasse aeroportuali
- pernottamento in hotel a Barcellona in camera doppia (o tripla se siete dispari)
- assicurazione sanitaria

Al viaggio partecipa anche un vagabondo DOC - chi è? cosa fa?

La quota non include:
- il bagaglio sul volo aereo (possibile richiederlo con supplemento)
- pranzi e cene
- ingressi nei siti e musei a pagamento
- trasporti in loco (metro, bus e taxi)
- prime colazioni  - Tasse di soggiorno (circa 2-3 E a persona) - assicurazione annullamento (opzionale)

 


Forum del Viaggio



Forum del viaggio

raffy
Staff  Staff

si è possibile. Potete prenotare i voli per conto vostro.

Inviate la scheda (una a testa) a staff@vagabondo.net  e chiedete il viaggio senza  voli spiegando che volete rimane 1 giorno in più. Vi invieranno un preventivo.

Lo Staff

 

Lun, 09/19/2016 - 08:33 Collegamento permanente

anche io sto osservando questo viaggio. volendo prenotare i voli per conto mio, e usufruire solo del " pacchetto terra" come funziona?

grazie.

 

Lun, 09/19/2016 - 16:37 Collegamento permanente
raffy
Staff  Staff

Vagabondi siete magnifici!!!

Ben 10 post ed ancora nessun iscritto *boh*

Se qualcuno non rompe il ghiaccio con le iscrizioni mi sa che barcellona a capodanno non la vedete :-(

Vi ricordo il post iniziale: "530 euro a persona - Attenzione! I voli per Capodanno possono subire variazioni ed aumentare di costo. Potremmo quindi dover aggiungere dei supplementi alla quota.  Per evitarli vi suggeriamo di iscrivervi con largo anticipo. I supplementi valgono solo per i futuri iscritti e non per chi era già iscritto."

Lo Staff

Mar, 10/04/2016 - 09:02 Collegamento permanente

In risposta a di raffy

hai ragione, io mi iscriverei anche, se solo avessi ricevuto una risposta da parte dello staff ad una mia mail, riguardante il preventivo del viaggio ( escluso i voli) mandata tempo fa! :-)

Mar, 10/04/2016 - 13:01 Collegamento permanente

Buonasera a tutti,

sono da poco iscritta a Vagabondo e non so bene come funziona, dando un'occhiata ai viaggi fly and drink di Capodanno questo mi interesserebbe ma anche Budapest, realmente. *unknw*

Questi viaggi sono organizzati con guida oppure liberi?

Grazie!!!!

Sab, 10/15/2016 - 22:09 Collegamento permanente

ciao! Interessata ! 37 anni Parma ... Partirei da sola .... Quindi volevo vedere se C era qualcuno nei dintorni o della mia età o se si iscrovono solo coppie ..... Ciao !!!!!!

Dom, 10/30/2016 - 22:59 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 430
  • Cassa comune: 200
  • Partenza: 29 Dicembre 2016
  • Ritorno: 1 Gennaio 2017
  • Durata: 4 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
FORUM


Tutte le altre date


    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI