Gruppo Aurora Boreale in Islanda - Partenza del 2020-02-16

Aurora Boreale in Islanda

16
Feb
Completo

Viaggiare in uno dei Paesi con la natura più imponente e stupefacente. Andare alla ricerca dell’Aurora Boreale. Passeggiare sotto una cascata alta metri, buttarsi nelle calde acque termali o guidare su una delle strade panoramiche più belle del mondo: Aurora Boreale in Islanda è tutto questo! Chi viene?

Conosci il gruppo

Partecipa, scrivi, chiedi, conosci i tuoi compagni di viaggio!

Image
Vai al forum

Dettagli del viaggio

Completo
  • Quota: 1190 €
  • Cassa comune: 500 €
  • Partenza: 16  Febbraio  2020
  • Ritorno: 22  Febbraio  2020
  • Durata: 7 Giorni
  • Vagabondo DOC: Difa
Prenota

Partecipanti

Vagabondo DOC
Vagabondo DOC
Paolo vive a Milano e da che si è innamorato delle infinite culture del mondo ha deciso di investire i suoi risparmi nel viaggiare. È una persona curiosa che non smette mai di imparare da tutte le persone che conosce. Non sopporta gli egoisti e le… Continua a leggereVagabondo DOC

Paolo vive a Milano e da che si è innamorato delle infinite culture del mondo ha deciso di investire i suoi risparmi nel viaggiare. È una persona curiosa che non smette mai di imparare da tutte le persone che conosce.

Non sopporta gli egoisti e le persone con la mentalità chiusa, chi non sa tagliare la pizza, il sedano, l’aglio e chi mette lo zucchero nel caffè (il segreto è non farsi vedere)...

Ama perdersi per le strade delle grandi cittá. Il caffè e la birra, la pizza e le cipolle, il basket e il rap. E ancora le serie tv e i film horror, le scarpe da basket e le magliette di UNIQLO, leggere e ammirare il mare e tutti gli sport che si fanno con una tavola… da mangiare la sua preferita!

 

Difa

Questa partenza

  • 16
    Feb
    Dal 16  Feb al 22  Feb
    Completo
Vedi tutto

Forum del viaggio

Per poter commentare o dialogare con i partecipanti al viaggio è necessario accedere o registrarsi al sito.

Forum del viaggio

26/2/2020 - 16:05 Collegamento permanente

Ciao a tutti!

Mi chiamo Paolo e vi porterò alla caccia della fantastica Aurora Boreale in Islanda *DANCE*

In questo viaggio saremo completamente immersi nella natura. Non solo Aurora quindi; ma anche Geyser, Cascate, Ghiaccio, Neve e laghi di acqua bollente per toglierci un pò di freddo dalle ossa.

Vi lascio un'immagine per sognare un pò

A presto, peace *dirol*

 

 

Ma come fate a perdervi uno spettacolo del genere???

Repondi
26/2/2020 - 16:05 Collegamento permanente

Ciao a tutti!!   

Io non vedo l'ora di partire per questo viaggio e organizzandolo me ne viene sempre di più!! Spero che anche voi siate curiosi di sapere cosa ci aspetta in questa isola di ghiaccio :)

Eccovi qualche dettaglio sulla nostra prima giornata dopo Reykjavik!

Vi posto la cartina con il percorso che faremo in auto (le porterò con me anche in viaggio così saprete sempre dove siamo) e qualche foto di ciò che andremo a vedere :)

 

La prima tappa sarà Thingvellir, sede del primo parlamento d'Islanda.

 

 

Riprendiamo la macchina e ci dirigiamo verso le cascate di Gullfoss e verso Geysir, il più antico geyser conosciuto.

 

 

 

 

Ultima tappa del nostro ptimo giorno saranno le cascate di Seljalandsfoss. Le seconde cascate più importanti di tutta l'Islanda. Chi vorrà potrà camminare dietro la cascata (dopo aver indossato un buon antipioggia ovviamente hahahahaha)

 

 

Presto vi racconterò le altre tappe! *DANCE*

Repondi
26/2/2020 - 16:05 Collegamento permanente

L'Islanda è bella, i ghiacciai sono eleganti ed affascinanti, i geyser spettacolari, le spiagge nere formate dalla lava dei vulcani ti fanno chiedere che cavolo centra il fuoco con tutto sto freddo; ma il vero spettacolo è l'Aurora Boreale. Ciò che fa muovere milioni di turisti ogni anno è lei. Ma agli islandesi piace tenerci sulle spine così aspettano ad accenderla, l'orario più gettonato in genere è dalle 22 in poi, quando il sindaco di Reykjavik finisce la sua cena e va a schiacciare l'interruttore della luce.

Ebbene sì. Una coppia di giapponesi ha avuto coraggio di chiedere ad uno scrittore islandese "A che ora accendono l'aurora boreale", lui senza esitazione ha prontamente replicato che "a causa di un calo di corrente non l'accenderanno per due settimane". Il boom turistico che ha avuto l'Islanda è stato uno dei principali fattori che l'hanno aiutata a risollevarsi dalla pesante crisi del 2008. Ma oltre a tanti soldi e opportunità economiche ha portato con sè anche tante gag divertenti. Un mito che circola è proprio riferito ai turisti giapponesi. Si dice che nella loro cultura, concepire un bimbo sotto l'Aurora Boreale garantisca a lui una vita di grande successo. Ecco perchè quella coppia era molto interessata a sapere a che ora ACCENDESSERO l'Aurora Boreale!

Io vi svelo un piccolo segreto: non è vero che l'accende il sindaco, è un fenomeno naturale che si verifica moltissimo probabilmentissimo a Febbraio / Marzo. Noi andremo a caccia tutti insieme, la troveremo! *dirol*

Repondi
27/11/2019 - 13:27 Collegamento permanente

Che bello vedere 4 iscritte in così poco tempo :)

Io nei prossimi giorni continuerò a scrivere post per dirvi cosa faremo nelle diverse giornate del viaggio, voi se avete curiosità da chiedermi o volete semplicemente presentarvi fatelo!

Direi che con la prossima iscrizione si conferma di già questo viaggio spettacolare ;)

Dai che non vedo l'ora di partire!!!!!

Repondi
29/11/2019 - 17:24 Collegamento permanente

....ma quindi.........ci siamo?????????? *DANCE*

Ciao!!! Scusate la latitanza, ma putroppo il lavoro mi perseguita in questo periodo!

Mi presento, mi chiamo Letizia 35 anni da Ravenna..e a quanto pare a febbraio parto per l'Islanda insieme a voi!!!!

Paolo, piacere di conoscerti e di averti come DOC... attendiamo con ansia tutte le info possibili che siamo curiose!!!!!!!

Repondi
3/12/2019 - 10:46 Collegamento permanente

Sì il viaggio è confermato *cuore* e presto arriveranno altri due partecipanti!!!

Mi aspetto un bel gruppone! Sarà un viaggio fighissimo *dirol*

Repondi
26/2/2020 - 16:06 Collegamento permanente

Ciao Vagabondi!

Ecco cosa succederà il terzo giorno :)

   

Partiamo da Selfoss dove dormiremo la seconda notte. In circa 1h 20min di auto raggiungeremo la spettacolarissima Skogafoss. Da qui si può fare una bella passeggiata in mezzo alla natura che ci porta ad una carcassa di un aereo. Si tratta di un aereo da guerra americano che dovette fare un atterraggio d'emergenza, tutto l'equipaggio riuscì a salvarsi ma l'aereo venne abbandonato qui. Dimenticavo... si trova su una spiaggia nera, chi vuole potra farsi un bagnetto *lol*

 

 

Ritornati dal nostro suggestivo relitto prenderemo le nostre macchinine e ci dirigeremo verso Dyrholaey, un promontorio con una vista spettacolare che sormonta una spiaggia nera. Qui cercheremo di arrivare intorno al tramonto così da godercelo per bene :)

 

 

Se avete qualche proposta o suggerimento fatevi avanti!!!

Repondi
3/12/2019 - 14:39 Collegamento permanente

...benvenute alle 2 nuove iscritte!! Il gruppo si sta formando, finalmente :)

Paolo, venendo agli aspetti pratici *lol* ho visto in alcuni forum che gli alloggi sono stati prenotati con un certo anticipo per accaparrarsi i posti migliori come posizione, qualità e prezzo (ovviamente con possbilità di cancellazione).. noi abbiamo già qualche prenotazione? O comunque, ci racconti un po' in che strutture alloggeremo?

Inoltre, sarebbe bellissimo se potessimo provare a visitare sia Svarifoss che ice cave il giorno 5.. cosa dici, fattibile?

Buona giornata!

Repondi

In risposta a di LETIZIAB

5/12/2019 - 10:27 Collegamento permanente

Ho prenotato delle opzioni diverse, per ora tutte soluzioni senza pagamento anticipato. Se il gruppo si chiuderà in fretta allora considererò di vedere altro. Le strutture sono appartamenti, guesthouse e un ostello. Tutti posti dove possiamo cucinare perchè lì la vita è molto cara e sarebbe un vero salasso mangiare sempre fuori :)

Giorno 5 sì è fattibile, vi dirò bene per le Ice Caves perchè è un'escursione a parte e costa circa 150€. Chi la vuole fare la potrà sicuramente fare, vi dirò tra pochi giorni se sarà necessario prenotare in anticipo o meno.

Stessa cosa vale per Blue Lagoon! L'ingresso è caro e bisogna prenotare in anticipo. Mi sono attivato per trovare una valida alternativa ;)

Repondi
3/12/2019 - 22:17 Collegamento permanente

Ciao Paolo, ciao ragazze !

Io sono Paola, vivo a Ferrara ho 44 anni ed insieme alla mia ex compagna di liceo Gisella ci siamo iscritte a questo fantastico viaggio ! 
Non so voi, ma io non vedo l'ora di partire !!!! *DANCE*

Repondi