India



  • Capitale: New Delhi
  • Popolazione: 1,5 miliardi circa (23 volte l'Italia)
  • Superficie: 3.287.263 Km2 (11 volte l'Italia)
  • Fuso orario: + 4,30 ore rispetto all'Italia, + 3,30 quando in Italia vige l'ora legale.
  • Lingue: Hindi e inglese sono le lingue ufficiali, mentre le lingue usate sono in totale 23
  • Religioni: Induismo, Islam, Cristianesimo, Sikhismo, Buddismo, Giainismo, Zoroastrismo ed altre.
  • Moneta: Rupia indiana
  • Prefisso per l'Italia: 0039
  • Prefisso dall'Italia: 0091

Tutto l'anno. Ma il periodo migliore va dall'autunno alla primavera (stagione secca).
Il clima è tropicale e subtropicale, con temperature estive che raggiungono i 48 C. La stagione monsonica dura da maggio a settembre.
Il Ladhak invece si visita in primavera, estate e autunno.

L'India è una delle mete preferite dei viaggiatori zaino in spalla ma piano piano anche i viaggiatori normali stanno superando le loro stupide paure e la stanno visitando. Ricordatevi però che l'India va vissuta, non solo vista!!!
L'India è un vero e proprio continente e la prima domanda che fanno tutti è: quale parte è meglio vedere?
Non c'è una risposta, perchè ogni Stato dell'Unione Indiana è bellissimo. C'è l'India del templi e palazzi che trovate a nord, nel Rajastan, c'è l'India delle foreste e delle tigri che trovate a sud. Poi c'è l'India della gente che trovate ovunque, dall'Orissa al Kerala, dal Ladhak al Tamil Nadu.
Scegliere è davvero difficile. Ma non temete: chi va una volta in India ci torna di sicuro, una, due, tre, infinite volte. Quindi il consiglio che vi diamo è di concentrare il vostro viaggio su una sola zona e rimandare le altre agli anni a venire.




Trova compagni di viaggio


Al momento nessun Vagabondo sta organizzando un viaggio indipendente in questo paese. Vuoi farlo tu? (Login necessario)



Viaggi di Vagabondo in India

Tamil Nadu e Kerala Freak Style
Tamil Nadu e Kerala Freak Style

Un viaggio avventuroso alla scoperta del sud dell'India, che unisce templi e monumenti di rara bellezza a paesaggi naturali mozzafiato con le…


Settimana alle isole Andamane
Settimana alle isole Andamane

Un'estensione mare che potete attaccare a tutti i viaggi in India e Nepal. Da Calcutta si vola a Port Blair, nelle isole Andamane, e da lì si va nave…


Rajastan e Varanasi Freak Style
Rajastan e Varanasi Freak Style

Viaggiare per una delle zone più belle dell’India, visitare alcune delle pietre miliari di questo Paese  e poi arrivare ad Agra per vedere finalmente…


Ladakh Easy Style
Ladakh Easy Style

Il Ladakh, chiamato anche il Piccolo Tibet,  non è uno stato, ma una regione dell'India settentrionale e fa parte dello stato di Jammu/Kashmir. 


India del Nord Easy Style
India del Nord Easy Style

Durante il giorno si visita, si osserva e si entra in contatto con le cerimonie locali o le feste o semplicemente le persone, la sera invece si dorme…


Bhutan e Sikkim da Calcutta
Bhutan e Sikkim da Calcutta

Un viaggio alla scoperta di Calcutta, dello stato indiano del Sikkim e del Darjeling nel West Bengala, dove viene prodotto il famoso tè… Ma anche un…




Vagabondi che sono stati in India

Simone
jo del nilo
dada
struki
nopas
zorro
gigi2
laura
stefano1000
giulia
Sergio
esfocle
polpot
Svasi
recandrea
silvia2
enzo
gi&gi
sangur
Purple Lady
Claudia2
robie
Pia49
ALE72VI
Sheva
fdemar
Solitary Man
Enza
frank
Anna
Gio2
filter
fr
joly11
capri
er cuoco
Virna
Leo
vane
PIPPOF


Miniguide, Racconti di Viaggio, Gallerie...

In camper intorno al mondo
In camper intorno al mondo

Con poche parole di inglese ma molta faccia tosta, abbiamo completato la prima parte del nostro tour mondiale in camper...purtroppo alcune frontiere nel corso del viaggio si sono chiuse per disordini…


Rajasthan
Rajasthan

Qui è dove i sogni del maraja prendono vita tra le stelle e la sabbia.


Juley, juley
Juley, juley

Ladakh, il piccolo Tibet


Yeh mera India
Yeh mera India

Un viaggio pieno di emozioni che ti entra inevitabilmente dentro il cuore


Kanonik karma
Kanonik karma

E' il rap del turista che fotografa


India mia
India mia

Dopo tanto tempo che volevamo venire in India eccoci qui con biglietto di sola andata :-P il mio non e' esattamente un racconto lineare di viaggio, sono degli estratti continui delle mie impressioni…


INDIA, una tappa a Varanasi e non sarai più la persona che eri
INDIA, una tappa a Varanasi e non sarai più la persona che eri

Nell'agosto 2013 ho fatto un viaggio in India, più precisamente ho percorso in tre settimane tutta l'area centrale, prevalentemente agricola, di questo vasto paese e vissuto una gran parte delle sue…


VagaTwit INDIA
VagaTwit INDIA

Ecco gli articoli sull'India che hanno partecipato a Vagatwit.




Vagabondi cui prima o poi piacerebbe andare in India

babaiola
monty
-saretta-
Massimo Severi
sarav
mrkbrescia
monica20
hrs
ciammy1975
ciury
Blue
andrew75Bg
MamaAfrica
sweetie
chaparogna
Andre_One
DanTeZa
ardoss
soleluna57
lazarilla
chiaradelia
Rianna
a_berto
pakito
Ericacomeback
patty82
alessandror
terry77
.ale.
ulysses2000
LoStregatto
valetar
Bluangel13
cristina72
callitrix
sorrisogio
molesiniigor
denji
Lauri in the sky
guduains


India sulla mappa.





Introduzione al paese

  • Capitale: New Delhi
  • Popolazione: 1,5 miliardi circa (23 volte l'Italia)
  • Superficie: 3.287.263 Km2 (11 volte l'Italia)
  • Fuso orario: + 4,30 ore rispetto all'Italia, + 3,30 quando in Italia vige l'ora legale.
  • Lingue: Hindi e inglese sono le lingue ufficiali, mentre le lingue usate sono in totale 23
  • Religioni: Induismo, Islam, Cristianesimo, Sikhismo, Buddismo, Giainismo, Zoroastrismo ed altre.
  • Moneta: Rupia indiana
  • Prefisso per l'Italia: 0039
  • Prefisso dall'Italia: 0091



Clima: quando andare?

Tutto l'anno. Ma il periodo migliore va dall'autunno alla primavera (stagione secca).
Il clima è tropicale e subtropicale, con temperature estive che raggiungono i 48 C. La stagione monsonica dura da maggio a settembre.
Il Ladhak invece si visita in primavera, estate e autunno.



Commento di Vagabondo

L'India è una delle mete preferite dei viaggiatori zaino in spalla ma piano piano anche i viaggiatori normali stanno superando le loro stupide paure e la stanno visitando. Ricordatevi però che l'India va vissuta, non solo vista!!!
L'India è un vero e proprio continente e la prima domanda che fanno tutti è: quale parte è meglio vedere?
Non c'è una risposta, perchè ogni Stato dell'Unione Indiana è bellissimo. C'è l'India del templi e palazzi che trovate a nord, nel Rajastan, c'è l'India delle foreste e delle tigri che trovate a sud. Poi c'è l'India della gente che trovate ovunque, dall'Orissa al Kerala, dal Ladhak al Tamil Nadu.
Scegliere è davvero difficile. Ma non temete: chi va una volta in India ci torna di sicuro, una, due, tre, infinite volte. Quindi il consiglio che vi diamo è di concentrare il vostro viaggio su una sola zona e rimandare le altre agli anni a venire.