Visita guidata ai monasteri femminili a MI - San Bernardino alle Monache e San Michele al Dosso 10 dicembre

Scritto il 24 Nov 2017 da:
Card image cap

ariel05  

Ultimo accesso:


Dati essenziali

  • Cosa
    Pizzata, cinema, festa, ecc.
  • Quando


Chi vuole venire a questa visita guidata?

A Milano Via Lanzone 53 h10

A pochi passi da Sant’Ambrogio un luogo da pochi conosciuto in città: il convento delle suore Orsoline di San Carlo. Attorno a un bel chiostro si sviluppa il monastero poco oltre fa capolino una piccola chiesa, dedicata a San Michele al Dosso. La chiesa custodisce un capolavoro di Francesco Melzi, allievo di Leonardo, copia del celebre dipinto leonardesco raffigurante la Vergine delle Rocce. Il dipinto del Melzi non è però l’unico tesoro di questo luogo nascosto che raccoglie altri interessanti oggetti dal valore artistico e storico.

Ritornati in via Lanzone, si può scorgere una chiesetta in mattoni nascosta. E’ la chiesa di San Bernardino alle Monache, un piccolo gioiello di architettura quattrocentesca tardogotica, in origine annessa ad un importante complesso monastico. Il convento venne fondato nel XIII secolo per la comunità monastica femminile sotto l’osservanza della regola agostiniana. Ben presto la fervente azione predicatrice di San Bernardino favorì  l’adozione della regola di Santa Chiara e il passaggio sotto l’ordine francescano con l’introduzione di una nuova titolazione per la chiesa distinta, grazie all’appellativo ”alle monache”, dall’omonima dedicata a “San Bernardino alle Ossa” nei pressi del Verziere.

E' a questo periodo che risalgono i pregevolissimi affreschi custoditi al suo interno, tra cui una Vergine e S. Agnese, attribuito a Vincenzo Foppa o anche a Bernardino Zenale, due tavole situate sull'altare raffiguranti San Giovanni Battista e San Pietro e le scene de l'Annunciazione, Natività e Fuga in Egitto, tutti affreschi di scuola lombarda d’inizio ‘500.

 La visita alla chiesa di San Bernardino alle Monache e a San Michele al Dosso a Milano offre l'occasione unica di visitare due luoghi abitualmente non accessibili al pubblico, di ammirare alcuni dei più importanti esiti dell'arte e dell'architettura lombarde del Rinascimento e di rievocare riti e storia della vita monastica femminile a Milano.

 

Per prenotare, info e dettagli:

https://www.milanoguida.com/visite-guidate/chiese-e-basiliche-milano/san-bernardino-alle-monache/

:ciao:

Risposte



Risposte