orso bianco

Scritto il 5 Feb 2010 da:
Card image cap

fmagellano  

Ultimo accesso:


Dati essenziali



Ciao, sto programmando un viaggio fotografico per l'orso bianco a Churchill, Canada, per il prossimo anno, qualcuno c'è stato e ha qualche suggerimento da darmi?

Risposte



Risposte

Ciao!

 

No, non ci sono stata (però dev'essere bellissimo!), per cui non ho dei suggerimenti specifici.

Però dei miei amici sono stati alle Svalbard, dove hanno avuto un contatto abbastanza ravvicinato con un orso bianco, e altro che foto... per non farsi attaccare hanno dovuto sparare in aria!

(Del resto, lì pare che anche le bambine delle scuole elementari girino col fucile, appunto a causa degli orsi).

 

Quindi, immagino che ci avrai già pensato... ma ripensa all'aspetto-sicurezza, perchè pare che l'orso bianco, soprattutto se giovane e affamato, non ci pensi su 2 volte ad attaccare i bipedi.

 

Ciao

Patrizia

 

P.S.

Con questi illuminati consigli mi sono guadagnata una foto dell'orso in anteprima? ;)

 

 

Ven, 04/30/2010 - 12:27 Collegamento permanente

Ciao Mafalda, grazie dei suggerimenti, io intendevo più che altro dritte per l'alloggio perchè im quella stagione è tutto caro e difficile da trovare. Comunque ci siamo riusciti, nonostante il fatto che ormai permettano soprattutto solo ai gruppi di americani di andare, quelli che fanno turismo mordi, paga salato e fuggi! Il b&b che ci ha dato alloggio si è meravigliato che noi (siamo in tre) ci fermiamo per 15 giorni, ma lo scopo principale è osservare e fotografare gli orsi, dunque andare per due o tre giorni non serve a nulla! Trovere posto per dormire è stata davvero una cosa rocambolesca, qualcuno ci ha risposto che aveva posto per il 2015! Ovviamente non si va certo a piedi o in slitta, abbiamo affittato 2 mastodontici Ford F250 proprio per ragioni di sicurezza: paradossalmente quella è la spesa minore, affittare auto in Canada costa poco, è il resto che costa!  Dunque la sicurezza è stata presa in considerazione, con due mezzi uno viene in soccorso all'altro, eventualmente, dato che pure restare in panne a - 20°C non è molto salutare!

Lun, 05/03/2010 - 07:36 Collegamento permanente

ora il mio lato materno (grazie per avermi fatto scoprire di possederne uno) è tranquillo.

Urca, addirittura prenotazioni per il 2015!

Roba da comprarsi subito una casetta come investimento finanziario...

 

Andate alla fine di quest'anno oppure dell'anno prossimo? (Dopo aver letto il tuo post sono andata a cercare su Internet, e ho visto che il periodo buono è all'incirca un mesetto verso novembre, giusto?).

Una curiosità: ma i Ford sono bianchi, per non spiccare sulla neve? E in ogni caso prevedete di camuffarli? (Sono curiosa perchè ho fatto un paio di trekking fotonaturalistici nel Gran Paradiso, e per fotografare i camosci e gli stambecchi, lì, non è che servissero troppi accorgimenti. Però ho visto foto stupende di animale ben più rari, fatte in altre occasioni dai miei colleghi di corso, che invece erano frutto di appostamenti in buche da loro scavate nel bosco e ricoperte di fresche frasche... Risultati stupendi!!! io però, ad essere sincera, dopo mezz'ora sarei uscita a brucare le fragoline di bosco, altro che stare lì a rotolarmi come un lombrico! Ma del resto, la pazienza è la virtù dei forti. E il calcio non è uno sport per signorine.

Invece aspettare in macchina mi sembra già più confortevole.

Però, a -20, anche a stare fermi a motore spento (perchè mica lo terrete acceso, se dovete mimetizzarvi, giusto?) fa un pelino fresco... anche per le batterie della macchina foto.

Che farete, ve ne porterete dietro un sacco?

 

Oh insomma, basta!

Scusa se ti sto invadendo (è che quello che farete suona così entusiasmante che non riesco a trattenermi!).

Bon, ora mi autopunisco e torno a lavorare.

Ciao!

Mar, 05/04/2010 - 10:01 Collegamento permanente

Ciao! effettivamente la stagione è quella, lì a fine ottobre sei già sottozero, il ghiaccio comincia a formarsi sulla baia di Hudson e Churchill è proprio nella loro rotta.  Vado quest'anno alla fine di ottobre, anche se è un vero salasso, spero si facciano vedere! Mi sa che se vedi Churchill ti passa la voglia di investire!! E' una fila di baracche o poco più, stretta dalla morsa del ghiaccio 9 mesi all'anno e invasa dalle zanzare per gli altri 3! Nelle 5 settimane in cui si vedono gli orsi gli abitanti del luogo fanno i soldi per tutto l'anno o quasi.  I ford non sono bianchi perchè non serve mimetizzarsi: gli orsi non hanno paura, anzi! Qualche volta tocca mettere in moto e andarsene, lì sono loro che comandano!   Tre batterie per ogni macchina fotografica, di cui due stanno in una sacca riscaldata..... 

Mar, 05/04/2010 - 15:18 Collegamento permanente

....e le dita?

Quante dita di riserva? ;)

 

In ogni caso, invidia tremenda invidia!

Su Internet ho visto delle foto spettacolari (degli orsi, non di Churchill).

E avevo visto anche le 100 foto naturalistiche più belle del mondo, 2 anni fa a Torino, e ce n'era una con l'orso sulla punta dell'iceberg ormai quasi tutto sciolto che faceva una tenerezza, ma una tenerezza... l'hai vista?!?

 

P.S.

Bel posto Churchill, comunque.

Orsi e zanzare.

Con i soldi che fanno durante la stagione turistica gli abitanti si comprano l'LSD?

(Perchè, nel caso, potrei abbandonare l'investimento immobiliare per gettarmi sull'import-export!)

Mar, 05/04/2010 - 15:39 Collegamento permanente

sì, credo di sapere di che foto parli: dovrebbe essere la mostra itinerante del Wildlife Photographer of the year, il maggiore concorso mondiale di foto naturalistica: quest'anno, per esempio, ne sono arrivate 43.000 foto, dalle quali ne devono scegliere 80: pensa che lavoraccio per i giudici! Tutte le foto che vedi ad esempio nelle copertine dei quaderni di scuola dei ragazzi vengono da questo conorso, organizzato dal museo di storia naturale di Londra e sponsorizzato anche dalla BBC.

Credo che l'LSD aiuti molto gli abitanti di Churchill, forse è questo il loro segreto! 

Mer, 05/05/2010 - 09:29 Collegamento permanente