Gruppo Thailandia INTO THE BLUE Freak Style - Partenza del 2019-12-26

Thailandia INTO THE BLUE Freak Style

26
Dic
Completo

Un viaggio capace di toccare diversi Paradisi Terrestri: avete mai pensato di immergervi nella natura marina della Thailandia? Qui vivremo i suoi parchi naturali, alcune delle spiagge più belle al mondo e il mare thailandese, un sogno già da lontano.

Conosci il gruppo

Partecipa, scrivi, chiedi, conosci i tuoi compagni di viaggio!

Image
Vai al forum

Dettagli del viaggio

Completo
  • Quota: 1450 €
  • Cassa comune: 320 €
  • Partenza: 26  Dicembre  2019
  • Ritorno: 6  Gennaio  2020
  • Durata: 12 Giorni
  • Vagabondo DOC: vale_pell
Prenota

Partecipanti

Vagabondo DOC
Vagabondo DOC
Viaggiatrice curiosa e sempre con lo zaino pronto, Valeria parla inglese in modo quasi istintivo, francese con la mente e spagnolo con il cuore. In lei convivono due anime: “metropolitana” e “campagnola” e di solito la seconda prende il sopravvento… Continua a leggereVagabondo DOC

Viaggiatrice curiosa e sempre con lo zaino pronto, Valeria parla inglese in modo quasi istintivo, francese con la mente e spagnolo con il cuore.

In lei convivono due anime: “metropolitana” e “campagnola” e di solito la seconda prende il sopravvento. Adora viaggiare in (quasi) tutte le sue forme. La natura la fa sentire libera, la rilassa e le regala il giusto tempo per apprezzare le cose. Entra in contatto con le popolazioni locali e quando non parla la loro lingua se la cava con sorrisi e semplici gesti.
Instancabile camminatrice, quando non è in montagna potreste vederla con il naso all’insù ad ammirare un tempio cercando una strada con la mente per vederlo anche dall’alto… Sperimenta con entusiasmo la cucina locale e adora il curry verde, i samosa e lo tzatziki. Al tofu preferisce parmigiano e pecorino sardo.

vale_pell

Questa partenza

  • 26
    Dic
    Dal 26  Dic al 6  Gen
    Completo

Forum del viaggio

Per poter commentare o dialogare con i partecipanti al viaggio è necessario accedere o registrarsi al sito.

Forum del viaggio

23/7/2019 - 21:46 Collegamento permanente

Ciao a tutti cari vagabondi,

sono Valeria ed accompagnerò questo bel viaggio in quella terra stupenda che si chiama Thailandia.

Ho un debole/una fissa per i Paesi orientali, e sono stata in Thailandia due volte ma in zone diverse da quelle toccate da questo itinerario, a parte Bangkok.

 

Ho voglia di tornarci...

di vedere come è cambiato questo Paese (l'ultima volta ci sono stata a fine 2016/inizio 2017 comunque, non un secolo fa)

di vedere posti diversi ed isole paradisiache parte di parchi nazionali protetti

di mangiare il buonissimo cibo thai

di nuotare in un mare trasparente e ricco di pesci

di perdermi tra la tradizione e la modernità di Bangkok

di fare un sacco di massaggi thailandesi, energici ma allo stesso tempo ritempranti

di godermi splendidi tramonti sul mare

 

Non faremo molte fatiche in questo viaggio, certo ci sarà da camminare un po' a Bangkok (prenderemo comunque anche svariati mezzi pubblici, barche e taxi), ma poi passeremo anche parecchio tempo a fare snorkeling, se vi piace, o a fare immersioni, per chi vorrà farne, o a fare passeggiate in spiaggia, a nuotare, a fare kayak, e anche semplici trekking se vorremo (ebbene sì, vicino Koh Lipe c'è anche questa possibilità). 

Questo è un viaggio adatto a tutti gli amanti della natura e del buon vivere ;) ,a chi è al primo approccio con l'Oriente ma anche a chi lo conosce bene ma magari non è arrivato fino a Koh Lipe e alle Isole Surin, a chi non vuole trascurare le bellezze architettoniche della capitale e a chi si adatta a dormire un paio di notti in tenda (alle Surin le tende sono messe a disposizione ai visitatori dal parco nazionale).

Insomma vagabondi gli ingredienti ci sono tutti, mancate solo voi! 

Vi lascio qualche foto per farvi ingolosire ancor di più *biggrin*

Repondi
30/7/2019 - 10:18 Collegamento permanente

Ciao a tutti, siete già in vacanza o come me dovete ancora partire?

Io intanto ho già bloccato un paio di opzioni per le notti che faremo a Koh Lipe, come potete immaginare non saremo solo noi in questa isoletta a fine anno, e faremo Capodanno proprio lì! Non vorrei rimanere senza tetto sulla testa...

Le opzioni che ho bloccato sono di due tipi: uno è un ostello con camere multiple e bagno in comune, l'altro una struttura con bungalow doppi con bagno privato.

Entrambe sono strutture semplici, ben recensite e in ottima posizione, a pochi minuti a piedi dalla spiaggia, e sceglieremo quello che preferiamo. Chiaramente c'è una differenza di prezzo, ma ho voluto bloccarli entrambi (con cancellazione gratuita) in modo da poter scegliere. 

Ma guardate che posto ci aspetta... *dirol*

 

Repondi
6/8/2019 - 23:27 Collegamento permanente

Ciao vagabondi,

avete visto che abbiamo già il piano voli per il nostro viaggio di dicembre?

Eccoli qua (sono scritti anche sopra ma ve li riporto qui per comodità):

Da Milano Malpensa (con Air India)

AI 138  TH26DEC  MXPDEL  2000 0745+1                                                       AI 332  FR27DEC  DELBKK   1350 1935                                                           AI 333  MO06JAN  BKKDEL  0855 1200                                                      AI 137  MO06JAN  DELMXP  1420 1830 
12 posti disponibili su questo volo.  
Disponibili su richiesta 3 posti da altro aeroporto e/o con piano voli differente. Voli alternativi potrebbero richiedere dei supplementi.
Dopo aver festeggiato il Natale a casa o come si preferisce, si parte comodamente il 26 dicembre alle ore 20 da Milano e, dopo uno scalo a Delhi, si arriva a Bangkok il 27 dicembre ore 19.35 ora locale (per chi preferisse partire da altro aeroporto, ci sono 3 posti disponibili su richiesta). Si riparte il giorno dell'Epifania al mattino e si arriva la sera stessa alle 18.30 a Milano, pronti (si fa per dire...) per riprendere il lavoro il 7 gennaio, quindi con pochissimi giorni di ferie viste tutte le festività che ci cadono in mezzo. Che dite vi tenta la cosa?Lo so ora pensate alle vacanze e ai viaggi estivi, ma un po' di mare a dicembre/gennaio non vi fa gola??  Per non parlare della splendida Bangkok! Io mi sento già lì! *DANCE*    

Repondi
9/8/2019 - 11:38 Collegamento permanente

Ciao vagabondi,

sono in partenza per la Croazia dove starò per due settimane abbondanti, ma non mancherò di fare capolino qui sul forum e di rispondere alle vostre domande...sbizzarritevi!

E intanto meditate sul viaggio invernale, non è mai troppo presto per pensare alla Thailandia, alle sue bellezze, al clima ideale in quel periodo, all'avventura che ci aspetta, molto freak ma sempre con un certo style...

Chi si prenota per un bel massaggio thailandese

Ci sono centri massaggi ovunque, nelle vie principali, nei centri commerciali e negli hotel.

Io li ho fatti sia in vari "massage shop" sia in qualche struttura dove ho alloggiato e mi sono sempre trovata benissimo. 

Ci sarà l'imbarazzo della scelta tra oli profumati, aromi, scrub, massaggi tradizionali, massaggi ai piedi...quest'ultimo è fantastico soprattutto a fine giornata, dopo che avremo camminato un bel po' per le vie della città. Ma avremo diverse occasioni per farli e potremo variare tra tutte le tipologie; i prezzi sono molto contenuti.

Il massaggio tradizionale è piuttosto energico ma secondo me va provato, alla fine si sentono i benefici e ci si sente tutti stiracchiati... 

A presto vagabondi!

Repondi
19/8/2019 - 09:40 Collegamento permanente

Ciao Luna, benvenuta!
Ci sono 3 posti disponibili da aeroporti diversi da Milano, quindi che dire, non lasciarti scappare il tuo posto!
Basta che nella scheda di iscrizione indichi la tua preferenza.
Ti aspetto in viaggio!

Repondi
27/8/2019 - 11:23 Collegamento permanente

Ciao vagabondi, siete rientrati dalle ferie estive? Io proprio ieri dalla Croazia (che vi consiglio!).

Tra soli 4 mesi andiamo in Thailandia, chi viene? Non è presto per pensare alle bellezze di questo paese e a come potremo passare le nostre giornate tutto mare, sole e con anche un interessante tocco culturale e metropolitano.

 

Lo so che vorrete perdervi a Koh Lipe e non rientrare per un po', ma io comunque vi posto una mappa dell'isoletta dove passeremo Capodanno...

Poi pensavo anche di fare qualche escursione nelle isolette intorno, ce ne sono molte e la barriera corallina è fantastica!

 

Koh Lipe è infatti una delle 51 isole dell’arcipelago di Adang, che fa parte del Parco Nazionale Marino di Tarutao e di un piccolo sottogruppo di circa 10 isole, tutte disabitate a parte Lipe.

Lipe nell'ultimo decennio ha visto aumentare moltissimo il turismo, ci sono servizi di ogni tipo ma chiaramente per avere una esperienza più a contatto con la natura e godere del mare che circonda l'arcipelago la cosa migliore da fare sono le escursioni in barca, che ci porteranno a fare snorkeling e immersioni nel mare più bello.

Voi che ne pensate? Vi attira la cosa?

 

Repondi
27/8/2019 - 18:32 Collegamento permanente

Ciao Ilaria,

sì ci sarà la possibilità di fare immersioni partendo da Koh Lipe, staremo sull'isola 3 notti e ognuno potrà scegliere tra le varie attività, immersioni, escursioni, snorkeling, relax...

Intorno a Koh Lipe ci sono alcuni dei siti di immersione migliori della Thailandia (e la stagione migliore è da novembre a maggio), guarda questa mappa per avere un'idea:

Ho anch'io il brevetto da sub (non l'advanced) ma è da un po' che non lo rispolvero, chissà!!

Ci sono svariati operatori sull'isola, ho cercato un po' e questo è considerato tra i più affidabili: http://www.adangseadivers.com/

Che ne dici? ;) 

 

Repondi
2/9/2019 - 22:31 Collegamento permanente

Ciao vagabondi,

noto con piacere che questo viaggio ha già diverse persone interessate ... bene, perché merita ed è quello che ci vuole per fuggire dal freddo inverno!

E che dite di iniziare la scoperta di Bangkok partendo dal suo famoso fiume, il Chao Phraya? Non è il saluto ad una spiaggia, nooo è proprio il fiume che attraversa la capitale!

E quello che vi sto proponendo non è una crociera turistica, bensì una "gita" sui traghetti di linea che ci permetterà di passare da hotel iperstellati a palafitte diroccate, da giardini ad isole verdi, e di intravvedere (o da certi punti di vedere bene) i tetti dorati dei templi.

La ricordo come una delle più belle esperienze a Bangkok perché permette di vedere la città da una prospettiva diversa da quella puramente turistica e di vedere la vita che scorre in tutte le sue forme, e ci mischieremo ai locali, che usano i traghetti come mezzo di trasporto anche piuttosto efficace per muoversi dal centro fino ai sobborghi a nord e sud della città.

 

Siete pronti ad imbarcarvi in questo viaggio? Io non vedo l'ora!

Repondi