Gruppo Thailandia INTO THE BLUE Freak Style - Partenza del 2016-12-26

Thailandia INTO THE BLUE Freak Style



  • Quota: 1450
  • Cassa comune: 320
  • Partenza: 26 Dicembre 2016
  • Ritorno: 7 Gennaio 2017
  • Durata: 13 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Iscritti/posti:

SPECIALE CAPODANNO. GRUPPO UNDER 35

Con la Vagabonda Doc Rossana RoryFil80

5.jpeg

Rossana nasce 35 anni fa nella soleggiata Puglia che ben presto lascerà per frequentare l'università di Psicologia a Roma. Mossa da una grande passione, in questi anni dedicherà gran parte delle sue energie e tempo allo studio della danza in tutte le sue forme. Questo la porterà a vivere a New York per un breve periodo, per respirare la magia di Broadway e dei club più alla moda dell'Upper East Side. Il caso o il destino la portano con gli anni a cambiare strada e inizia a vagabondare non più solo per passione ma anche per lavoro. Cosi l'aereo diventa la sua casa e la aiuta a girare il mondo. Si trasferisce per due anni in Spagna a Valencia, per poi tornare nel nostro Bel Paese. Parla inglese, spagnolo, francese e un gran interesse per il portoghese che sta apprendendo anche grazie alla sua grande passione per la Bossa Nova. Ama condividere i propri viaggi con amici vecchi e nuovi ed è sempre motivata a conoscere ciò che ancora a lei rimane ignoto. Modalità preferita: zaino in spalla!

***************************

Questo è un viaggio avventuroso, serve avere lo spirito di adattamento. Si dorme in strutture semplici e sono previste delle notti in tenda, a volte l'acqua calda può mancare e vi potete facilmente trovare davanti a una fauna indesiderata. In cambio avrete la possibilità di sperimentare uno dei posti più paradisiaci della Thailandia! Se non volete perdervi quest'avventura.. allora Benvenuti into the blue! Altrimenti se cercate un viaggio senza dormire in tenda vi consigliamo il Golfo di Thailandia Freak Style.

Iscritti

Elisa ElisaM - da Milano - con Rudy Rudy - da Milano - con Elisa Giovanni GiovanniDT - da Milano - cerca compagno di stanza Simone sem85 - da Milano - cerca compagno di stanza Chiara Chicu - da Milano - cerca compagna di stanza Camilla Camillamaggie - da Milano - cerca compagna di stanza Manuela - da Milano - cerca compagna di stanza Luca Luca90 - da Milano - cerca compagno di stanza Federico - da Milano - cerca compagno di stanza Germana Germana15 - da Milano - cerca compagna di stanza Alessia Alessiadp91 - da Milano - con Manuel Manuel Manuel7 - da Milano - con Alessia Massimiliano Max 7 - da Milano - cerca compagno di stanza Mirco - da Milano - cerca compagna di stanza   La doc Rossana - da Milano - cerca compagna di stanza

Quota

1800 euro incluso supplemento Capodanno Cassa comune stimata: 380 - 400 euro a persona  

Piano voli AIR INDIA da Milano Malpensa

1. AI 138 G MO26DEC MXPDEL HK45 2000 0745+1
2. AI 332 H TU27DEC DELBKK HK45 1350 1935
3. AI 333 H SA07JAN BKKDEL HK45 0855 1200
4. AI 137 W SA07JAN DELMXP HK45 1420 1830

Per questa data le partenze sono previste solo da Milano Malpensa.

 

Programma di viaggio speciale

Itinerario in breve Giorno 1: Italia - Bangkok (notte in volo) (26 dicembre) Giorno 2: arrivo a Bangkok (27 dicembre) Giorno 3: Bangkok (28 dicembre) Giorno 4: Bangkok - volo per Hat Yai  - Pak Bara - Ko Lipe (29 dicembre) Giorno 5: Ko Lipe (30 dicembre) Giorno 6: Ko Lipe (31 dicembre) Giorno 7: Ko Lipe – Pak Bara -  Krabi (1 gennaio) Giorno 8: Krabi  - Escursione Phi Phi Island - Kuraburi (2 gennaio) Giorno 9: Kuraburi – Surin  (Notte in tenda) (3 gennaio) Giorno 10: Surin (Notte in tenda) (4 gennaio) Giorno 11: Surin – Kuraburi – Bangkok (5 gennaio) Giorno 12: Bangkok (6 gennaio) Giorno 13: Bangkok - Volo di rientro per l'Italia (7 gennaio)

Itinerario in dettaglio

Giorno 1: Italia - Bangkok (notte in volo)
Partenza dall'Italia. In genere uno scalo e notte in volo.

Giorno 2: arrivo a Bangkok
Arrivo nella capitale thailandese, in genere nel primo pomeriggio.  Questa metropoli davvero eccezionale è ricca di contrasti: svettano grattacieli e strutture tecnologiche di ogni tipo, però ad ogni angolo è sempre vivo il rispetto delle tradizioni popolari

Se non crolliamo di sonno lasciamo i bagagli in albergo e iniziamo già da subito la visita di Bangkok. Poi una passeggiata nella via più famosa della città, Khao San Road dove rimmarete incantati dalla diversità dello street food  e dei suoi divertentissimi locali. Pernottamento a Bangkok.

Giorno 3: Bangkok
Questa mattina andiamo a visitare la zona vecchia di Ko Rattanakosin, con il suo Wat Phra Kaew, il grandissimo complesso fiabesco che ospita anche il Gran Palazzo Reale. Dopo aver ammirato il Buddha reclinato più grande della città dentro il vicino Wat Pho possiamo provare un vero massaggio alla scuola nazionale di massaggi thailandese (l’unica ufficiale). Nel pomeriggio ci possiamo avventurare nell'affollato quartiere di Chinatown (dove chi vuole potrà provare la famosa zuppa ai nidi di rondine). 
Poi cena, passeggiatina digestiva e pernottamento a Bangkok.
Se capiteremo nel fine settimana acquisteremo qualcosa al mercato di Chatuchak, il week end market più grande dell’Asia, dove si trova di tutto e di più e riempiremo qualche spazio vuoto dei nostri bagagli.

Giorno 4: Bangkok - volo per Hat Yai  - Pak Bara - Ko Lipe
Oggi ci svegliamo presto per prendere un volo che ci porterà nel sud del paese. Dall’aeroporto di Hat Yai ci dirigiamo verso Pak Bara, una piccola comunità di pescatori che è anche il principale punto di partenza per il Parco Nazionale Marino di Koh Tarutao. Da qui ci separa solamente 1 ora e mezzo di navigazione dalla splendida isola di Ko Lipe.

L’isola di Ko Lipe si trova all’interno dell’incontaminato Koh Tarutao Marine National Park, uno degli scenari più belli di tutta la Thailandia: bianchissime spiagge e la variopinta barriera corallina che si estende per chilometri. Coperta da foreste tropicali e da piantagioni di cocco, quest’isola ospita gli zingari di mare Chao Ley, una comunità che parla la sua propria lingua, sono pescatori e anche bravissime guide per snorkeling e diving. Sarano loro a portarci in giro per l’arcipelago con le coloratissime long-tail boat!
Pomeriggio in spiaggia aspettando il tramonto e pernottamento sull’isola.

Giorno 5: Ko Lipe
Oggi sarà una giornata dedicata al relax e alla scoperta di questa oasi di pace. Ko Lipe è davvero piccola e si può girare a piedi o in bicicletta. Dopo aver fatto il giro delle spiagge possiamo fermarci a Sunset Beach dove si può fare snorkelling vicino la riva.
Cena seduti sulle sedie di bamboo in uno dei localini sulla spiaggia.
Notte in bungalow a Ko Lipe.

Giorno 6: Ko Lipe
Chi ama iniziare presto la giornata potrà farlo nel migliore dei modi con una lezione di yoga sotto gli alberi. Dopodiché possiamo scegliere se rimanere ancora su Ko Lipe oppure fare una bella escursione snorkelling insieme ai chow lair sulle isole vicine.  Sono tutte orlate di palme, spiaggia bianca con tanti bei coralli e coloratissimi pesci. E – cosa più importante – sono tutte DESERTE. Non ci abita nessuno, ma proprio nessuno nessuno, perché sono parco nazionale. Vi sentirete assolutamente dei Robinson Crusoe. Sulla grande isola di Adang possiamo anche fare un trekking, salire sulla sua cima e osservare l’arcipelago dall’alto.

Chiuderemo la giornata magari con un massaggio rilassante in riva al mare e una cena sulla Walking Street, l’unica strada asfaltata dell’isola. 

Giorno 7: Ko Lipe – Pak Bara - Krabi  Anche se la voglia di rimanere ancora sull’isola sarà tanta, stamattina dobbiamo ripartire perchè ci aspettano luoghi altrettanto affascinanti.
Torniamo sulla costa e prendiamo un bus che va a nord.  Ci fermiamo a Krabi , cittadina che è il porto di partenza verso alcune tra le più belle isole e spiagge del Mare delle Andamane, la cui caratteristica sono le spettacolari formazioni calcaree. Ma queste le vedremo domani, la serata di oggi è invece dedicata ad un’immersione nella vita di provincia. Krabi si gira a piedi e dopo il tramonto le sue strade diventano un paradiso per gli amanti dei sapori locali: al porto c’è un Night Market che rappresenterà un’ottima occasione per gustare in senso letterale la vera Thailandia!
Notte a Krabi.  

Giorno 8: Krabi  - Escursione Phi Phi Island - Kuraburi
imageProviamo a pensare ad una spiaggia della Thailandia: sabbia bianca, mare cristallino circondato da verdi e maestose montagne rocciose e solcato da barche addobbate con nastri multicolori… E’ molto possibile che l’immaginazione ci abbia già portato proprio a Maya Bay, uno dei posti più amati di tutta la Thailandia e forse di tutto il globo. Molti se la ricordano in un film, The Beach.  Ci arriveremo con un’escursione in barca, che ci mostrerà anche altri scenari paradisiaci, con varie fermate per tuffarci nelle acque color smeraldo. Attenzione: la zona è anche una delle più turistiche del paese, quindi dobbiamo apprezzare la sua bellezza in compagnia di tante altre barche… non spaventatevi però, ne varrà la pena! 
Al ritorno ci aspetterà un minivan pronto per portarci a Kuraburi, il porto per le isole Surin. Notte in hotel.

Giorno 9: Kuraburi – Surin  (Notte in tenda)
Stamattina in poco più di un’ora di barca raggiungeremo un altro angolo di paradiso, il Parco Nazionale Marino delle Isole Surin, uno splendido arcipelago che si trova a 60 km dalla costa. Resteremo incantati di fronte allo spettacolo della natura: le scintillanti baie turchesi, la sabbia bianchissima, i suoi fondali purpurei e le punte di granito che frecciano verso l’alto. E’ uno dei parchi più protetti della Thailandia, con un solo villaggio lungo la costa che ospita gli zingari di mare. Chiamati Moken in thailandese, vivono girando da un'isola all'altra sulle kebang, le loro barche fatte a mano, dove poi passano la maggior parte del tempo. I moken si stanno integrando nella cultura thailandese, però ve ne sono molti che continuano a conservare le tradizioni della vita tribale.

Appena arrivati lasceremo gli zaini nelle nostre tende (si, il parco è talmente incontaminato che l’unico modo per dormirci è in tenda o in uno dei pochissimi bungalow ) e andremo subito a fare snorkelling magari seguendo le gigantesche tartarughe marine

Notte in tenda, quale miglior occasione per addormentarsi con il suono delle onde se non campeggiare sulla spiaggia?

( le tende sono nuove, con i servizi nelle vicinanze ed elettricità fino alle ore 22.00 )

Giorno 10: Surin (Notte in tenda)
Con un’escursione in barca andremo ad esplorare l’ambiente marino che circonda le 5 isole dell’arcipelago. Pesci dai colori vivaci: pappagallo, pagliaccio, astici e coralli morbidi , sono solo alcune delle meraviglie che avvisteremo oggi.  Per non parlare delle balene e le mante che spesso passano nei dintorni. Che dire, un vero spettacolo della natura! Gli amanti del diving potranno esplorare uno dei più quotati siti d’immersione (se non il migliore) di tutta la costa delle Andamane, il Richelieu Rock, una maestosa montagna sottomarina che si trova a 14 km a sud-est.
Ma non solo il mare è popolato: numerosi animali come il macaco cinomolgo, pipistrelli frugivori (dette anche volpi volanti) e svariate specie di uccelli popolano l’isola e non è difficile per niente avvistarli! Nel pomeriggio facciamo una passeggiata lungo un verde .
Notte in tenda.

Giorno 11: Surin – Kuraburi – Bangkok
Ancora mezza giornata per goderci questo posto da cartolina . Possiamo affittare una long-tail boat e fare una breve escursione snorkelling, oppure restare in spiaggia. Nel primo pomeriggio una barca ci porterà sulla terraferma per poi prendere un bus notturno per Bangkok.

Notte in bus.

Giorno 12: Bangkok
Arriveremo nella capitale alle prime ore del mattino.
Continueremo la visita di Bangkok con qualche altro sito di interesse, con un bel massaggio tradizionale o con qualche acquisto.
Cena a sorpresa, dove per provare nuovi sapori rispetto alla ormai conosciuta cucina thai, sceglieremo un ristorante etnico asiatico diverso, tra le mille offerte autentiche di Bangkok.

Pernottamento a Bangkok.

 
Giorno 13: Bangkok - Volo di rientro per l'Italia
Trasferimento la mattina in aeroporto dove, belli abbronzati, salutiamo la Thailandia e ci imbarchiamo sul volo per l'Italia.
Se invece il volo è in notturna, visiteremo i mercati galleggianti poco fuori città se siamo nel fine settimana, altrimenti il mercato degli amuleti.

 

La quota comprende:
- Voli internazionali incluse tasse aeroportuali (franchigia bagaglio 20kg)
- Volo Bangkok – Hat Yai incluse tasse aeroportuali e bagaglio - Transfer dall'aeroporto di Hat Yai a Ko Lipe (bus collettivo + traghetto) - Pernottamenti a Bangkok e Kuraburi in hotel. 
- Pacchetto di 3 giorni e due notti al Parco Nazionale Marino delle Isole Surin compresa di transfer via speed boat a/r, pernottamento in tenda (fornite in loco), escursioni in barca giornaliere con fermate per snorkeling e tutti i pasti.
- Assicurazione medico bagaglio (qui trovate tutti i dettagli)
 

La quota non comprende (per queste spese verrà fatta una cassa comune  stimata in 400 euro )
- Pernottamenti a Ko Lipe (3 notti), Krabi (1 notte) 
- Mezzi pubblici (bus, barche, tuk tuk, taxi)
- Ingressi a musei, parchi e monumenti
- Pasti (colazioni, pranzi e cene), eccetto quelli inclusi alle Surin.

Opzionali - Assicurazione annullamento (opzionale, se la volete stipulare avvertite lo staff al momento dell'iscrizione)  (qui trovate tutti i dettagli)
- Supplemento camera singola 25  eur/ notte

 



Forum del Viaggio



Forum del viaggio

raffy
Staff  Staff

In risposta a di GiovanniDT

scusa ma il tuo messaggio mi era sfuggito.

Ci sono ancora più di 4 mesi e ci vogliono 4/5 iscritti per confermare il viaggio.

Non riducetevi all'ultimo ;-)

Lo Staff

Lun, 08/01/2016 - 08:48 Collegamento permanente

Buongiorno!

Sono Giovanni, il vagadoc che vi accompagnerà in questo bellissimo viaggio. Forse è ancora presto per pensare alle vacanze natalizie, ma io ho già deciso di tornare in Thailandia, attratto da questo splendido paese, dal verde rigoglioso dei suoi boschi, dalla sua acqua cristallina e dall’idea di sorseggiare noci di cocco sulle sue bianche spiagge mentre gli altri pensano agli addobbi dell’albero *yahoo*
Partiamo per mitigare il freddo dell’inverno di casa alla volta di questo angolo di paradiso, tra il caos e i contrasti di Bangkok , la pace delle isole affacciate sul mare delle Andamane, del suo mare, dei suoi boschi e dei suoi curiosi cibi!

Dom, 08/07/2016 - 21:23 Collegamento permanente

Ciao elisa!
Molto bene, ci voleva qualcuno che rompesse il ghiaccio! 
Attendo le vostre iscrizioni, vedrai che a breve arrivranno anche gli altri ;)

Mar, 10/11/2016 - 09:50 Collegamento permanente
Carol
Staff  Staff

Ciao Vagabondi,

 

Giovanni ha avuto un contrattempo e non può più partire con voi per questo viaggio. Però lo abbiamo sostituito con Rossana e confermato il viaggio! :)

 

Lo staff °O°

Mer, 11/02/2016 - 11:27 Collegamento permanente

 

Ogni anno mi riprometto di non scegliere come meta la Thailandia per l'ennesima volta ma nulla... la sua bellezza e energia mi attirano a se' ancora una volta ! Proprio non riesco a resistere.
E questa volta con voi, amici di Vagabondo!
Il viaggio che faremo è unico nel suo genere, tanto tanto mare limpido e cristallino ma senza dimenticare di visitare i più bei Templi della Thailandia nella caotica, mistica e moderna Bangkok :-)
Se hai voglia di relax, massaggi, mare, divertimento, cultura e di conoscere The Smiling Land, non esitare e iscriviti al nostro viaggio che è già confermato!!!!
Vi ricordo ragazzi che è una partenza per gli Under 35, con un pizzico di avventura in più ;-)

Mer, 11/02/2016 - 23:28 Collegamento permanente

Ciao Elisa,  Rudy e Giovanni. Non so voi ma io non sto nella pelle all'idea di partire :-)

Sono solo pochi gg che mi hanno assegnato questo viaggio e non riesco a smettere di sognare...

Non voglio torgliervi la sorpresa delle bellezze che andremo a vedere tempestandovi di foto , ma darvi un'idea di cosa possiamo fare!

La nostra prima tappa sarà Bangkok!

Bangkok e una grande metropoli, caotica e unica nel suo genere.  La fusione tra modernità e tradizione è abbastanza evidente: nella zona a ridosso del fiume andremo a visitare i templi più belli tra cui il Palazzo Reale e il Buddha disteso dove potremmo approfittare di un meraviglioso massaggio. 

Poi cammineremo tra le vie della mitica Kao San Road dove frastornati da bancarelle , ristorantini tipici, centri massaggi conoscerete il vero "covo" dei  Backpackers che approdano in Thai. Per gli amanti dei tattoo in questa zona troverete gli studio dei tattoo artists più famosi del mondo.

Potremo fare una passeggiata nella affollata Chinatown o andare a bere un drink e curiosare nella più "singolare" Pat Pong o rilassarci su di una bella terrazza di un grattacielo e gorderci la vista dall'alto .....insomma l'esperienza di vivere Bangkok non vi lascerà delusi :-)

 

Dom, 11/13/2016 - 20:05 Collegamento permanente

Ragazziiiii da quando è stato confermato questo viaggio non riesco a smettere di sognare!!!! Sará bellissimo!

Però ho una domanda: avevo sentito che con la situazione del lutto nazionale sarebbero state chiuse alcune attrazioni per i primi mesi.... Sapete qualcosa?

Mar, 11/08/2016 - 16:19 Collegamento permanente

Buongiorno ragazzi, news dal fronte Thai!

Ho parlato con una amica che è lì adesso e mi ha detto che oggi è riuscita ad entrare a Palazzo Imperiale e Tempio del Buddha dì Smeraldo.

Questa sarebbe stata l'attrazione che più rischiavamo di non poter vedere a causa del periodo di lutto che attraversa il paese.

L'unica nota da ricordarvi X entrare è che le gambe e le spalle devono essere coperte sempre, ed in questo periodo bisogna essere vestiti di nero.

Per i turisti non è obbligatorio nella quotidianita' (anche se è raccomandabile evitare abiti succinti e vistosi) ma a Palazzo Reale il nero è imperativo!

Per il resto il mese di lutto (più limitante X noi) è oramai giunto al termine e per quanto riguarda il nostro giro non dovremmo avere alcun problema :-)

Per info e curiosità:

http://www.viverethai.com/2016/10/thailandia-in-luttostop-intrattenimento

Ven, 11/11/2016 - 08:32 Collegamento permanente

Ciao ragazzi!!!

C'è troppo silenzio su questo forum!!!

Noi siamo l'unico gruppo Under 35 in partenza questo Capodanno, ragazzi fatevi sentireeeeee non siate timidi e lasciate la pigrizia a casa *DANCE*

Dove siete curiosi???

Avanti con le vostre domande, elimineremo tutte le vostre incertezze e vi trascineremo alla scoperta di un vero paradiso terrestre!!

Il viaggio è GIA' CONFERMATO, quindi noi si parteeeeeeeeeeee e noi il 31 Dicembre lo passeremo a Koh Lipe...

Piccola isola nel sud del Mar delle Andamane, vicinissima alla Malesia, un vero gioiello dove gli appassionati potranno fare snorkeling in un mare cristallino e i piu'

pigri invece potranno crogiolarsi al sole e approfittare di queste meravigliose spiaggie...

 

 

Dom, 11/13/2016 - 20:31 Collegamento permanente

Ciao Rossana!! Che belle fotooo !!! Io ho appena iniziato ad attrezzarmi comprando un trolley/zaino, che da quanto ho potuto leggere in giro per il sito è la soluzione più consigliata! E ho in programma di riempirlo il meno possibile, così lo posso riempire con un sacco di cose thai! *DANCE*

 

Ti sguinzaglio qualche domanda, così mi tolgo subito il dubbio (essendo io novellina di questi vagaviaggi):

1) Curiosità: i posti in cui dormiremo (ad esclusione delle tende:) ) chi li decide? Quando vengono prenotati?

2) Da quanto ho capito le tende sono provviste di sacco a pelo... consigli di portare qualche sacco-lenzuolo? Li ho visti da Decathlon e non sono troppo grandi...

3) I soldi li cambiamo là in aereoporto o conviene farlo qua?

Altre domande farò prossimamente.... sicuramente le ho ma non mi vengono adesso!!!:)

 

Lun, 11/14/2016 - 22:58 Collegamento permanente
giulio225

ciao a tutti! sono molto interessato a questo viaggio ed allo stesso tempo sono molto dubbioso. i dubbi riguardano il fatto che non vorrei trovarmi a pagari cosi tanto  e poi rimanere deluso dalle aspettative che mi si sono create leggendo il piano di viaggio. poi anche il fatto di dover fare cosi tante ore di scalo a nuova delhi non è il massimo. 

vorrei sapere da voi che avete gia confermato cosa vi ha spinto a farlo. *biggrin*

Ven, 12/09/2016 - 12:58 Collegamento permanente

 Eccomi qui , pronta a rispondervi!!! 

X Elisa: la questione bagaglio è sempre un po' spinosa in quanto con il caldo capisco benissimo che è noioso portarsi sulle spalle lo zaino,  ma in viaggi come questo ti assicuro che il trolley può risultare fastidioso nel momento in cui dovrai fare percorsi in cui le rotelle non scivolano.... (vedi spiagge o strade dissestate) ma se il tuo zaino ha anche la possibilità di essere trascinato, penso sia perfetto *clapping*

Io uso questo zaino, comprato da Decathlon da 60 litri, in quanto alcune compagnie chiudono un occhio per i pochi cm di differenza e te lo lasciano portare in cabina passeggeri, senza doverlo imbarcare.

https://www.decathlon.it/zaino-montagna-forclaz-60-azzurro-id_8300843.html

- i posti in cui dormiremo sono prenotati in parte da Vagabondo, in parte da me, tenete presente che è Capodanno, quindi ci siamo mossi in anticipo altrimenti non avremmo trovato nulla! La Thai in questo periodo è presa d'assalto perche' e' la stagione più bella climaticamente parlando.
- il sacco lenzuolo è un MUST! Sia per i più accomodanti che per i più esigenti , è una cosa che da ora in avanti non dovrà mai mancare nei vostri zaini! 
http://www.decathlon.it/saccolenzuolo-rettangolare-cotone-id_8329045.html

- i soldi li cambiamo in loco. Conviene sempre rispetto a cambiarli qui. Per chi fosse interessato le carte funzionano benissimo (meglio VISA che Masercard) e ci sono sportelli bancomat ovunque.... nei piccoli alimentari compresi (7 eleven). Dovete essere provvisti di pin estero per prelevare

X Evi: quali aspettative hai paura vengano disilluse? Il programma di viaggio è quello che leggi , vedremo i posti elencati e se vorremo integrare con altro lo decideremo insieme:-) La Thai non delude mai... io ci sono stata 8 volte e ancora non mi stanco....

Le ore di transito a Delhi sono solo 4. Ti dico "solo" perchè se arriviamo in orario tra sbarco e imbarco se ne vanno 90 minuti, quindi alla fine sono solo un paio d'ore in aeroporto. E noi saremo ben contenti di utilizzarle per conoscerci un po' meglio e sincronizzarci sullo stesso mood: ovvero relax, girovagare e Fun Fun Fun *DANCE*

Ragazzi aspettiamo le vostre iscrizioni.... i dubbi lasciateli a casaaaaa

Mer, 11/16/2016 - 12:56 Collegamento permanente

Buongiorno ragazzi, buongiorno curiosi:

Rispondo ad una domanda fatta da Evi sul termine per iscriversi in quanto puo' essere utile anche per gli altri.

Non c'è un termine ultimo x iscriversi al nostro viaggio , finche ci sono posti!

Ma occhio a non aspettare troppo in quanto, visto il periodo di altissima stagione, i voli potrebbero alzarsi...

Non siate timorosi e che l'avventura abbia inizio *DANCE*

Gio, 11/17/2016 - 12:03 Collegamento permanente



  • Quota: 1450
  • Cassa comune: 320
  • Partenza: 26 Dicembre 2016
  • Ritorno: 7 Gennaio 2017
  • Durata: 13 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
FORUM




    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Viaggi in Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI