Gruppo Aurora Boreale Into the Wild - Partenza del 2016-02-03

Aurora Boreale in Lapponia Wild Style



  • Prezzo base: 850
  • Cassa comune: 180
  • Partenza: 3 Febbraio 2016
  • Ritorno: 10 Febbraio 2016
  • Durata: 8 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Iscritti/posti:

Questo è il forum del viaggio Aurora Boreale Into The Wild dal 3 al 10 febbraio 2016.

Con la vagabonda DOC Oriana Oriori

imageOriana da anni ha scelto di viaggiare in gruppo con persone che non conosce, di cui poi diventa puntualmente amica. Laureata in archeologia, è una vagabonda DOC simpatica e socievole. Coltiva diverse passioni: per il ballo per il teatro, per il mondo antico, senza dimenticare un po' di avventura. Parla molto bene inglese. 

 Chi è il vagabondo DOC e cosa fa?

Elenco Iscritti

Antonella - da Milano - cerca compagna di stanza (tripla) Piergianni - da Milano - con Maria (doppia) Maria - da Milano - con Piergianni (doppia) Francesca - da Milano - con Fabrizio e Martina (tripla) Fabrizio - da Milano - con Francesca e Martina  (tripla) Martina - da Milano - con Fabrizio e Francesca (tripla) Andrea - da Milano - cerca compagni di stanza (tripla)

La DOC Oriana - da Roma - cerca compagna di stanza (tripla)

Quota

1200 Euro

Piano voli

Da Milano Linate (KLM)

KL1620 03FEB  LINAMS  1120 1310 
KL1169 03FEB  AMSHEL 1350 1715  KL1170 10FEB  HELAMS  1805  1945             KL1635 10FEB  AMSLIN  2100  2240  

Da Roma Fiumicino (KLM)

KL1598 03FEB  FCOAMS 1000 1235  
KL1169 03FEB  AMSHEL  1350 1715 
KL1168 10FEB  HELAMS  1400 1535 
KL1607 10FEB  AMSFCO 1655 1910 

 

Programma

Giorno 1: Italia – Helsinki  
Partiamo da Roma o da Milano con un volo che ci porta ad Helsinki. Il centro di Helsinki è ben collegato con l’aeroporto con i mezzi e lo raggiungiamo in una mezz'ora. Tempo di lasciare i bagagli in hotel e si può iniziare a fare un giretto per la città. 
Helsinki è una capitale molto tranquilla e in genere poco trafficata. Da vedere c’è senza dubbio la Cattedrale Luterana in Piazza del Senato, uno dei luoghi di attrazione della città. La cattedrale, costruita tra il 1830 e il 1851 e progettata in stile neoclassico, domina la città con le sue cupole verdi che contrastano con il bianco dell’edificio. La sera la trascorriamo ad Helsinki preprandoci per la spedizione verso il Circolo Polare Artico!

Giorno 2: Helsinki – Ivalo 
Partiamo presto per l’aeroporto di Helsinki per prendere il volo per Ivalo, nel cuore della Lapponia, in cui arriviamo in poco più di 1 ora. Da lì prendiamo un taxi che in breve tempo ci porterà nel nostro hotel.
Oggi inizia finalmente la nostra avventura in questa remota regione dell’Europa. Sappiate che questo è il viaggio di Vagabondo che si è spinto più a nord di sempre!!! 

  Giorno 3 – 4 – 5 – 6: Ivalo 
In questi giorni sarete liberi di fare le attività che preferite. Potrete affittare l’attrezzatura necessaria presso l’hotel e andare a pescare sul fiume Inari. Nel fiume si pescano trote e altre varietà di pesci a carne bianca che scommettiamo nulla hanno a che vedere con quelli che troviamo qui da noi!! Non andateci da soli però, per scalfire una lastra di ghiaccio spessa un metro impieghereste tutta la vostra vacanza! Meglio ricorrere al nostro uomo delle nevi Henri, che vanta un attrezzatura  da far invidia ai rompighiaccio che navigano nell'Oceano Artico! Noi da parte nostra resteremo in attesa delle vostre foto con pescioni da 2-3 kg tra le braccia :). Poi questi bei pesci ve li potrete pure cuocere per cena nella Grilling House che l'hotel mette a disposizione! 
Oltre alla pesca c'è parecchio altro che potete fare. Se volete provare l'ebbrezza della velocità sulla neve si può affittare una motoslitta e fare un'escursione per la tundra. Un'opzione più sportiva è quella di prendere a noleggio gli sci di fondo per l'intera giornata e tenersi caldi facendo un po' di movimento. Un gran classico è poi la slitta trainata dalle renne in stile Babbo Natale oppure dagli husky. Infine una bella sauna non ve la potete perdere! Insomma vedete che da fare ce n'è, a voi la scelta su cosa e quando. Di sera poi tutti col naso all’insu cercando di vedere l’Aurora Boreale!

 

Giorno 7 : Ivalo – Helsinki (Italia)
Ultime ore per goderci la pace della Lapponia, poi in mattinata o nel pomeriggio partiamo per l’aeroporto di Ivalo. A seconda del volo fare o rientro diretto in italia con breve scalo ad Helsinki, oppure passeremo l'ultima notte ad Helsinki per poi ripartire l'indomani.


Giorno 8: Helsinki – Italia 
A volte c'è un ottavo giorno per il volo di rientro per l'Italia.image

La quota comprende:  - volo di linea internazionale a/r incluse tasse aeroportuali ( franchigia bagaglio 23kg)
- volo interno a/r Helsinki-Ivalo incluse tasse aeroportuali ( franchigia bagaglio 20kg) - pernottamento ad Helsinki in hotel 2* in camera doppia o tripla con bagno privato - 5 pernottamenti ad Ivalo in hotel 3* camera quadrupla, tripla o doppia (a volte queste camere sono in uno chalet). - assicurazione Medico Bagaglio    Al viaggio partecipa sempre anche un nostro Vagabondo Doc - chi è? cosa fa?     Non comprende (Cassa comune per pasti e trasporti stiamata a 250 euro):
- pasti
- trasporti - escursioni ed attività facoltative   image  

Qualche info aggiuntiva...

Dove si dorme
Durante il nostro soggiorno in Lapponia andiamo a dormire dal nostro amico Henri nel suo Holiday Centre, struttura 3* che offre cottage di 60 m2 (con sauna privata, cucinino, zona giorno, un bagno, una camera doppia al secondo piano e quattro letti singoli al primo piano), camere triple e camere doppie, anch'esse dotate di angolo cottura e 1 bagno. Ecco qualche foto:   image   Per questo gruppo abbiamo a disposizione 2 triple e 1 doppia.   Cosa si paga con la cassa comune? Con la cassa comune pagheremo i trasporti e i pasti. Il centro di Helsinki è ben collegato all’aeroporto con il bus n. 165. Il tempo di percorrenza è di circa 35-40 minuti e il costo del biglietto (acquistabile anche sul bus) è di 4.5 euro. (Se volete farvela con comodo ovviamente ci sono anche i taxi, tempo di percorrenza per il centro città è di circa 30 minuti e il costo sui 50 euro). Ad Ivalo prenderemo un taxi grande (o due taxi piccoli). Il costo per raggiungere il nostro hotel è di circa 30-40 euro a taxi. Idem per il ritorno. Per quanto rigiuarda i pasti, ad Helsinki la scelta è molto varia e così anche i prezzi. Potete andare da un semplice sandwich a 3-4 euro a un pasto onesto sui 20-25 euro.   In Lapponia abbiamo cercato una sistemazione che includesse anche la cucina per darvi la possibilità di cucinarvi da soli e quindi risparmiare sul mangiare. In base a quello che decidete di mangiare, possiamo calcolare all’incirca un 50 euro di spesa, anche meno se riuscite a pescare qualche bella trota da cuocere nella grilling house Felice !!! In più si può sempre mettere un salamino e un pacco di pasta in valigia !! L’acqua di rubinetto è buonissima e non c’è bisogno di comprarla... gli alcolici a vostra discrezione! Ad Ivalo ci sono 2 supermercati che distano circa 2km dall'hotel. Anche qui comunque abbiamo previsto l’opzione comoda: Henri e sua moglie hanno da poco inaugurato il ristorante dell’hotel e preparano ottime cene a base di piatti tipici della cucina lappone. C’è anche la possibilità di richiedere la colazione ad un costo supplementare di 7 euro a persona. Se volete mangiare da loro vi basta prenotare al vostro arrivo.  

Quali sono gli extra?
Il nostro hotel a Ivalo offre molte opportunità di attività extra ma non le abbiamo incluse nella quota perchè non sappiamo cosa vi va di fare. Eccole qui in dettaglio con i relativi prezzi:

  • Affitto attrezzatura per sci di fondo: 10 euro a persona al giorno
  • Affitto attrezzatura da pesca: 28 euro a persona per 2h con accompagnatore
  • Utilizzo della sauna: 30 euro per 1h (a gruppo)
  • Utilizzo della Grilling house: 30 euro per 3h inclusa la legna da ardere (a gruppo)
  • Safari con gli husky: 135 euro a persona per 2,5-3 h (nel prezzo è incluso anche il noleggio di tuta termica e stivali caldi e il supporto di una guida esperta)
  • Safari con le renne: 100 euro a persona per 2,5-3 h + 12 euro di autobus (nel prezzo è incluso anche il noleggio di tuta termica e stivali caldi e il supporto di una guida esperta)
  • Safari in motoslitta (a Saariselka - 30km - 25 min - trasporto gratuito): 99 euro a persona per 2h
  • Tour notturno alla ricerca dell'Aurora (ad Inari -39km - 35 min - trasporto gratuito ad Inari  ): 135 euro per 2h

 


Forum del Viaggio



Forum del viaggio

Buongiorno a tutti! Sono Oriana e vi accompagnerò a caccia dell'aurora boreale *yahoo*

Sono a disposizione per rispondere alle vostre domande, dubbi, chiarimenti, ma scrivete pure anche solo per presentarvi così iniziamo a conoscerci già prima di partire *biggrin*

Nei prossimi giorni inizieremo a parlare di informazioni varie utili a passare una settimana splendida! *yahoo*

A prestissimo :ciao:

Mer, 01/06/2016 - 11:55 Collegamento permanente

Ciao Oriana, piacere sono Andrea.. Mi interessava avere informazioni riguardanti questo viaggio.

Qual è il giorno limite massimo per prenotare?

L'escursione per vedere l'aurora, quella fuori budget, in cosa consiste? 

Ti ringrazio 

A presto

Andrea

Lun, 01/11/2016 - 02:36 Collegamento permanente

Abbiamo solo due posti in una tripla mista e poi il gruppo si chiude per cui ti consiglio di affrettarti! *corre*

L'escursione a pagamento per vedere l'aurora non è mai stata acquistata da nessuno dei gruppi che ci ha preceduto perché in effetti non è necessaria.

Ci sono ottimi punti di osservazione proprio vicino al cottage, basta uscire e stare col naso verso le stelle :si:

Ciò non toglie che se qualcuno preferisce allontanarsi e cercare altri punti d'osservazione, può farlo.

Leggi qui cosa ci ha scritto una partecipante appena tornata da questo viaggio

https://www.vagabondo.net/it/racconto-di-viaggio/le-cose-belle-si-fanno-attendere

Fai presto altrimenti il gruppo si chiude senza di te! *dash1*

Lun, 01/11/2016 - 13:33 Collegamento permanente

Ciao Piergianni e Marzia, benvenuti! *yahoo*

Sapete già tutto sull'abbigliamento necessario? Serve un ripassino?

Io lo scrivo, magari è utile *pardon*

Dobbiamo procurarci 3 strati. Di cosa? Di tutto! 3 calze, 3 mutande, e praorecchie... *crazy* *lol* scherzo! ...quasi...

Per vivere bene l'esperienza che stiamo per fare dobbiamo attrezzarci un po'. Ci servirà soprattutto l'intimo termico, che potete comprare, se non lo avete già, nei negozi di articoli sportivi.

Il segreto nei posti molto freddi è vestirsi a stratti sottili e numerosi: mettiamoci quindi una maglia intima di lana oppure di intimo termico, poi un pile che ci tenga caldi e sopra una bella giacca da sci (ad esempio). Ci portiamo dietro anche qualche altro pile in modo che se è più freddo di quanto pensavamo, possiamo semplicemnte aggiungere uno strato sottile sotto la nostra ampia giacca. Esistono anche le calze termiche e pure per i piedini sarà bene organizzarsi con più starti, diciamo almeno due paia di calze.

Sempre nei negozi di articoli sportivi trovate gli scaldini, che possono essere essere utili per mani e piedi.

Per la zucca prendetevi un bel passamontagna in pile, che sopra ci mettiamo il cappello! :si:

Per le gambe pure sarà bene avere un intimo termico, sopra cui mettere un bel pantalone da sci o comunque caldo e isolante.. io che sono freddolosa faccio tre strati anche sulla coscia, preferisco *biggrin*

Diciamo che il principio del multistrato s'è capito, vero? :si:

..vale anche per le mani! Guanti e sottoguanti con scaldino. Molti preferiscono le muffole, pare scaldino di più, sappiatelo!

Aggiungiamo un bel paio di occhiali un po' avvolgenti per proteggere i nostrisguardi affascinanti *crazy* *crazy* e per ora basta così, non voglio darvi troppe informazioni altrimenti poi vi gira la testa *wacko*

A prestissimoooooooo baci, baci, baci a tutti quelli che passano da questa pagina! 

Mer, 01/13/2016 - 15:10 Collegamento permanente

Bravi fanciulli che vi presentate! Non siate timidi su *furtivo*

Qualche altra informazione.. Nel cottage ci sono asciugamani, lenzula e coperte. Al supermercato nel paesello si può comprare tutto ciò che ci serve e prezzi ragionevoli, tranne gli alcolici, che costano davvero tanto *dash1*

Che ne dite di portare una bottiglia ben avvoltolata nella valigia che imbarchiamo? *clapping*

Altra questione mooolto cialtrona.... Chi porta qualche giochino tipo Taboo o Pictionary? Il Taboo si può anche scarivare sul cellulare, provo col mio, se non ci riesco vi avverto :si:

Gio, 01/14/2016 - 16:11 Collegamento permanente

Qualche altra cosetta da non dimenticare a casa! Procedo ad elencare:

  • Torcia frontale
  • Termos (un tocca sana per bere qualcosa di caldo mentre si aspetta l’aurora)
  • Crema idratante (il freddo secca e screpola la pelle)
  • Crema protettiva (protegge anche contro freddo)
  • Tuta da ginnastica o pigiama
  • Ciabatte
  • Costume da bagno per sauna ... che vi vergognate? :shy:   Direi che la valigia a questo punto è fatta. Avete tutto? Pronti? *yahoo*
Gio, 01/14/2016 - 16:20 Collegamento permanente

ciao a tutti i vagabondi,

Marzia ed io stavamo pensando di portare una bottiglia di nocino fatto in casa e una di buon vino rosso. Ci domandiamo però se al controllo possono creare dei problemi e non farcele portare. Per il gioco, se vi interessa, posso insegnarvi a giocare a bridge (sono istruttore federale).

Lun, 01/18/2016 - 11:56 Collegamento permanente

Francesca ti ringrazio per la fiducia come maestro di bridge. Pensa che io non so giocare a carte ed ho scoperto per caso questo gioco, ma per me è diventato anche uno sport perchè sono un giocatore agonista a livello nazionale, sport dove noi italiani siamo fra i migliori al mondo da decenni, durante una..... vacanza come quella che andremo a fare.

Ma spero che ci divertiremo facendo tante altre cose nell'attesa di "catturare" le bellissime immagini dell'aurora boreale e di questo paese che ci ospiterà per qualche giorno.

Non vedo l'ora!

Mar, 01/19/2016 - 15:27 Collegamento permanente

Avremo molte cose belle da fare e vedere!

Giochi e carte li portiamo lo stesso però, non si sa mai, metti un paio d'ore al calduccio in casa ;)

Piergianni, la bottiglia deve stare obbligatoriamente nel bagaglio imbarcato perché i liquidi in quello a mano sono pochi, devo stare in contenitori da 100 ml al massimo e inseriti in una bustina di palstica trasparente da esibire al controllo bagagli.

Nella valigia imbarcata invece puoi mettere una bottiglia, ma avvolgila bene stretta stretta in qualche maglione in modo che non si rompa nel viaggio!

Abbiamo tra noi qualche appassionato di fotografia con macchina seria? Io non sono molto pratica dell'argomento *pardon* ma mi piacerebbe molto tornassimo a casa con un bel book *lol*

Mer, 01/20/2016 - 14:50 Collegamento permanente

Ciao Oriana ti avevo scritto in privato per delle informazioni, ma non ho ricevuto nessuna risposta, il gruppo è al completo oppure c è ancora qualche disponibilità? fino a quando eventualmente ci si può iscrivere? 

grazie mille

Gio, 01/21/2016 - 01:38 Collegamento permanente
raffy
Staff  Staff

ci sono ancora 2 posti e visto che la data di partenza è molto vicina ti dovresti iscrivere appena possibile.

Ciao

Staff Vagabondo

Gio, 01/21/2016 - 09:19 Collegamento permanente

Ciao Martina,

scusami, deve essermi sfuggita la notifica del tuo messaggio privato *unknw* , ti rispondo sulla posta giacché lo preferisci. A tra poco ; Oriana.

Ven, 01/22/2016 - 11:54 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 850
  • Cassa comune: 180
  • Partenza: 3 Febbraio 2016
  • Ritorno: 10 Febbraio 2016
  • Durata: 8 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
FORUM


Tutte le altre date


    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI