Compagna/o di viaggio (pagata) che venga in Paraguay (20/07-02/08/2019)

Scritto il 26 Giu 2019 da:
Card image cap

esplorando  

Ultimo accesso:


Dati essenziali

  • Dove si va (nazioni)?
  • Quando si parte?
  • Quanto è vincolante la data?
    Se serve si può spostare di qualche giorno


                              CERCO ACCOMPAGNATRICE/TORE (PAGATO) PER VIAGGIO D'AFFARI IN PARAGUAY DI 14 GIORNI
                                                                      (Partenza il 20/07/2019 / Rientro in Italia il 02/08/2019)
Copro io le vostre spese di viaggio, vitto ed alloggio oltre ad offrire un compenso giornaliero ma ... leggete tutto per poter
giudicare da voi la situazione, penso ne valga la pena.

La mia è una proposta seria e professionale la cui autenticità può essere facilmente verificata da chiunque desiderasse
approfondire la questione anche solo per pura curiosità e senza alcun impegno.

(Non mi pongo alcun problema circa le distanze nel caso abitaste in città lontane dalla mia o perfino all'estero, parliamone)

Buongiorno a tutti,
Sono Luigi da Asti ed ho 43 anni.
Mi presento brevemente il che si rende necessario per poter sottoporre alla vostra attenzione la proposta che segue.

Non parlo mai di problemi nè mi lamento di niente come parte della mia indole, mi limito semplicemente a presentare la mia
situazione per poter consentire a tutti di conoscermi meglio.
Sono affetto da un gravissimo problema visivo sin dalla nascita il che mi porta a vedere in maniera limitata esclusivamente
dall'occhio sinistro mentre ho perso del tutto il destro.
La mia visione del mondo è realmente limitata e sfocata, distinguo a fatica l'ambiente circostante a distanza di pochi
centimetri, non posso riconoscere i volti delle persone che mi circondano nè muovermi agevolmente nel mondo esterno
proprio a causa dell'impossibilità di prendere punti di riferimento e d'orientarmi nonchè di gestirmi, ad esempio, in zone
urbane molto trafficate.
Sono pienamente autosufficiente in tutto quindi avrei esclusivamente la necessità di trovare una persona che
m'accompagni quando ho bisogno di muovermi all'esterno, che mi faccia d'autista e che, in breve, sostituisca i miei occhi
per poter fare la spesa, leggere il menù al ristorante ed altre piccole cose di questo tipo.

Sia per scelta che per condizione (ma ci sarebbe molto da dire e la mia storia è decisamente positiva ed interessante ma
lunga da raccontare sul momento), ho vissuto una vita solitaria un pò in disparte della società, trascorrendo (ad esempio)
gran parte degli ultimi 17 anni nel mio ufficio a gestire la mia attività online il che ha limitato i contatti con l'esterno quasi
esclusivamente ad email/chat/telefonate.

Un recente evento ha cambiato drasticamente la mia visione delle cose il che ha fatto riemergere la voglia da sempre
soffocata di viaggiare in giro per il mondo, esplorare nuovi ambienti e nuove realtà, fare affari (una delle mie grandi
passioni) legati a vari settori recandomi di persona sul posto oltre che, ben più importante, a proseguire col mio percorso
meditativo/spirituale (percorso del tutto personale non legato ad alcuna religione/filosofia/credo esistente).

Vado al sodo: una circostanza fortuita m'ha consentito di trovare un'accompagnatrice con la quale ho potuto fare i miei
primi due lunghi viaggi all'estero, il primo a Phuket (Thailandia) a gennaio ed il secondo in Paraguay (durato due mesi, fra
aprile/maggio).

S'è risvegliato il mio spirito d'esploratore e la voglia di vivere nuove avventure, ho superato ogni forma di paura al che ho
deciso d'utilizzare i proventi del mio lavoro per poter trascorrere il resto della vita viaggiando, sia per affari che per piacere.
Ho moltissime mete in mente ma ho anche idee piuttosto particolari sul come divertirmi, sto già pianificando mentalmente
vacanze future in luoghi estremi ed in posti "fuori dal mondo" ma prima dovrò fare alcuni viaggi per sistemare delle
pendenti questioni d'affari.

Bene, da solo non posso muovermi e la precedente accompagnatrice non è al momento disponibile quindi cerco una
nuova persona con la quale stabilire un rapporto professionale nel reciproco interesse/vantaggio (ossia viaggiare) e con le
migliori intenzioni nel tentare di trovare un punto d'incontro riguardo ai reciproci diritti che possa soddisfare entrambi
proprio per poter viaggiare (a mie spese).

Certo, potrebbe anche trattarsi di un accompagnatore, la mia preferenza va principalmente verso una donna poichè
solitamente più calma e paziente poi, ovvio, vi possono essere eccezioni alla regola quindi prendo in seria considerazione
chiunque voglia proporsi per questo ruolo.

Nel caso del viaggio in oggetto, preferirei una persona over 40/50enne (per una questione di maggior serietà/maturità) che
abbia una buona conoscenza dello spagnolo; ovviamente, tutti i dettagli potranno essere discussi privatamente senza
alcun impegno con le eventuali interessate.

Beh, mi piace essere schietto su tutto: garantisco e chiedo massimo rispetto per le reciproche idee e necessità, rispetto
profondamente tutte le culture, razze, credenze ed abitudini, non impongo e non accetto imposizioni d'alcun tipo in
nessuna circostanza (ognuno sarà sempre libero di fare le proprie scelte nel corso dei viaggi senza che l'altro possa
interferire in alcun modo).
Chiaramente, si tratterebbe di piacere e lavoro insieme ossia non cerco una persona che voglia andarsene a spasso per
conto proprio ma, d'altro canto, m'accollo io tutte le spese di viaggio/vitto/alloggio oltre ad aggiungere un compenso
giornaliero (di cui parlerò fra breve) a patto che la persona in questione sia interessata, per la durata del viaggio, ad
aiutarmi a portare a termine commissioni di vario tipo (lavorative e personali), m'aiuti descrivendomi negozi/ambienti
circostanti ove richiesto e, a parte questo, penso d'aver trasmesso il messaggio quindi resto in attesa che mi contattiate
per poter approfondire privatamente tutti i dettagli.

                                                                                 MAGGIORI DETTAGLI SUL SOGGIORNO IN PARAGUAY
Il compenso offerto è di 400 Euro totali con spese di viaggio/vitto e alloggio a mio carico (saremo fuori per 14 giorni:
due giorni saranno necessari al volo d'andata e ritorno mentre i restanti 12 giorni saranno la durata del soggiorno in
Paraguay). Si richiede un impegno di sole 8 ore giornaliere (solitamente dalle 9:00 alle 17:00) mentre avreteil restante tempo
a vostra completa disposizione con la piena libertà d'uscire e di muovervi a piacere.
Prevedo d'affittare una casa sul posto in cui soggiornare, vi saranno due bagni e due camere da letto provviste di chiave il
che garantirà ad ognuno la propria privacy. La casa sarà altresì provvista di cucina accessoriata e lavatrice.
L'accordo comprende 3 pasti giornalieri a mio carico, io amo fare colazione ed a volte cenare in casa mentre
l'accompagnatrice sarà libera, se lo desidera, di mangiar fuori; oltre a questo, copro le spese di lavanderia.
Sono escluse spese personali ed altri extra che l'accompagnatrice vorrà eventualmente sostenere per sè stessa nel
proprio tempo libero (parrucchiera, massaggi ecc ...).
Noleggeremo un'auto per poterci muovere agevolmente nel corso delle 8 ore giornaliere da trascorrere insieme nello
svolgimento di varie commissioni mentre l'accompagnatrice potrà decidere a propria discrezione ed a proprie spese come
muoversi nel corso delle restanti 16 ore giornaliere di tempo libero, nella massima privacy e piena libertà.

Concludendo, preciso che sono una persona serena e pacifica, è praticamente impossibile irritarmi (al più al prossimo
viaggio cambierei accompagnatrice chiudendo con armonia e serenità il rapporto di cooperazione senza alcun rancore),
non creo mai problemi a nessuno, amo adeguarmi a piccoli disagi e ad affrontare l'avventura così come viene cogliendone
tutti gli aspetti positivi e negativi.
Sono vegetariano (e su questo non transigo) mentre rispetto appieno e soddisfo le abitudini alimentari
dell'accompagnatrice senza alcun problema nè pregiudizio.

Avendo vissuto pressocchè isolato (a livello fisico ma non mentale poichè sempre in comunicazione con persone e società
di vari stati per questioni affaristiche), sono piuttosto taciturno e non amante degli ambienti troppo confusionari ed affollati
(ma vi sono eccezioni), non sarò una persona simpatica (avendo avuto pochi rapporti sociali) ma sicuramente buona e
sincera.

Contattatemi pure privatamente tramite email se interessati a maggiori dettagli non fosse che per pura curiosità:
3dworld@protonmail.com

                                                                                  ALTRI PROGETTI FUTURI
Premetto che viaggerò molto ma che posso sicuramente avere, se necessario, accompagnatrici diverse in base alle
destinazioni da me scelte (chiaro che potrei trovare la persona disposta a viaggi in centri urbani ma del tutto restia a
seguirmi in un futuro viaggio nella foresta amazzonica, tanto per intenderci); detto questo, anche se non interessate (o
impossibilitate) a venire in Paraguay, nel caso voleste proporvi per un futuro viaggio (magari in paesi di lingua inglese),
contattatemi pure cosicchè potremo iniziare a discuterne.

Prediligo vacanze in luoghi ricchi di fascino e di mistero come le rovine d'antiche città, deserti, foreste, grotte, montagne ed
altri ambienti incontaminati benchè, come detto, molti viaggi mi porteranno in luoghi del tutto opposti quali centri urbani,
banche, incontri affaristici ecc ... (ma non sono troppo attivo in tal senso).

Risposte