Capodanno 2015 in Provenza

Scritto il 22 Dic 2014 da:
Card image cap

alessandroz  

Ultimo accesso:


Dati essenziali

  • Dove si va (nazioni)?
  • Quando si parte?
  • Quanto è vincolante la data?
    Se serve si può spostare di qualche giorno


Ciao a tutti,

per trascorrere il capodanno 2015 in modo spensierato unendo un bel mix di nuovi luoghi da scoprire, passeggiate rigeneranti e visite culturali lancio l’idea di un viaggetto di qualche giorno con destinazione Provenza  (nelle località: Cap d’Antibes, Aix en Provence, Roussillon, Gordes, Senanque, Marsiglia).L’idea per l’itinerario sarebbe:

--Partenza il giorno 30 Dicembre al mattino, io parto con la mia auto  percorrendo la direttrice, Milano, Genova ,Ventimiglia,Provenza. Dopo aver percorso un po’ di chilometri facciamo sosta a Cap d’Antibes per una passeggiata sul mare  alla scoperta di questo incantevole paesino e per la vista al museo Picasso che include il dipinto “la gioia di vivere”: un bel messaggio per iniziare l’anno.. Successivamente  proseguiamo fino alla cittadina di Aix en Provence dove pernottiamo in un alberghetto (ad esempio navigando al momento si trovano  prezzi di circa 60 Euro/notte  per una camera doppia con due letti separati).

--Il  giorno seguente, 31 Dicembre, è dedicato alla vista della fascinosa Aix en Provence con il dedalo di viuzze caratteristiche, le belle piazzette, le tante fontane, i maestosi palazzi, la cattedrale, il Musee Granet  con le tele di Cézanne  che qui soggiornò per ispirasi e dipingere e in serata festeggiamo il capodanno in un posto da decidere insieme, magari in un ristorantino degustando qualche prelibatezza locale, senza esagerare con il budget .. o magari uscendo in piazza per stappare una  bottiglia di champagne..  (pernottamento sempre ad Aix en Provence).

--Il primo Gennaio facciamo una bella gitarella nei dintorni  di Aix en Provence  e visitiamo Roussillon, uno dei più affascinati paesini della zona, con piazzette deliziose, piccoli anfratti poetici e abitazioni color ocra, poi ci dirigiamo verso il vicino Gordes, meraviglio  paesino arroccato sui monti ed infine, sempre in zona, visitiamo l’abbazia di Senanque, uno degli esempi più affascinanti di architettura monastica. In serata torniamo a pernottare ad Aix en Provence.

--Il giorno 2 Gennaio ci spostiamo a Marsiglia che è stata capitale euopea della cultura nel 2013, visitiamo la città passeggiando in tranquillità fra le viuzze “sali e scendi” alla scoperta degli angoli più suggestivi e della rocca. Nel pomeriggio ripartiamo in auto per il rientro in Italia previsto in tarda serata.

 Pronti a partire?

Risposte



Risposte