(Annullato) Parabiago / Palazzolo Milanese - 22 km Ciclopedonale Canale Villoresi

Scritto il 18 Feb 2020 da:
Card image cap

sergiotorinox  

Ultimo accesso:


Dati essenziali

  • Cosa
    Gita/visita di un giorno intero
  • Quando


Buongiorno:)

L'evento di oggi,e' un Urban trekking: Cammineremo lungo la Ciclopedonale del Canale Villoresi da Parabiago a Palazzolo Milanese (22 km totali.)

Ecco il programma:

- Ore 10.10: Ritrovo alla stazione di Parabiago

TRENI:

Da Milano: Porta Garibaldi (Passante) ore 9.34 / Arrivo Parabiago ore 10.00 ( S5 Trenord 23016)
Da Chivasso: 8.20 / (9.32-9.47 cambio Rho fiera) / Ore 10.00 Parabiago. (10.75 euro)

- Ore 10.10: Partenza per l'Urban trekking lungo il Canale Villoresi.

Lunghezza: 21.5 km circa.
PS: Valuta la tua forma fisica e, pensaci un po prima di decidere di aderire.
Il percorso e' quasi pianeggiante ma il chilometraggio puo' essere "impegnativo":)

Qui trovi il tragitto a piedi su Google Maps:

 

PRIMA PARTE = 13.6 KM CIRCA (Parabiago stazione - Giardino Agrifoglio Garbagnate)

SECONDA PARTE : 900 METRI CIRCA (Giardino Agrifoglio Fino a Stazione Garbagnate)

TERZA PARTE: 7.1 KM CIRCA (Stazione Garbagnate Fino a stazione Palazzolo Milanese)

 Tempo stimato: 5.30 ore con calma + soste + sosta pranzo = 7.30 ore (circa.)

Pranzo: Al sacco.

Ore 10.10/17.55: Urban trekking Canale Villoresi + Merenda e saluti:)

_____________________

TRENI DI RIENTRO:

Ore 18.14 Palazzolo Milanese - 18.37 Milano Nord Cadorna (S4 Trenord 4768)

E' tutto.

Presto aggiungero' altre info o foto:)

Se ti interessa puoi bloccar eun posto.

A 20 Adesioni chiudero' le liste.
_______________

INTERESSATI/E:

Sergio.

Giovanni (Gdv)

Giovanna (Jo Hat)

Andrea 

Giovanna (Jjoe)

Cinzia (@)

Marco(74)

Risposte



Risposte

Conosco molto bene la zona tra Lainate e Garbagnate e mi sento di dare dei consigli:

1) Lainate: capisco il tentativo di buttare un occhio alla Villa Litta, ma se non si paga il biglietto non si riesce a vedere niente di interessante. Cmq il centro di Lainate non è male. E c'è anche qualche bar.

2) Garbagnate: arrivati in zona chiosco "la Garbatella", consiglio di camminare sulla sponda sinistra, perchè più avanti su quella destra (poco prima della via Peloritana) c'è un campo di zingari che hanno praticamente preso possesso del sentiero pubblico e nemmeno i vigili hanno il coraggio di passare lì.

3) appena dopo il campo zingari non vedo il motivo di camminare sullo stradone fino a via monte Grappa per poi risalire. E sono pure strade molto trafficate, qualcuna anche senza marciapiede. Meglio attraversare via Peloritana e proseguire sempre lungo il Villoresi.

4) in zona "osteria dei pescatori la fametta" quel giro strano diventa inutile (correggendo il punto 3)
Arrivando questa volta dal Villoresi si arriva alla stazione delle ferrovie nord "parco groane" (altrimenti detta "Serenella"), si prende il sottopasso della stazione e si sbuca dall'altra parte.

Potrei anche riuscire ad esserci.
Però non so come fare per tornare a casa.
Pur abitando vicino, tutti i mezzi sono da e per Milano (al massimo ,per il ritorno, ci sarebbe un autobus da Palazzolo alla stazione FNM di Garbagnate).

Andrea

Mer, 02/19/2020 - 14:54 Collegamento permanente

@ Giovanni: Ok,ti aggiungo alle persone interessate.

@ Andrea: Grazie mille per le indicazioni.

1) Si,il primo itinerario (quello che avevo caricato e tenuto fino a poco fa) era solo orientativo ma NON corrispondente alla verita'.

Noi seguiremo come base il Villoresi...Quei giri strani li faceva fare Google a noi NON LI FAREMO:)

Purtroppo su "Maps" si possono inserire solo 10 punti per mappa...

Ora ho modificato,creando 3 mappe con tutti i punti necessari.

Ora il sentiero e' ancora piu' preciso...

Io NON ci sono mai stato ma grazie ai tuoi consigli ne sapremo di piu'.

2) Riguardo al campo nomadi di via Mazzini,non lo sapevo. 

Seguiremo il tuo consiglio e faremo la sponda opposta  in quel punto. Ho gia' aggiornato anche le mappe.

3) Sarebbe bello rivederti.

Tu,pensaci. Si,Ho visto che le stazioni ferroviarie sono serviti meno che nelle direttrici piu' importanti.

Ciao e grazie ancora per i consigli:)

Sergio.

Mer, 02/19/2020 - 23:12 Collegamento permanente

Direi che ci sarò, anche se per me questo mese sarà intenso. Spero di non bidonare.

Nel frattempo ieri ho fatto una passeggiatina di 10km per rodare le scarpe nuove e ho fatto anche un pezzetto lungo il Villoresi.
E' secco, visto che non piove da mesi. Questo, aggiunto al fatto che ieri era una giornata molto uggiosa quindi metto solo la foto con i germani, perchè le altre sono un po' grigi e tristi.

Speriamo che per questa data ci sia un po' di sole e che nel frattempo la vegetazione si sia un po' più colorata (qualche albero in fiore l'ho già visto).

Andrea

Lun, 03/02/2020 - 09:08 Collegamento permanente

@ Marco: Ok ti aggiungo.

@ Andrea: Ti ringrazio per le foto.

Purtroppo la siccita' e' un problema nazionale ANCHE di quest'anno...

Qui a Torino ha piovuto ieri un giorno solo ed erano piu' di 3 mesi che non pioveva...Fai un po te...

Speriamo in qualche giorno di abbondante pioggia...Per allontanare un po di inquinamento,per l'irrigazione dei campi,per i i fiumi,i laghi...Per tutto...

Comunque,io ti inserisco tra le persone interessate...

Buona giornata.

Sergio.

Mar, 03/03/2020 - 11:17 Collegamento permanente

bellissima iniziativa sergio, tra l'altro sarete anche dalle mie parti! In questo periodo sto camminando parecchio quindi non è tanto il chilometraggio che mi preoccupa bensì la tua andatura ginnica e la mia da focaccia <3 

preferisco quindi rinunciare ma grazie dell'invito e della bella iniziativa!

 

un abbraccio

fede

Mar, 03/03/2020 - 12:17 Collegamento permanente

@ Fede: Guarda che la mia andatura si adatta a quella del gruppo:)

Mi farebbe piacere rivederti perche' e' veramente tanto che non ci vediamo:)

Dai,pensaci su...:)

Buona giornata.

Sergio.

Gio, 03/05/2020 - 10:51 Collegamento permanente

Ciao a tutti/e:)

Viste le nuove disposizioni e decreti per le regioni di Lombardia e Piemonte e, l'aumento esponenziale dei casi positivi al virus,annullo tutti gli eventi di questo mese.

Ci aggiorniamo ad Aprile.

Sergio.

Lun, 03/09/2020 - 09:14 Collegamento permanente