Gruppo Copenaghen Fly&Drink - Partenza del 2020-10-22

Copenaghen Fly&Drink



  • Prezzo base: 450
  • Cassa comune: 230
  • Partenza: 22 Ottobre 2020
  • Ritorno: 25 Ottobre 2020
  • Durata: 4 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Annullato
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Iscritti/posti:


Forum del Viaggio



Forum del viaggio

cari Vagabondi, eccoci qui con una destinazione nuovissima! Copenaghen, capitale danese, ci aspetta.

Xxx

Se avete giá visitato il "profondo  nord", sapete che questa parte d'Europa è molto particolare. Se non li avete ancora fatto é l'occasione per incominciare e scoprire qualcosa di nuovo.

Io saró la vostra Vagabonda Doc e prima di accompagnarvi saró sul forum insieme allo staff per rispondere a tutte le vostre domande! Se invece non avete dubbi, cliccate su PRENOTA e sarete dei nostri!

A presto,

Cinzia

Gio, 09/17/2020 - 10:55 Collegamento permanente

Ciao Alessandro, il numero che chiami é questo? 3332675541

Ti consiglierei di ritentare. Se non riesci ancora fammi sapere. 

Il viaggio viene confermato quando si raggiunge il numero minimo di partecipanti (si norma 5).

A presto. Cinzia

Gio, 09/17/2020 - 14:54 Collegamento permanente

Ciao qualcuno mi sa dire come funzione in questo periodo . Per esempio se prima del volo di ritorno mi viene una banale febbre che si fa resto lì ? E se mi succede all andata c è una assicurazione apposita x il rimborso ?e se chiudono le frontiere mentre siamo lì ? Grazie 

 

Gio, 09/17/2020 - 14:45 Collegamento permanente

Ciao Monica,

cerchiamo di risponderti punto per punto. 

1) In caso di febbre prima del rientro, verranno contattate le autorità locali che si occupano dell’emergenza Covid e verrà effettuato il tampone. Qualora il tampone fosse positivo, sarà necessario seguire le indicazioni delle autorità locali ed effettuare la quarantena in loco. Vagabondo garantisce l’assistenza per tutta la durata del viaggio (incluso se per motivi di Covid sarà necessario posticipare il rientro).

2) Al momento della conferma del viaggio sarà possibile stipulare una polizza annullamento che copre per rinuncia per motivi di Covid (accertati da certificato medico).

3) Se chiudono le frontiere mentre si è in viaggio sarà possibile continuare a svolgere il programma (salvo limitazioni da parte delle autorità locali per gli spostamenti in loco). Le frontiere vengono chiuse ai viaggiatori in entrata e non in uscita, per cui il rientro in Italia non è a rischio.

Speriamo di aver fugato i tuoi dubbi! In caso negativo, o per altre domande, scrivici pure a staff@vagabondo.net

Un saluto,

lo Staff 🐾

Lun, 09/21/2020 - 09:53 Collegamento permanente

Alessandro. Certo, speriamo di partire. É una destinazione nuova che ai vagabondi piace, per cui sono sicura che siamo sulla buona strada. Io faró di tutto per raccontarvelo e renderlo "gustoso", cosí speriamo che tanti amici si unicano a noi! Tu intanto se hai qualsiasi domanda, io sono qua.

A presto.

Cinzia

Ven, 09/18/2020 - 13:04 Collegamento permanente

Benvenuto ad Alessandro, primissimo iscritto questo viaggio. Bravo Alessandro che hai rotto il ghiaccio. Vagabondi, non esitate e fate  come lui che ci divertiamo.

Xxxx

Sapete che Copenaghen è la piú grande tra le città scandinave, ma in origine era un piccolo villaggio di pescatori di aringhe, il cui nome, Havn, significava “porto”. Sotto l’influenza del vescovo Absalon venne intensificato il commercio di aringhe col resto d’Europa, alimentando le casse del piccolo paese che crebbe esponenzialmente nel giro di due secoli. 
Per difendere la città dai pirati vennero erette le mura di difesa, e considerata la nuova mole degli scambi commerciali, il nome venne allungato in København, porto dei mercanti.

Xxx33
Figura molto importante per la cittá e per tutta la Danimarca, fu la regina Margrete, che sposando il re di Norvegia, divenne la sovrana di quasi tutta la penisola scandinava.
Copenaghen prosperò nei secoli grazie alla sua posizione tattica e al commercio.
Negli ultimi secoli ebbe qualche colpo di sfortuna come l’epidemia di peste del 1711 e ben due incendi di poco successivi: uno scoppiò nella bottega di un produttore ci candele distruggendo quasi 2000 case, il municipio e l’università, il secondo provocò la distruzione del pinnacolo della chiesa di San Nicolaj.
Questi incendi però vennero colti come l’occasione di ricostruire la città secondo nuovi piani.
L’inizio del diciannovesimo secolo vede la Danimarca impegnata in battaglie con la marina britannica. Il peso economico della guerra, porterà la Danimarca a rinunciare ai territori della Norvegia in favore della Svezia. Negli anni successivo poco a Copenaghen e la  Danimarca riuscirono a riassestarsi.
Nel 1849 la Danimarca divenne una democrazia e visse in pace per un bel po’.

L’incubo della guerra tuttavia tornò a manifestarsi nel 1940 quando le truppe di Hitler invasero la Danimarca e vi rimasero fino a fine della guerra. La Danimarca e Copenaghen scontarono purtroppo la loro posizione strategica. 
I reali si rifiutarono di lasciare Copenaghen e vennero evacuati circa 7.000 ebrei prima dell’occupazione, ma nonostante gli sforzi la Danimarca dovette soccombere.
Le truppe inglesi liberarono la nazione danese il 4 maggio 1945, giorno che viene tutt’oggi celebrato dalla popolazione ponendo una candela accesa fuori dalle finestre di casa.
Oggi Copenaghen è una grande città congressuale, collegata alla città svedese di Malmö da un lungo ponte.
Giovane, dinamica e allegra, aspetta solo di essere scoperta e lo faremo insieme.
Per partecipare cliccate su PRENOTA e compilate la scheda. Io e Alessandro vi aspettiamo. 

Xxx33

Ven, 09/18/2020 - 13:00 Collegamento permanente

Buongiorno Cinzia e un caro saluto a tutti 😃

Sono veramente interessato al viaggio ma devo aspettare una decina di giorni per avere la conferma e procedere all'iscrizione.

Ci sentiamo presto.

Buona giornata

Gio, 09/24/2020 - 09:23 Collegamento permanente

Sapete che la Danimarca, secondo delle vere e proprie ricerche, è uno dei paesi dove la gente è più felice? E naturalmente Copenaghen è una città felice!

xxx

Esiste in danese la parola Hygge, per indicare questo stile di vita per cui la gente cerca di prendere il meglio anche dalle situazioni peggiori.

Ci sarà un ingrediente segreto per tutta questa felicità? Che sia la liquirizia (lakrid in danese)? Credetemi, la liquirizia in Danimarca è qualcosa di imprescindibile e qui ha un sapore tutto suo. Infatti i danesi hanno una preferenza per la liquirizia salata e la mettono ovunque. A Copenaghen ogni anno si tiene il Lakridsfestival durante il quale è possibile degustare la liquirizia nella sua forma più grezza oppure in entusiasmanti piatti gourmet.

xxx

Personalmente non sono una grande amante della liquirizia, ma una volta mi capitò di assaggiare un risotto alla liquirizia (qui in Italia) e vi assicuro che era fenomenale.

Troverete che anche a Copenaghen esiste il gelato alla stracciatella, ma al posto del cioccolato, ci troverete la liquirizia. Nei cocktails, nel sale, nelle torte, nei biscotti, nei cupcakes, nella birra, nel cioccolato.

gelato

 

Se volete cimentarvi, vi lascio questo link di questo sito dove troverete alcune ricette (in lingua inglese) da fare con la liquirizia: https://lakridsbybulow.co.uk/blog

Siete curiosi di provare la tipica liquirizia salata nordica o qualche specialità che la contenga? Non dovete fare altro che iscrivervi e venire con noi a Copenaghen allora! Vi aspettiamo!

 

 

Gio, 09/24/2020 - 12:25 Collegamento permanente

Ciao Alessandro,

sì siamo in due, ma altri vagabondi hanno tempo per iscriversi fino al 01/10. Quindi cari vagabondi non aspettate troppo! 

Ci sta un bel viaggetto tra l'estate e le feste natalizie 😁

xxx

Ven, 09/25/2020 - 12:11 Collegamento permanente

Sembra la pubblicità anni 80 della Barilla 😂

Anche se non ti vediamo ancora negli iscritti, caro Domenico ti auguro subito il benvenuto!

xxx

Siamo 2+1 (io non entro nel conteggio dei partecipanti), ma direi che è un'ottima notizia. più si alza il numero degli iscritti, più i vagabondi più timidi si sentono incoraggiati. Incrociamo forte le dita!

Domenico, ma cosa dici: proponiamo ai danesi la specialità porchetta e liquirizia? (magari sale aromatizzato alla liquirizia eh!)

 

Ven, 09/25/2020 - 13:49 Collegamento permanente

Grazie Cinzia per il benvenuto ed un saluto ad Alessandro 😃

Penso che con la variante del sale aromatizzato alla liquirizia sulla porchetta conquistiamo il mercato enogastronomico danese 😂 

 

Ven, 09/25/2020 - 14:18 Collegamento permanente

Buongiorno vagabondi,

eccoci con qualche altra piccola curiosità sulla Danimarca e Copenaghen.

E' arrivato il momento delle leggende. Questa è piccina e non particolarmente intensa e misteriosa, ma ve la riporto perché riguarda la nascita della bandiera nazionale: durante  la battaglia di Lyndanise nei pressi dell’odierna Tallinn in Estonia, il re danese Valdemar II stava per essere sconfitto. Improvvisamente però cadde dal cielo una bandiera e da quel momento la sorte della battaglia cambiò a favore dei danesi che vinsero.

xxx

Questa bandiera è nota oggi come Dannebrog, l’attuale bandiera della Danimarca che, se questa leggenda fosse vera sarebbe una delle più antiche in uso. Leggenda sì, leggenda no, ci sono tracce effettive che la Dannebrog fosse già in uso per rappresentare la corona nel 14° secolo, poiché essa era incorporata nell’armatura di re Valdemar III.

La parola Dannebrog significa “il vestito della Danimarca”. Nel giardino dell’attuale palazzo reale è stato posto un memoriale dedicato a questa leggenda, un guerriero che porta la Dannebrog sull'armatura.

Un ultima curiosità, in Estone le parole Taani Linn, da cui deriva il nome della città di Tallinn, significa “Città danese”.

Ricordatevi che le iscrizioni sono aperte ancora fino a mercoledì. Non esitate. Tenete conto che la compagnia è bella 😄

Lun, 09/28/2020 - 13:49 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 450
  • Cassa comune: 230
  • Partenza: 22 Ottobre 2020
  • Ritorno: 25 Ottobre 2020
  • Durata: 4 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Annullato
FORUM


Tutte le altre date


    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI