Gruppo Albania Sud - Partenza del 2017-06-24

Albania Sud



  • Prezzo base: 950
  • Cassa comune: 150
  • Partenza: 24 Giugno 2017
  • Ritorno: 1 Luglio 2017
  • Durata: 8 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Iscritti/posti:

Con la Vagabonda DOC Annalisa/Frù

3.jpg

Annalisa è una milanese trasferita a Torino all'età di 10 anni, già da bambina i suoi genitori per motivi di lavoro le hanno mostrato il bello di conoscere nuove città e l'esperienza di andarci a vivere per lunghi periodi. E' libera professionista e lavora sia con bambini sia con adulti che hanno difficoltà, ama il suo lavoro anche se alcune volte sente il bisogno di viaggiare nel suo tempo libero. Durante la sua adolescenza ha studiato all'estero per diverso tempo terminando l'università in spagna. Tra i posti che ha visitato c'è la California, la Florida, il Messico, l'India, la Cina, il Giappone, l'Egitto e l'Europa.Il suo modo di viaggiare consiste nel conoscere tradizioni, cultura e religione che sono nel profondo del paese in cui va. Parla oltre l'italiano in modo fluente l'inglese e lo spagnolo scritto e parlato, mentre il francese a livello scolastico ed il tedesco giusto l'essenziale.

I suoi hobby e passioni sono il giardinaggio, il cucinare, il canto ed il praticare diversi sport. Caratterialmente è solare, sempre sorridente, vivace ed altruista. Si adatto ad ogni situazione soprattutto in viaggio, perchè per lei conoscere e scoprire cose nuove è un modo per rigenerarsi. Le piace conoscere i segreti che nascondono le città, le radici da cui nascono certe tradizioni e credenze, e condividere tutto ciò che possa essere un'esperienza piacevole e speciale.

Iscritti

Alice - da Venezia - con Ivan Ivan - da Venezia - con Alice Marta - da Ancona - in camera singola Rodolfo - rudy61 - da Bologna/Venezia - cerca compagno di stanza Debora - da Venezia - cerca compagna di stanza Stefania - Ste__ - da Milano - cerca compagna di stanza Erminia - ermi - da Milano - cerca compagna di stanza Monica - da venezia - cerca compagna di stanza Luca - luda8690 - da Milano - in camera singola Donatella - da Firenze - in camera singola Salvatore - da Tirana - in camera singola


La Vagabonda DOC Annalisa / Frù - da Torino - cerca compagna di stanza

Quota

950 euro a persona per gruppi da 10 a 14 partecipanti
1050 euro a persona per gruppi da 5 a 9 partecipanti

Cassa comune per i pasti prevediamo una spesa di circa 150 euro a persona

Piano Voli

Da Venezia (con Blue Panorama)

24 GIU BV2224 09.35 Venezia (VCE) - 11.05 Tirana (TIA) 01 LUG BV2225 07.15 Tirana (TIA) - 08.45 Venezia (VCE)


Da Ancona (con Blue Panorama)

24 GIU BV3196 09.30 Ancona (AOI) - 10.50 Tirana (TIA) 01 LUG BV3195 08.30 Tirana (TIA) - 10.10 Ancona (AOI)


Da Torino (con Blue Panorama)

24 GIU BV2246 14.15 Torino (TRN) - 16.05 Tirana (TIA) 01 LUG BV2247 11.40 Tirana (TIA) - 13.35 Torino (TRN)


Da Roma Fiumicino (con Blue Panorama)

24 GIU BV2226 19.00 Roma (FCO) - 20.30 Tirana (TIA) 01 LUG BV2227 07.00 Tirana (TIA) - 08.35 Roma (FCO)


Da Milano Malpensa (con Blue Panorama)

24 GIU BV2330 09.15 Milano (MXP) - 11.10 Tirana (TIA) 01 LUG BV2331 06.30 Tirana (TIA) - 08.35 Milano (MXP)

 

Programma di Viaggio

Giorno 1: ITALIA - TIRANA A seconda degli orari dei voli si fa un giro per Tirana.
E’ una città strana Tirana, una città che è stata RICOLORATA. 
In che senso? Negli ultimi anni è stata intrapreso un grande sforzo per cambiare l'aspetto grigio e desolante della capitale albanese. E ci sono riusciti! I vecchi palazzi sono stati restaurati, il canale che l'attraversa è stato ripulito e arginato e tutta la massa di edilizia a basso costo simil-sovietica è stata ricolorata per volere dell'ex sindaco "rivoluzionario" Edi Rama, ora in corsa per la presidenza della nazione. I risultati sono a tratti di un kitsch sconcertante… ma sicuramente ora Tirana è una città allegra!
Anche la vita di Tirana è rifiorita: bar, ristoranti, attività commerciali di ogni tipo ora affollano quei marciapiedi che solo 20 anni fa erano deserti e desolati.
Passeggiamo per la zona pedonale attorno a Piazza Skanderbeg, che forse qualcuno di noi si ricorda per l’immagine della folla inferocita che abbatteva la statua dell’ex dittatore Enver Hoxha che era costruita qui. Sulla piazza affacciano anche la piccola ed elegante moschea Et’hem Bey, la Torre dell’Orologio, il Palazzo della Cultura e il Museo Storico Nazionale.

L’Albania ha un triplice passato: ottomano, comunista e… italiano. Nel Museo Storico Nazionale c’è una sezione che riguarda l'esodo albanese verso l'Italia negli anni ’90. Era il grande esodo del 1990, seguito poi da quello del 1996. Molti di voi se lo ricordano dai telegiornali, altri più giovani hanno visto il film “Lamerica” di Gianni Amelio (se non lo avete visto vedetelo, perché racconta molto bene com’era il paese 20 anni fa, e perché è un film molto bello).

La sera sceglieremo un ristorantino per un primo assaggio di cucina locale.

Giorno 2: TIRANA - KRUJA (1h30min- 30km) - BERAT (3h 128km) Partenza per la vicina Kruja, la città dell'eroe nazionale Skanderberg che nel Medioevo si oppose strenuamente all’avanzata degli ottomani. Respinse tutti e 25 i tentativi di assedio della città e gli ottomani riuscirono ad entrare a Kruja solo nel 1479, 11 anni dopo la sua morte (per malaria). 
All’ingresso della cittadinadi Kruja c’è una grande statua di  Skanderberg. Visitiamo il Castello e  ai suoi piedi il Bazar turco, che secondo molti è il miglior luogo di tutta l’Albania dove fare acquisti. Tra le cose da comprare ci sono gioielli, tessuti vestiti e tappeti.

Poi ripartiamo e dopo circa 3 ore arriviamo a Berat, la "città dalle mille finestre", patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. L’architettura qui è di derivazione  turca e la cittadina è davvero suggestiva con il castello in cima, le casette bianche che scendono su tutta la collina, i monti tutto intorno. Berat è uno dei posti più poetici dell’Albania, se non il più poetico!

Notte a Berat.   Giorno 3: BERAT Oggi visitiamo bene Berat iniziando dalla parte bassa. Percorriamo i suoi allegri vicoletti e poi saliamo al castello, all’interno delle cui mura c’è il borgo antico di Kalasa, tuttora abitato. Girelliamo ammirando le sue case e le sue chiesette e ci godiamo il superbo panorama sulla valle e sul monte Tomorri, il più alto dell'Albania. A Berat sono passate più o meno tutte le civiltà che conosciamo: gli illiri nel III secolo a.C., i bizantini nel V secolo, i Bulgari attorno all’anno Mille, i serbi nel 1354 (ribattezzarono la città Beligrad, che vuol dire “città bianca”, i turchi ottomani nel 1450. Per questa ragione qui troverete vestigia di diverse culture, dalle moschee alle chiese. C’è una tal quantità di cose da vedere e fotografare che non vi annoierete di certo.

Nel pomeriggio andiamo a vedere le cascate di Bogova che sono a 10km a sud est di Berat, nel Parco Nazionale di Bogova. Queste cascate dal salto di 20mt si raggiungono con una bella passeggiata nel verde...mi raccomando portate i costumi, perchè potrete anche farci il bagno!

Rientriamo a Berat, dove pernottiamo.

Giorno 4: BERAT - GJIROKASTER Partenza per Gjirokaster (o Gjirokastra), altro Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Il dittatore albanese Enver Hoxha era nato qui ed è per questo che stanziò i finanziamenti per ristrutturare e conservare questa città, che venne trasformata in un museo all’aperto. 
Anche lo scrittore albanese Ismail Kadaré è nato qui e l'ha definita la "città più ripida del mondo". Ha ragione: le sue case, di cui ben 600 sono monumenti, si inerpicano in salita fino al castello. E’ una bella sfacchinata salirci ma si viene ripagati dalla vista e dalla visita del Museo Kombetar, dentro il castello, dove potrete ammirare antiche armature e farvi un divertente giro per le celle, ma anche dare un’occhiata ad un jet militare americano che gli albanesi hanno abbattuto durante il periodo comunista ed esposto come un trofeo. 
A Gjirokaster  è ripido persino il bazar! Ci facciamo un giro per le sue botteghe  e poi possiamo visitare alcune della case turche, per esempio Casa Zekate che è conservata benissimo. Ceniamo in una delle varie trattorie allestite nei cortili: ottimo cibo e atmosfera simpatica!    Giorno 5: GJIROKASTER- SYRI I KALTËR – BUTRINT - HIMARE/DHERMI Oggi partiamo da Gjirokaster verso la costa sud. Facciamo una sosta al Syri i Kaltër, la Sorgente dell’Occhio Blu, una sorgente carsica che da vita a un bel laghetto cristallino dove fare il bagno in un’acqua limpidissima circondati da libellule blu e verdi querce.

Arriviamo quindi a Butrint per visitare questo sito archeologico magnificamente conservato.  L’antica Buthrotum venne costruita dai greci del III secolo avanti Cristo e poi conquistata dai romani nel 167 a. C. Divenne colonia romana con il nome di Butrinto. Il sito non è molto grande ma le strutture della città romana sono ben evidenti. Visitiamo l’acropoli e il teatro greco, poi utilizzato anche in epoca romana, che poteva contenere 2500 spettatori, vediamo  i mosaici dei bagni pubblici romani e tutti gli altri edifici.

Da Butrinto arriviamo sulla costa e andiamo… al mare!!!!!!!!
La strada che corre lungo la costa è soprelevata di un centinaio di metri rispetto al mare e ha paesaggi e scorci bellissimi. Dormiremo nella zona di Himara e Dhermi,  due deliziosi paesini costieri che imparerete ad amare.

Giorno 6: giornata di mare Oggi ci facciamo una giornata di solo mare. Azzurro bellissimo mare tutto da scoprire girando per vare spiagge e calette da scegliere tra le spiagge a mezzaluna di Drymades, le minuscole calette tra gli scogli di Dhermi, le spiagge di Himara con tanto di tavernette di pesce. E la sera troveremo sicuramente qualche localino o qualche festa a cui imbucarci!   Giorno 7: DHERMI - TIRANA Mattinata dedicata ad altri bagni al mare. 
Poi, verso l’ora di pranzo, si riparte lungo la costa  attraversando il  Parco Nazionale del Llogaraja Pass, dalla cui vetta a 1200 metri a strapiombo sul mare si può ammirare buona parte della costa albanese. Nei boschi di pini bandiera vivono lupi, cinghiali e cervi.
Poi ci rimettiamo in viaggio per arrivare a Tirana, dove si fa l’ultima cena del viaggio e si dorme.    giorno 8: TIRANA-ITALIA  Oggi lasciamo l’Albania per tornare in Italia. Se il volo parte presto tutti in aeroporto, se invece parte nel pomeriggio dedichiamo ancora un po’ di tempo a Tirana.   La quota comprende - volo a/r incluso bagaglio
- tasse aeroportuali 
- tutti i trasferimenti in pulmino con aria condizionata e autista
- guide locali parlanti inglese 
- tutti i pernottamenti in hotel 3 stelle in camera doppia o tripla
- tutte le prime colazioni a buffet
- gli ingressi ai siti e monumenti visitati
- assicurazione sanitaria e bagaglio
 

Al viaggio partecipa anche un vagabondo DOC - chi è? cosa fa? 

La quota non comprende

- i pranzi e le cene

Per queste spese è prevista una Cassa Comune di circa 150 euro. (la cassa comune non è da versare a Vagabondo ma è una previsione di spesa)

Dove si dorme

1.    Hotel Te Stela 3 * or similar / Tirana
2.    Hotel Osumi  3* or similar / Berat
3.    Hotel Osumi  3* or similar /Berat
4.    Hotel  Cajupi 3 * or similar / Gjrokaster
5.    Guest House /Himare
6.    Guest house  / Himare
7.    Hotel Te Stela 3* or similar/ Tirana



Forum del Viaggio



Forum del viaggio

Ciao a tutti, felicissima di accompagnare questo viaggio che ha già due iscritti!!! Innanzitutto do il benvenuto ai due iscritti, in attesa che altri vagabondi si iscrivano, in questo forum vi presenterò il viaggio, tutto ciò che visiteremo e faremo assieme. Allora, SIETE PRONTI?????????

Dom, 03/26/2017 - 21:50 Collegamento permanente

Benissimo eccomi qua a presentarvi questo fantastico viaggio. Il primo giorno visiteremo la splendida capitale di Tirana, una città nuova fondata nel 1614 da Sulejman Bargjini, signore feudale della zona in quel periodo. La città ha cominciato a espandersi all'inizio del XVIII secolo. Il nome "Tirana" si pensa provenga dalla parola "Theranda" menzionata nelle antiche fonti greche e latineche. Secondo alcune versioni, il suo nome proviene da "Tyros" un’antica parola greca che significa 'latteria'. Questa ipotesi si basa sul fatto che i pastori della zona si riunivano a Tirana per il commercio di prodotti caseari.

Alla fine del 1920, quando l'influenza italiana diventò molto forte, il centro della città prese l'aspetto di una capitale. Famosi architetti del periodo mussoliniano in Italia, hanno progettato la piazza principale che porta il nome dell’eroe nazionale albanese Scanderbeg, il grande boulevard, gli edifici ministeriali, la banca nazionale, il municipio e il Palazzo delle Brigate (ex Palazzo Reale, oggi Palazzo presidenziale).

 

 

Mer, 04/05/2017 - 01:26 Collegamento permanente

Certo ragazzi che uno lavora tutto l'anno, non vede l'ora di partire e poi si trova a dover organizzare tutto! UFF MA NOOOOOOOOOOOOOOOOO CI SIAMO NOI CHE ORGANIZZIAMO PER VOI!!!

Città, musei, edifici, spiagge, mare e quei posti che pochi conoscono ma che noi vagabondi scopriamo e proponiamo da vedere insieme a voi. Insomma io qua qualcosa vi accenno, ma poi tutto lo scopriamo una volta sul posto, perchè il bello di viaggiare è quello di vedere e realizzare un sogno in realtà, incontrare quei dettagli che spesso sono a noi sconosciuti ma che dal vivo fanno la differenza!

VI HO CONVINTI? Ancora qualche dubbio? Beh sono certa che lo chiarirete seguendomi in questo forum :si:

Mer, 04/05/2017 - 02:08 Collegamento permanente

Ragazziiii guardando l'itinerario ed i posti che andremo a visitare, guardate un po che cosa ho trovato!!! E' FANTASTICO!!!! WOWWWW CHE POSTO MAGICO!

Indovinate dove si trovano questi luoghi in cui rimanere incantati?

Ebbene si... proprio in Albania!

Il primo sono le spiagge di Dhermi mentre la seconda foto rappresenta Syri i Kaltër, la Sorgente dell’Occhio Blu. Come potete notare dalla foto è una sorgente che si trasforma in un bel laghetto cristallino, in cui faremo il bagno. L'acqua è limpidissima ed è circondata da libellule e verdi querce.

In questi due posti appagheremo i nostri sensi il quinto e sesto giorno! Bello vero?!?

Ven, 04/07/2017 - 00:04 Collegamento permanente

Ebbene si, non solo bei posti e bei paesaggi ma anche tanto buon cibo!

i piatti tipici sono la carne arrosto, il riso pilaf e il tasqebap, un piatto a base di bocconcini di vitello. Normalmente, nella cucina casalinga, i primi e i secondi piatti sono sostituiti da un piatto unico. Si usa molto la carne, in particolare quella di agnello, vitello e maiale.

Ecco alcuni piatti tipici da gustare: Fija, Qofte Te Ferguara, Tave Krapi di Scutari, Gjelle Me Arra

 

Mer, 04/12/2017 - 00:24 Collegamento permanente

Dopo Tirana visiteremo Kruja dove ad accoglierci ci sarà un bellissimo Castello da visitare e  ai suoi piedi il Bazar turco, il miglior luogo di tutta l’Albania dove fare acquisti.

Mar, 04/18/2017 - 01:09 Collegamento permanente

Ill castello risale circa al V-VI sec. d.C.presenta due entrate , la principale  è costituita da un tunnel di pietra e la seconda è situata all’angolo ovest che conduce alla sorgente del Taslloi, una delle più antiche della città, difesa ovviamente da spesse mura e due torri, di cui si conservano tuttora dei frammenti.

Il castello è situato su una cresta rocciosa sul lato orientale della città. Prima del terremoto del 1617 la roccia era attaccata al monte di Kruja, in seguito al sisma si è staccata assumendo l’aspetto attuale a causa dello strato argilloso su cui poggia.

All'interno del castello è possibile accedere a due musei: etnografico e museo Gjergj Kastrioti in cui sono esposti affreschi, dipinti, testimonianze, mosaici e documentazioni storiche.

Mar, 04/18/2017 - 01:18 Collegamento permanente

Yuuuuuu uuuuuuuu c'è nessuno!? *smile*

Curioso di questo viaggetto...me lo guardo e se riesco ad avere ferie ci sono! Sperando che si confermi.... 

Gio, 04/20/2017 - 12:29 Collegamento permanente

A dire il vero mi sarei già iscritta al viaggio in India del nord  nello stesso periodo ma il tempo passa e ... non si affaccia ancora nessuno perciò mi guardo intorno e, se l'India andasse in buca potrei aggregarmi a questo gruppo dato che l'Albania proprio non la conosco. Vedremo ...

Ven, 04/21/2017 - 20:56 Collegamento permanente

Ciao ragazze! 

Al momento il viaggio non è ancora stato confermato poiché manca il num min di partecipanti per farlo, ci sono già degli iscritti comunque, vediamo quanti se ne aggiungono :si: 

È un viaggio molto interessante e completamente organizzato da Vagabondo ed è adatto a chi vuole visitare un po' di storia e a chi vuole godersi un po'di mare e tranquillità.

Seguite pure il forum vi aiuterò a conoscere meglio questo viaggio!

Sab, 04/29/2017 - 00:30 Collegamento permanente

Il terzo giorno passeggeremo tra i vialetti di Berat e visiteremo il castello, il borgo antico di Kalasa, e ammireremo il panorama sul monte Tomorri.

Mar, 05/02/2017 - 23:31 Collegamento permanente
raffy
Staff  Staff

si si! E' stato confermato ieri *biggrin*

Controlla la mail perchè stamattina è stata inviata la conferma e la richiesta di acconto: per sicurezza controlla anche nella spam perchè a volte finisce li :-(

Se non fosse arrivata, per favore manda una mail a staff@vagabondo.net o richiamami alla infoline :-)

Buon pomeriggio dallo Staff

Mer, 05/03/2017 - 17:17 Collegamento permanente
raffy
Staff  Staff

non c'è una data definitiva di chiusura: fino a quando ci sono posti sui voli.

Attenzione che se ci dovesse essere un aumento del costo dei voli, ci vedremmo costretti a mettere un supplemento per coloro che ancora non sono iscritti.

Lo Staff

Gio, 05/04/2017 - 09:13 Collegamento permanente
raffy
Staff  Staff

compila la scheda di iscrizione specificando che vuoi partire da Pisa e lo staff operativo vedrà se possibile :-)

Buona giornata!

Lo Staff

Ven, 05/05/2017 - 09:08 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 950
  • Cassa comune: 150
  • Partenza: 24 Giugno 2017
  • Ritorno: 1 Luglio 2017
  • Durata: 8 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
FORUM


Tutte le altre date


    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI