Gruppo Marocco - Città Imperiali e Sahara - Partenza del 2013-12-28

Marocco - Città Imperiali e Sahara



  • Prezzo base: 1370
  • Cassa comune: 200
  • Partenza: 28 Dicembre 2013
  • Ritorno: 8 Gennaio 2014
  • Durata: 12 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Da confermare
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Vagabondo DOC: Giampaolo.KABKA3   

Giampaolo, trentanni, è un vagabondo pacato e gentile, deciso e con la grande capacità di trasmettere ai suoi compagni di viaggio la passione per il viaggio. Di grande cultura, si è laureato in archeologia con indirizzo Asia centrale. Si allontana dal mondo accademico per incompatibilità dalla stasi e per richiamo da questo nomade nomade Mondo (cit.). Quando non viaggia o progetta viaggi porta avanti una decina tra passatempi e passioni. Giampaolo parla bene inglese, francese, russo, un po' di svedese e un po' di georgiano (Vive in Georgia da qualche mese).

Iscritti/posti:

Questo è il forum del viaggio di Gruppo Marocco dal 28 dicembre 2013 al 8 gennaio 2014.

Costo 1450 euro a persona (sconto 100 euro per i primi 3 iscritti)

Questo è un Gruppo Under 35. Può iscriversi solo chi avrà al massimo 35 anni alla data di partenza del viaggio. Non sono ammesse deroghe!!!

Il TL Giampaolo Giampaolo.лев

Giampaolo ha 29 anni, è un tour leader riflessivo e istintivo, ozioso ed energico, curioso e dissacrante: tutto ed il contrario di tutto perché gli piace sapersi adattare sempre al meglio. Fresco di laurea in archeologia con indirizzo Asia centrale si allontana dal mondo accademico per incompatibilità dalla stasi e per richiamo da questo nomade nomade Mondo (cit.). Quando non viaggia o progetta viaggi porta avanti una decina tra passatempi e passioni e si guadagna la giornata, possibilmente in corone svedesi. Parla bene inglese, francese, russo e un po' di svedese.

"Un viaggiare a modo. Lento il giusto, curioso e sempre aperto a comunicare, conoscere e condividere."
Giampaolo

 

Piano voli

Piano voli da Milano

ANDATA - 28 dicembre 2013
    16:25    MXP Milano Malpensa    Royal Air Maroc    AT951
    18:30    CMN Casablanca Mohamed V.    3h 05min    
RITORNO - 8 gennaio 2014
    11:25    CMN Casablanca Mohamed V.    Royal Air Maroc    AT950
    15:25    MXP Milano Malpensa    3h

Piano voli da Roma

ANDATA - 28 dicembre 2013
    16:40    FCO Roma Fiumicino    Royal Air Maroc    AT941
    19:00    CMN Casablanca Mohamed V.    3h 20min    
RITORNO - 8 gennaio 2014
    11:40    CMN Casablanca Mohamed V.    Royal Air Maroc    AT940
    15:40    FCO Roma Fiumicino    3h

Piano voli da Bologna (supplemento 100 euro)

ANDATA - 28 dicembre 2013
    16:45    BLQ Bologna International    Royal Air Maroc    AT953
    19:00    CMN Casablanca Mohamed V.    3h 15min    
RITORNO - 8 gennaio 2014
    11:45    CMN Casablanca Mohamed V.    Royal Air Maroc    AT952
    15:45    BLQ Bologna International    3h

Itinerario

Giorno 1 - ARRIVO All’aereoporto di CASABLANCA – 
Si arriva la sera all’aeroporto di Casablanca. Incontro con il nostro fidato autista del pulmino e notte a Casablanca.

Giorno 2CASABLANCA - ESSAOUIRA (350 KM)
Oggi si viaggia verso sud lungo la costa. E' una strada molto panoramica. Ci appare El Jadida, celebre per la sua cisterna portoghese, e Oulidia, adorabile stazione balneare, Safi, la città delle ceramiche (e delle sardine) e infine Essaouira lungo una bella strada che costeggia il mare.
Essaouira è un paradiso per i surfisti europei, ma anche un borgo affascinante, con le sue case bianche arroccate le une alle altre. Qui Orson Welles scelse di girare il suo Othello. Pernottamento a Essaouira.

Giorno 3 - ESSAOUIRA/MARRAKECH
Rilassante giornata visita libera nell'antica Medina di Essaouira e lungo l'oceano. Nel pomeriggio ( 170 KM) andiamo a Marrakech, dove si avrà tempo per gustarsi ancora la piazza e il suo Suq magari per cena e dopo cena. Si ha subito un bell'impatto della fantastica Piazza degli Impiccati, forse la più bella piazza del Nord Africa. Pernottamento a Marrakesh.

GIORNO 4 – Marrakech.
Si entra nella Medina e si scende ai Suq. Ci inoltriamo nei suq dei tintori, orafi, pellettieri, sarti, gente dalle colorate ghalabia (caffetani) profumi e spezie, tra i venditori d'acqua e incantatori di cobra. Pernottamento a Marrakech.

Giorno 5 – ( 220km) Marrakech -  Ait benhaddou – Ourzazate
Partenza da Marrakech la mattina e si sale verso il colle di Tizi n Tichka tra villaggi sospesi tra le montagne, in direzione Ourzazate, antica guarnigione militare. Si passa dalla vetta del Tizi n Tichka a 2260 mt, con i  suoi  villaggi berberi che si fondono con il paesaggio roccioso tutti'ntorno, una delle belle strade del Marocco. Sosta alla Kasbah d'Ait Benhaddou, classificata patrimonio mondiale UNESCO. Arrivo a Ourzazate alla kasbah Taourirt, che visitiamo. Pernotto a Ouarzazate.

GIORNO 6  ( 230KM) OURZAZATE – Gole di Dades – Gole di Todghra
Partenza per la valle delle Rose e delle mille Kasbah, Kelaa M Gouna, fino alle gole di Dades e i suoi famosi  fenomeni naturali detti  dita di scimmia. Tempo per passeggiate e si torna a Boumaine Dades, si prosegue  in direzione Tinghir attraverso gli altipiani  desertici.
Pernotto alle gole di Todghra o  a Tinghir all'interno dei palmeti (dipende dalla stagione).

GIORNO 7 – (200 KM) TINGHIR – Tinjdad – Merzouga
Passeggiata nei palmeti e nelle gole di Todghra, straordinarie falese di 300 mt e impressionanti canyon naturali di terra ocra e rossa. Partenza verso Erfoud, dopo il quale si aprono il Tafilalet e le oasi presahariane, culla della dinastia Aluita attualmente al potere. Arriviamo a Merzouga. Lì lasciamo il pulmino e saliamo sui dromedari inoltrandoci nelle rosse dune del deserto. In un'ora di dromedario arriviamo al centro di questo bellissimo pezzo di Erg e troviamo il campo, al riparo di una grande duna. Salire sulla grande duna è faticoso, ma la vista del tramonto dalla sua sommità ripaga l'ascesa. Siamo a pochi chilometri dal confine con l'Algeria, l'aria è tersa e c'è un silenzio ovattato. Cena sotto la tenda berbera, con chiacchiere intorno al fuoco e miliardi di stelle sopra la testa. Si dorme in tenda berbera.

GIORNO 8  ( 500 km) Merzouga – Rissani – Valle di Ziz - Fes
Lunga giornata ma molto bella. Dopo avere assistito all'alba nel deserto, si risale in dromedario e si torna a Merzouga, dove in una casbah si fa colazione e, per chi vuole, una doccia calda. Partenza in direzione Erfoud attraverso Rissani, cittadina legata alla dinastia Alauita governante dove settimanalmente viene allestito un mercato di asini. Si riparte e si fa sosta alle sorgenti blu di Meski, antico scalo degli uomini blu (i Tuareg) che le hanno donato il caratteristico nome. Si passa per Errachidia e si sale per le gole di Ziz attraverso il Tunnel Del Legionario, costeggiando una serie di villaggi fortificati di
architettura pre-sahariana. Si sale sull'Atlante: Midelt e, dopo, Azrou, regione delle Foreste Di  Cedro. Su queste montagne, se siamo fortunati, possiamo avvistare decine di scimmie. Si arriva nel punto più alto, a Ifrane, detta La Piccola Svizzera, poi l'Atlante è passato, e c'è solo discesa, fino Fes, dove si arriva in serata. Pernottamento a Fes.

GIORNO 9 – FES
Visita a piedi della città  e della sua Medina, la più antica e suggestiva del Marocco, VIII secolo, con le tipiche viuzze sempre animate, la raffinatezza dei suoi artigiani, sontuose moschee, biblioteche e scuole coraniche (Madrase). Infine le sue porte gigantesche che la dividono dalla Fes nuova. E una visita anche alla Mellah, il quartiere ebraico, con la bella sinagoga e i suoi fedeli. Molti non credono possibile che una comunità ebraica possa vivere tranquillamente in una città musulmana: a Fes succede!
Secondo pernottamento a Fes.

GIORNO 10 – ( 90KM) – FES – VOLUBILIS – MEKNES

Prima tappa Volubilis, antica città  romana, la più grande e meglio preservata del Marocco, situata in una posizione collinare e fertile. Visita del sito. Si prosegue verso Meknes, antica capitale Aluita soprannominata la Versailles del Marocco, situata ai piedi del Medio Atlante. Visita della città e dei principali affascinanti monumenti. Luogo dalla profonda storia artistica, filosofica e religiosa. Pernottamento a Meknes.  

GiORNO 11 –  MEKNES – RABAT - CASABLANCA (230 KM) 
Ancora qualche ora di tempo al mattino per la bellissima Meknes. Poi ci traferiamo a Rabat, la capitale amministrativa del Marocco. La città conserva il fascino di  diversi stili  e periodi  storici. Passeggiata lungo l'oceano, e visita dei suoi siti rinomati: la Kasbah degli Oudayas datata al XII secolo, il mausoleo di Moahamed V  e la Torre Hassan dominante la baia di Salè.
Dormiamo a Casablanca.

 

GIORNO 12 -  Aeroporto CASABLANCA (90KM) - RITORNO in Italia
Oggi ci si sveglia presto e si va in aeroporto per il volo di ritorno.


Note:

Essendo un viaggio di gruppo NON E' NECESSARIO AVERE IL PASSAPORTO ma si può viaggiare con la sola carta di identità.
Non ci sono vaccinazioni obbligatorie da fare per andare in Marocco.

 

-----------------------------
Qui ci si può presentare ai vostri compagni di viaggio, richiedere informazioni e cercare compagni di stanza.


Forum del Viaggio



Forum del viaggio

ciao, ancora in tempo per iscrivermi? sono quasi due mesi che leggo di questo viaggio ma ho ritrovato la carta d'identità solo oggi! mai partita con voi e un pò un disastro con internet e registrazioni varie.. tipo quel "da confermare" un pò mi preoccupa, tra quanto si sa se è confermato o no? nel frattempo, un saluto a tutti. viridiana

Mar, 12/10/2013 - 23:06 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 1370
  • Cassa comune: 200
  • Partenza: 28 Dicembre 2013
  • Ritorno: 8 Gennaio 2014
  • Durata: 12 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Da confermare
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM




    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI