Gita fuori porta nei borghi del Riminese: il Montefeltro



di Simofringe su indicazioni e ispirazioni di Uinsor

 

NB: verificate sempre le condizioni delle regioni in materia di Covid19 e le norme vigenti prima di effettuare spostamenti o gite che di base potrebbero non essere lecite. 

 

 

 

Avete mai visitato, indagato o esplorato il paesaggio della Gioconda

Il luogo che secondo studi degli ultimi decenni sarebbe quello presente sullo sfondo del famoso... anzi famosissimo per non dire il più famoso al mondo quadro del Louvre? Bene, qualcosa da raccontarvi ce l'abbiamo. 

Ma premettiamo subito: a prescindere dal vostro interesse per la Gioconda o meno, dal vostro interesse per la storia dell'arte o meno... 
Questa gita fuori porta è da non perdere! I borghi del riminese sono una perla rara.

Bellissimi!

Pennabilli Montefeltro

Pennabilli

Un borgo con meno di 3000 abitanti capace di lasciare sorpresi per importanza storica, cose da vedere e splendidi paesaggi. 
I paesaggi sono quelli del Montefeltro, luogo che PARE essere presente sullo sfondo della Gioconda. 
Va detto che sono studi recenti e piuttosto dibattuti, non tutti concordano in questa analisi, ma a prescindere la zona è bellissima. 

Camminate lungo le vie del paese, fermatevi nell'orto dei frutti dimenticati (una bellissima idea del poeta romagnolo Tonino Guerra) e soprattutto mangiate le offelle, un dolce tipico di qui. 

 

Orto

I Musei dell’Anima, L’orto dei frutti dimenticati | Ph. Assessorato al Turismo della Provincia di Rimini

 

Petrella Guidi

Sapere quando si dice un borgo in cui il tempo si è fermato? Ecco. 
Petrella Guidi è un piccolissimo borgo, un insieme di case curate e amate e quando dico amate è per sottolineare la presenza dei proprietari. 

Di base qui non c'è molto. Non ci sono ristoranti o bar o negozi, ma i proprietari delle case hanno ristrutturato e sistemato il possibile riuscendo a ottenere un borgo bellissimo. 

Altra chicca: questi luoghi sono quelli presenti nei balconi di Piero della Francesca... L'Italia è un luogo infinito da visitare. 

Guidi

Foto ©FringeInTravel

Torre di Bascio

Una torre millenaria che domina da una collinetta ciò che rimane dell'antico castello. La leggenda raccontatami da Uinsor narra che un signorotto sposò una principessa di Parigi che saliva sulla torre sì, ma per chiedere aiuto... A quanto pare non apprezzava l'estrema quiete che si respira a Torre di Bascio e il suo essere fuori dal mondo anche nel XXI secolo. 

Torre bascio

Foto ©FringeInTravel

 

A voi consiglio eccome una gita senza fretta da queste parti. Se salite all'ora del tramonto, potreste rimanere esterrefatti. 

 

Se volete anche voi condividere idee per gite fuori porta, escursioni, visite culturali, leggete qui: Visitare le proprie zone, consigli vagabondi
E mandateci le vostre idee da convidividere con gli altri Vagabondi! 

 

 

Risposte