Viaggi di Gruppo in Marocco-2013-08-21

Colpisce per i colori intensi, per uno dei deserti più belli del mondo e per le sue città imperiali piene d’arte e storia. Il Marocco è un viaggio intenso, capace di appagare i suoi visitatori e conquistarli… Qui si rischia il “mal d’Africa” (del nord).

Clicca qui per informazioni generali sul viaggio. Nel forum saranno pubblicate le informazioni specifiche per questa partenza.

Marocco - Città Imperiali e Sahara

Marocco - Città Imperiali e Sahara

85 contenuti / 0 nuovi
Ultimo contenuto
Ritratto di Aroundtheworld
Offline
Last seen: 3 anni 3 mesi fa
Iscritto: 06/07/2003 - 06:40

Questo è il forum del viaggio di Gruppo Marocco dal 21 agosto al 1 settembre 2013.

 

ATTENZIONE!!! Per chi si iscrive da martedì 13 ci saranno 100 euro di supplemento  causa aumento dei voli.


Il TL Nello only_on_the_road

Poco importa se con piccole utilitarie, mezzi pubblici o semplicemente camminando, per Nello l’importante è viaggiare. Girovago entusiasta,  venera il cibo e le feste, racconta di amare le arti ma poi fugge dalle città in cerca di fiumi, deserti, montagne. Alterna il lavoro per una ONG con mille altri mestieri, da qualche tempo è tornato stabile nelle valli bresciane anche se dal suo accento sembrerebbe non essersene mai andato.

 

 

 

Iscritti al viaggio

Caterina Just Kate -- da Roma -- cerca compagna di stanza
Maria Maria Fatima -- da Roma -- cerca compagna di stanza
Anita -- da Milano -- cerca compagna di stanza
Massimo Reckless -- da Roma -- cerca compagno di stanza
Lucia Scomoda -- da Bologna -- cerca compagna di stanza
Giuseppe pororocaa --- da Milano --- cerca compagno di stanza
Elvira elvj --- da Roma --- cerca compagna di stanza
Sarah --- da Roma --- cerca compagna di stanza

Il TL Nello only_on_the_road -- cerca compagno di stanza

 Quota

1350 euro a persona
(chi si è iscritto entro lunedì 12 agosto ha avuto sconto 100 euro)

 

Piano Voli

Da Roma Fiumicino
ANDATA - mercoledì 21 agosto 2013
    17:40    FCO Roma Fiumicino    Royal Air Maroc    AT941
    19:55    CMN Casablanca Mohamed V.    4h 15min    
RITORNO - domenica 1 settembre 2013
    12:40    CMN Casablanca Mohamed V.    Royal Air Maroc    AT940
    16:40    FCO Roma Fiumicino    2h

Da Milano Malpensa
ANDATA - mercoledì 21 agosto 2013
    13:25    MXP Milano Malpensa    Royal Air Maroc    AT955
    15:35    CMN Casablanca Mohamed V.    4h 10min    
RITORNO - domenica 1 settembre 2013
    12:30    CMN Casablanca Mohamed V.    Royal Air Maroc    AT950
    16:25    MXP Milano Malpensa    1h 55min    

Da Bergamo Orio al Serio (supplemento 100 euro)
ANDATA - mercoledì 21 agosto 2013
    15:05    BGY Milano Bergamo Orio al Serio    Air Arabia Maroc    3O2454
    17:10    CMN Casablanca Mohamed V.    4h 05min    
RITORNO - domenica 1 settembre 2013
    10:20    CMN Casablanca Mohamed V.    Air Arabia Maroc    3O2453
    14:15    BGY Milano Bergamo Orio al Serio    1h 55min

Da Bologna (supplemento 100 euro)
ANDATA - mercoledì 21 agosto 2013
    13:45    BLQ Bologna International    Royal Air Maroc    AT947
    15:55    CMN Casablanca Mohamed V.    4h 10min    
RITORNO - domenica 1 settembre 2013
    16:10    CMN Casablanca Mohamed V.    Royal Air Maroc    AT958
    20:10    BLQ Bologna International    2h

 

 Programma di viaggio

Giorno 1 - ARRIVO All’aereoporto di CASABLANCA – 21 agosto
Si arriva all’aeroporto di Casablanca in diversi orari a seconda del vostro aeroporto di partenza. Dopo l'arrivo dell'ultimo gruppo da Roma incontro con il nostro fidato autista del pulmino e notte a Casablanca.

Giorno 2CASABLANCA - ESSAOUIRA (350 KM) - 22 agosto
Oggi si viaggia verso sud lungo la costa. E' una strada molto panoramica. Ci appare El Jadida, celebre per la sua cisterna portoghese, e Oulidia, adorabile stazione balneare, Safi, la città delle ceramiche (e delle sardine) e infine Essaouira lungo una bella strada che costeggia il mare.
Essaouira è un paradiso per i surfisti europei, ma anche un borgo affascinante, con le sue case bianche arroccate le une alle altre. Qui Orson Welles scelse di girare il suo Othello. Pernottamento a Essaouira.

Giorno 3 - ESSAOUIRA/MARRAKECH - 23 agosto
Rilassante giornata visita libera nell'antica Medina di Essaouira e lungo l'oceano. Nel pomeriggio ( 170 KM) andiamo a Marrakech, dove si avrà tempo per gustarsi ancora la piazza e il suo Suq magari per cena e dopo cena. Si ha subito un bell'impatto della fantastica Piazza degli Impiccati, forse la più bella piazza del Nord Africa. Pernottamento a Marrakesh.

GIORNO 4 – Marrakech - 24 agosto
Si entra nella Medina e si scende ai Suq. Ci inoltriamo nei suq dei tintori, orafi, pellettieri, sarti, gente dalle colorate ghalabia (caffetani) profumi e spezie, tra i venditori d'acqua e incantatori di cobra. Pernottamento a Marrakech.

Giorno 5 – ( 220km) Marrakech -  Ait benhaddou – Ourzazate - 25 agosto
Partenza da Marrakech la mattina e si sale verso il colle di Tizi n Tichka tra villaggi sospesi tra le montagne, in direzione Ourzazate, antica guarnigione militare. Si passa dalla vetta del Tizi n Tichka a 2260 mt, con i  suoi  villaggi berberi che si fondono con il paesaggio roccioso tutti'ntorno, una delle belle strade del Marocco. Sosta alla Kasbah d'Ait Benhaddou, classificata patrimonio mondiale UNESCO. Arrivo a Ourzazate alla kasbah Taourirt, che visitiamo. Pernotto a Ouarzazate.

GIORNO 6  ( 230KM) OURZAZATE – Gole di Dades – Gole di Todghra - 26 agosto
Partenza per la valle delle Rose e delle mille Kasbah, Kelaa M Gouna, fino alle gole di Dades e i suoi famosi  fenomeni naturali detti  dita di scimmia. Tempo per passeggiate e si torna a Boumaine Dades, si prosegue  in direzione Tinghir attraverso gli altipiani  desertici.
Pernotto alle gole di Todghra o  a Tinghir all'interno dei palmeti (dipende dalla stagione).

GIORNO 7 – (200 KM) TINGHIR – Tinjdad – Merzouga - 27 agosto
Passeggiata nei palmeti e nelle gole di Todghra, straordinarie falese di 300 mt e impressionanti canyon naturali di terra ocra e rossa. Partenza verso Erfoud, dopo il quale si aprono il Tafilalet e le oasi presahariane, culla della dinastia Aluita attualmente al potere. Arriviamo a Merzouga. Lì lasciamo il pulmino e saliamo sui dromedari inoltrandoci nelle rosse dune del deserto. In un'ora di dromedario arriviamo al centro di questo bellissimo pezzo di Erg e troviamo il campo, al riparo di una grande duna. Salire sulla grande duna è faticoso, ma la vista del tramonto dalla sua sommità ripaga l'ascesa. Siamo a pochi chilometri dal confine con l'Algeria, l'aria è tersa e c'è un silenzio ovattato. Cena sotto la tenda berbera, con chiacchiere intorno al fuoco e miliardi di stelle sopra la testa. Si dorme in tenda berbera.

GIORNO 8  ( 500 km) Merzouga – Rissani – Valle di Ziz - Fes - 28 agosto
Lunga giornata ma molto bella. Dopo avere assistito all'alba nel deserto, si risale in dromedario e si torna a Merzouga, dove in una casbah si fa colazione e, per chi vuole, una doccia calda. Partenza in direzione Erfoud attraverso Rissani, cittadina legata alla dinastia Alauita governante dove settimanalmente viene allestito un mercato di asini. Si riparte e si fa sosta alle sorgenti blu di Meski, antico scalo degli uomini blu (i Tuareg) che le hanno donato il caratteristico nome. Si passa per Errachidia e si sale per le gole di Ziz attraverso il Tunnel Del Legionario, costeggiando una serie di villaggi fortificati di
architettura pre-sahariana. Si sale sull'Atlante: Midelt e, dopo, Azrou, regione delle Foreste Di  Cedro. Su queste montagne, se siamo fortunati, possiamo avvistare decine di scimmie. Si arriva nel punto più alto, a Ifrane, detta La Piccola Svizzera, poi l'Atlante è passato, e c'è solo discesa, fino Fes, dove si arriva in serata. Pernottamento a Fes.

GIORNO 9 – FES - 29 agosto
Visita a piedi della città  e della sua Medina, la più antica e suggestiva del Marocco, VIII secolo, con le tipiche viuzze sempre animate, la raffinatezza dei suoi artigiani, sontuose moschee, biblioteche e scuole coraniche (Madrase). Infine le sue porte gigantesche che la dividono dalla Fes nuova. E una visita anche alla Mellah, il quartiere ebraico, con la bella sinagoga e i suoi fedeli. Molti non credono possibile che una comunità ebraica possa vivere tranquillamente in una città musulmana: a Fes succede!
Secondo pernottamento a Fes.

GIORNO 10 – ( 90KM) – FES – VOLUBILIS – MEKNES - 30 agosto

Prima tappa Volubilis, antica città  romana, la più grande e meglio preservata del Marocco, situata in una posizione collinare e fertile. Visita del sito. Si prosegue verso Meknes, antica capitale Aluita soprannominata la Versailles del Marocco, situata ai piedi del Medio Atlante. Visita della città e dei principali affascinanti monumenti. Luogo dalla profonda storia artistica, filosofica e religiosa. Pernottamento a Meknes.  

GiORNO 11 –  MEKNES – RABAT (140 KM) - 31 agosto

Ancora qualche ora di tempo al mattino per la bellissima Meknes. Poi ci traferiamo a Rabat, la capitale amministrativa del Marocco. La città conserva il fascino di  diversi stili  e periodi  storici. Passeggiata lungo l'oceano, e visita dei suoi siti rinomati: la Kasbah degli Oudayas datata al XII secolo, il mausoleo di Moahamed V  e la Torre Hassan dominante la baia di Salè.
Dormiamo a Rabat.

GIORNO 12 -  RABAT - Aeroporto CASABLANCA (90KM) - RITORNO in Italia - 1 settembre
Oggi ci si sveglia presto e si va in aeroporto per il volo di ritorno.

 

La quota comprende:

Voli internazionali incluse tasse aeroportuali ( franchigia bagaglio 20kg)
Hotels 3 stelle (camera doppia o tripla)
Tutte le Prime colazioni
Cene a Oarzazate, gole del Todra e nel deserto.
Bus ad uso esclusivo del nostro gruppo + autista accompagnatore parlante francese + guide locali parlanti italiano nelle città imperiali (Marrakech, Fes, Meknes). Solo per partenze speciali mandiamo in più un tour leader italiano (quando c'è il tour leader lo trovate scritto accanto alla data della partenza).
Escursione nel deserto.
Assicurazione Medico Sanitaria e Bagaglio

Non comprende:

I pranzi e alcune cene. Tenete presente che  un'ottima cena si  aggira sui 6-8  euro e a pranzo concede molta libertà l'uso di  frutta, forni per  il pane e mercati.
Ingressi a qualche sito e museo (pochi a pagamento e molto economici, in genere un euro o due)
una mancetta da laciare all'autista

supplemento singola 20 euro per notte.

--------------------------------
Qui ci si può presentare ai vostri compagni di viaggio, richiedere informazioni e cercare compagni di stanza.

Vagabondo DOC: 
Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
in Marocco ci sono anch'io

presentarsi due volte sullo stesso viaggio è complicato: scartato il copia incolla rimane comunque il problema di non ripetersi. Però io son sempre io e i motivi per cui mi piace il Marocco sono ovviamente gli stessi: arti e natura, medine e mare, suq e montagne,  rovine romane e deserto. E birre e tajine e kaab el-ghzal.  E la faccenda del dromedario che non è da sottovalutare.

e ricordo un sidi brahim (rosé) bello fresco che il pesce era la morte sua ma anche con il tajine prugne agnello (che per qualche misterioso motivo ha un sapore che ricorda i piatti trappisti) non era male.

quello che volevo dire è che ci son anch'io, anche per le vostre domande. (non solo relative al cibo)

 

 

 

 

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
street art in marocco

qualcuno forse ha letto della recente polemica legata all'asta dell'opera 'Slave Labour' di Banksy.

chi fosse patito di arte contemporanea e/o street art sappia che l'artista francese C215 è passato da Essaouira

http://www.flickr.com/search/?q=c215%20essaouira

e che sembra ia ancora possibile vedere ancora alcuni suoi disegni. Ecco le indicazioni che ho reperito:

il y en a un sur la place moulay hassan (la tete d homme bleu) quand on se tourne vers la mer
un autre je crois a l air de donné sur la place a bab doukala (la femme)
l affice du festival avec la karakeb est dans un petit passage etroit entre l av. sidi mohamed ben abdellah et l av. de l'istiqlal (dans la medina)

ok sembra un caccia al tesoro ma forse qualcuno vuole accompagnarmi...

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
benvenute

un caloroso  benvenuto alle prime iscritte a questo viaggio!!!

Nello

 

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
...si diceva del dromedario etc

dromediario

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
PIAZZA DJEMAA EL-FNA

image

Djemaa El-Fna è il cuore pulsante di Marrakech, per certi aspetti dell’intero Marocco, ne riassume i tempi, il divenire del giorno e della notte; tra le sue attrazioni antropologiche si perdono i turisti e i viaggiatori, ma soprattutto vi passano l’esistenza, ogni giorno, gli uomini e le donne di Marrakech, come in un palcoscenico all’aria aperta.

Il luogo in questione altro non è che la piazza del mercato della medina (la città vecchia) di Marrakech: è qui che si svolge gran parte di tutta la vita sociale, culturale e turistica.

Di giorno è puntualmente attraversata da acrobati, danzatrici, ammaestratori di serpenti, musicisti, venditori di acqua in costume, con le tradizionali borse di cuoio e le tazze di ottone, bancarelle di cianfrusaglie, dentisti ambulanti e circondata dalle decine di banchi disposti lungo la sua circonferenza e la cui mercanzia è rappresentata da spremute di arancia fatte sul momento.

Ci sono poi i cantastorie, che per qualche Dirham raccontano il loro sapere a piccole fette di umanità sedute in terra ad ascoltare, una tradizione fondamentale della vita della città, e le abilissime, veloci, disegnatrici di tatuaggi a base di henné: ciascuno si posiziona nel proprio spazio immaginario, detto halqa.

Ogni giorno.

Di notte tutto ciò scompare, anche se apparentemente quel che avviene è una trasformazione, una mutazione: prendono possesso della piazza moltitudini di piccoli carretti che, aperti, rivelano la loro natura segreta di veri e propri ristoranti ambulanti: ne escono panche e tavoli, griglie, legna ed attrezzi da cucina.

La piazza è pronta per una sorta di cena collettiva, avvolta nei fumi dei bracieri e negli odori di pesce, carne, verdure, zuppe e spezie. Pane arabo e bevande rigorosamente analcoliche completano la cena, la festa, la notte.

Ogni notte.

Festa che si protrae per buona parte delle ore del buio, sublimando il valore nero, macabro, che è proprio di piazza Djemaa El-Fna, il cui nome, secondo una delle sue interpretazioni, significa più o meno raduno dei morti, dall’uso di un tempo di svolgervi le pubbliche esecuzioni, con le teste dei condannati lasciate in mostra come esempio per gli altri.

Altro significato, non meno suggestivo: la moschea svanita, con riferimento ad una costruzione fatta erigere da un sultano almoravide (dinastia di sultani di origine berbera che governò sul Maghreb tral'XI ed il XII secolo) e poi distrutta.

Quel che sia l'origine del suo nome, la sua funzione attuale è quella di catino colorato, di calderone umano: l’intera città di Marrakech, ogni giorno dell’anno, in presenza o in assenza di turisti, converge attorno a questo caotico, pieno, strabordante evento, o rito: chiunque, al primo approccio con esso, non può non ritrovarsi a vagare stupito e suggestionato, forse anche spaventato di una paura buona, nell’inquietudine del suono-rumore e delle migliaia di persone e odori e luci.

Intorno alla piazza, in alto, le terrazze di qualche cafè ed un paio di ristoranti, dalle cui postazioni arrivano costantemente i flash dei turisti.

Il Cafè della Francia, il Cafè Argana, il Cafè Ghiacciaio, tra gli altri, hanno difatti splendide terrazze in pieno stile arabo da dove poter guardare lo spettacolo in tranquillità, fuori dal caos, ma certamente perdendone parte del senso.

Pur a suo modo meravigliosa, non è bella, piazza Djemaa El-Fna, è anzi piuttosto brutta, formata dall’unione ad elle di due spianate di cemento e nessun edificio di rilievo, con una parte forse più caratteristica rappresentata dall’ingresso al Souk, a nord, da dove si accede al dedalo irregolare di strette vie che formano il mercato, nel ventre della medina.

Dall'altra parte della piazza domina invece lo spazio il gigantesco minareto annesso alla Moschea Koutoubia, l' edificio più alto della città con i suoi quasi settanta metri di altezza, testimone della magia e della vita che sotto di lui violentano i giorni di Marrakech.

Tutti i giorni.

E tutte le notti.

(Matteo Liberti)

Ritratto di giuli
Offline
Last seen: 5 anni 5 mesi fa
Iscritto: 01/03/2005 - 22:43
ciao

ciao a tutti, mi chiamo Silvia, ho 38 anni, sono romana, ma attualmente mi trovo per lavoro a Copenhagen. per le mie vacanze estive sto pensando ad un posto con tanta luce e calore da immagazzinare per il lungo inverno danese, che cominicera' gia' a fine settembre. e quindi sto facendo un pensierino su questo viaggio...non sono molto skilled in materia di forum e simili, e quindi non ho capito bene dove finira' questo messaggio. direttamente sul forum? Felice di quanti iscritti c'e' bisogno perche' il viaggio si possa dire confermato? grazie, ciao

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
aperitivo e marocco

chi passa a milano all'aperitivo "mangereccio" di giovedì per fre due chiacchiere, (anche) sul Marocco?

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
il marocco cura l'inverno danese?

ciao giuli

ti assicuro che il marocco è terapeutico per la nebbia della pianura padana, presumo funzioni anche per il freddo danese.

E non è solo questione di luce e di temperature ma di calore in senso generale: colori suoni profumi e aggiungiamoci anche il diverso modo di vivere e organizzare gli spazi. Se hai fatto indigestione di perfezione geometrica (declinata in colori neutri,  acciaio satinato e impiallacciature tono su tono) che amplifica il freddo e l'inverno allora forse il marocco è il posto giusto dove ricaricare le batterie.

se vuoi puoi fare domande senza che siano pubblicate sul forum scrivendomi un messaggio privato (clicca su "scrivi" posto sotto la mia foto )

Salvo defezioni se vieni con un amico/a siamo confermati in partenza.

Nello

 

 

Ritratto di eelliissaa
Offline
Last seen: 5 anni 5 mesi fa
Iscritto: 24/06/2013 - 14:42
ciao

ci siamo quasi, il piano ferie è in via di conferma...noi saremmo in due, io e il mio fidanzato. 

ci stavamo chiedendo se questo è uno di quei viaggi che potrebbe partire un giorno prima e rientrare un giorno prima...non per problemi particolari, ma per poter raggingere la nostra città con tranquillità e rientrare il 2/9 a lavoro senza dover rimpiangere un po' di riposo....

se non sbaglio, confermando noi due, anche il viaggio viene confermato, giusto?

ultima domanda. abbiamo visto che il viaggio del 14/8 ha subito qualche piccola modifica (tipo lasciare Esseouira negli ultimi giorni e la visita della Moschea a Casablanca) è possibile (se il TL  e il gruppo condividono) darlo anche per questo?

grazie

Ritratto di Aroundtheworld
Offline
Last seen: 3 anni 3 mesi fa
Iscritto: 06/07/2003 - 06:40
Ciao Elisa

Ciao Elisa

questo gruppo è a 3 iscritti e una quarta ha appena telefonato per aggiungersi. Quindi direi che si confermerà!

Possiamo farvi partire un giorno prima e stare una notte a Casablanca ad attendere l'arrivo del gruppo. Se volete però tornare un giorno prima dovete rinunciare a parte dell'itinerario e vi costerà di più perchè dovreste andare da soli da Meknes a Casablanca. Tutto si può fare... ma vi conviene?

Ritratto di giuli
Offline
Last seen: 5 anni 5 mesi fa
Iscritto: 01/03/2005 - 22:43
verrei

Ciao Nello, ciao Sarita, io sono quasi sicura di partecipare. ci sono cambiamenti in corso per quel che riguarda date ed itinerari?

grazie

Ciao

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
variazioni

ciao Silvia

al momento non ci sono variazioni e sembra che elisa sia più orientata a partire il 7 (se le spostano le ferie) per sirovelre il problema del rientro anticipato.

in ogni caso con la tua iscrizione il tour è confermato

Nello

 

 

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
MATERIALE DI APPROFONDIMENTO SUL MAROCCO

ciao Vagabondi

se andate sul profilo facebook Stazione (nome) Centrale (cognome) trovate del materiale interessante sul marocco

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
ragazze si parte

ciao Caterina e Saba

sö gnàre che partóm

(forza ragazze che partiamo)

marocco al femminile?!??!

e gli uomini che fanno?

 

 

Ritratto di just kate
Offline
Last seen: 7 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 12/07/2013 - 09:36
Ciao io sono Caterina, allora

Ciao io sono Caterina, allora si parte! Spero si iscriva qualche altra viaggiatrice con la quale condividere la stanza.

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
la compagna di stanza di Caterina

ciao Caterina

abbi fede ci sono alcune ragazze interessate a viagio che stanno aspettando conferma del piano di ferie

 

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
Irene, Silvia tutto ok? Vi

Irene, Silvia tutto ok? Vi stiamo aspettando con i vostri amici.

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
ragazze dove siete? fatevi

ragazze dove siete? fatevi sentire, cercate di animare questo forum, che i miei monologhi sono pessimi......

 

Ritratto di just kate
Offline
Last seen: 7 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 12/07/2013 - 09:36
Nello abbiamo 12 giorni di

Nello abbiamo 12 giorni di viaggio, ce ne sarà di tempo per le chiacchere, no ? Occhietto 

comunque se vuoi inizio io ad animare il forum. Questo viaggio rappresenta il mio approdo in Africa (preceduto da un piccolo assaggio di una giornata a Ceuta) e spero sia il primo di una lunga serie in questo continente. So che il Marocco affascina e resta subito nel cuore, spero che l'affiatamento del gruppo contribuisca alla buona riuscita del viaggio. 

Tu quante volte ci sei già stato? 

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
Ho conosciuto il marocco al

Ho conosciuto il marocco al ristorante "Pizzeria San Marino, spécialités orientales" di Cagnes sur Mer ( Francia ) dove Radija cucinava il miglior tajine alle prugne di sempre e Samir, le patron,  tra le altre cose mi ha insegnato il lavoro di cameriere nonché a diffidare delle slot machine, che i francesi chiamano pomposamente casinò.
nel 2006, tornando dal Burkina Faso,  sono stato 2 giorni a Casablanca per via di un disguido della Royal Air Maroc che mi ha gentilmente offerto il soggiorno.

Sono tornato in marocco nel 2007, partito in furgone dall'Italia con destinazione Mali. (qui http://www.forthebusn8.com/old_pic/index_6.htm trovate alcune foto) Ho fatto Tangeri e la costa, essaouira, casablanca , marrakesh poi mi sono concentrato su Agadir il suo entroterra (Tafraoute, Tiznit etc) e soprattutto il  western sahara  (a sud di tarfaya: el aaiun   dakhla) Quindi il nostro tour in realtà è in parte nuovo anche per me.

il fascino del marocco è indubbio, l'affiatamento del gruppo si costruisce insieme e, per quel poco che vi conosco,  sono ottimista

Ritratto di just kate
Offline
Last seen: 7 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 12/07/2013 - 09:36
itinerario

bene allora sarà un viaggio da pianificare strada facendo. A proposito, l'itinerario previsto inizia andando a nord o a sud di Casablanca? ho letto che in precedenti viaggi in Marocco l'itinerario era invertito rispetto a quello indicato nella scheda del viaggio. Io ho comprato la guida lonely planet e sto inizando a sfogliarla.

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
itinerario a sud: Casablanca,

itinerario a sud: Casablanca, el jadida, oulida, safi, essouira, Marrak et etc rabat - casablanca

sfogllia la guida che poi ci confrontiamo sulle mete

Ritratto di katie
Offline
Last seen: 5 anni 6 mesi fa
Iscritto: 04/06/2012 - 17:58
Posso aggiungermi?

Ciao a tutti! Sono ancora in tempo x aggiungermi al gruppo?

Ritratto di Aroundtheworld
Offline
Last seen: 3 anni 3 mesi fa
Iscritto: 06/07/2003 - 06:40
Certo, le iscrizioni sono

Certo, le iscrizioni sono ancora apertissime!

Ritratto di giuli
Offline
Last seen: 5 anni 5 mesi fa
Iscritto: 01/03/2005 - 22:43
che testa...

Ciao Nello, ciao Sarita, ho realizzato qualche giorno fa di avere il passaporto scaduto.

Matteo mi diceva che per il viaggio di gruppo forse va bene anche la carta di identita' per l'espatrio, ma di verificare comunque con voi se si tratta di una baggianata...:-)

Saro' a Roma questo week-end e lunedi' provero' comunuque a chiedere alla questura un supervelocissimo rinnovo in tempo utile per la partenza.

 

ciao

Silvia

Ritratto di Aroundtheworld
Offline
Last seen: 3 anni 3 mesi fa
Iscritto: 06/07/2003 - 06:40
Ciao Silvia

Ciao Silvia

si, va bene anche la carta di identità Felice

 

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
Maria Silvia e Katie

Saluto Maria che è aggiunta al gruppo, dicci di più che siamo curiosi.

Silvia.....e allora dillo che ti piace l'inverno di copenaghen !!!

forza Katie che ti aspettiamo.

domanda: non ci sono le olimpiadi, le ragazze vanno in marocco, uomini voi che fate??????????

Ritratto di just kate
Offline
Last seen: 7 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 12/07/2013 - 09:36
Nello una domanda pratica, ma

Nello una domanda pratica, ma per la notte nel deserto serve il saccolenzuolo? (Spero di no perché sarebbe uno scomodo impiccio nel bagaglio). 

Per chi parte da Roma teniamoci in contatto, magari si riesce a fare un incontro pre viaggio. 

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
il sacco lenzuolo

giustamente in molti si chiedono se serve il saccolenzuolo per la notte nel deserto. io posso solo rispondervi dicendo che l'accampamento fornisce materassi e cuscini SENZA lenzuola e federe.

Ognuno decida se portarsi da casa le lenzuola, il sacco a pelo o nulla

ciao

Nello

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
potete ancora iscrivervi? si si si

ragazze, ribadisco pubblicamente quanto scritto in PM: le iscrizioni sono apertissime, potete portare amiche, parenti, fidanzati e amanti. Gli ultimi due non necessariamente insieme però, se riuscite a gestirli, fate voi...

Ritratto di sabrisabri
Offline
Last seen: 5 anni 6 mesi fa
Iscritto: 31/07/2013 - 16:05
ehm..pare che la carta d

ehm..pare che la carta d'identità sia valida in Marocco solo per gruppi superiori a otto unità, diversamente serve il passaporto...che io non ho e non so se riuscirò ad avere. leggendo il forum ho letto diversamente..non so che pensare!

Ritratto di Aroundtheworld
Offline
Last seen: 3 anni 3 mesi fa
Iscritto: 06/07/2003 - 06:40
Non c'è problema perchè

Non c'è problema perchè abbiamo alcuni indipendenti che viaggiano il vostro stesso giorno. Quindi siete più di 8. (Ma gli altri non faranno il viaggio con voi)

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
sabrisabri, ti aspettiamo

sabrisabri, ti aspettiamo

Ritratto di just kate
Offline
Last seen: 7 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 12/07/2013 - 09:36
Ok quindi meglio portarselo

Ok quindi meglio portarselo un lenzuolino. Invece come sarà l'organizzazione all'arrivo a Casablanca? Chi parte da Roma arriverà in serata, dobbiamo raggiungervi da soli in albergo e ci passate a prendere? chiedo ora queste cose perché non so quanto potrò usare internet nei prossimi giorni.

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
ARRIVO A CASABLANCA

all'arrivo in aereoporto ci siamo io e le chauffeur con cartello di vagabondo, per TUTTI GLI ARRIVI non solo quelli da Roma

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
Nello abbandona il forum ? No ma...

il 7 parto per il Marocco con l'altro tour, sarò quindi meno presente sul forum ma lo staff di vagabondo mi aiuterà a ripondere alle vostre domande in tempo utlie.

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
QUANDO CI VEDIAMO?

io sarò già in Marocco, quindi il viagigo di andata lo farete senza di me che sarò in aereoporto  Casablanca ad aspettarvi.

Al ritorno invece saremo tutti insieme a piangere per la fine delle vacanze.

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
che porto?
 
siete tutti viaggiatori esperti e non voglio offendere nessuno ma forse è meglio ripassare insieme cosa potrebbe essere utile. Dato il mio animo poco femminile, temendo di dimenticare qualcosa di essenziale  ho abbondantemente saccheggiato le liste delle TL donne che mi hanno preceduto in questo viaggio. Ergo alla loro sensibilità femminile i sentiti ringraziamenti, a me gli insulti per aver eventualemente  sbagliato pure il copia incolla omettendo che un rotolo di carta igienca nello zaino è sempre utile
 

Formalità di ingresso – uscita

Dato che in gruppo c’è sempre qualcuno che ha il passaporto ma preferisce non usarlo per non pagare la marca da bollo il consiglio è di presentare il passaporto al check in e all’arrivo in Marocco e la carta di identità al passaggio polizia degli imbarchi italiani, che è l’unico posto dove potrebbero controllare la marca da bollo.
Non ci sono tasse di entrata o uscita da pagare.

Biglietti

Prima della partenza vi mandiamo: il biglietto aereo, le condizioni della polizza e il numero dell'assicurazione

Bagaglio

riguardo i bagagli vi consiglio di evitare i grandi valigioni meglio due trolley che non  la valigia grande. Io di solito uso una sacca morbida medio grande con le ruote  e un piccolo zaino trolley che posso portare a spalla o tirare all'occorrenza. Chi preferisce, può portare lo zaino a spalla o i borsoni. Per il bagaglio a stiva sono consentiti 20 kg e 1 solo pezzo...che è piu che sufficiente .. anche troppo... anzi  portate la valigia semivuota perchè dovete considerare quello che comprerete...     

Bagaglio a mano

in genere va dai 5 ad un max di 7/8 kg...alcune compagnie sono proprio fiscali al riguardo... per sicurezza tenete nel bagaglio a mano oggetti di prima necessità , medicine, e un cambio di vestiti, intimo e scarpe... cosi come i caricabatteria... Alcune compagnie sono anche molto rigide sul singolo pezzo da portare a mano, quindi evitate di portare altre borsette e tracolle in aggiunta o al limite lasciate lo spazio nel bagaglio a mano per potercele infilare all’ultimo minuto se fosse necessario

Per la notte del deserto basterà uno zainetto con il minimo necessario per la notte.  

Cosa Mettere in Valigia

-Visita alla moschea: gonna lunga e larga . Dato che nelle moschee si entra senza scarpe, decidete voi se a piedi nudi o con i calzini

- bagaglio leggero (poca roba, specie per le donne - in Marocco c'è un mucchio di roba bellissima da comprare a prezzi straordinariamente bassi - portate una valigia semivuota!)
- scarpe comode….considerate che nelle cittò si camminerà tantiissimo.... quindi anche qui c'è chi preferisce lo scarponcino chi scarpe da ginnastica ... fate voi....portate quelle con cui sapete di poter camminare tutto il giorno senza problemi (portate cmq i cerotti della Compeed per eventuali vesciche e anche qualcuno per  picccole ferite

 -ciabattine per la doccia

-crema solare
-zainetto per le uscite giornaliere e per la notte nel deserto
- Gli asciugamani ci sono sempre e sono pulitissimi ma se qualcuno ne desidera uno personale in più consiglio o un pareo (pesa molto meno e si asciuga molto prima) o un’asciugamani in microfibra, leggero occupa poco spazio e si asciuga subito.

- costume da bagno (le piscine ci sono, il mare pure…)

 -autan plus o similari per zanzare  e insettini morsicatori

Cappello o bandana

- piccola farmacia da viaggio, aggiungendo anche un collirio se volete e per chi ha i piedi sensibili può tornare utile qualche cerotto per le vesciche (tipo Compeed) e per chi russa (o meglio a beneficio del compagno di stanza…. ) cerottini per respirare meglio o ottimo  spray antirussamento (Silence forte… sperimentato ed efficace nella maggioranza dei  casi

Medicine

non servono vaccinazioni e in genere nemmeno medicine... (scongiuri.......) ma qualche cagotto non ci colga impreparati...

quindi Imodium se dovete prenderlo nuovo meglio in microgranuli ... fa effetto più velocemente e non serve acqua  e Normix

 

Poi suggerisco a ognuno di portare le medicine che ha già provato e che è sicuro che non gli diano allergie...  io per esempio sono allergica sia all'aspirina ma anche ad alcuni antibiotici quindi porto i mei.

staremo benissimo ma per scaramanzia ognuno si porti dietro tutto quello che pensa di doversi portare... 

  -un pezzo o una piccola saponetta di marsiglia multiuso. Non fa tanta schiuma, potete lavarci qualcosa in viaggio ed ottimo anche per lavarsi                                                                                                                                       

notte nel deserto

 potrebbero farvi comodo:

- Torcia elettrica

-  sacco a pelo.  Comunque le coperte ci sono. Per chi invece di dormire in tenda volesse passare la notte sulla duna per essere già li quando spunta l'alba a scelta si puo portare il sacco a pelo o usufruire delle coperte in loco

- salviettine umidificate e fazzolettini di carta

Portate la MACCHINA FOTOGRAFICA, che ci sono un sacco di bellissime foto da fare.

 

Soldi

Portate pure euro che in Marocco li cambiano dovunque.

 Tenete presente che si può prelevare con i bancomat presso gli ATM   però per sicurezza (es. si smagnetizza l'unico bancomat che uno ha portato)  è meglio portare anche dei contanti.

Fuso orario

Il Marocco è un ora indietro rispetto all’Italia durante l’ora solare, due ore nel periodo dell’ora legale.

Elettricità
Negli alberghi viene utilizzata la corrente alternata a 220V con prese identiche a quelle in uso in Italia. Nelle località minori è presente la corrente a 110 V con prese a due buchi. Ossia prese senza terra e niente shuko oppure portate un riduttore    

Telefono

Comodissimo e poco costoso chiamare dalle cabine  telefoniche. Comunque la copertura per la rete GSM è garantita in quasi tutto il Paese, ad esclusione delle zone desertiche. Per chiamare dall’Italia al Marocco il prefisso è 00212 seguito dal prefisso della città desiderata, senza lo zero (Agadir: 048, Casablanca: 022, Fès: 055, Marrakech: 044). Per chiamare l’Italia dal Marocco il prefisso è 0039 seguito dal numero dell’abbonato con il prefisso della città incluso lo zero.

Molte compagnie telefoniche danno la possibilità di attivare un servizio gratuito che è molto conveniente per chiamare e ricevere dall’Italia. Informatevi con il vostro operatore.

Possibile anche l’acquisto di carte telefoniche marocchine in loco, che sono molto convenienti.

Ritratto di just kate
Offline
Last seen: 7 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 12/07/2013 - 09:36
Va bene, tutto chiaro. Allora

Va bene, tutto chiaro. Allora buon viaggio, ci vediamo a Casablanca 

Ritratto di Lorenalbi
Offline
Last seen: 1 anno 1 settimana fa
Iscritto: 29/04/2013 - 14:58
viaggio in Marocco

Ciao a tutti, ho 50 anni e vivo a Roma. Non ho mai viaggiato da sola, ma sono attirata da questo viaggio. Ho qualche giorno per vincere le mie stupide paure e partire con voi?

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
Lorena viaggia con noi!! LE ISCRIZIONI SONO ANCORA APERTE

ciao Lorena,  in Marocco non sei  da sola, viaggi con noi !!! Se posso aiutarti dimmi che temi (anche in messaggio privato) e vediamo se riesco a darti qualche consiglio utile. Si, le iscrizioni sono ancora aperte

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
COME CONTATTARMI / VI

Vagabondo vi manderà il mio numero di cellulare italiano per email, a coloro che riesco a raggiungere con  messaggio privato  in settimana lo anticipo e aggiungo anche il mio numero marocchino (appena compero la SIM in Marocco).

Sarebbe utile che anche voi mi comunicaste un vostro numero di cellulare

 

ciao

Nello

 

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
altri suggerimenti a random

Traendo spunto dalle domande last minute del gruppo in partenza il 7, ecco alcuni suggerimenti (non richiesti) tratti dal "Prontuario della Nonna Nello"

fotocopie del passaporto che non servono mai ma...

un foglio da tenere nel passaporto con segnalate allergie, pacemaker, gruppo sanguigno etc

se siete abituati al trolley non impazzite con lo zaino da dove tra l'altro è quasi impossibile estrarre vestiti NON stropicciati , abbiamo il pulmino sfruttatelo. Tenete però conto che dovrete avere uno zaino per il deserto, le visite giornaliere, lo shopping, la carta igienica  etc

per tentare di non stropicciare i vestiti nello zaino l'unica soluzione è arrotolare a cilindro ogni singolo capo e riporlo parallelamente  al fondo (in pratica non mettete i cilindri in verticale). La Tecnica funziona con pantaloni e magliatte in cotone o in sintetico, con i colletti delle camicie ed i vestiti di lino è inutile (se mia madre legge questo si commuove)

l'unico modo per chiudere lo zaino è il cellophane CHE CONSIGLIO ANCHE ALLE VALIGIE SIA ALL'ANDATA CHE AL RITORNO

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
IL BIGLIETTO E' ELETTRONICO E VI ARRIVA PER EMAIL

IL BIGLIETTO E' ELETTRONICO E VI ARRIVA PER EMAIL, stampate il biglietto ANDATA E RITORNO e mandate una copia della email ad un indirizzo che potete aprire anche in marocco (cioè che potete aprire anche senza outlook - thunderbird etc)

Ritratto di who knows
Offline
Last seen: 5 anni 4 mesi fa
Iscritto: 04/08/2013 - 13:57
qualche domanda

Ciao a tutti, sono interessata ad iscrivermi al viaggio (ahimé Nello, un'altra femmina!), e avrei un paio di domande:

1. Sono vegetariana (carne, pesce, crostacei etc no, uova e latticini sì) e volevo sapere se questo potrebbe essere un problema. - O meglio, non ho pretese alte e mi adeguo sempre alla scelta vegetale locale, ma considerando che la carne mi sembra avere una forte presenza nella dieta e inoltre che è sconsigliato il consumo di cibi crudi, secondo voi potrò comunque trovare qualche piatto che non contenga carne/pesce/grasso animale/brodo non vegetale etc? Ho fatto qualche giretto in internet ma le informazioni sono un po' miste. Penso comunque di munirmi di frasetta esplicativa scritta in francese (che non parlo purtoppo) e magari anche in arabo, da eventualmente presentare nei locali.

2. Nello ma tu già farai lo stesso viaggio nei giorni precedenti con un'altro gruppo, vero? Sarai comunque entusiasto di vedere le stesse cose con il secondo gruppo? Perdona la domanda un po' scomoda, ma da precedente esperienza so che lo slancio dimostrato dal tour leader incide sullo spirito del viaggio di gruppo (come senz'altro incide anche quello dei singoli membri del gruppo). Magari è prassi normale di Vagabondo fare un doppio tour (mi sono iscritta oggi al sito) e l'entusiasmo non manca proprio!

3. Qualcun'altro partirebbe da Milano?

4. Qualcuno ha una guida in particolare (anche edizioni pubblicati solo in inglese) e/o letture da consiglare per entrare un po' nella cultura/storia locale?

grazie e a presto 

Eli

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
vagetariani in marocco

Eli, a me non dispiace affatto un tour al femminile,  mi stupisce/diverte che non si siano ancora iscritti uomini: non sono un machista e quindi sorrido di fronte all'evidente predominanza di spirito d'avventura delle ragazze.

non sei la prima vegetaria che viaggia in Marocco con Vagabondo, vedrai che ci saranno leccornie anche per te. Parti dal presupposto che nelle cucine "povere" la carne è cibo per ricchi E con i ristoranti ti aiuto io che parlo francese, in fondo sono qui per questo!!!

Nessuna domanda è scomoda, sentiti libera di chiedere quello che vuoi. Due vollte lo stesso tour non vuol dire fare due giri di pista in auto. Per me è la possiblità di assaporare con più calma luoghi meravigliosi e con persone diverse che mi solleciteranno la scoperta di  aspetti nuovi e differenti. Ho visto Pechino in due occasioni, con due amici e non ho fatto lo stesso viaggio. Lo vivo come un privilegio, sono anche in leggero imbarazzo con gli altri TL ed è quindi una responsabilità. Voi dovreste inoltre avvantaggiarvi del fatto che se per il primo viaggio alcune città mi sono completamente sconosciute con voi potrò effettivamenre dire di conoscere il tour.

Se cerchi materiale sul Marocco prova a visitare la pagina facebook di Stazione (nome) Centrale (cognome)

ciao

Nello

 

Ritratto di who knows
Offline
Last seen: 5 anni 4 mesi fa
Iscritto: 04/08/2013 - 13:57
vagetariani in marocco

ciao Nello, grazie per la tua risposta e scusami se a mia volta ci ho messo un po' per darti un riscontro.

Bene, mi sembra che fare un tour in Marocco da vegetariana non presenti particolari problemi...e grazie per l'offerta di aiuto linguistico!  In scambio avrei offerto l'inglese, ma mi sembra che abbia poca utilità in Marocco.

Riguardo la mia domanda 'scomoda', son contenta di non aver offeso! e anzi di aver percepito dalla tua risposta un livello di entusiamo e curiosità più profondo rispetto ad alcuni tour leader che di giri ne fanno solo uno.

Buon (primo) viaggio allora, e nel frattempo un saluto alle altre ragazze dirette per Morocco (2° round) - spero di raggiungervi...sto verificando alcune cose, compreso il piano ferie, ma conto di decidermi entro il prossimo paio di giorni.

Ciao, Eli

Ritratto di Traffico Limitato
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2008 - 14:49
Silvia Lorena Sabrisabri Eli

Silvia Lorena Sabrisabri Eli Katie irene rompete gli indugi, vi aspetto in Marocco

Ritratto di pororocaa
Offline
Last seen: 1 anno 8 mesi fa
Iscritto: 06/08/2013 - 15:24
Ciao.

Ciao.

Sto valutando se iscrivermi a questo viagio ..sono un nuovo nuovo iscritto da ieri al sito!!

Ritratto di Aroundtheworld
Offline
Last seen: 3 anni 3 mesi fa
Iscritto: 06/07/2003 - 06:40
Ciao e benvenuto

Ciao e benvenuto

dal momento che Nello, il vostro tour leader, è partito oggi per Casablanca e vi aspetta lì io prenderò il suo posto qui sul forum per darvi informazioni.

Questo viaggio l'ho fatto "solo" 3 volte Felice quindi l'itinerario lo conosco a memoria.

A proposito di Marocco, oggi si chiude il Ramadan e da stasera... tutti potranno mangiare e bere quando vorranno. In realtà il Marocco non è un paese oltranzista al 100% e c'è molta gente che non osserva il ramadan in maniera tassativa.

La nostra referente marocchina Marie Dominique per esempio è una bellissima donna molto moderna che io stimo moltissimo. (Non senza fatica) è la direttrice di un'agenzia turistica e il capo di molti uomini. Il velo ha scelto di non portarlo, mi ha raccontato mentre ci fumavamo una sigaretta insieme (altra cosa che generalmente le donne lì non fanno...), le faceva tristezza. Però molte belle tradizioni le segue, come ad esempio quella dell'hammam serale (ci ha consigliato molti begli hammam a Marrakech).

Non sono affatto una femminista ma mi piace molto lavorare con delle donne nei paesi islamici.

Pagine

Lo sapevi?

Partenza e Ritorno: 
da 21/08/2013 a 01/09/2013
Iscritti finora: 
8
Status: 
Completo
Vagabondo DOC:
Traffico Limitato
Luoghi: 

Altre date

Mer 6/3/2019
Da confermare
0 Iscritti
Mer 27/3/2019
Da confermare
0 Iscritti
Mer 17/4/2019
Da confermare
1 Iscritto
Mer 8/5/2019
Da confermare
0 Iscritti
Mer 29/5/2019
Da confermare
0 Iscritti
Mer 19/6/2019
Da confermare
0 Iscritti