Gruppo Mongolia ad oltranza - Partenza del 06-08-2019

Incontrare i cammelli lungo la strada, vedere all’orizzonte i cavalli che corrono o le nuvole che si specchiano nei laghi e assaporare l’infinito dell’orizzonte: la Mongolia è tutto questo e molto di più.

Clicca qui per informazioni generali sul viaggio. Nel forum saranno pubblicate le informazioni specifiche per questa partenza.

Mongolia ad oltranza

Mongolia ad oltranza

16 contenuti / 0 nuovi
Ultimo contenuto
Ritratto di Vagabondo0
Offline
Last seen: 8 ore 38 sec fa
Iscritto: 10/02/2012 - 01:24

Con la Vagabonda DOC Roberta / Roberta_TV

imageRoberta condivide ciò che dice Calvino e ne ha fatto la sua filosofia di vita: "Prendete la vita con leggerezza. Che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall'alto, non avere macigni sul cuore". 
Rugbysta per passione ha ricevuto grandissime soddisfazioni, soprattutto nei terzi tempi. Ha poi conservato le buone abitudini rugbystiche e dopo le partite di touch rugby o i raid in vespa (rigorosamente storica)  festeggia ancora oggi con una buona birra in mano. 
Adora la salsa di soia e difficilmente in un viaggio la si convince a mangiare cibo italiano: piatti locali e street food sono le priorità. L'unico continente in cui ancora non è stata è l'Oceania, ma spera di poter metterci piede al più presto!

 

image

Quota

2500 euro a persona voli inclusi (include già il supplemento di agosto)

+ Cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: 180 euro a persona (Cos’è e come funziona la cassa comune?)

  

La quota comprende:
- voli intercontinentali di linea da Roma o da Milano incluse tasse e bagaglio da stiva
- i trasporti in pulmino o jeep Uaz con autista (dal giorno 3 al giorno 19)
- tutti i pernottamenti: nella capitale in alberghetto nel resto della Mongolia in ger (camerate senza bagno in camera) o tenda.
- accompagnatore locale mongolo parlante mongolo e inglese (il vagabondo DOC traduce)
- Assicurazione Medico Sanitaria e Bagaglio

Al viaggio partecipa sempre anche un nostro Vagabondo Doc - chi è? cosa fa?

 

La quota non comprende (per queste spese prevediamo una cassa comune di 180 euro, incluso il costo del visto da richiedere prima della partenza):
- il visto (da richiedere prima della partenza)
- i pasti: a Ulan Bator mangeremo in ristorantini locali; nel resto della Mongolia mangeremo presso gli accampamenti ger dei villaggi (una cena costa sui 4-5 euro) oppure cucineremo da noi (la guida porta tutta l'attrezzatura da cucina). Il gruppo farà una spesa comune all'arrivo in Mongolia.
- un'integrazione di provviste da portare dall'Italia (tipo parmigiano reggiano, pasta, salumi... insomma, il gruppo si mette d'accordo con Vagabondo Doc per portare qualcosetta che integri il cibo mongolo - e magari anche qualche bottiglia di vino. In questo modo si riesce anche a risparmiare sulla cassa comune).
- mance
- sacco a pelo proprio (da portare dall'Italia)

Opzionale
- assicurazione annullamento (da richiedere al momento dell'iscrizione. Costa un 5-6% del costo del viaggio)
 
A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum. Vi consigliamo di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare a causa dei voli
 
image
 

Programma di viaggio Mongolia ad oltranza

Potete trovare il programma viaggio Mongolia ad oltranza dettagliato qui:

image

Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.
 

Gruppo

Da confermare.

Il numero minimo di partecipanti per la conferma di questo gruppo è di 4 o 5 persone + il Vagabondo Doc. 

Informazioni utili

image

 
Viaggio di Vagabondo: 
Vagabondo DOC: 
Ritratto di Roberta_TV
Offline
Last seen: 22 ore 10 min fa
Iscritto: 11/12/2017 - 14:13
Avventura in Mongolia

Nel sito della Lonely Planet la Mongolia viene presentata così:

"Il nome Mongolia evoca da sempre immagini esotiche: l'ndomito condottiero Genghis Khan, le carovane di cammelli che attraversano il deserto del Gobi e i cavalli selvaggi che galoppano nelle steppe. Persino oggi la Mongolia sembra un luogo fuori dal mondo: non appena si mette piede fuori da Ulaan Baatar si ha l'impressione di essere stati catapultati in un altro secolo. La Mongolia rimane una delle ultime destinazioni dell'Asia ancora in grado di riservare numerose avventure. "

Lontani dallo stress quotidiano... alla ricerca di spazi immensi e incontaminati dove tradizioni e stili di vita si tramandano da secoli.... 

Chi vuole vivere questa avventura con me????

Ritratto di Roberta_TV
Offline
Last seen: 22 ore 10 min fa
Iscritto: 11/12/2017 - 14:13
febbraio...

Le giornate si allungano.... il sole risplende... e io sogno il momento in cui saremo in Mongolia e davanti a noi si aprirà questo paesaggio..... io già sento l'estate in arrivo... voi? Andiamo in Mongolia?????

Spazi immensi

Ritratto di Roberta_TV
Offline
Last seen: 22 ore 10 min fa
Iscritto: 11/12/2017 - 14:13
Il luogo della gioia completa e monastero della quieta felicità

Al nostro arrivo visiteremo la capitale mongola Ulaanbaatar... una capitale che sta richiamando sempre più l'attenzione europea... sapevate che la Fondazione Feltrinelli di Milano ha appena dedicato una serata a questa città? 

Natura e spiritualità sarnno due costanti che ci accompagneranno lungo tutto il nostro viaggio...

Nella capitale potremmo visitare il nostro primo monastero il cui nome completo, Gandantegchinlen, vuol dire "il grande luogo della gioia completa".

La nostra seconda tappa invece ci porterà al monastero di Amarbayasgalant il cui nome significa "Monastero di quieta felicità".

Già il significato dei nomi dei luoghi che visiteremo mi fanno pensare che sarà un viaggio indimenticabile! E voi, miei cari vagabondi... cosa ne pensate? 

Amarbayasgalant Monastery

Ritratto di Roberta_TV
Offline
Last seen: 22 ore 10 min fa
Iscritto: 11/12/2017 - 14:13
Cosa fare in Mongolia

Ma la Mongolia oltre ad essere un luogo dove ammirare i paesaggi e meditare... è anche un luogo che ci permette di praticare molte attività all'aperto... a contatto con la natura.... non avete voglia di cavalcare cavalli o cammelli, e passeggiare?

Il nostro programma ci permette inoltre di cimentarci nella mungitura o nella preparazione dei formaggi! Lo avete mai fatto?A cavallo sul lago....

Ritratto di Roberta_TV
Offline
Last seen: 22 ore 10 min fa
Iscritto: 11/12/2017 - 14:13
e relax....

E perchè non rilassarsi al lago....image

Ritratto di Roberta_TV
Offline
Last seen: 22 ore 10 min fa
Iscritto: 11/12/2017 - 14:13
o magari siete più interessati a conoscere la cultura locale...

In Mongolia abitano più etnie... magari incroceremo anche il popolo delle renne!

Si tratta di una popolazione di nomadi e cacciatori che a differenza dei Sami della Lapponia cavalcano e mungono le proprie renne. Addomesticano le proprie renne e le abituano ad essere cavalcate fin da giovanissime, iniziando con carichi da 20 chili il primo anno, da 40 chili il secondo anno e così via finchè a 5 anni sono pronte per essere cavalcate!

Vi lascio un po' di foto... magari potete ispirarvi e decidere di venire con me a conoscere questo paese lontano!


popolo delle renne


popolo delle renne 2


popolo delle renne 3

Ritratto di Roberta_TV
Offline
Last seen: 22 ore 10 min fa
Iscritto: 11/12/2017 - 14:13
tende in movimento

A me della Mongolia colpisce anche il fatto che siano nomadi... le loro tende sono dotate di moltissimi confort... io ho viaggiato molto con la roulotte... ma spostare una tenda e tutte gli oggetti in essa contenuti.... deve essere uno spettacolo bellissimo! Guardate un po' le foto....

geer interno

geer in movimento

Ritratto di Roberta_TV
Offline
Last seen: 22 ore 10 min fa
Iscritto: 11/12/2017 - 14:13
Cari vagabondi....

Cari vagabondi....

chi tra di voi, come me, sogna disentire l'impulso della libertà che proviene dalla vastità dei paesaggi? 

Chi sogna di ammirare dal vivo paesaggi come quelli del deserto dei Gobi?

Deserto dei Gobi

E' ora di iniziare a pensarci... l'estate si avvicina.... io sono già carica per questa avventura... voi? Siete pronti a vivere qualcosa di magico? Io non vedo l'ora di condividere con voi questa esperienza!


Ritratto di Roberta_TV
Offline
Last seen: 22 ore 10 min fa
Iscritto: 11/12/2017 - 14:13
posta celere

Sapete che il servizio di posta celere è stato inventato dai mongoli?

Circa 1000 anni fa venne creato un servizio di corrieri a cavallo e di stazioni di collegamento site ogni 30-40km. E il servizio è rimasto attivo fino al 1949! 

Io direi di inserire in programma una bella cavalcata... voi cosa ne pensate???

Francobolloa cavallo in mongolia

Ritratto di Roberta_TV
Offline
Last seen: 22 ore 10 min fa
Iscritto: 11/12/2017 - 14:13
Tsenkher hot spring

Buongiorno cari vagabondi!

Qui sono giorni che piove... e allora... io scappo dal grigio tempo pensando al nostro prossimo viaggio!

Visto che questo clima mi fa venire voglia di scappare alle terme.... lo sapete che visiteremo un paese termale anche in Mongolia? A Tsenkher hot spring troveremo questo:

Tsenkher hot spring

Tsenkher hot spring

 

Cosa aspettate ad iscrivervi a questo meraviglioso viaggio??? Cuore

Ritratto di SARACHKA
Offline
Last seen: 2 settimane 4 giorni fa
Iscritto: 06/12/2011 - 12:46
detto fatto!

Ciao,

ecco qui mi sono appena iscritta e non vedo l'ora che venga confermato!!!

Hey tu che gironzoli sul sito e vedi se qualcuno si iscrive per iscriverti anche tu...QUALCUNO SI E' ISCRITTO!E vai!!
Se lo fai anche tu siamo già in tre e in men che non si dica ci ritroveremo a confrontarci su zaini, sacchi a pelo e visti.

Dai!!!

Roberta, io ci sono e non vedo l'ora!!!Ciao

Sara

Ritratto di Roberta_TV
Offline
Last seen: 22 ore 10 min fa
Iscritto: 11/12/2017 - 14:13
Ciao Sara! Benvenuta!!!!!

Ciao Sara! Benvenuta!!!!! Troppo contenta dell'energia che già dimostri! Sono sicura che la nostra vacanza sarà un'esperienza top!!!! Cosa ti ha spinta a scegliere la Mongolia?

Ritratto di Roberta_TV
Offline
Last seen: 22 ore 10 min fa
Iscritto: 11/12/2017 - 14:13
Informazioni varie

Cari vagabondi.... diverse persone mi hanno scritto in privato per avere informazioni... iscrivetevi! Siamo già in due!!! Dai che il 6 agosto io e Sara siamo già pronte a partire!

Qualcuno mi ha chiesto cosa si fa durante un viaggio del genere... se la cassa comune indicata è reale... qualcuno ha chiesto informazioni sul meteo... altri sulla sicurezza del Paese.... 

Per iniziare a rispondere sinteticamente... si tratta sicuramente di un viaggio unico che viene scelto da viaggiatori che non cercano la "Jesolo Beach de voialtri" (sono veneta e Jesolo è la classica località da mare e movida notturna), le comodità da albergo 5 stelle e itinerai stra battuti. La Mongolia ci proietta in una realtà molto diversa dalla nostra dove natura, popolazioni locali e animali domineranno i nostri giorni. Io, in particolare, non vedo l'ora di poter interagire e/o osservare i mongoli, una popolazione con tradizioni millenarie che ancor oggi vivono da nomadi! Sono curiosa di osservare bambini, ragazzi, anziani... mi piacciono molto gli aspetti antropologici che prevedo di trovare in questo viaggio! E poi... uscire dalla routinne e vedere sconfinate distese senza limiti all'orrizzonte... già mi pare una grande ventata di vita!!!

Gia mi vedo a camminare/calvacare in mezzo al verde! E per la sera.... per non sbagliare porto le carte da gioco! Occhietto

Rispetto alla sicurezza del Paese invece la Farnesina non segnala particolari problemi... quindi si può partire tranquilli!

E per il meteo.... vestitevi a cipolla! I giorni in agosto sono caldi e le sere fresche. Potremo incontrare brevi, ma intensi acquazzoni. Direi che non è per nulla male! 

 

Dai ragazzi.... io già scalpito! Pronti a partire???ragazza con cavallo

Ritratto di Roberta_TV
Offline
Last seen: 22 ore 10 min fa
Iscritto: 11/12/2017 - 14:13
Cibo mongolo

Cari vagabondi... oggi iniziamo a vedere cosa mangiano i mongoli....

In Mongolia i cibi vengono generalmente divisi in  "bianchi" e "grigi". Chi riesce a indovinare di quali categorie stiamo parlando?

I "bianchi" sono il latte e i suoi derivati. L'alimenti principale della dieta mongola è rappresentato dal airag: è una bevanda alcolica a base di latte di cavalla, acidula e frizzantina, molto proteica. Spesso viene prodotta in casa come nella foto che trovate qui sotto. Ho avuto l'opportunità di assaggiarla durante l'Expo di Milano del 2015 perchè offrivano un assaggio a chi visitava il padiglione della Mongolia... gusto particolare ma sicuramente da provare!

 

airag

 

Nella categoria "grigi" rientrano le carni. Montone e pecora sono molto diffusi come alimento. Uno dei piatti più tipici è il boodog. Si tuilizza la carne di capra o di marmotta o più raramente di agnello (in questo caso il piatto assume il nome di Khorkhhog). La carne viene cotta utilizzando dei sassi incandescenti e diventa tenera, gustosa e fragrante. Nella foto potete vedere come si presenta il piatto!

Boodog

 

Altro piatto tipico è rappresentato dall'huushuur. Si tratta di ravioli fritti ripieni di montone o manzo. Esiste anche la versione a vapore diq uesti ravioli. Li vedete nella foto qui sotto. Io li trovo davvero invitanti!!! Voi cosa ne pensate? 

huushuur

Suppongo che non ci siano molti vegetariani in Mongolia...ma non preoccupatevi se non mangiate carne: nei viaggi precedenti i vagabondi vegetariani sono riusciti a trovare sempre qualcosa da mangiare!

In ogni caso, se volete, possiamo organizzarci portandoci qualcosa dall'Italia anche se io sono per provare la cucina del luogo in ogni viaggio. Voi invece cosa ne pensate?

Ritratto di Roberta_TV
Offline
Last seen: 22 ore 10 min fa
Iscritto: 11/12/2017 - 14:13
Valigia

Iniziamo a riflettere su cosa mettere in valigia: passaporto, visto e biglietto dell'aereo nel bagaglio a mano, copia dei documenti in valigia, medicine personali, adattatore per sicurezza (anche se stando alle indicazioni di vari siti le prese elettriche in Mongolia sono a due prese cioè sono simili alle nostre) da 220 volt, vestiti per ogni situazione (vestirsi a cipolla è sempre la cosa migliore!), sacco a pelo, macchina fotografica e vari strumenti ad essa connessi, repellenti per insetti (da usare nella zona dei laghi), occhiali da sole per proteggersi dalla luce molto intensa della Mongolia) e, se volete, regalini da lasciare ai bimbi che incontreremo lungo il nostro percorso.

State già iniziando a pensarci? Dai che Sara ed io abbiamo già iniziato a preparare la valigia! Occhietto

bambina con tenda 

Lo sapevi?

Viaggio di Vagabondo: 
Partenza e Ritorno: 
da 06/08/2019 a 25/08/2019
Iscritti finora: 
1
Status: 
Da confermare
Vagabondo DOC:
Roberta_TV
Luoghi: 

Altre date

Mar 4/6/2019
Da confermare
0 Iscritti
Ven 28/6/2019
Da confermare
1 Iscritto
Mar 16/7/2019
Da confermare
0 Iscritti
Mar 6/8/2019
Da confermare
1 Iscritto
Mar 3/9/2019
Da confermare
0 Iscritti
Mar 2/6/2020
Da confermare
0 Iscritti