Gruppo Mongolia ad oltranza - Partenza del 2019-08-06

Mongolia Wild Style



  • Prezzo base: 2300
  • Cassa comune: 200
  • Partenza: 6 Agosto 2019
  • Ritorno: 25 Agosto 2019
  • Durata: 20 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Annullato
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Vagabondo DOC: Roberta_TV   

Roberta condivide ciò che dice Calvino e ne ha fatto la sua filosofia di vita: "Prendete la vita con leggerezza. Che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall'alto, non avere macigni sul cuore". 
Rugbysta per passione ha ricevuto grandissime soddisfazioni, soprattutto nei terzi tempi. Ha poi conservato le buone abitudini rugbystiche e dopo le partite di touch rugby o i raid in vespa (rigorosamente storica)  festeggia ancora oggi con una buona birra in mano. 
Adora la salsa di soia e difficilmente in un viaggio la si convince a mangiare cibo italiano: piatti locali e street food sono le priorità. L'unico continente in cui ancora non è stata è l'Oceania, ma spera di poter metterci piede al più presto!

Iscritti/posti:

Con la Vagabonda DOC Roberta / Roberta_TV

imageRoberta condivide ciò che dice Calvino e ne ha fatto la sua filosofia di vita: "Prendete la vita con leggerezza. Che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall'alto, non avere macigni sul cuore". 
Rugbysta per passione ha ricevuto grandissime soddisfazioni, soprattutto nei terzi tempi. Ha poi conservato le buone abitudini rugbystiche e dopo le partite di touch rugby o i raid in vespa (rigorosamente storica)  festeggia ancora oggi con una buona birra in mano. 
Adora la salsa di soia e difficilmente in un viaggio la si convince a mangiare cibo italiano: piatti locali e street food sono le priorità. L'unico continente in cui ancora non è stata è l'Oceania, ma spera di poter metterci piede al più presto!

 

image

Quota

2500 euro a persona voli inclusi (include già il supplemento di agosto)

+ Cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: 180 euro a persona (Cos’è e come funziona la cassa comune?)

  

La quota comprende:
- voli intercontinentali di linea da Roma o da Milano incluse tasse e bagaglio da stiva
- i trasporti in pulmino o jeep Uaz con autista (dal giorno 3 al giorno 19)
- tutti i pernottamenti: nella capitale in alberghetto nel resto della Mongolia in ger (camerate senza bagno in camera) o tenda.
- accompagnatore locale mongolo parlante mongolo e inglese (il vagabondo DOC traduce)
- Assicurazione Medico Sanitaria e Bagaglio

Al viaggio partecipa sempre anche un nostro Vagabondo Doc - chi è? cosa fa?

 

La quota non comprende (per queste spese prevediamo una cassa comune di 180 euro, incluso il costo del visto da richiedere prima della partenza):
- il visto (da richiedere prima della partenza) - i pasti: a Ulan Bator mangeremo in ristorantini locali; nel resto della Mongolia mangeremo presso gli accampamenti ger dei villaggi (una cena costa sui 4-5 euro) oppure cucineremo da noi (la guida porta tutta l'attrezzatura da cucina). Il gruppo farà una spesa comune all'arrivo in Mongolia.
- un'integrazione di provviste da portare dall'Italia (tipo parmigiano reggiano, pasta, salumi... insomma, il gruppo si mette d'accordo con Vagabondo Doc per portare qualcosetta che integri il cibo mongolo - e magari anche qualche bottiglia di vino. In questo modo si riesce anche a risparmiare sulla cassa comune). - mance - sacco a pelo proprio (da portare dall'Italia)
Opzionale - assicurazione annullamento (da richiedere al momento dell'iscrizione. Costa un 5-6% del costo del viaggio)   A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum. Vi consigliamo di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare a causa dei voli   image  

Programma di viaggio Mongolia ad oltranza

Potete trovare il programma viaggio Mongolia ad oltranza dettagliato qui:
image
Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.  

Gruppo

Da confermare.

Il numero minimo di partecipanti per la conferma di questo gruppo è di 4 o 5 persone + il Vagabondo Doc. 

Informazioni utili

image

 

Forum del Viaggio



Forum del viaggio

Mentre aspetto la risposta dello staff sulla possibilità di aggiungere al programma un'escursione negli accampamenti degli uomini renna, ho alcune informazioni che mi hanno girato i doc dei viaggi precedenti.

La Mongolia è un viaggio strepitoso che ti rimane dentro. C'è chi sta gia meditando di tornarci! Cito quanto mi ha scritto un doc che è stato in Mongolia nel 2017: " Aspetto che Vagabondo metta l'itinerario per l'Eagle festival perchè è davvero un viaggio meraviglioso che ti cambia dentro."

Essendo le strade per lo più sterrate molto tempo lo passeremo in auto. I paesaggi che riempono il cuore domineranno le nostre giornate. Durante gli spostamenti si incontrano pochissime persone (la densità abitativa del Paese è 1,94 ab./km² contro  ‎i 200,23 ab./‎km²‎ dell'Italia). La sera dormiremmo nelle gher e lì avremo la possibilità di vedere gli autoctoni.

La globalizzazione è ovviamente arrivata anche a qui: nella capitale tutti vestono all'occidentale. In campagna a volte gli anziani usano i vestiti tipici. Lo stile tradizione è ancora utilizzato soprattutto in caso di eventi (ad esempio ai matrimoni si usa ancora indossare l'abito tradizionale. 

I Mongoli sono schivi e poco espansivi. Comunicare con loro è difficile anche per problemi di lingua. Pochi parlano inglese. Si fanno fotografare, ma non sono così disponibili come in altri paesi asiatici.

Nella zona dei laghi a volte arrivano gli uomini renna. Scendono apposta per guadagnare col turismo. Si fanno pagare per fare le foto e vendono monili. Una doc che è stata in Mongolia nel 2018 ha giustamente sottolineato che gli uomini renna sono vittime del turismo: scendono al lago trascinando le renne che soffrono per il clima inadatto e spesso si ammalano diventando anche veicolo di malattie per gli umani stessi. 

Spero che queste informazioni ti possano essere utili. Ora aspetto la risposta dello staff e poi ti/vi aggiorno!

Mar, 06/04/2019 - 13:14 Collegamento permanente

Cari vagabondi,

diverse persone in questi giorni mi hanno contattata. Una delle richieste riguardava la mappa del tragitto che faremo... ecco quindi la mia stupenda mappa analogica! *biggrin*

I numeri scritti a matita indicano le notti che passeremo nelle varie località (1° notte, 2°,3°...).

Se avete dubbi... scrivete pure!

mappa mongolia

Mar, 06/04/2019 - 01:29 Collegamento permanente

Grazie Roberta

mi confermi inoltre che si vedranno le etnie indicate nel progamma nella zona del Lago Khovsgo (i darkhad, i burysats) e magari anche altre ?

Grazie ciao

 

Mar, 06/04/2019 - 13:22 Collegamento permanente

In una relazione precedente c'è questo passaggio che forse può aiutare a ripondere alla tua domanda:

"Dopo altre due ore di jeep arriviamo all’accampamento gher che ci ospiterà per due notti.
Molto bello, davanti al lago, avremo a disposizione una gher per gli uomini e un cottage di
legno per le ragazze perchè l’etnia “Darkhad”, la più numerosa di questa regione, non ama
particolarmente le gher ma le abitazioni in legno."

 

Mar, 06/04/2019 - 13:41 Collegamento permanente

Ragazzi... vi ricordo che questo è un viaggio molto particolare e spartano. 

Le docce saranno disponibili ogni 3 giorni circa. Bisogna organizzarsi portandosi gli asciugamani. Io penso che mi organizzerò con lo schampoo secco e con una doccetta da campeggio (è un sacco diplastica con un lato nero che si mette al sole e poi ha una sorta di cornetta per lavarsi) che si potrà ricaricare con l'acqua dei laghi.

E' difficile trovare prese quindi il phone è usabile raramente... per asciugarsi i capelli o si va da una parrucchiera o ci si lava la mattina così il calore del sole del mattino li asciuga naturalmente.

I bagni che incontreremo a volte saranno latrine. faremo scorta di carta igienica nella capitale per avere un minimo di confort.

I cellulari, che prendono raramente la linea, sarà possibile ricaricarli durante i tragitti in macchina essendo questa dotata di prese usb. Se avete particolari esigenze vi consiglio di comprarvi una power bank. Per quanto riguarda le macchine fotografiche, visto che mi è stato chiesto ve lo dico, il mio consiglio è di portarvi delle batterie di scorta perchè sinceramente non ho idea se una presa usb sia sufficiente per ricaricale (e in ogni caso credo sia neccessario comprarsi un adattatore usb-macchina fotografica).

E' d'obbligo il sacco a pelo e un abbigliamento a cipolla visto che le escursioni termiche sono elevate. Il giorno può fare caldo, ma la sera è freddo.

Nella zona dei laghi è bene avere anche un repellente perchè ci sono zanzare ed affini.

Spero che queste dritte vi siano utili! 

Mar, 06/04/2019 - 13:42 Collegamento permanente

Ciao Roberta

e grazie

Quando sentirai il corrispondente può comunque chiedere se si vedranno tutte le etnie indicate nel progamma nella zona del Lago Khovsgo (i darkhad, i burysats) e magari anche altre ?

A prescindere che io mi iscriva o meno vi do una dritta favolosa che io utlizzo da anni per sopperire alla mancanza di bagno o bagni non proprio decenti.
Vi metto il link .. è tipo un "bagno" portatile .. un vera chicca
https://www.amazon.it/TravelJohn-urinale-monouso-confezione-Pezzi/dp/B0019M7VE6/ref=asc_df_B0019M7VE6/?tag=googshopit-21&linkCode=df0&hvadid=90702859020&hvpos=1o1&hvnetw=g&hvrand=17098758488772261287&hvpone=&hvptwo=&hvqmt=&hvdev=c&hvdvcmdl=&hvlocint=&hvlocphy=1008484&hvtargid=pla-79041086966&psc=1

Sono invece un pò preoccupata per il discorso carica batterie .. io le devo caricare per forza tutte le sere (ho la ciabatta) non posso stare senza macchina fotografica :-)

Grazie ciao

Mar, 06/04/2019 - 14:45 Collegamento permanente

Ciao Laura, scusa se mi intrometto, sono la doc che ha accompagnato la Mongolia lo scorso anno. Riguardo alle batterie per la macchina fotografica potresti chiedere a qualche fotografo professionista che fa viaggi overland come fa a ricaricaricare. noi lo scorso anno ci siamo organizzati con power bank e batterie di ricambio, purtroppo mi sento di escludere la possibilità che tu possa trovare una presa nelle gher ogni sera. mentre per i cellulari e le power bank no problema perchè si ricaricano in auto, le prese si vedono davvero molto molto raramente.

Mar, 06/04/2019 - 15:12 Collegamento permanente

p.s. la mia è una reflex professionale e non si carica con USB

basterebbe avere una presa ogni sera nelle gher e attaccare la mia ciabatta con diverse triple per tutti

Mar, 06/04/2019 - 14:47 Collegamento permanente

Mi intrometto anch'io da fotografo appassionato.

Laura, valuta un inverter da usare in auto, trasforma i 12V dlel'accendisigari in 220V. Ce ne sono di tutti i prezzi, te basta anche una potenza di 100W (leggi sul tuo caricabatterie quanti W assorbe, se ne attacchi più di uno basta sommare).

https://www.amazon.it/s?k=inverter+auto&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref=nb_sb_noss

è un po' ingombrante ma se non ti riesci ad arrangiare con power bank, è una possibile soluzione.

Quanto ti dura una batteria? Sicura che non riesci a gestirti alcuni giorni di autonomia con una serie di batterie (cariche) di scorta?

Ven, 06/07/2019 - 16:15 Collegamento permanente

In risposta a di Nicuz

Ciao Nicuz e grazie davvero per il tuo suggerimento.  
Io viaggio sempre con 3 batterie ma scatto molto di solito e 1 sicuramente la consumo tutta .. a volte uso in parte anche la seconda .. ma molto dipende come sai se usi molto zoom o altre cose .. dipende dal viaggio magari in uno csì ne farei molte meno rispetto al mio solito ma non voglio in ogni caso rischiare (al mattino parto sempre con le 3 batterie completamente cariche)

Ad ogni modo grazie, terrò presente per i viaggii futuri .. ormai per questa estate mi sono orientata su altro

O

Lun, 06/10/2019 - 08:42 Collegamento permanente

3 sono decisamente poche! Io con una reflex che mi reggeva anche 2 giorni con una batteria, giravo con 5.

Con la nuova mirrorless che consuma di più, ho aumentato.

Pensa, se tu avessi 6 batterie avresti un'autonomia di 5-6 giorni, per cui caricare ogni 3-4 giorni non ti creerebbe problemi!

Lun, 06/10/2019 - 17:36 Collegamento permanente

E visto che ci siamo, vi regalo qualche chicca per farvi capire davvero dove andrete e perchè chi ci va torna "ammalato di Mongolia"! *help*

1) quello che vedrete tutti i giorni fuori dal finestrino della waz che vi accompagnerà in giro per moooolte ore al giorno è questo, meraviglioso no? I PAESAGGI VI RIEMPIRANNO L'ANIMA e no, noi non ci siamo mai annoiati!

2) l'infinito che vedrete è di questa portata...INFINITO VERAMENTE!

3) le gher diciamo che possono essere considerate accoglienti dopo qualche giorno, ma all'inizio bestemmierete per la durezza dei *crazy* materassi (materassi??? *lol*)

4) SVEGLIARSI COSI' NON HA PREZZO

5) Ad Agosto è pieno di animali in giro, milioni, ovunque, stupendi

6) questa è una foto del GOBI FIORITO, mi scuserete se non è una foto professionale :shy: Ecco questa cosa del Gobi fiorito capita ogni 20 anni più o meno, quindi forse voi non la vedrete, o forse si *pardon*

8) IL VIAGGIO IN MONGOLIA E' TALMENTE VARIO che vi sembrerà di stare in RUSSIA, GRAN CANYON; sulla Luna, nella Preistoria...quando tornate ditemi se non avevo ragione!!!!

9) ora la smetto sennò cancello i miei impegni e vengo anche io!

10) SE SIETE ANCORA INDECISI, DECIDETEVI! *biggrin* E' uno dei viaggi più belli che potreste fare! BUON VIAGGIO A TUTTI! *in_love*

Mar, 06/04/2019 - 15:28 Collegamento permanente

Cari vagabondi!

per voi che ci leggete e vi chiedete cosa si può trovare in Mongolia... ecco un suggerimento.

Se avete tempo ci sono molti film che parlano della cultura mongola e della loro filosofia di vita... Ecco il link magico in cui troverete tutte le spiegazioni:

http://mongolia.it/film2015.php

Io, che sono bloccata in casa da un'influenza proprio all'inizio della stagione estiva (perdindirindina!), sto cercando di scaricare "Il cane giallo della Mongolia". Per raccontarvelo in breve, in base alle recensioni, si tratta di un film che parla di una bimba che trova un cane e vuole addottarlo nonostante la contrarietà della famiglia. Me lo hanno consigliato per vedere i paesaggi che vedremo anche noi e iniziare a conoscere la mentalità mongola. Vi post il link con il trailer in lingua italiana:

https://www.youtube.com/watch?v=VjbMMcN7d2E

il cane giallo

Se volete leggervi tutta la trama la trovate nel seguente sito da cui ho anche preso la foto della locandina:

https://www.minori.it/it/ilcanegiallodellamongolia

 

Non vi sembra stupenda la Mongolia???

E allora che aspettate ad iscrivervi???

Gio, 06/13/2019 - 20:27 Collegamento permanente

Ciao a tutti!!!

Ho letto da qualche parte che pare che la Mongolia sarà un trend imperante per l'estate 2020. Conviene andarci adesso prima che si affolli!!!;)

Vuoi mettere, godersela in tranquillità?!?

*lol*

Ven, 06/14/2019 - 11:15 Collegamento permanente

Cari vagabondi, oggi allego questa foto perchè attraverso la chat privata mi hanno chiesto se andiamo nella zona  Altai (guardate a sinistra in alto). Come vedete noi il Gobi lo affronteremo nella zona più a est in chiusura del nostro viaggio... Mappa gobi

Mer, 06/19/2019 - 17:19 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 2300
  • Cassa comune: 200
  • Partenza: 6 Agosto 2019
  • Ritorno: 25 Agosto 2019
  • Durata: 20 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Annullato
  • Vagabondo DOC
FORUM




    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI