Viaggiare in occasione di festival ed eventi speciali: il calendario

Viaggiare in occasione di festival ed eventi speciali: il calendario

image

 

Un festival folkoristico, uno spettacolo naturale, una processione religiosa: viaggiare è soprattutto vivere le tradizioni dei paesi che si visitano. Quale maniera migliore di farlo, se non durante alcuni eventi speciali che si svolgono in determinati paesi durante l'anno?

Una partenza speciale è un'occasione per guardare il paese che visitiamo dal punto di vista della popolazione locale, assistere ai preparativi dei vari eventi religiosi/culturali/naturali e vivere il viaggio in maniera più autentica. Per questo, accanto ai nostri grandi classici che in questi anni hanno già riscosso successo, come El Dia de los Muertos in Messico o l’Hanami in Giappone, abbiamo aggiunto delle nuove partenze speciali che speriamo proprio vi faranno venire voglia di partire come è successo a noi!

 

 image
TUTTE LE PARTENZE SPECIALI 
Scegli quella che ti affascina di più

 

Ecco qui il calendario completo delle partenze speciali 2019, che potete scaricare in pdf cliccando sull'immagine qui sotto:

image

In aprile parteciperemo alle processioni della Semana Santa ad Antigua in Guatemala, a giugno attraverseremo le praterie del Serengeti in Tanzania durante la stagione della grande migrazione di gnu e zebre e ad agosto assisteremo a uno dei più antichi e imponenti festival buddisti dello Sri Lanka, l’Esala Perehara di Kandy.

A settembre voleremo in Russia per il Festival internazionale Circle of Light Moscow, per poi illuminarci ancora di più al Diwali o festival delle luci - una delle più importanti feste indù - che trascorreremo in una Varanasi adornata di lanterne e fiori. Sempre in ottobre l’immancabile festa di Halloween nella mistica New Orleans, città del voodoo e degli spettri, ma anche nella poco convenzionale Tokyo, dove i cosplayers danno il meglio di sé. Poi, di nuovo ad Antigua per le celebrazioni del Dia de los Muertos nei cimiteri e il festival degli aquiloni giganti.

A novembre ci attende New York, dove tra una parata e una coscia di tacchino trascorreremo il Giorno del Ringraziamento, preludio alle festività natalizie che ci vedranno sbarcare nuovamente in Russia per il Festival d’Inverno di Mosca, tra sculture di ghiaccio, mercatini di Natale e passeggiate con la troika.

Vi aspettiamo per scoprire insieme le partenze speciali di Vagabondo!

 

Foto: Archivio Shutterstock

Sulla mappa: 

Vagabondo

Ritratto di Vagabondo
Offline
Last seen: 3 giorni 11 ore fa
Iscritto: 16/12/2015

Lo sapevi?

Mar, 05/02/2019 - 11:21