Gruppo Costa Rica Freak Style - Partenza del 2019-12-23

Costa Rica Freak Style



  • Prezzo base: 1550
  • Cassa comune:
  • Partenza: 23 Dicembre 2019
  • Ritorno: 7 Gennaio 2020
  • Durata: 16 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Vagabondo DOC: Raffa_OnTheShore   

Raffa nasce a Bari e cresce a focaccia, pesce crudo e peroni ghiacciata. Un bel giorno le regalano un biglietto per Parigi e lì capisce che non può vivere senza portare di frequente la sua testa nel posto che da sempre preferisce: le nuvole! Così comincia a girare: in Europa, negli Stati Uniti, in Africa, Centroamerica e Sudest Asiatico a volte da sola e molto spesso in compagnia. Adora vivere i luoghi come se fosse una persona del posto: viverne il giorno e la notte, provare il cibo locale e lo street food, chiacchierare con chiunque, esplorare i posti con lunghe camminate o corse in bici. Ha vissuto a Chicago, Dublino, Londra, Milano e ha stabilito, da ultimo, la sua base a Roma. Da anni si cimenta nel teatro comico amatoriale con una splendida compagnia con cui, quando possibile, gira l'Italia per partecipare a rassegne e concorsi.

Iscritti/posti:

 → COMPLETO. (non è più possibile iscriversi a questo gruppo)

Con la vagabonda doc Raffaella / Raffa_OnTheShore

image

Raffa nasce a Bari e cresce a focaccia, pesce crudo e peroni ghiacciata. Un bel giorno le regalano un biglietto per Parigi e lì capisce che non può vivere senza portare di frequente la sua testa nel posto che da sempre preferisce: le nuvole! Così comincia a girare: in Europa, negli Stati Uniti, in Africa, Centroamerica e Sudest Asiatico a volte da sola e molto spesso in compagnia. Adora vivere i luoghi come se fosse una persona del posto: viverne il giorno e la notte, provare il cibo locale e lo street food, chiacchierare con chiunque, esplorare i posti con lunghe camminate o corse in bici. Ha vissuto a Chicago, Dublino, Londra, Milano e ha stabilito, da ultimo, la sua base a Roma. Da anni si cimenta nel teatro comico amatoriale con una splendida compagnia con cui, quando possibile, gira l'Italia per partecipare a rassegne e concorsi.

image

Quota

€ 1950 a persona (include già il supplemento)

→ A partire da lunedì 22 ottobre si paga un supplemento di € 150 a causa del forte aumento dei voli.

+ Cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: 850 USD a persona (Cos’è e come funziona la cassa comune?)

LA QUOTA INCLUDE:

- Il volo internazionale e le tasse aeroportuali e franchigia bagaglio di 20 kg
- le prime 2 notti in posada a Alajuela - Assicurazione sanitaria e bagaglio

Al viaggio partecipa sempre anche un nostro Vagabondo Doc.

LA QUOTA NON INCLUDE:

- tutti gli altri pernottamenti in camera doppia o tripla
- tutti i bus pubblici
- i pasti nei ristoranti locali
- i biglietti di ingresso a siti e monumenti
- le guide 
- la tassa di partenza dal Costa Rica (25 dollari) - spesso già inclusa nel biglietto aereo
- le altre escursioni

A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum.
Vi consigliamo però di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare.

image

Elenco iscritti

Daniele Daniele_71 - da Milano - cerca compagno di stanza Ginevra - da Milano - cerca compagno di stanza Silvia Saphira792 - da Milano - con Gianfranco Roberto Robo1982 - da Roma - cerca compagno di stanza Gianfranco - da Milano - con Silvia Samuel - da Milano - cerca compagno di stanza Ionica - da Milano - cerca compagna di stanza Giuseppe - da Milano - cerca compagno di stanza Graziano - da Milano - con Beatrice Beatrice - da Milano - con Graziano Giovanna - da Roma - cerca compagna di stanza Elena Elena_80 - da Firenze - cerca compagna di stanza Stefania - da Bologna - cerca compagna di stanza

La vagabonda doc Raffaella Raffa_OnTheShore - da Milano - cerca compagna di stanza

Piano voli

Da Milano Linate (United Airlines)* - su questo volo Silvia e Gianfranco.

Disponibilità terminata.

UA9988 Linate      Bruxelles     Lun 23 dic 06:55 Lun 23 dic 08:35
UA998   Bruxelles New York     Lun 23 dic 10:10 Lun 23 dic 12:30
UA1222 New York San Jose      Lun 23 dic 16:07 Lun 23 dic 20:25
UA1651 San Jose   Chicago      Lun 06 gen 13:55 Lun 06 gen 19:27
UA8835 Chicago   Francoforte Lun 06 gen 22:00 Mar 07 gen 13:40
UA9558 Francoforte Linate      Mar 07 gen 17:10 Mar 07 gen 18:20

Da Milano Malpensa (British Airways) * - su questo volo Samuel, Ionica, Giuseppe, Beatrice e Graziano BA1523 Malpensa Miami         Lun 23 dic 10:00 Lun 23 dic 15:00
AA1353 Miami       San Jose    Lun 23 dic 18:15 Lun 23 dic 20:15
BA5100 San Jose  Dallas        Lun 06 gen 14:27 Lun 06 gen 18:57
BA192   Dallas       Londra       Lun 06 gen 22:15 Mar 07 gen 13:15
BA580   Londra      Malpensa  Mar 07 gen 16:40 Mar 07 gen 19:35   Da Roma Fiumicino (United Airlines) * - su questo volo Roberto. UA9938 Fiumicino   Bruxelles     Lun 23 dic 06:30 Lun 23 dic 08:45
UA998   Bruxelles    New York    Lun 23 dic 10:10 Lun 23 dic 12:30
UA1222 New York   San Jose     Lun 23 dic 16:07 Lun 23 dic 20:25
UA1651 San Jose    Chicago      Lun 06 gen 13:55 Lun 06 gen 19:27
UA8835 Chicago      Francoforte Lun 06 gen 22:00 Mar 07 gen 13:40
UA8802 Francoforte Fiumicino    Mar 07 gen 16:05 Mar 07 gen 17:55  

*Questo volo fa scalo negli USA, necessaria l'autorizzazione esta. Come si compila l'esta.

Programma Viaggio Costa Rica Freak Style

potete trovare il programma Costa Rica Freak Style dettagliato qui

image 

Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.

Gruppo

COMPLETO.

Non è più possibile iscriversi a questo gruppo.

Informazioni utili

image


Forum del Viaggio



Forum del viaggio

Buonasera a tutti Vagabondi in ascolto!!!


Siamo a luglio e vi parlo di cosa potremmo fare il prossimo dicembre?

Si, perchè non è mai troppo presto per iniziare a sognare... e questo viaggio è un sogno ad occhi aperti!!

Un'immersione totale nella natura incontaminata!!

... volete chiudere gli occhi per pochi secondi?

Bene, ora immaginatevi a brindare la vigilia di Natale qui

finca corcovado

... mentre sentiamo i versi delle scimmie che popolano l'incredibile parco del Corcovado

 E pensate di svegliarvi la mattina di Natale qui

corcovado

... a sorseggiare il nostro latte di cocco, magari svegliati dai pappagalli multicolore 

due pappagalli ara scarlatto sul tronco di una palma

prima di partire all'avventura per l'esplorazione di uno dei parchi più belli del mondo

Immagine correlata

 

Immagine correlata


... Oppure immaginate ancora di passare l'ultimo giorno dell'anno qui

Risultati immagini per tortuguero national park

Risultati immagini per tortuguero national park


... e di cominciare il nuovo anno su una delle più belle spiaggie del Caribe

Immagine correlata

... pensate sia troppo presto per iniziare a sognare tutto questo?

Io sono Raffaella (o come dicon tutti Raffa, semi-cit.) e avrò la fortuna e il privilegio di accompagnarvi all'avventura a scoprire questo paradiso!!

Insieme costruiremo  un itinerario selvaggio, divertente ed avventuroso.

Siete pronti? 

Allacciate le cinture, si parte!!!!

Mar, 07/23/2019 - 19:17 Collegamento permanente

E Benvenuti ai nostri primi , simpaticissimi e bellissimi iscritti!!!


Per voi il brindisi di benvenuto virtuale, cui si aggiungerà la consueta birra offerta in loco dalla doc!! *drinks*

Ridendo e scherzando, siamo già in 3 pronti ai blocchi di partenza e scalpitanti per imbarcarci in questa splendida avventura!!

A voi che ci leggete, invece, voglio raccontare perchè e attraverso quale percorso ho deciso di partire proprio per il Costarica.

Dovete sapere che durante i miei vagabondaggi, adoro parlare con la gente del posto e con altri viaggiatori, per confrontarmi, avere impressioni e prendere spunto.

Qualche anno fa, ero in Messico, appena arrivata nel bellissimo Chiapas e in un ostello, durante la colazione che condividevamo in "comune" con tutti gli altri ospiti della struttura, ascoltavo incantata i racconti di un ragazzo tedesco, che nei sei mesi precedenti aveva vissuto in Guatemala, sul lago Atitlan (di cui parlava sognante, come del "posto più bello del mondo") e che dopo sei mesi di lavoro prestato presso un ostello locale, aveva impiegato tutti i suoi guadagni per comprare una scassatissima moto e girarsi il Messico.

Aveva cominciato dallo Yucatan, l' "inflazionatissimo" Yucatan - che stupidamente quasi snobbavo - e mi raccontava di questi posti nascosti, meno turistici dove diceva di aver incontrato il paradiso in terra.

Pochi giorni dopo, decisi di assecondare questi racconti entusiasti, noleggiai una scassatissima (ma grintosissima) ford fiesta e mi avventurai alla scoperta di Punta di Allen.

Da Tulum questo posto era distante solo 30 km. Ci mettemmo più di 3 ore per arrivare, attraversando la strada peggiore che possa esistere sulla terra (soprattutto se fatta con una ford fiesta *crazy* ), costeggiata su entrambi i lati dalla giungla e con qualche coccodrillino che di tanto in tanto faceva capuzzella dalle frasche

e attraversava la strada.

on the road, in the jungle

(magari l'auto fosse stata quella della foto... e la strada, beh era molto, molto peggio)

... ma l'avventura venne abbondantemente ripagata dallo spettacolo che ci attendeva all'arrivo: una laguna dalla bellezza assurda, con poche capanne di pescatori, tartarughe enormi che ti respiravano accanto e soprattutto assolutamente nessun turista attorno!

punta allen

... una giornata, un posto, un'avventura indimenticabili...

mentre a Tulum, ormai a sera inoltrata, raccontavo di quella giornata incredibile ad altri viaggiatori di passaggio, loro mi risposero convinti... "ma se ti è piaciuta così tanto punta Allen, devi vedere il Guatemala, è ancora più bello del Messico!!!"

Sul momento rimasi dubbiosa possibile davvero esistesse un posto più bello del Messico, che così tanto m'aveva incantato? Era indispensabile verificare di persona!!

Sei mesi dopo quell'esperienza ero in partenza per Città del Guatemala, senza troppe aspettative ma con la prospettiva di godermi un altro pezzo di Centro America.

Beh, che dire, 15 giorni dopo il Guatemala mi aveva devastato l'anima: alla partenza non mi pareva possibile, invece quei posti davvero parevano un Messico all'ennesima potenza!!

rio dulce

Proprio lì, mentre su una lancia esploravo quel posto incredibile che è Rio Dulce, un altro viaggiatore mi diceva "ma se ti sta piacendo così tanto il Guatemala, non puoi non viaggiare in Costa Rica: lì la natura, stretta in una lingua di terra fra due mari, è talmente potente che ti senti soverchiato"

... così ho cominciato a leggere del Costa Rica, dei suoi molti parchi naturali, nei pur pochi km quadri per cui si estende, quasi fosse un pezzo di amazzonia delocalizzata

ponte giungla

... di questo posto stretto fra il Pacifico e il mar dei caraibi, pieno di animali, vegetazione prepotente ed uccelli colorati

costa rica

... ed ho pensato che se è stato così emozionante ascoltare il respiro di una tartaruga che riemerge dall'acqua per prendere fiato, quale emozione indescrivibile potrebbe essere assistere al deposito delle uova e magari al loro schiudersi?

little turtle


... noi siamo in 3, pronti ed entusiasti di imbarcarci in questa incredibile avventura... e voi?

Volete venire con noi a toccare con mano che il Costa Rica sia davvero il posto incredibile di cui raccontano?

A presto!!

Ven, 07/26/2019 - 11:37 Collegamento permanente

 

Buogiorno Vagabondi in ascolto!!!


come state? Il caldo attanaglia e l'estate, le ferie sono (finalmente!) alle porte... nonostante questo io già leggo e studio della nostra prossima meta (pensando alle sistemazioni ideali, alle escursioni che potremo fare, e via di seguito).

E allora eccomi qui, ma prima di parlarvi del nostro itinerario nello specifico, vi posto un bellissimo spoiler ... non uno spoiler qualsiasi, attenzione!! Ma il bellissimo video di questo stesso viaggio di vagabondo, fatto nel nostro stesso periodo due anni fa :-)


Già così potrete vedere che il nostro giro ha di tutto: Avventura, natura incontaminata, villaggi caraibici, pura vida, birre fresche e tanto, tantissimo mare!!

Per la serie "Non vi vendo sogni ma solide realtà" (cit.) *biggrin*

 Guardate questo video e poi ditemi... non vi viene un'insana voglia di partire?!

[video:https://www.youtube.com/watch?v=fygZT67wvYg width:800 height:600 autoplay:0]

Mer, 07/31/2019 - 09:42 Collegamento permanente

Goooooooooooooodmorning Travellers!!!!


Come state? Pronti ad essere trasportati per i prossimi 10 minuti dall'altra parte del globo?!?

Allora via, bando gli indugi e partiamo alla scoperta di questo paese incredibile che è il Costa Rica!!

Oggi parto dal titolo di questo post "Pura vida!!" Perchè Pura Vida? Semplice, in Costa Rica Pura vida è il saluto nazionale. Ci si saluta dicendosi pura vida come noi diciamo “buongiorno”, si risponde pura vida se qualcuno domanda “come va?” e ancora si usa pura vida come noi usiamo “arrivederci”.

E' una frase che da sola ispira ottimismo e sprizza felicità, non trovate?

Non so quanto sia vero ma, a quanto ho letto in giro, pare che la popolazione iniziò ad usare questa espressione dopo avere guardato un film messicano del 1956  chiamato “Pura Vida! “ Queste due parole riassumono in sostanza il significato della felicità, della pace, e della tranquillità cui gli abitanti aspirano e l’espressione “Pura Vida” è divenuta così popolare che è stata aggiunta nei dizionari spagnoli della Costa Rica come un saluto, o un apprezzamento.

Pura vida

Esiste anche un libro, dedicato e titolato proprio con questo motto, di Andrea Bizzocchi , un profondo conoscitore del Centro America, e della Costa Rica in particolare, che condivide con il lettore questo suo vagabondare alla ricerca di un nuovo modello di vita”  … il significato di pura vida è molto vicino all’ hakuna matata (“non c’è problema”) keniota o al mai ping rai (“nessun problema, si vive lo stesso”) thailandese o ancora al chi choen (“qual’è il problema?”) ladako. Queste due parole riassumono un’intera filosofia di vita, e sono testimonianza linguistica della calma e della gentilezza che appartengono a questo popolo, della semplicità e della modestia che li caratterizza, del loro saper prendere la vita senza ansie e senza fretta, senza arrabbiarsi né strepitare “

Un popolo calmo, gentile, che aspira alla felicità e che - saggiamente - sa cercarla e trovarla nell'incredibile bellezza in cui è immerso

pura vida


Nei famosissimi tramonti mozzafiato che regala questa terra

sunset

... nel sole, nel mare e nel vento che li benedicono ogni giorno

beach

 

... forse anche noi se vivessimo immersi in tanta bellezza avremmo voglia di esclamare ogni volta fosse possibile "Pura Vida!!" "Pura VITA" "A TUTTA VITA!!!" ... e sicuramente avermo voglia di gioire come loro e assieme a loro quando avremo la fortuna di addormentarci sotto un cielo come questo, il nostro hotel a 1.000.000.000 di stelle in cui avermo la fortuna di soggiornare per 15 giorni:

 

stargaze  

... bene, la nostra piccola digressione nel mondo dei sogni è finita, ri-atterriamo nel mondo reale ma continuate a pensare che questo sogno... beh, è a portata di click!!

A prestissimo futuri compagni di viaggio!!!


p.s. le foto di questo post sono prese in prestito da instagram e da viaggiatori che stanno viaggiando o hanno viaggiato in Costa Rica... quei colori... sono proprio così!!

pps nessun instagrammer o influencer è stato maltrattato per scrivere questo post :-P

Ven, 08/02/2019 - 13:04 Collegamento permanente

Hello Vagabonds!!!!


Come state?

In questi giorni mi sto già dedicando alla pianificazione del nostro viaggio!!

Troppo presto direte? Beh, pensate che viaggeremo in alta stagione, quindi meglio muoversi per tempo, per accaparrarsi i posti migliori, anche come location e potersi vivere al meglio la nostra (già unica) esperienza!!


Ho quindi bloccato alcune strutture, da valutare e rivalutare quando avremo avremo il gruppo al completo!!

Vi faccio una panoramica veloce qui e vi anticipo che nei bellissimi parchi, ho preferito strutture caratteristiche ed immerse nella natura per poter godere a 360 gradi di questi posti pazzeschi

corcovado

...con bellissime verande dove rilassarsi e bearsi di una vista decisamente unica!!


baia drake view

baia drake


... oppure sistemazioni in posade da backpackers, in posti dove potremo incontrare e scambiare chiacchiere con altri viaggiatori come noi, quando saremo in località hippie e da surfisti come Montezuma ... ma in pieno centro!! per poter essere a pochi passi dalla spiaggia e dalla movida (non di soli parchi e natura vive l'uomo - semi cit. ;) )

montezuma


... o ancora sistemazioni immerse nella natura del bellissimo parco tortuguero, ma con stanze in tutto confort e vicine al centro abitato, visto che qui passeremo il nostro specialissimo capodanno!! *yahoo*

tortuguero

 

tortuguero rooms

 

... che ne dite? Ve gusta chicas y chicos? ;)

Ed è solo l'inizio!! Perchè la parte più bella, più gustosa, saranno le nostre escursioni e per quelle ho trovato delle proposte... di cui vi parlerò nel prossimo post!!

Stay Tuned!!


Un abbraccio a tutti!!

Mar, 08/06/2019 - 20:39 Collegamento permanente

Buon pomeriggio futuri compagni di viaggio!!!


Come vi raccontavo nello scorso post, mi sto già informando sulle escursioni che potremmo fare, in modo da vivere ed esplorare al meglio questo incredibile angolo di mondo, nei giorni in cui avremo la fortuna di visitarlo!

Così, ho avuto fra le varie, una proposta che - una volta che il gruppo sarà formato - potremo valutare assieme!


Si tratta dei primissimi giorni in cui saremo arrivati in Costarica e in cui ci dedicheremo alla scoperta dell'incredibile penisola che ospita il Parco del Corcovado (un luogo pazzesco, di cui avremo modo di parlare più nel dettaglio nei prossimi post ... anche perchè è il "pezzo forte" e l' "esperienza indimenticabile" di questo e di molti altri viaggi)... Bene, dopo aver dedicato la nostra giornata all'esplorazione di questo posto incredibile, potremmo pensare di dormire a ridosso del parco stesso, sulla spiaggia, per godere appieno dell'emozione di vivere a ridosso della natura più autentica.

Poter così ammirare i famosi ed indimenticabili tramonti che regala questa parte di mondo

sunset

... veder sorgere le stelle in uno dei pochi luoghi sulla terra senza inquinamento luminoso, e assistere a uno spettacolo impossibile da vedere nelle città in cui viviamo

Via Lattea

e di notte, in questa atmosfera incantanta, fare un'escursione guidata sulla spiaggia, per assistere all'affascinante fenomeno del placton fluorescente.

Avete presente di cosa si tratta?

A Filicudi lo strabiliante spettacolo della bioluminescenza

.... il mare che si veste di stelle :-)

Il giorno dopo, poi, potremmo visitare un luogo vicino al Corcovado ma fuori dalle rotte turistiche che chi ci è stato dipinge come indimenticabile... Cabo Mapatalo

cabo mapatalo

 

... tutto questo non è sufficiente a saltare al bordo al volo? :)

Allora  aggiungo un'info in più: questa passeggiata fra l'acqua colorata di stelle e questa esplorazione di uno dei fazzoletti di mondo più belli della terra, avverrebbe la vigilia e il giorno di natale

Siete pronti a programmare assieme i giorni più emozionanti dell'anno?

Vi aspetto qui sul forum, con un piccolo avvertimento: da domani sarò in viaggio, in Vietnam, ad accompagnare un altro gruppo vagabondo, ma se avrete domande o vorrete chiedere info, sarò comunque a vostra disposizione per rispondervi!!

Un abbraccio a tutti e a prestissimo!!

 

Gio, 08/08/2019 - 17:23 Collegamento permanente

Goooooooood Morning Travellers!!!


Appena rientrata da un'incredibile ed intensa avventura freak style in Vietnam... abbiamo percorso tutto il paese per la bellezza di 2.500 km, in gran parte utilizzando mezzi pubblici (1.600 km) e spalmando i restanti 900 fra un mix di bus, moto (yeah) e chi più ne ha più ne metta!!

Terminata questa esplorazione di uno dei paesi più iconici del Sud Est Asiatico, è tempo di pensare ad una delle mete Top del Centroamerica!! Che anche in questo caso attraverseremo in lungo ed in largo, per tutta la sua lunghezza!!

Volete dare uno sguardo all'itinerario su mappa? Eccovi accontentati!!


mappa on the road

Dopo esser atterrati a San Josè, partiremo subito all'esplorazione del bellissimo Vulcano Poas!

Da lì, attraverseremo buona parte del paese, in direzione di uno dei posti più incredibili del mondo: il Parco del Corcovado!!! *cuore*

Immagine correlata

Delle giornate che passeremo nel Corcovado vi parlerò più diffusamente nel prossimo post... perchè questa visita può essere considerata già a pieno titolo l'avventura della vita!

Qui vi faccio un piccolo spoiler, dicendovi che l'avventura la vivremo già durante il transfer verso questo posto incredibile, in quanto sarà un mix di 

  • bus; e
  • barche!

... ebbene sì, l'esplorazione del corcovado parte dall'acqua, in un lembo di mare che è già Oceano Pacifico *shok* un posto così ricco di fauna anche marina, da esser usato come punto di partenza anche per il whale watching *shok*

Immagine correlata

Dopo il Corcovado torneremo verso nord, dove visiteremo un altro bellissimo parco: Manuel Antonio, che nella sua natura include spiagge bellissime come playa Espadilla!

  Risultati immagini per playa espadilla

Da Manuel Antonio andremo a goderci l'atmosfera Hippy di Montezuma, assieme alla sua leggendaria vita da spiaggia :-)

Immagine correlata

... da montezuma piegheremo verso un altro parco leggendario, il Tortuguero!

Piccolo Pit Stop prima di goderci il Mar dei Caraibi! *cuore*

Risultati immagini per cahuita costa rica

 

Avete visto che programma ricco, amici? Ricco e pieno di tanto, tantissimo mare!!

Non potrebbe essere diversamente, il Costa Rica ha infatti 3 zone da visitare:

  • i vulcani;
  • i parchi nazionali;
  • e il mare!

e noi avremo la fortuna di esplorare il meglio di tutte queste zone!!

... e allora, se quello che vi ho detto fino ad ora non fosse abbastanza, perchè andare in Costa Rica?

  • Perchè qui abitano le persone più felici del mondo (il Pura Vida, di cui vi ho già parlato)
  • Perchè la natura la fa da padrone: i parchi nazionali ricoprono oltre il 23% del territorio... la percentuale più alta al mondo!! In un paese che occupa solo lo 0.03% della superficie terreste è racchiuso il 5% della biodiversità dell'intera pianeta Terra... tutto questo non è incredibile? *cuore*
  • E' un paese in buona parte moderno e sicuro, con un indice di sviluppo umano fra i più alti della zona.

... Non vi viene tanta, tantissima voglia di partire? Noi siamo già in 3 e siamo qui ad aspettarvi!!Su Su su che manca pochissimo alla confrma di questo bellissimo viaggio! In questi giorni io ho terminato le prenotazioni degli alberghi e adesso vi aspetto, assieme agli altri due avventurieri pronti a salpare verso il mare dei caraibi, per programmare quest'incredibile avventura assieme!
Buon fine settimana Vagabondi!!

Ven, 09/06/2019 - 13:44 Collegamento permanente

Hello Travellers!!!

Che fate di bello? Siete ancora a lavoro? In procinto di andarci? State facendo pausa, cercando evasioni su internet?

Che ne dite, allora facciamo pausa assieme e scappiamo per qualche minuto in Centroamerica?

Pronti, via!!!

Oggi rispondo ad una domanda (spesso) fondamentale quando si è in procinto di scegliere un viaggio: come sarà il meteo a Dicembre/Gennaio?

Il Costa Rica ha un clima caldo tutto l'anno in pianura e lungo le coste, e più mite nelle città situate sugli altipiani (nelle cosiddette Tierras templadas). Nel paese non ci sono grandi differenze stagionali, data anche la sua vicinanza con l'equatore ;)

L'avvicendarsi delle stagioni non è concepito come il nostro, ma legato alle piogge.

In gran parte del paese (la costa e 'altopiano interno)  si alternano:

  • una stagione secca (da dicembre ad aprile) e 
  • una stagione delle piogge (da maggio a novembre) con piogge abbondanti.

Il periodo migliore per visitare il Paese, quindi, è durante la stagione secca (fra dicembre ed aprile appunto). Quindi, il periodo in cui noi andremo in Costa Rica coinciderà con il momento migliore per godere delle mille sfumature di luce che questo paese può regalare *yahoo*

Risultati immagini per costa rica sun

Forza vagabondi!! Abbiamo dalla nostra periodo, meteo, natura incontaminata e una bellissima compagnia!!

Andiamo a prenderci e perderci in quest'avventura!!!

P A R T I A M O!!!!!

Surf Yoga Retreat Dominical Costa Rica

Mer, 09/11/2019 - 16:39 Collegamento permanente

Buongiorno Viaggiatori!!!

Oggi questo post lo dedico alla sola introduzione di uno dei pezzi forti di questo viaggio... che rappresenta anche uno dei pezzi forti di tutti i viaggi che potete aver fatto e che farete!!!


Vista l'importanza dell'oggetto in questione, esattamente come per l'annuncio dei grandi blockbuster di stagione, prima di parlarvi in dettaglio (nel prossimo post) di questa esperienza, vi faccio un trailer alla Metro Goldwyn Mayer

Risultati immagini per metro goldwyn mayer

 

Per il National Geografic rappresenta "L'avventura della vita"!!

El Viajero (periodico di approfondimento allegato al prestigioso El Pais) lo inserisce nella top 3 dei "25 parchi nazionali più spettacolari del mondo"!!

Da solo, racchiude il 2,5% della biodeversità di tutto il globo terrestre *yahoo*

Nei suoi 13 ecosistemi - mangrovie, palmeti, paludi - vivono fra gli altri specie animali rare ed esotiche come il quetzal, il rospo freccia, il coccodrillo, il puma e il giaguaro e ben quattro specie di tartarughe marine.

Signore e signori, preparatevi a conoscere e vivere l'avventura della vostra vita nel

C O R C O V A D O  N A T I O N A L  P A R K

Exótico, exuberante. Son algunos de los calificativos que se ha ganado el parque nacional Corcovado, en la aislada península Osa, al sur de Costa Rica, uno de los más grandes y únicos bosques lluviosos tropicales primarios del mundo, donde operan diversas agencias de ecoturismo. Fue creado para proteger tanta riqueza biológica de los buscadores de oro y las explotaciones forestales, y en sus 13 ecosistemas –manglares, arboledas de palmeras, pantanos– vive el quetzal, el sapo flecha, el cocodrilo, el puma y el jaguar, y cuatro especies de tortugas marinas.


... ALLACCIATE LE CITNURE DI SICUREZZA!!

SI PARTE!!

Ven, 09/13/2019 - 13:53 Collegamento permanente

Da quando son rientrato dal viaggio estivo in Namibia seguo con interesse questo forum perchè trovo splendida l'idea di passar Natale e Capodanno in questi luoghi eccezionali così ben descritti e pubblicizzati dalla Raffa.

Dovrò attendere il responso del controllo medico di ottobre per eventualmente confermare ma, se non vi secca, comincerei da subito a far domande.

Visto che si arriva e si riparte dall'aeroporto di San Josè (suppongo lo Juan Santamaria) che si trova poco distante da Alajuela dove passeremo le prime due notti, non avrebbe senso tornare ad Alajuela nello stesso albergo anche la notte prima dalla partenza per il rientro in Italia in modo da poter lasciare in custodia i nostri giubbotti invernali come già fatto in viaggi precedenti? Eviteremo così di portarci dietro per 2 settimane un bel po' di roba.

Ven, 09/13/2019 - 18:26 Collegamento permanente

ciao Giusfan!!

intanto benvenuto sul forum!!!

certo, un‘idea è proprio quella di prendere lo stesso albergo dei primi giorni: molto dipenderà dal momento in cui avremo la conferma ufficiale e sapremo il nostro piano voli (l’albergo dei primi giorni è in quota e prenotato da vagabondo, quindi lo sapremo solo a viaggio confermato)!! Ma se riusciamo sarebbe molto comodo!!

Dai dai dai, ti aspettiamo!! Anzi, in bocca al lupo per il tuo controllo ;)

Quello che posso dirti è che, oltre ai posti, anche la compagnia è super: ho già avuto la fortuna di viaggiare alle azzorre con i due iscritti e ci siamo divertiti così tanto... che vogliamo consividere anche questa nuova fantastica avventura con altri fantastici compagni di viaggio!! :))

forza, partiamo!!!

Ven, 09/13/2019 - 18:40 Collegamento permanente

p.s. @giusfan, se sei appena stato in Namibia (che ho visitato un anno e mezzo fa circa ed è spettacolare!!!) pensa che l’incredibile Deadvlei è nella classifica dei 25 parchi piu spettacolari del mondo stilata da El Paìs... ma è mooooolto più in basso nella classifica rispetto al Corcovado!!

 

... se così fosse hai idea di che spetracolo incredibile deve essere questo parco?! Non pensi sia proprio il caso di controllare di persona?! 

Ven, 09/13/2019 - 19:20 Collegamento permanente

Concordo con Raffa e, salvo problemi medici che al momento non prevedo, conto di venire a controllare di persona ma:
in un post relativo ad un precedente viaggio Costarica freak style è stato detto "sappiate che dovrete camminare per oltre 20km al giorno in clima non facile e dovrete guadare un fiume". Potete confermare che si tratta di una grossa esagerazione letteraria.
Son convinto di aver visto per un attimo il piano voli ma non riesco a ritrovarlo; fu un'allucinazione od io ho un blocco cognitivo che mi rende incapace di navigare sul sito?

 

Sab, 09/14/2019 - 18:27 Collegamento permanente

eccomi giusfan!

... allora, quanto alla descrizione che mi fai, non so quale possa essere, ma mi pare un po’ militaresca :)

quello che posso dirti sull’itinerario è questo:

         - l’itinerario di questo viaggio, negli ultimi anni, è cambiato: precedentemente erano previsti 3 giorni al corcovado e sicuramente erano un’esperienza più intensa rispetto all’itinerario attuale che prevede una sola (intera) giornata;

 

           - come avrai visto, il costarica significa soprattutto natura, e la natura và cercata per essere vissuta, quindi certamente cammineremo molto e, soprattutto nel corcovado, faremo un trekking che è molto diverso da quelli che       possiamo fare altrove: vi faró un post ad hoc, ma posso anticipare che si cammina in una foresta pluviale primaria... un po’ come se ci addentrassimo in amazzonia e quindi può essere che si attraversino fiumi!! E detto sinceramente la trovo un’esperienza unica e bellissima!

 

            - Come potranno confermare gli sventurati che han viaggiato con me e che (non paghi) continuano a persistere in questa follia seguendomi in questo viaggio: per quanto siano ricchi gli itinerari di vagabondo, amo arricchirli ancora di più, proponendo aggiunte e piccole deviazioni che possano portarci a scoprire anche posti meno “battuti” (tipo la proposta che già facevo di cabo mapatalo), vivendo un luogo a 360 gradi, di giorno e di notte. Perchè, penso, che ogni ora della giornata abbia la sua bellezza e una sua sfumatura tutta da scoprire! Naturalmente, son cose che si decideranno tutti assieme, quando il gruppo sarà completo... ma, ecco, di certo ci aspetta un viaggio attivo! :)

 

             - Cosa che ripeto a chi viaggia con me il giorno stesso della partenza: siamo qui per fare un viaggio, che sarà intenso e sarà una scoperta continua, ma che sarà anche la nostra vacanza! Quindi, compatibilmente con l’itinerario, quando è possibile, se un giorno vi sentite stanchi, non avete voglia di fare un’escursione anche semplicemente perchè vi va di dormire più a lungo, nessun problema! Me lo dite, vi suggerisco cosa fare durante in giorno in alternativa e ci si rivede dopo! viaggiare e scoprire non deve essere una sofferenza, ed è molto meglio “staccarsi” dal gruppo per qualche ora e riprendersi il proprio ritmo, piuttosto che sacrificarsi e sacrificare l’escursione di tutti gli altri!

 

Quanto ai piani volo, non sono ancora stati pubblicati: lo saranno non appena il viaggio sarà confermato!

Spero di averti risposto, se hai qualsiasi altra domanda: sono qui! Certamente i tuoi dubbi saranno quelli di altri che ci leggono in silenzio, quindi ben vengano le domande! :)

dai che si tratta di partire per un’avventura eccezionale!!!

un abbraccio!!!

Lun, 09/16/2019 - 08:39 Collegamento permanente

Hello Travellers!!!!

dopo averlo annunciato, averne accennato e nominato (mai invano!), oggi andiamo alla scoperta dell'incredibile Parco del Corcovado! :)

Allacciate le cinture di sicurezza, perchè l'esperienza (sebbene virtuale) è ad altissimo tasso di avventura!! ;-)

Il parco del Corcovado è una delle destinazioni più incredibili per chi visita il Costa Rica e per qualsiasi viaggiatore in genere. Nel suo territorio è protetto il più ampio tratto rimanente di foresta pluviale primaria di tutta la costa pacifica del Centro America!

... l'avventura per noi, comincerà già nel momento dell'approccio al parco stesso: dopo aver lasciato il nostro bagaglio in albergo, da Sierpe, infatti, il cuore del Corcovado si raggiunge via barca :)

Corcovado National Park boat, Costa Rica

... e questo tratto di mare potrebbe essere una scoperta ed un safari marino esso stesso: le acque che circondano il parco, infatti, contengono 23 specie di mammiferi differenti, come alcune specie di delfini che vivono nelle acque tropicali (la c.d. stenella dal lungo rostro o - in inglese - spinner dolphins) o le megattere.

Gli squali toro pattugliano la costa, ed è molto facile imbattersi in caimani e coccodrilli. Ben 4 specie di tartarughe depongono le loro uova sulle spiaggie del parco, durante la notte.


Pensate a quanta varietà... e ancora stiamo navigando verso la costa... non siamo arrivati al parco vero e proprio!!

Spinner dolphins, Costa Rica

Appena arrivati sulla costa, saremo accolti da un silenzio irreale...che poi realizzeremo essere un silenzio "diverso", perchè ricco di suoni cui non siamo abituati: canti di uccelli, i versi delle scimmie...

La fauna locale terrestre è anche incredibilmente ricca ... oltre ai macachi scarlatti, incotreremo pappagalli amazzonici vestiti di rosso, 10 specie diverse di picchio, 20 di colibrì... persino le aquile arpie, i rapaci più grandi e potenti delle Americhe, sono state avvistate anche a Corcovado.

Immagine correlata

Immagine correlata

(pare uscita dritta dritta da Game Of Thrones, eh? Chissà se le si dice Dracarys se per caso sputa fuoco!)

... ma la cosa  che più ci sorprenderà al nostro arrivo, come primo acchito sarà l'imponenza della flora locale... con la giungla pronta ad accoglierci fin sulla spiaggia, in puro effetto Lost :-)

Coast and mountains in Corcovado National Park on Costa Rica's southwest coast.

Corcovado beach hiking, Costa Rica

... e dalla spiaggia ci addentreremo proprio in quella giungla, preceduti da una guida specializzata, facendoci largo fra le oltre 700 specie di alberi che popolano il parco, incluso l'albero più alto di tutto il Centro America che raggiunge l'altezza di ben 77 metri!!

Hiking next to a walking palm in Corcovado National Park, Costa Rica

Rainforest trees in Corcovado, Costa Rica

... come anticipavo a Giusfan, il nostro percorso sarà immerso nella PURA NATURA (e PURA VIDA!!) e la nostra guida ci aiuterà farci strada fra gli arbusti sempre più fitti

... o attraversare fiumi!!! *yahoo*

 Crossing the Rio Claro in Corcovado National Park, Costa Rica

tutto questo non vi invoglia a salire immediatamente a bordo per vivere quest'incredibile avventura?!


Vi lascio a sognarla per qualche ora... presto torno qui a parlarvene ancora (sarà l'esperienza della vita, mica penserete possa esaurirla con un post?) ;-)

A presto viaggiatori!!

Gio, 09/19/2019 - 14:31 Collegamento permanente

Sei sicura che si parta da Sierpe e non da qualche località sulla baia di Drake molto più vicina alla riserva del Corcovado?
Avendo un solo giorno nel parco il luogo di partenza (e di arrivo la sera) è bene non sia troppo lontano; Sierpe, su un ramo d'acqua, dista più di 10 Km dal mare e da qui tocca scendere sotto la menzionata baia di Drake per altre decine di Km.

Ven, 09/20/2019 - 18:45 Collegamento permanente

se ti iscrivi, prometto che ti mando le coordinate spazio-temporali delle sistemazioni e delle partenze, foto delle barche e dei relativi barcaroli, nonché loro e nostro abbigliamento giorno per giorno. Subito dopo, mando in pensione google maps (con sua buona pace) per nominarti ufficialmente navigator del gruppo ;-) *lol* *lol* (nuova figura di spicco, neo-costituita ed indispensabile, che sicuramente vestirai egregiamente! :-)

scherzi a parte, hai ragione! Probabilmente partiremo (da qualche parte vicino) baia drake (dove arriveremo da sierpe) ... probabilmente, perché molti dettagli (come l’esatto punto di partenza e l’itinerario per questa escursione) li decideremo solo a gruppo chiuso (O almeno confermato), in base a quello che ci diranno i corrispondenti locali di volta in volta (che ho già contattato a luglio e da cui ho già avuto alcune proposte), ai luoghi in cui dormiremo, e soprattutto (per quello che si allontana dal programma) con il placet di tutti!!

Per ora, posso dirti che ho fatto due prenotazioni (cancellabili) in due strutture diverse, in punti diversi della penisola e che confermeró una delle due in base a  quello che - tutti assieme - decideremo di fare e come vivere questa esperienza!

Per adesso peró, visto che ancora non siamo al numero minimo per prendere decisioni, torneró a parlarvi di quello che ci aspetterà al Corcovado... e, quindi, immaginiamo pure di partire da (qualche parte vicino a) baia drake, in barca, e di vivere quello che ho descritto nel post precedente... fra delfini, tartarughe, scimmie e tucani... che ne dici, non è una bellissima esperienza?

 

;-)

Ven, 09/20/2019 - 23:50 Collegamento permanente

Se per fine anno, non fossi già sul treno della Birmania;  non avrei nessun dubbio ad iscrivermi a questo fantastico viaggio che da molto tempo sogno di fare. 

Raffa in ogni caso ti tengo monitorata !!!

Ciao, Andrea

Sab, 09/21/2019 - 15:58 Collegamento permanente

... e direi che sei su un super treno!!! La birmania è un sogno e con Pollita sarà super!!!

Speriamo di incrociarci in qualche altra parte del mondo allora Andrea!!!

goditi tanto l’Asia (che porto sempre nel cuore)!!!

Sab, 09/21/2019 - 23:46 Collegamento permanente

Buon pomeriggio Vagabondi!!

... per date, è ormai ufficialmente arrivato l'autunno... ma direi che è proprio questo il momento di pensare al bel tempo e ai prossimi viaggi!

In questi giorni ho sentito diversi di voi, per messaggi privati, carichi ed entusiasti ed in attesa solo dell'ok alle ferie per iscriversi... e telefonicamente ho sentito Pippo aka Giusfan: un'esplosione di energia, idee e simpatia!!

Allora, alla vigilia di questa settimana in cui fioccheranno "richieste di ferie", in ogni parte d'Italia, vi voglio augurare una buona domenica e buone "negoziazioni" con una bellissima canzone che è un manifesto fin dal titolo *smile*

Tutta per voi, la bellissima Vagabond, di quell'esplosione di energia, idee e talento che risponde al nome di Beirut!!

In attesa di volare dall'altro capo dell'oceano, verso una nuova estate!!! *yahoo*

[video:https://www.youtube.com/watch?v=c2GWDlEU1A4 width:800 height:600 autoplay:0] 

Dom, 09/22/2019 - 16:03 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 1550
  • Cassa comune:
  • Partenza: 23 Dicembre 2019
  • Ritorno: 7 Gennaio 2020
  • Durata: 16 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM


Tutte le altre date


    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI