giuliodellestelle

giuliodellestelle

giuliodellestelle  

- Età:
- Città: Trento
- Sesso: Maschio

I post che ho scritto

Le mie risposte

Giulio nasce nel 1983, tra le montagne del Trentino, dove il dopoguerra aveva riunito quattro nonni provenienti un po' da tutta Italia. Durante i primi anni di università curiosa al di fuori dai confini italiani ed inizia ad affrontare piccoli viaggi in Europa. Compiuti da poco i ventidue anni parte, insieme a se stesso, per la Cina, dove ricerca un viaggiare sempre a contatto con le persone del luogo, provando a superare gli itinerari più turistici e le barriere di paura ed incomprensione che spesso separano "ospiti" e locali. Ghiotto di cibi sconosciuti, sempre pronto a mettere in bocca le stranezze più improbabili, esce da questo primo viaggio trasformato. Da qui il desiderio di scoperta lo porta a pensare a nuove mete, cercando di osservare la realtà con occhi scevri da pregiudizi e da aspettative, cogliendo la bellezza ovunque questa svelasse i suoi segreti: nei paesaggi incontaminati, nelle pieghe spesso invisibili di una cultura differente, nei sobborghi di una grande città africana o in una nuova conoscenza per strada. Il viaggio si trasforma in una passione ardente, che alimenta quella della scrittura, nata insieme alla prima: il diario diventa il luogo fisico dove sono rimaste e rimarranno impresse le sue esperienze di viaggiatore, non stupitevi nel trovarlo  accovacciato su una agenda! Appassionato di arti marziali, pratica il gongfu soprattutto come via per accedere a sé stessi, fortificare il corpo e la mente. Vive principalmente di pane e...sogni, ricerca lo sconosciuto.

Amante delle lunghe camminate, dei luoghi remoti e difficili da raggiungere, del dire di sì alla vita ed alle prove a cui essa ci sottopone, spero di poter condividere con gli altri il mio spirito libero e la propensione all'avventura. Sempre aperto alle persone, spesso mi sono trovato in situazioni di contatto con mondi lontanissimi (a volte disperso nelle periferie di Dar er Salaam, altre con la tenda piantata ai limiti di un villaggio marittimo insulare mozambicano raggiunto con una barca di pescatori, altre ancora a cena in una capanna in un remoto villaggio tibetano) dove la fiducia ed il sorriso sono valsi più di qualsiasi documento o assicurazione di viaggio. Amante dei cibi, della cultura, del nuovo, il mio viaggiare è sempre improntato all'approfondimento di quello che s'incontra sul proprio cammino, cercando di lasciare indietro il pregiudizio e le idee preconcette su come e cosa un luogo dovrebbe essere od un popolo rappresentare. Se viaggerete con me, lasciate a casa le paure e godetevi le possibilità nuove che emergono lungo il cammino! Uniremo così all'avventura la creatività e lo stupore!


Voglio visitare:


Cosa cerco in viaggio:


Il mio modo di viaggiare:


Tutti i paesi che ho visitato:




Foto dai miei viaggi: