Gruppo Nepal e Tibet - Partenza del 2013-08-03

Nepal e Tibet Easy Style



  • Prezzo base: 3330
  • Cassa comune: 250
  • Partenza: 3 Agosto 2013
  • Ritorno: 19 Agosto 2013
  • Durata: 17 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Iscritti/posti:

Questo è il forum del viaggio di Gruppo Nepal e Tibet dal 3 al 19 agosto 2013.

Attenzione!! Questo gruppo andrà al Campo Base Everest versante tibetano e viaggerà in Jeep 4W nei giorni in Tibet (da Gyantse fino al confine con il Nepal) Qui il gruppo parallelo che viaggia in pulmino e non va al Campo Base Everest.

Partenza da Milano o Roma.
Partenze da altri aeroporti a richiesta e previa disponibilità (Venezia e Firenze hanno  supplemento 100 euro, per altre città chiedere).

 

Il TL Nima (Nima )

35enne di origini iraniane ma ormai romano doc, Nima è uno dei tour leader storici di Vagabondo. Ha cominciato a viaggiare all'età di 3 anni seguendo la sua famiglia fino ad arrivare in Italia. Estremamente aprezzato dai suoi compagni di viaggio è stato definito una persona di straordinaria cultura, "praticamente un'enciclopedia umana"! E' molto attivo anche nel gruppo dei vagabondi romani, sia quando si tratta di partecipare ad attività culturali, sia per le feste!"Mi piace immaginare di essere come un albero [...] dalle forti e profonde radici piantate nella nera terra d’Oriente ma con fronde fruttifere ben aperte nei cieli d’Occidente!" Nima

 

Quota

3180 Euro a persona 

Iscritti al viaggio

Luca -- da Milano -- con Lara Lara G. (laragube ) -- da Milano -- con Luca Nicoletta-- da Venezia -- con Claudio
Claudio (Claudio1952 ) -- da Venezia -- con Nicoletta Gianni -- da Milano -- con Tiziana
Tiziana  -- da Milano -- con Gianni Stella -- da Milano -- con Mario Mario -- da milano -- con Stella Lara L.  (larissa74 ) -- da Bologna -- con Marco Marco F. (bugu70) -- da Bologna -- con Lara Marco L. (marco.laera ) -- da Milano -- con Sara
Sara  (sara.borgomaneri ) -- da Milano -- con Marco
Gianfranco -- da Roma -- con Daniela
Daniela -- da Roma -- con Gianfranco
Antonella (Solelunablu ) -- da Roma -- con il TL Nima

Il TL Nima (Nima )- da Roma - con Antonella

 

Piano voli Lufthansa/Air India

da Roma

LH 233 SA03AUG FCOFRA 1320 1520  AI 120  SA03AUG FRADEL 2130 0850+1
AI 215  SU04AUG DELKTM 1310 1455 AI 214  MO19AUG KTMDEL 1000 1125
AI 121  MO19AUG DELFRA 1320 1815 -
LH 242  MO19AUG FRAFCO 2150 2335   da Milano

LH 255 SA03AUG MXPFRA 1825 1945
AI 120 SA03AUG FRADEL 2130 0850+1
AI 215 SU04AUG DELKTM 1310 1455
AI 214 MO19AUG KTMDEL 1000 1125
AI 121 MO19AUG DELFRA 1320 1815
LH 258 MO19AUG FRAMXP 2155 2305


da Venezia
LH 329 SA03AUG VCEFRA 1830 2000
AI 120 SA03AUG FRADEL 2130 0850+1
AI 215 SU04AUG DELKTM 1310 1455
AI 214 MO19AUG KTMDEL 1000 1125
AI 121 MO19AUG DELFRA 1320 1815 -
LH 332 MO19AUG FRAVCE 2155 2315   da Bologna

LH 285 SA03AUG BLQFRA 1450 1620 
AI 120 SA03AUG FRADEL 2130 0850+1
AI 215 SU04AUG DELKTM 1310 1455
AI 214 MO19AUG KTMDEL 1000 1125
AI 121 MO19AUG DELFRA 1320 1815 
LH 290 MO19AUG FRABLQ 2150 2310 

 

Programma di viaggio

*per le descrizioni dettagliate dei luoghi  leggete qui.

Giorno 1: Italia - Kathmkandu (3 Agosto)

Giorno 2: arrivo a Kathmandu  (4 Agosto) Arrivo a Kathmandu, incontro con la nostra guida nepalese e con l'autista del bus. Poi tutti in albergo per una notte di meritato riposo. Pernottamento a Kathmandu.  Giorno 3: Kathmandu  (5 Agosto) Visita di Swayambhunath e Kathmandu Durbar square. Nel pomeriggio visita di Patan. Pernottamento a Kathmandu. Giorno 4LA VALLE DI KATHMANDU Kirtipur, Pharphing, Dakshinkali  (6 Agosto) Escursione al tempio Dakshinkali, monastero Pharping e Kirtipur.

Giorno 5: Escursione a Changu Narayan e vista del villaggio Thimi (7 Agosto)

Giorno 6: VOLO KATHMANDU/LHASA (3650m) - TSETANG  (8 agosto) Volo per Lahasa in mattinata. Arrivo nel primo pomeriggio e trasferimento a Tsedang ( 90 km / 1.5 hr). Resto della giornata libera per acclimatarsi. Pernottamento a Tsedang. Giorno 7: TSETANG  (9 Agosto) Visita di Yambulakhang e del monastero di Samye. Pernottamento a Tsedang. Giorno 8TSEDANG/LHASA (10 agosto) trasferimento a Lhasa. Giorno 9VISITA DI LHASA (11 agosto) Visita al Potala palace e al Drepung monastery. Nel pomeriggio visita a Norbulingka. Pernottamento a Lhasa. Giorno 10VISITA DI LHASA (12 agosto) visita al Sera monastery in mattinata e nel pomeriggio a Jokhang e Barkhor. pernottamento a Lhasa. Giorno 11LHASA - Gyantse (3650m – 290km) (13 agosto)  Trasferimento a Gyantse e visita al lago Yamdrok. Nel pomeriggio visita di Kumbum and Palkhor. Giorno 12 GYANTSE-Shigatse (3900m) (14 agosto) Trasferimento a Shigatse e visita del monastero Tashilupo. Pernottamento a Shigatse. Giorno 13SHIGATSE-XEGAR ( 270 km / 8 hrs) (4920m)  (15 agosto) Trasferimento a Xegar e visita di Shakya. Giorno 14  Rongbuk monastery (Campo Base Everest) - Tingri (16 agosto) Escursione al Rongbuk monastery ( Everest Base camp) e trasferimento a Tingri Giorno 15: Tingri/ZHANGMU/BHAKTAPUR (17 agosto) Trasferimento a Zhangmu, dove attraversiamo il confine e proseguiamo per Bhaktapur. Pernottamento a Bhaktapur. Giorno 16BHAKTAPUR (18 agosto) visita di Bhaktapur e pomeriggio libero. Pernottamento a Bhaktapur Giorno 17BHAKTAPUR - Kathmandu (14km) (19 agosto) Trasferimento a Kathmandu e volo per l'Italia  

 

La quota comprende : 
- Voli intercontinentali di linea in classe economica ITALIA/KHATMANDU e ritorno
- Il volo KHATMANDU/LHASA in classe economica  
- Tutte le tasse aeroportuali /Franchigia bagaglio 20 kg. 
- Trasferimenti in pullman  + autista a Kathmandu, Tsedang e Lhasa  - Trasferimenti in jeep 4W (4 posti + autista) da  Lhasa a Gyantse (Shigatse > Campo Base Everest > fino al confine con il Nepal) con dotazione di bombola di ossigeno (per ogni evenienza)
- Sistemazione in hotel 3 stelle (qualche volta 4 stelle)  e  heritage  (B&B camera doppia) - bagno privato sempre tranne una notte con bagno in comune
- Guide locali in inglese o italiano. In genere italiano in Nepal e inglese in Tibet.
- Tour leader di Vagabondo (che traduce le spiegazioni delle guide tibetane) per gruppi superiori ai 7 partecipanti.
- Ingressi ai siti.
- Assicurazione Medico Sanitaria e Bagaglio

Non comprende:   

- Visti per Nepal e Cina e permesso turistico per il Tibet (vedi nota sotto).
- I pasti (calcolate 10 euro al giorno)
- una mancetta per la guida se vi è piaciuta - permessi fotografie nei monasteri

Supplemento singola 30 euro per notte.

 

Informazioni sul Visto

Il visto per il Nepal si ottiene all’arrivo in aeroporto a Kathmandu. Servono 2 foto formato tessera uguali. Costo 40 USD.
(Per chi vuole il visto può  anche essere ottenuto prima a Roma all’Ambasciata del Nepal)

Il visto per la Cina e il permesso di viaggio per il Tibet saranno emessi dopo l’arrivo a Kathmandu. Costa 80-120 USD (cambiano in continuazione l'importo*)
* prezzo a marzo 2013 è 85 USD. Soggetto, come sempre, a variazioni. Sui forum gruppi vi daremo indicazioni aggiornate.

Dobbiamo preordinarli come segue:
Ci fornite copia scannerizzata delle prime pagine del passaporto.
La pratica di ottenimento del visto sarà fatta dal ns. agente a Kathmandu ma i moduli saranno di attenta compilazione con assistenza.
La Cina a questo confine non riconosce visti fatti fuori dal Nepal pertanto un visto rilasciato a Roma sarebbe inefficacie. Da questo punto di vista le autorità  cinesi sono amministrativamente precise.

 

--------------------

Qui ci si può presentare ai vostri compagni di viaggio, richiedere informazioni e cercare compagni di stanza.

 

 

 


Forum del Viaggio



Forum del viaggio

Un benvenuto sulla nostra nuova pagina ai magnifici 14 con cui ammireremo il 16 agosto questo spettacolo della Natura!!!

La Madre dell'Universo, Chomolangma, questo il vero nome dell'Everest in tibetano.

Una visione che già solo in foto ... emoziona a tal punto da togliere il respiro!!!  %)

 

Gio, 05/02/2013 - 18:19 Collegamento permanente

Sempre all'insegna delle montagne, vero leit-motiv del nostro viaggio, ecco il panorama che ammireremo appena atterrati a Katmandu!!!

Sulla sinistra vedete il Tribhuvan International Airport con la sua tipica struttura ad alveare, uno degli aeroporti più alti al mondo a circa 1340 metri di altitudine, e imponenti sopra di lei, e noi, le montagne!!!

Sab, 05/04/2013 - 14:39 Collegamento permanente

Ciao Nima,

la foto è stupenda, ma non mi farei troppe illusioni sul trovare una giornata simile in agosto (stagione dei monsoni e nuvole sulle cime).....comunque sarà un'esperienza unica !!

Dom, 05/05/2013 - 18:36 Collegamento permanente

Ciao Claudio,

e si quella foto era stata scattata a novembre per cui avremo un cielo meno cristallino al nostro arrivo a Kathmandu!

Tuttavia, come dice una mia amica italo-indiana, anche i monsoni hanno il loro fascino

che fa si che nel subcontinente vengono sempre accolti con gioia!!!  ;)

Mar, 05/07/2013 - 12:13 Collegamento permanente

I monsoni avranno il loro fascino, per uno o due giorni...

Mi dispiacerebbe un po' farmi 15gg con le mutande bagnate...  :(

Un saluto a tutti i partecipanti.....

Mer, 05/08/2013 - 12:54 Collegamento permanente

Niente paura!!!! Niente mutande bagnate!!!  :D

I monsoni, sempre che li si becchi, dovremmo, al più, "goderceli" in Nepal!

Piogge battenti del tipo della foto si riscontrano nella fascia a sud del paese.

Al contrario la Valle di Kathmandu, dove noi saremo, ha piogge intermittenti quando, e qui incrociamo le dita, può anche capitare di trovare una settimana intera di sole in questa stagione!!!

Le montagne, come dice Claudio, saranno, verosilmente, inanellate da nubi ma, e qui sta il bello, è in questa stagione che le risaie, che troveremo in ogni dove appena usciti da Kathmandu, sono di un verde accesissimo!!!  

Per quel che riguarda il Tibet questa è la stagione migliore per visitarla!

Luglio e Agosto sono i mesi più miti dell'anno con temperature medie a Lhasa sui 15°, con minime sui 9° e massime 20°.

Pure qui potremmo trovare dei rannuvolamenti ma, effetto ottico oltremodo piacevole per le foto, l'altopiano assume un aspetto verdeggiante!

Un saluto a te!

 

 

Mer, 05/08/2013 - 14:06 Collegamento permanente

Ciao a tutti,

Quale abbigliamento è più consigliabile per il viaggio?

Ci dobbiamo preparare per pioggia e basse temperature?

Saluti

Gianfranco  :)

Ven, 05/10/2013 - 09:03 Collegamento permanente

Ciao a tutti,

Sempre io. Ho letto nel sito che se si transita per l'India (come previsto dal piano di volo) è necessario il visto:

Nel caso (probabile) ci si rechi in Nepal con un volo in transito per l'India è necessario un visto multi-ingresso in India che va va fatto in Italia. 

Potete darmi informazioni al riguardo?

Saluti

Gianfranco

Ven, 05/10/2013 - 11:01 Collegamento permanente
Aroundtheworld

Ciao Gianfranco

se si transita per un aeroporto indiano per uno scalo aereo, come in questo caso, NON C'E' BISOGNO DEL VISTO INDIANO.

Gli unici visti che vanno fatti per questo viaggio sono:
- quello cinese / tibetano che va richiesto prima e pagato in loco
- quello nepalese che si prende all'arrivo in aeroporto

Ma dove hai letto questa cosa del transito con visto indiano obbligatorio??? Se me lo dici lo correggo. Probabilmente è un'informazione vecchissima. Non è più così da anni.

Aroundtheworld

Ven, 05/10/2013 - 11:16 Collegamento permanente

Cari Nima, Sarita,

vorrei affrontare il tema bagaglio, per due aspetti:

1) il recupero bagagli, considerato il cambio di più aeroporti con più compagnie (ho avuto precedenti esperienze non sempre felici!)

2) la praticità negli spostamenti, considerato anche il tratto in jeep, gli spazi limitati a bordo e le eventuali difficoltà stradali nel rientro fra Zhangmu e Nepal

Di solito con mia moglie ci muoviamo con una valigia in comune (che lasciamo al check-in) e uno zaino personale da cabina con le cose di emergenza, in caso di perdita della valigia. Può andare bene anche in questo caso, oppure conviene avere solo degli zaini ?

Quanto ai problemi aeroportuali, chiedo a Sarita se, oltre al piano pubblicato Francoforte-Dehli-Kathmandu, per caso ha già fatto delle ipotesi per l'intero percorso (nel mio caso da Venezia) e se sarà possibile un unico check-in ed un unico ritiro bagagli a Kathmandu.

Grazie

Claudio 

Gio, 05/16/2013 - 18:27 Collegamento permanente
Aroundtheworld

Ciao Claudio

noi con Lufthansa/Air India invece ci siamo sempre trovati bene (sono diversi anni che ci voliamo per andare a Kathmandu e anche in India) ma non lo diciamo troppo forte, altrimenti ci portiamo iella!

Per ciò che riguarda il bagaglio va benissimo quello che porti di solito ma dovendo prendere delle jeep son meglio 2 borse piccole che una grossa perchè sono più facili da caricare.

Lo zainetto delle cose importanti come bagaglio a mano va portato SEMPRE perchè secondo la legge di Murphy l'unica volta che non lo porterai... sarà proprio quella in cui la valigia ti verrà riconsegnata in ritardo *biggrin*

Non posso dirti in anticipo se il bagaglio dovrai ritirarlo o meno a Francoforte perchè questo non dipende dalla compagnia ma dagli aeroporti italiani. Abbiamo notato che certi giorni lo mandano diretto, altri lo fanno ritirare a Francoforte. Te lo diranno quindi all'imbarco.
Invece a Delhi il bagaglio non si ritira, va diretto a Kathmandù.

Spero di esserti stata utile

Aroundtheworld

Mar, 05/21/2013 - 11:36 Collegamento permanente

Capisco che forse è presto per preoccuparsene...ma tanta è la voglia di partire.....

Sarà il caso di portare qualche dollarino per pagare i visti, oppure sono accettate anche altre valute, yuan o rupie, che immagino non avremo difficoltà a reperire negli aereoporti di arrivo?

Saluti a tutti i vagabondi  

Ven, 05/24/2013 - 19:09 Collegamento permanente
Aroundtheworld

Per il visto Nepal, che si prende in aeroporto, bisogna portare dollari contanti. Poi per il resto potere portare euro e cambiarli a KTM.

Ven, 05/24/2013 - 20:04 Collegamento permanente

Parlando anche con altri TL andati in Nepal e Tibet ho avuto conferma che non vi è difficoltà a cambiare gli euro sia in Nepal che Tibet.
Per cui, a parte i dollari necessari per il visto del Nepal in aeroporto, potete stare tranquilli con gli euro!

Normalmente io cambio, di volta in volta, il quantitativo di valuta locale di cui ho bisogno.  Il grosso della valuta locale quotidiana ci servirà per la "cassa comune", che faremo per pagarci i pasti e che rimpingueremo di volta in volta.

Per quel che riguarda invece gli acquisti personali ecco una idea interessante in lana di yak ;)

 

Gio, 06/06/2013 - 11:13 Collegamento permanente

Ragazz* ci pensate che fra circa due mesi ...

... al 14° giorno metteremo la nostra bandierina della preghiera 

per chiedere di superare immuni tutti questi tornanti

ed arrivare ad ammirare giganti di una bellezza assoluta quali il Makalu

e il Shishapangma

 Per infine arrivare al cospetto della Madre dell'Universo!!! *crazy*

Ven, 06/07/2013 - 10:57 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 3330
  • Cassa comune: 250
  • Partenza: 3 Agosto 2013
  • Ritorno: 19 Agosto 2013
  • Durata: 17 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
FORUM




    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI