Gruppo Chiapas e Yucatan freak style - Partenza del 27-10-2019

Alcuni dei siti archeologici più famosi al mondo sono proprio qui. E poi città coloniali, comunità indigene, spiagge da sogno e racconti che vanno visti più che ascoltati: l’itinerario Chiapas e Yucatan Freak Style vi immerge in tutto questo.

Clicca qui per informazioni generali sul viaggio. Nel forum saranno pubblicate le informazioni specifiche per questa partenza.

Chiapas e Yucatan freak style

Chiapas e Yucatan freak style

17 contenuti / 0 nuovi
Ultimo contenuto
Ritratto di Vagabondo0
Offline
Last seen: 1 giorno 1 ora fa
Iscritto: 10/02/2012 - 01:24

Con la Vagabonda Doc Claudia / Cla85

imageClaudia è cresciuta in campagna, viene da Acqui Terme anche se ormai vive a Torino e ama la natura e gli animali. I suoi interessi sono il trekking, la fotografia, l'arte e adora cucinare, i sopravvissuti raccontano che se la cava discretamente.
Ama viaggiare da sempre e appena torna da un viaggio ne progetta subito un altro, il suo motto è: " Non è importante la destinazione, ma il viaggio".
Appassionata di antropologia, ama immergersi completamente nella cultura dei luoghi che visita e informarsi anche sulle leggende e i miti locali.
Ha vissuto per un anno in Australia, luogo che l’ha cambiata profondamente, ha aperto la sua mente e le ha fatto capire che la sua vita era viaggiare. Claudia è una indomabile sognatrice che a volte vive nel suo mondo, ma è anche una persona molto determinata, quando si mette in testa di fare una cosa nessuno riesce a farle cambiare idea.

image

QUOTA

€ 1450 a persona
+ Cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: 600 euro a persona (Cos’è e come funziona la cassa comune?)

LA QUOTA INCLUDE:

- volo dall'Italia
- voli interni
- tasse aeroportuali
- hotel in camera doppia con bagno privato a Città del Mexico o Cancun (qualora il piano voli preveda la notte in città) e San Cristobal de las Casas
- assicurazione medico bagaglio
Al viaggio partecipa sempre anche un nostro Vagabondo DOC -chi è? cosa fa?

LA QUOTA NON INCLUDE (e per queste spese è stata stimata una cassa comune di € 600 a persona):

- I pasti (calcolate circa 10 euro al giorno se volete mangiare come mangiano i messicani, se invece volete mangiare come i turisti calcolate il doppio)
- i trasporti in corriera pubblica o altri mezzi - usiamo corriere di prima classe e seconda classe confort per i trasferimenti notturni
- Guide locali che verranno contattate nei siti dove servono
- pernottamenti non inclusi (1 a Palenque, 1 a Bacalar, 1 a Valladolid, 4 a Tulum)
- Ingressi a i siti e musei visitati.

- l'ESTA se serve:  come si compila

Assicurazione annullamento opzionale: se la volete stipulare avvertite lo staff al momento dell'iscrizione e vi sarà inviato il preventivo con il costo previsto.


A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum.
Vi consigliamo però di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare.

image

PROGRAMMA VIAGGIO

potete trovare il programma Chiapas e Yucatan Freak Style dettagliato qui

image

Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.

GRUPPO

Da confermare.

Il numero minimo di partecipanti per la conferma di questo gruppo è di 4 o 5 persone + il Vagabondo Doc.



INFORMAZIONI UTILI



image





Viaggio di Vagabondo: 
Vagabondo DOC: 
Ritratto di Cla85
Offline
Last seen: 33 min 33 sec fa
Iscritto: 11/01/2018 - 11:27
Buongiorno!

Buongiorno vagabondi!

Sono Claudia, la vostra vagabonda doc. 

Per qualsiasi dubbio o curiosità su questo spettacolare viaggio sono qui!

Prossimamente pubblicherò qualche foto dei luoghi meravigliosi che visiteremo!

Vi parlerò anche un po' della storia, della cultura e della tradizione culinaria del Messico ed entrerò un po' più nel dettaglio negli stati che visiteremo, Chiapas e Yucatan. 

Vi auguro una buona domenica

A presto

Ritratto di Cla85
Offline
Last seen: 33 min 33 sec fa
Iscritto: 11/01/2018 - 11:27
Spiagge paradisiache!

Buonasera vagabondi,

Non so se lo sapevate già,ma in Yucatan ci sono delle spiagge che vengono considerate tra le più belle nel mondo,

In questo incredibile viaggio,passeremo alcuni giorni di totale relax in questi luoghi paradisiaci.

Vi lascio qualche immagine per darvi un'idea  su queste meraviglie della natura!

image

image

image

image

image

 

image

Non pensate anche voi che siano degli incanti della natura?Non vi viene voglia di partire immediatamente???....Io non vedo l'ora!!!!!! Balla

Prossimamente vi tenterò con altre immagini dei luoghi che visiteremo , vi prenderò per la gola parlandovi delle tradizioni culinarie messicane ed infine vi parlerò anche un pò della storia e della cultura di questi due stati messicani.

Buona notte.

A presto!

Ciao

Ritratto di lousparkle
Offline
Last seen: 1 mese 4 settimane fa
Iscritto: 07/12/2011 - 16:55
Mexicoooo

ciao Claudia, sono Luisa, e sono interessata al viaggio. Volevo chiederti se cmq le voci extra, nel non incluso, per intenderci la guida, i pernottamenti e gli ingressi vari sono cmq da considerare nella cassa comune, oppure sono voci ke bisogna calcolare oltre alla cassa...

e seconda domanda: dove saremo indicativamente durante los dias de los muertos? so ke è una festa molto sentita in Messico...

cmq complimenti x l'organizzazione del viaggio....i giorni di mare alla fine saranno il top....e ki torna più in Italia? 

ciao e grazie

La Lu

Ritratto di Cla85
Offline
Last seen: 33 min 33 sec fa
Iscritto: 11/01/2018 - 11:27
buonasera

Ciao Luisa, Felice piacere sono Claudia,la vagadoc

Allora ti rispondo per ordine.

Gli hotel ,le escursioni in programma,quasi tutti i pasti vengono pagati con la cassa comune.Per extra devi calcolare le tue spese personali e  alcune attivatà che si potrebbero fare fuori programma(ma di solito non sono molte)

Los dias de los muertos saremo a Cristobal de las Casas,una cittadina molto carina del Chapas,in cui la celebrazione de los Dias de los muerto è molto sentita!

Iscriviti a questo viaggio,vedrai che non te ne pentirai!Secondo me è un ottimo mix tra natura e cultura e inoltre si visitano dei luoghi spettacolari! Si si 

Per qualsiasi altro dubbio sono qui

Buona notte

A presto

Ciao

Ritratto di Cla85
Offline
Last seen: 33 min 33 sec fa
Iscritto: 11/01/2018 - 11:27
Buonasera vagabondi!

Stasera vi lascio qualche immagine di alcuni degli straordinari posti che visiteremo in questo viaggio.

SAN CRISTOBAL DE LAS CASASimage

image

CANYON DEL SUMIDERO

image

image

image

MISOL HA

image

image

image

Avete visto che meraviglia?...questo è solo un piccolo assaggio

Nei prossimi giorni posterò altre foto di altri posti spettacolari in cui andremo...sono sicura che vi verrà voglia di partire con me!

Vi auguro una buona notte

A presto

Ciao

Ritratto di Silbi
Offline
Last seen: 8 ore 43 min fa
Iscritto: 20/07/2019 - 13:15
Io mi sono già iscritta,

Io mi sono già iscritta, speriamo che il viaggio sia confermato!!

Ritratto di Cla85
Offline
Last seen: 33 min 33 sec fa
Iscritto: 11/01/2018 - 11:27
Ciauuu

Ciao Silbi!  Felice

Piacere di conoscerti!

Io sono molto fiduciosa, vedrai che riusciremo a raggiungere il numero minimo per confermare il viaggio, anzi magari lo supereremo pure!

È  un viaggio straordinario, non credo che sarà difficile trovare altri compagni di viaggio!

Per qualsiasi dubbio o curiosità chiedi pure! Sono qui per questo Occhietto

A presto. 


Ritratto di Cla85
Offline
Last seen: 33 min 33 sec fa
Iscritto: 11/01/2018 - 11:27
Rieccomi!!!

Buongiorno vagabondi!

Scusatemi per la lunga assenza,ero in Rajasthan con un gruppo di vagabondi e da la purtroppo non sono riuscita a stare dietro al forum,sia per motivi di tempo che per problemi di connessione!!!

Comunque in questi giorni tornerò ad essere attiva!

Pubblicherò ancora qualche foto degli straordinari posti che visiteremo e vi raccontarò qualche curiosità (tradizioni,credenze,arte,storia,cucina...)

Buona giornata

A presto.

Ciao

Ritratto di Cla85
Offline
Last seen: 33 min 33 sec fa
Iscritto: 11/01/2018 - 11:27
sognare ad occhi aperti
Buonasera!

Stasera vi lascio altre immagini dei magici luoghi che percorreremo nel nostro itinerario di viaggio.

Agua Azul

image

Palenque

image

Chetumal(laguna de Lagrimas)

image

Bacalar

image

Valladolid

image

Chichen Itza(una delle 7 meraviglie del mondo)

image

Tulum

image

Non vedo l'ora di partire e di assoporare questi luoghi incantevoli!!!!E !voi cosa aspettate ad iscrivervi?

Dai su,non pensateci troppo!!!!...vedrete che non rimarrete delusi da questo viaggio,anzi forse sarà difficile tornare indietro,sono sicura che non vorrete più  tornare a casa!

Per ora è tutto...passo e chiudo!!!!Virgolette

ci riaggiorniamo presto!

Buonanotte vagabondi!!!!

...

Ritratto di FrancescaD.
Offline
Last seen: 1 giorno 2 ore fa
Iscritto: 18/08/2019 - 12:32
info

Ciao!

Sarei interessatissima a questo viaggio! Però ho un problema: io sarò già a città del  messico il 26 ottobre e ho già un volo di ritorno previsto per l'8 novembre. Volevo sapere se posso partecipare comunque, escludendo  dal programma, e dalla quota, solo il volo italia/messico. Pensate si possa fare?

Grazie mille, Francesca

Ritratto di Cla85
Offline
Last seen: 33 min 33 sec fa
Iscritto: 11/01/2018 - 11:27
Ciao Francesca

Piacere di conoscerti! Felice Io non mi occupo delle prenotazioni dei voli e della creazione dei pacchetti di viaggio,devi chiedere direttamente allo staff,scrivi un'email a staff@vagabondo.net loro ti sapranno.

Spero che tu possa fare parte del nostro gruppo di viaggio.

In bocca al lupo! Occhietto

Ritratto di Silbi
Offline
Last seen: 8 ore 43 min fa
Iscritto: 20/07/2019 - 13:15
Volo interno

Ciao Claudia, se non sbaglio da programma è previsto un volo interno...più o meno sai quanto dura?

Poi un'altra cosa, ad oggi si sa effettivamente quante persone sono iscritte?!! Grazieeeee!!!...Non vedo l'ora di partire!!!

Ritratto di Cla85
Offline
Last seen: 33 min 33 sec fa
Iscritto: 11/01/2018 - 11:27
Ciao Sibi

Ciao Sibi,si esatto il secondo giorno prenderemo un volo interno per arrivare a Tuxtla Gutierrez.in realtà la durata del volo dipende da dove partiremo,  comunque non più di un'ora e mezza.Per ora di iscritte ci siamo solo io e te,ma ci sono un paio di persone interessate al viaggio che mi hanno contattata privatamente.Io sono positiva,non ci vogliono molte persone per confermare il viaggio!Comunque cercherò di pubblicizzarlo anche su facebook,se riesci fai anche tu un passaparola tra i tuoi amici,come si suol dire"l'unione fa la forza"Applauso Daiiii che ce la faremo Occhietto

notte.

Ciao


Ritratto di Cla85
Offline
Last seen: 33 min 33 sec fa
Iscritto: 11/01/2018 - 11:27
Una delle 7 meraviglie del mondo
Chichén Itzá: Meraviglia del Nuovo Mondo

Situato nel nord della penisola dello Yucatan, centro culturale dell’antica popolazione Maya, il complesso archeologico di Chichén Itzá è una delle sette meraviglie del mondo moderno. Il sito è stato dichiarato patrimonio dell’Unesco nel 1988 ed è una delle mete più ambite del Messico e, in generale, di tutta l’America Centrale. Il nome Chichén Itzá deriva dalle parole “chi” (bocca) e ch’en (pozzo) e significa “Alla bocca del pozzo degli Itza”, che erano una popolazione fiorente e dominante della parte nord dello Yucatan.

Il sito archeologico comprende diversi edifici in pietra, tra antichi luoghi di culto e palazzi di rappresentanza. All’interno vi sono anche due grandi cenotes (tipiche grotte con dentro acqua dolce, di meravigliosa bellezza) ed un campo del Gioco della Pelota conservato in ottimo stato. Al centro di tutto si innalza, come un gioiello, El Castillo (anche chiamato Tempio di Kukulkan). Esso fu costruito dalla civiltà dei Maya intorno al XII secolo e si tratta di una delle più famose piramidi a gradoni precolombiane del Messico. Le scalinate corrono lungo i quattro lati e, da qualche periodo, sono interdette al pubblico. Affianco sorge il Tempio dei Guerrieri, un’altra piramide a gradoni costituita da lunghe file di colonne intagliate e raffiguranti guerrieri.

A circa 150 metri a nord di El Castillo si apre, invece, uno dei più grandi campi da gioco della pelota di tutta la mesoamerica. Lungo 166 metri e largo 68, è caratterizzato da alte mura con alla base incise figure che rappresentano i giocatori, con al centro gli anelli di pietra intagliata raffiguranti dei serpenti intrecciati. Altri complessi da visitare sono poi quello des Las Monjas (in stile architettonico Puuc), El Caracol (la chiocciola), Akab Dzib (La Casa delle iscrizioni misteriose), l’Ossario, il Vecchio Chichen e la Piattaforma di Venere.

Una maestosa città Maya

Il Tempio di Kukulcán a Chichén Itzá, al pari di altre famose meraviglie architettoniche come la Grande Muraglia Cinese, Machu Picchu e il Taj Mahal, è stato inserito nella lista delle nuove sette meraviglie del mondo. Questa imponente piramide rappresenta la grandezza della civiltà Maya. Il colosso color bianco-grigiastro è alto 30 metri e conta esattamente 365 gradini verso il tempio sulla cima, come il numero dei giorni del calendario Maya.
I Maya erano una società molto sviluppata, con una forte cultura dell’arte e dell’artigianato, del commercio e della scienza. Erano particolarmente competenti in matematica e astronomia, e inventarono il numero 0 senza influenze esterne. Senza computer o calcolatrici, crearono un fenomeno esclusivo che ha luogo due giorni l’anno: durante l’equinozio di primavera e di autunno, l’estremità dell’ombra del sole viene proiettata sulla piramide come un serpente che striscia lungo le scale.
Il serpente, che appare in molte decorazioni di Chichén Itzá, rappresenta Topiltzin Quetzalcoatl, ovvero il "Serpente Piumato", che, intorno all’inizio dello scorso millennio, governava l’impero Maya e fu successivamente venerato come dio Maya con il nome di Kukulcán. Trasformò Chichén Itzá in una splendente capitale, con un mercato, una fonte sacra, un campo da pallone, le terme, l’altare sacrificale e il convento, un osservatorio a forma di guscio di lumaca e innumerevoli templi e palazzi; una struttura più decorata dell’altra, con geroglifici e animali e divinità scolpiti, compresa l’onnipresente divinità della pioggia Chac, dal naso deforme. Bisognerebbe dedicare un’intera giornata a Chichén Itzá per poter vivere appieno il suo splendore.

image

Per questa sera termino qui.

Nei prossimi giorni entrerò nel vivo della cultura Messicana.

Vi auguro una buona notte



Ritratto di Cla85
Offline
Last seen: 33 min 33 sec fa
Iscritto: 11/01/2018 - 11:27
Buonasera vagabondi!

Ciao ragazzi!

Vi avevo promesso che sarei entrata un pò più nel vivo della cultura messicana,quindi stasera vi parlerò un pò di una festa tradizionale molto sentita"Los Dias de los Muertos" ,visto che cade  proprio nel periodo in cui saremo li,mi sembra opportuno capire di cosa si tratta.

Il “Dias de los muertos” ha origini antiche, nella Mesoamerica, prima che gli spagnoli conquistassero il Messico. Veniva celebrato dalle popolazioni indigene mexica, maya, purépecha e totonaca. Nel calendario Mexica, che ha 18 mesi, c’erano almeno sei feste dedicate ai morti. Nasce dal sentimento di incertezza che l’essere umano prova verso la morte.

Questa tradizione viene festeggiata praticamente in tutto il Messico, molte famiglie allestiscono un altare dedicato ai defunti nella propria casa. Questo altare è un elemento fondamentale dei festeggiamenti perché rappresenta la porta tra la vita tra la vita e la morte. Ogni altare è composto da elementi che hanno significati precisi, per esempio il papel picado(carta velina traforata e ritagliata con disegni di scheletri)rappresenta il vento. I suoi colori giallo e viola rappresentano la dualità tra la vita e la morte. Il fuoco è rappresentato attraverso le candele; la terra attraverso i semi (di mais, cacao, etc) messi sull’altare. Su ogni altare viene offerto del cibo(si prepara quello che piaceva al defunto e lo si lascia tutta la notte sull’ altare). La credenza vuole che gli spiriti dei defunti vadano a visatare i propri famigliari durante la notte assaggiando ciò che hanno preparato per loro. E' un modo bellissimo per ricordare i morti In Messico potete trovare questi altari anche nelle scuole, nelle piazze e nei templi. Nel dias de los muertos vengono scritte calevaritas filastrocche che parlano della morte in un modo divertente, quasi sarcastico, e si portano dei fiori ai morti nei cimiteri.

Le celebrazioni hanno luogo dal 31 ottobre al 2 novembre, nello stesso momento in cui vengono celebrate le feste cristiane di Tutti Santi e la Commemorazione di tutti i defunti. Alcuni fanno cominciare la festa il 28 ottobre, giorno in onore dei morti per incidenti o suicidio e vengono portati fiori e candele nel luogo dell'incidente. Il 31 ottobre è generalmente dedicato alle anime dei bambini, la cui anima pura si dirige dritta in cielo, mentre il 1 e 2 novembre sono dedicati agli altri morti. I festeggiamenti possono durare molti giorni, riprendendo le tradizioni precolombiane che ne sono all'origine, prima che la festa venisse recuperata e adattata dalla Chiesa Cattolica. La festa viene celebrata con musica, bevande e cibi tradizionali dai colori vivi, combinati a numerose rappresentazioni caricaturali della morte.

Il Giorno dei Morti in Messico è una festa tradizionale che permette di esorcizzare la paura della morte ridendo di essa. L'idea è di celebrare la vita con i nostri cari defunti per ricordarci quanto la nostra vita sulla terra sia breve e temporanea, tutti prima o poi moriremo. Ricordare i morti permette loro di tornare in vita per qualche tempo. Infatti si dice che i morti desiderino essere ricordati per non essere condannati all'oblio.

Per stasera termino qui,spero di avervi incuriosito un pochino...

Io non vedo l'ora di partire e di assistere a questa affascinante ,divertente e aggiungerei insolita festa folklorista.

Buona notte

Ciao

 

Ritratto di Silbi
Offline
Last seen: 8 ore 43 min fa
Iscritto: 20/07/2019 - 13:15
Anch'io

Anch'io non vedo l'ora di partire!!!!

Lo sapevi?

Viaggio di Vagabondo: 
Partenza e Ritorno: 
da 27/10/2019 a 10/11/2019
Iscritti finora: 
1
Status: 
Da confermare
Vagabondo DOC:
Modet75
Luoghi: 

Altre date

Dom 27/10/2019
Da confermare
1 Iscritto
Dom 10/11/2019
Da confermare
0 Iscritti
Dom 24/11/2019
Da confermare
0 Iscritti
Dom 8/12/2019
Da confermare
0 Iscritti
Lun 23/12/2019
Da confermare
1 Iscritto
Dom 5/1/2020
Da confermare
0 Iscritti