Corea del Sud Freak Style
14 Giorni - 13 Notti

21 Aprile 2024

Corea del Sud Freak Style - 21 Aprile

Seoul
21 Aprile 14 Giorni - 13 Notti
In formazione

Rimani aggiornato!

Segui tutti gli aggiornamenti per questa partenza.

Vagabondi interessati 9

alternative

Conosci il gruppo

Partecipa, scrivi, chiedi, conosci i tuoi compagni di viaggio!

Questo viaggio è una novità e nessun gruppo è ancora partito, ci teniamo a informarti che potresti essere tra i primi vagabondi ad avventurarsi alla scoperta di questa nuova meta!

Dettagli del viaggio

In formazione
  • QUOTA:

    € 2350

  • CASSA COMUNE:

    € 670

  • PARTENZA:

    21 Aprile 2024

  • RITORNO:

    4 Maggio  2024

  • DURATA:

    14 Giorni - 13 Notti

  • PARTECIPANTI:

    2 Iscritti

Vagabondo DOC

memi_mems18

Memi nasce a Roma, ma sogna il mondo. Costantemente in cerca di una via di fuga, vive la vita divisa tra la sua parte più razionale e quella da sognatrice. Dopo aver preso il primo aereo andando all’arrembaggio, non si è più fermata, è...
Leggi tutto
Profile picture for user memi_mems18

Iscritti

Partecipanti: 2 - 2 Vagabonde dai 51 ai 55 anni

Forum del viaggio

Per poter commentare o dialogare con i partecipanti al viaggio è necessario accedere o registrarsi al sito.

Ciao a tutti! 
Sono Memi la Doc che vi porterà alla scoperta di questo super posto che è la Corea del Sud! Saremo i primi vagabondi ad avventurarsi in questa nuova meta!

Esploreremo Seul da cima a fondo, visiteremo Busan, Gyeongju e passeremo una giornata fantastica in un tempio buddhista seguendo il loro stile di vita per un giorno! 
Carichi??? Vedo che ci sta già una prima iscritta! 

Perché iscriversi subito? Perché più si aspetta e più si rischiano supplementi per i voli, meglio accaparrarsi subito un posto in questo viaggio imperdibile!

Vi aspetto! 💜

Ven 19/01/2024 - 11:41 Collegamento permanente

Ciao a tuttiiii! Eccomi di ritorno dalle Filippine, pronta per buttarmi in una nuova avventura! ☺️

Ci sta anche una uova iscritta! Saliamo a 2, questo vuol dire che rimangono solo 2 iscritti per confermare il viaggio! 

Ma contestualizziamo questa Corea, andiamo a scoprire la sua storia:

 

La Corea è uno dei più antichi Stati al mondo (le sue origini risalgono a circa 5.000 anni fa), con un importante passato storico e culturale.

La mitologia coreana narra che la nascita del Paese avvenne quando un dio chiamato Hwanung scese sulla terra e trasformò un orso in donna, la sposò e dalla loro unione nacque un figlio, Tangun. Fu lui a fondare la prima capitale della Corea nel 2.333 a.C., chiamandola Joseon – “Terra della Quiete Mattutina”.

La Corea è sempre stata una terra soggetta a continue invasioni da parte delle altre nazioni orientali. Negli anni 1592-98 la Corea fu attaccata dai giapponesi che distrussero molti edifici ed uccisero molti coreani. In seguito la Corea chiuse le porte al resto del mondo e rimase lontana da influenze esterne fino all’inizio del XX° sec., quando fu annessa al Giappone come sua colonia (1910). I giapponesi, che rimasero per 35 anni, fino alla fine della seconda guerra mondiale, si dimostrarono governanti particolarmente duri ed ostili, tanto che il sentimento antinipponico è ancora forte sia nella Corea del Nord sia in quella del Sud.

Dopo il crollo del Giappone nel 1945, la penisola coreana venne spartita in due zone d’influenza, sovietica a Nord e americana a Sud, che portarono ad una divisione di fatto lungo la linea del 38° parallelo. In seguito ai disaccordi tra le potenze occupanti, nel 1948 le due zone si trasformarono in due Stati, presto sgomberati dalle truppe straniere: nel nord la comunista Repubblica Popolare di Kim Il Sung, a sud la filoamericana Repubblica di Corea, retta dittatorialmente dal presidente Syngman Rhee. Nel 1991 la Corea del Sud e quella del Nord vennero ammesse alle Nazioni Unite come entità statali separate e tre mesi dopo siglarono un mutuo patto di non aggressione, avviando negoziati volti a preparare la riunificazione dei due paesi.

 

Mar 06/02/2024 - 13:58 Collegamento permanente

Ciao a tutti! ☺️

Più studio questo viaggio in Corea e più mi appassiono! Oggi vi parlo un po' di Seul!

Seul è una città vivace e in fase di grande espansione, caratterizzata dalla presenza di quartieri molto diversi tra loro, visiteremo grandi e antichi palazzi imperiali come Gyeongbokgung che fu per 200 anni la principale dimora della dinastia Joseon, o come Changdeokgung, altro antico palazzo della dinastia Joseon, circondato dai suoi incantevoli giardini: saremo avvolti da centinaia di specie di alberi e piante, alcune delle quali hanno più di 300 anni! E se siamo fortunati, potremmo vedere anche i ciliegi in fiore! Visto che vogliamo assorbire al massimo la tradizione culturale di questo paese, gireremo anche nelle viette in cui sono ancora presenti le antiche dimore coreane: le Hanok. Immaginatevi immersi nelle atmosfere suggestive del Bukchon Hanok Village o del Ikseon-dong Hanok Village! 😍 E non vi sto neanche a parlare dei magnifici templi buddisti presenti, come Bongeunsa Temple e il Jogyesa Temple!

Ma questa città non è solo storia e palazzi antichi, ma anche un polo moderno e futuristico, ce lo dimostra il Dongdaemun Design Plaza, oppure la vivacità del quartiere Gangnam (eh si, proprio quello della famosa canzone Gangnam Style! 😎)! Qui troveremo il COEX Mall, un enorme centro commerciale che ospita la biblioteca più grossa che avrete mai visto! Passeggeremo lungo il Cheonggyecheon Stream, che non è altro che un antico torrente che scorreva naturalmente attraverso la città ma che venne coperto per costruire strade e autostrade, e successivamente ripristinato. 

Inoltre potremo fare shopping e mangiare street food nei mercati tradizionali come Gwangjang Market e Mercato Namdaemun, visitare le vie più famose come Hongdae Street, passeggiare nel Namsan Park ai piedi della Seoul Tower e tanto altro ancora!

Non siete curiosi di scoprire questa città 🙃?

 

 

Gio 15/02/2024 - 15:56 Collegamento permanente

Viaggia con noi

Iscriviti gratuitamente. Conosci i tuoi compagni di viaggio prima della partenza.

Viaggia con noi in tutto il mondo.