ESCURSIONE A CAMPAEGLI (MONTI SIMBURINI) . SABATO 19 FEBBRAIO

Scritto il 14 Feb 2011 da:
Card image cap

Luca Anam  

Ultimo accesso:


Dati essenziali



 

  • Partenza: Campaegli (1403 m)
  • Tempo di percorrenza: 3 ore 30 minuti
  • Difficoltà: E - Escursionistico
  • Lunghezza: 10 km
  • Dislivello: in salita 141 m
  • Quota minima: 1355 m
  • Quota massima: 1496 m

Un po di informazioni..          
Campaegli, iniziativa urbanistica
socio-economica nel territorio montano di Cervara
di Roma
, è un borgo residenziale costruito tra gli anni 76-82 del XX
secolo su un'altaterra carsica e boscosa. Campaegli si trova
compreso tra il monte Livata e Cervara
di Roma
, e sul suo altopiano si possono effettuare varie attività
sportive: sleddog, ciaspole, sci di fondo, equitazione e bike, nonchè
l'attività escursionistica.Nel borgo si trova una sede distaccata dell'ente
turistico regionale che svolge le funzioni di punto informazioni del parco dei
Monti Simbruini ( contact 348 5174370) in cui si possono ritirare mappe e cartine.
Esistono ristori ed una rete diffusa ricettiva che utilizzano quale sede
logistica l'Antica Stazione di Posta ( il rifugio forestale, vero snodo viario,
la struttura più antica preesistente al decreto ministeriale). Dal villaggio
partono vari percorsi montani fino a giungere al monte Castell'Amato (1475 m) o
sul monte Autore (1855 m). A Campaegli esiste un posto di telefonia pubblica
(0774 828010 - 347 6882928) per soccorsi di montagna e sicurezza civile, un
Punto info del Parco regionale dei Monti Simbruini e una stazione meteo con web
cam. 

Il Percorso: Campaegli-Valle della Lepre-Vallone-Tre Confini-Campaegli (663)       
Sentiero ad anello, con partenza dal parcheggio di Campaegli nei pressi
dell'abbeveratoio. Si percorre la strada asfaltata per circa 200 metri. Si
svolta a destra sulla sterrata che costeggia Monte Castell'Amato e ci immette
nella Valle della Lepre. All'inizio del bosco si svolta a sinistra fino ad
incrociare un evidente tratturo. Da qui il percorso è comune con i sentieri 653
e 673c: con direzione sud si sale leggermente fino alle boccette dei Tre
Confini. Si prosegue nel prato fino ad imboccare una sterrata nei pressi di un
piccolo abbeveratoio. Ignorate le due diramazioni di sinistra, si continua fino
ad una selletta per scendere fino ad un'ampia radura. Si abbandona la sterrata
tenendosi sulla destra a mezza costa, per poi rientrare nel bosco e ritornare
al parcheggio di partenza. 

Meteo previsto
per sabato 19

http://www.meteowebcam.it/6/meteo-Cervara+di+Roma.html

Sito web di
Campaegli

http://campaegli.blogspot.com/

Come
arrivare:
Campaegli si trova a 50 km da Roma (1 ora circa di macchina). Partendo da
Roma, Viterbo (direttrice Firenze-Roma): - A24 dir. L’Aquila: uscita Vicovaro-Mandela, proseguire
lungo via Tiburtina e quindi via Sublacense (per Subiaco e Monte Livata,
Cervara di Roma e Campaegli, Jenne, Vallepietra, Trevi, Filettino e Campo
Staffi);

 

Equipaggiamento: Essendo in quota abbastanza alta con
temperatura che in giornata saranno intorno ai 5-6 gradi consilgio un
abbigliamento a strati con una bella giacca in pile o Goretex. Per le calzature
si prevede ci sarà la neve quindi scarpe da trekking impermeabili o doposci.
Per chi non ha nessuno dei due può sempre portare con se le mitiche buste di
plastiche:))

Luogo dell’appuntamento: Tiburtina Metro Rebibbia (a due passi si prende l’autostrada) ore
7.30 e alle 8.00 si parte.  p.s. dovete essere tutti puntuali e specificate
se potete prendere la macchina o no, per organizzarci.

Regole dell’escursione: Ognuno
andrà al suo passo e velocità, non è una gara e regola indispensabile in
montagna è non perdere mai il campo visivo dell’altro. Se qualcuno rimane
troppo indietro ci fermiamo e l’aspettiamo, soprattutto in zone in cui la
segnaletica non è ben visibile.

 

Contatti:  Luca Caparrelli 349/3133861
               Gruppo facebook: Vagabondi Romani ( non siamo una associazione ma
solo appassionati!)

 

Risposte



Risposte

Ciao! Sono nuova del forum e appassionata di montagna (ho frequentato le montagne del nord perchè sono di Milano).

Vengo volentieri....

Non ho l'auto. Ti manderò comunque un sms o telefonata di conferma venerdì.

Si mangia in rifugio? O ci portiamo un panino?

A sabato!!!

Lun, 02/14/2011 - 13:17 Collegamento permanente

ciao ma quando arriva la primavera? ;))

LUCA qualora decidessi per la levataccia... ma quanta neve ci sarà? se vengo con i jeans e le scarpe da trek rischio il congelamento alle gambe??    ;)

Lun, 02/14/2011 - 15:07 Collegamento permanente

ciao freebird qualè il tuo nome reale?:)

se vieni all'uscita essendo circa 40 km quanto potermo metterci..mezzora?

quindi potresti aspettarci li intorno alle 8.30.

Lun, 02/14/2011 - 16:40 Collegamento permanente

dipende dalla tua resistenza al freddo:)

le scarpe devono essere impermeabili assolutamente oppure usa le buste di plastica:)

, i jeans..be io andrei con dei pantaloni invernali e calzamaglia sotto

:)))

Lun, 02/14/2011 - 16:41 Collegamento permanente

GIOVEDI 17 PIZZA A SAN LORENZO. 

CHE NE DITE? COSI ORGANIZZIAMO IL TREKK DI SABATO E FACCIAMO DUE CHIACCHIERE:) INVITO APERTO A TUTTI 

CHI Cè?

IO DIREI DI VEDERCI ALLE 20 A PIAZZALE DEL VERANO.

Lun, 02/14/2011 - 22:33 Collegamento permanente

ah già hai ragione! Freebird è il mio avatar!! Francesca è il mio nome:) 

sì ci vorrà circa 40 min da Rebibbia dunque vi aspetterò all'uscita dell'A24 per le 8:30.

cmq ti darò conferma venerdì!

Mar, 02/15/2011 - 15:54 Collegamento permanente

Ciao amici di escursioni e foto! che ne dite di riproporre una bella pizza per giovedi? ci vediamo al solito obelisco di piazzale del verano ore 20 e poi ci si immerge a san lorenzo in una delle tante pizzerie!

Invito aperto a tutti, potete venire anche all'ultimo momento.

Per marco: porterò il libro dei massaggi per piedi!

A giove!

Luca Kappa

Dom, 02/20/2011 - 21:00 Collegamento permanente

Ciao amici di escursioni e foto! che ne dite di riproporre una bella pizza per giovedi 24? ci vediamo al solito obelisco di piazzale del verano ore 20 e poi ci si immerge a san lorenzo in una delle tante pizzerie!

Invito aperto a tutti, potete venire anche all'ultimo momento.

Per marco: porterò il libro dei massaggi per piedi!

A giove!

Luca Kappa

Dom, 02/20/2011 - 21:01 Collegamento permanente