Elba Freak Style

Elba Freak Style

Un'isola ricca di storia e biodiversità, diverse escursioni all'insegna del profumo delle ginestre e di panorami davvero magnifici. Un tuffo qua e là dove il mare è più blu. Chi ha voglia di calarsi appieno nella natura?

Informazioni Essenziali

  • DURATA 7 Giorni
  • A PARTIRE DA 420 €
  • CASSA COMUNE 300 €
VEDI LE DATE

Questo viaggio è adatto a me?

  • Un viaggio attivo a stretto contatto con la natura, con passeggiate e momenti di relax al mare
  • Viaggio attivo tra spiagge e natura. Presenti 4 escursioni, di cui una di media difficoltà.
  • Campeggio con tenda propria
  • Con auto a noleggio
  • Siamo all'Elba: c'è solo l'imbarazzo della scelta per trovare la spiaggia più bella in cui riposarsi e fare un tuffo!
  • Previste alcune piccole e brevi escursioni per poter assaporare la natura dell'isola. Necessarie scarpe da trekking. Chi preferisce non fare le escursioni può restare in spiaggia.
SCEGLI LA TUA DATA

spiaggia di sansone

ELBA FREAK STYLE

DURATA: 7 giorni - Ritrovo Portoferraio
(mezzi propri o pubblici per raggiungere punto di partenza)
QUOTA:

€ 420 a persona 

€ 360 per chi viaggia con la propria auto

* Alcune partenze possono subire variazioni di prezzo, ma trovate sempre sul forum relativo alla partenza la quota precisa, chiara e aggiornata  

CASSA COMUNE: € 300 a persona
€ 250 per chi viaggia con la propria auto
da aggiungere alla quota base e versare in loco (Cos’è e come funziona la cassa comune?)
PERIODO: da maggio a settembre
DIFFICOLTA':  Itinerario facile, ma si cammina parecchio
 GRUPPO: Minimo 5 partecipanti. Massimo 11 + il Vagabondo Doc 
 

Importante: a volte potremmo confermare il gruppo anche con meno o più partecipanti + il Vagabondo Doc oppure chiudere il gruppo prima del raggiungimento del numero massimo. 
Sul forum trovate sempre gli aggiornamenti per ogni singolo gruppo.

    Per informazioni scrivete a staff@vagabondo.net oppure telefonate al 333 2675541

 

Da sapere

Viaggio particolarmente attivo con notti in campeggio.
Sono presenti quattro giornate in cui si faranno trekking ed escursioni, di diversa intensità. Chi non vuole camminare, può scegliere la spiaggia. 

Importante però avere scarpe adatte per il trekking perché nonostante l'Isola d'Elba sia una splendida isola di mare, i suoi percorsi e i suoi sentieri possono essere scivolosi e molto ripidi. Bene avere un sostegno adeguato. 

Dove si dorme? 
In campeggio con tenda propria.

Come ci si muove? 
Con auto noleggiate guidate dai partecipanti e a piedi.

Stando alle vigenti disposizioni riguardanti la prevenzione del COVID 19, nelle automobili (private o noleggiate) si può stare massimo in 3 a meno che non si appartenga allo stesso nucleo familiare.
Nel caso quindi non si appartenga allo stesso nucleo familiare è obbligatorio l’uso della mascherina e una disposizione che prevede il guidatore davanti da solo e i due passeggeri dietro distanziati al massimo.

 

kayak

 ________________________________________________

Programma Elba Freak Style

GIORNO 1: ARRIVO A PORTOFERRAIO
GIORNO 2: PORTOFERRAIO - CASTELLO DEL VOLTERRAIO
GIORNO 3: PROMONTORIO DELL'ENFOLA
GIORNO 4: MONTE CAPANNE
GIORNO 5: ESCURSIONE COSTA NORD
GIORNO 6: SENTIERO SALUTE E SPIAGGIA PROCCHIO
GIORNO 7: PORTOFERRAIO - PARTENZA

________________________________________________

GIORNO 1: ARRIVO A PORTOFERRAIO

Benvenuti nella meravigliosa Elba! La più grande isola dell'arcipelago toscano e la terza per grandezza in Italia, l'Elba è - assieme alle altre isole dell'arcipelago - l'ultima porzione di terra emersa che in passato collegava l'Italia alla Corsica. Ricca di risorse naturali e di biodiversità, quest'isola è stata conquistata da molti: dagli etruschi ai romani, poi i pisani e i corsari e perfino da Napoleone!

Ci incontriamo a Portoferraio nel pomeriggio, ritiriamo l'auto e ci dirigiamo verso il nostro camping, dove ci sistemiamo. Cena e pernottamento nella zona di Portoferraio o Capoliveri a seconda della disponibilità.

portoferraio

________________________________________________

GIORNO 2: PORTOFERRAIO - CASTELLO DEL VOLTERRAIO

Questa mattina ci svegliamo con il profumo del mare ed è proprio in spiaggia che passeremo la mattinata: a seconda del camping in cui saremo, possiamo optare per Capoliveri, Lacona  o quella che il gruppo deciderà di scegliere.

Pranzo al sacco e nel pomeriggio visita di Portoferraio, fondata dai romani e abbellita da dimore napoleoniche durante la conquista francese. Ci spostiamo poi ad ammirare il tramonto dal castello del Volterraio: la fortezza, costruita su un sito etrusco durante il dominio di Pisa, venne assediata anche dal famigerato corsaro Barbarossa e divenne poi presidio dell'esercito napoleonico sull'isola. Torniamo poi a Portoferraio, dove ceniamo. 

volterraio

________________________________________________

GIORNO 3: PROMONTORIO DELL'ENFOLA

Oggi dedichiamo l’intera giornata al promontorio dell’Enfola  posizionato nella parte nord dell'isola. Il promontorio, meraviglioso dal punto di vista naturale e paesaggistico, è collegato all’Elba da uno stretto istmo; fu fortificato nel periodo fra le due guerre con ogni sorta di bunker sotterraneo.

Tra le tante spiagge meravigliose che si trovano nei dintorni c'è quella di Sansone, in cui possiamo godere un po' del mare e consumare il nostro pranzo al sacco.

Poi passiamo all'esplorazione dell'istmo: camminando nel bosco è ancora possibile scorgere gli ingressi di quest bunker e intrufolarsi a esplorarli. La zona non è ancora stata predata dal turismo di massa, per cui i bunker sotterranei vanno cercati e offrono ancora il piacere della scoperta.

Nel tardo pomeriggio torniamo verso il campeggio, dove ceniamo e pernottiamo.

enfola

________________________________________________

GIORNO 4: ESCURSIONE AL MONTE CAPANNE

Oggi ci attende una bella escursione tra le più note all’isola d’Elba: saliamo sul monte più alto dell’isola, Monte Capanne e starà a noi scegliere la modalità preferita a seconda del nostro livello di allenamento. 

Il Monte Capanne è una delle escursioni più frequentate dell'isola, ma presenta alcuni sentieri per escursionisti esperti molto ripidi. Non preoccupatevi però perché c'è la seggiovia, per chi vuole un aiuto. Partiamo da Marciana e iniziamo a salire lungo il sentiero 101, di livello escursionistico (sempre essenziali le scarpe adatte) godendo prima dei castagneti e poi delle viste dall'alto.

MONTE CAPANNE (SOLO SALITA)
Difficoltà: E
Dislivello in salita: 646 metri (media difficoltà quindi, serve un po' di fiato)
Durata: 3 ore, ma non abbiamo fretta!

Una volta arrivati in cima possiamo goderci il panorama, un bel pic nic e tutto quanto preferiamo.
Per la discesa invece prendiamo la seggiovia di modo da evitare una discesa molto ripida e adatta solo ad escursionisti esperti... ma chi rientra tra gli escursionisti esperti, può scendere a piedi. 

Terminiamo la nostra giornata sulla spiaggia, ci rilassiamo e torniamo al nostro camping.

monte capanne

 

________________________________________________

GIORNO 5: ESCURSIONE LUNGO LA COSTA

COSTA NORD ISOLA
Difficoltà: E
Lunghezza: 13 km
Durata: 4/5 ore

Oggi facciamo una lunga e splendida passeggiata per sentieri che ci faranno apprezzare la costa dell’isola, si parte da Marciana Marina per arrivare a Sant’andrea e poi ritorno.

Il sentiero si snoda attraverso terrazzamenti, antichi ruderi di abitati, suggestivi scorci panoramici sulla costa e una splendida macchia mediterranea. Passiamo attraverso vecchie mulattiere, un tempo unica via di trasporto del luogo oggi invece le deviazioni possibili sono diverse. La cosa più bella: possiamo fermarci più volte a fare un bagno!

Passiamo infatti dalla piccola spiaggia della Cala, la spiaggia di Cotoncello ed infine la spiaggia di Sant’Andrea, un piccola spiaggia raggiungibile attraverso un suggestivo passaggio su passaggi di legno e sentieri tra gli scogli.

Vedremo scorci mozzafiato ma come sempre: non dimenticate che all'Elba i percorsi possono essere insidiosi, servono le scarpe giuste.

Giornata nella natura elbana e poi rientro al camping.

fetovaia

 

________________________________________________

GIORNO 6: ESCURSIONE SENTIERO DELLA SALUTE E PROCCHIO

SENTIERO DELLA SALUTE
Difficoltà: T
Lunghezza: 3 km
Durata: 1 ora

L’ultimo giorno ci abbandoniamo a un misto di mare e natura! 

Partiamo infatti dal Golfo e dalla spiaggia di Biodola per arrivare alla spiaggia di Procchio. 

Il sentiero è facile e viene anche chiamato il Percorso della Salute. Passiamo attraverso tunnel scavati durante la seconda guerra mondiale che affacciano sulla caletta deserta della spiaggia della Lamaia. Arriviamo poi pian piano a scoprire un altro piccolo golfo poco frequentato:  la Cala del Porticciolo... e noi ne approfittiamo per goderci ogni attimo tra bagni e mare.

Il percorso continua a svolgersi lungo la costa attraverso passerelle vicinissime al mare stesso. Fino a giungere alla spiaggia sabbiosa di Procchio, dove dopo il nostro pranzo al sacco passiamo il pomeriggio per l’ultimo saluto al mare dell’Elba.

Notte in camping.

________________________________________________

GIORNO 7: PORTOFERRAIO - PARTENZA

Ci dirigiamo verso Portoferraio dove riconsegniamo le auto e ci salutiamo prima di tornare a casa.

 

isola paolina

________________________________________________

 

 

Quota 

€ 420 a persona

€ 360 per chi viaggia con la propria auto 

Le quote che trovate in questo programma sono riviste a causa delle misure obbligatorie inerenti la prevenzione del COVID19.

________________________________________________

Cassa comune

Cassa comune: € 300 a persona
€ 250 per chi viaggia con la propria auto

La cassa comune è una previsione di spesa di tutte quelle voci che non sono incluse nella voce “la quota include” e come tale va intesa.  Questa previsione di spesa è calcolata in base ai viaggi precedenti o alla nostra esperienza nel caso di prime. Si versa solo una volta arrivati in loco e il valore è calcolato in base a dei costi medi. 
Per informazioni dettagliate vi invitiamo e leggere per bene qui: CASSA COMUNE DI VAGABONDO.

LA QUOTA INCLUDE:

- Pernottamenti in campeggio con tenda propria
- Auto a noleggio per tutta la durata del viaggio con assicurazione kasko con franchigia  
- Assicurazione
- Presenza coordinatore

LA QUOTA NON INCLUDE (e per queste spese è stata stimata una cassa comune di € 300 a persona): 

- Pasti
- Benzina e parcheggi
- Ingresso ai siti
- Assicurazione a copertura della franchigia
- Tasse di soggiorno 



Forum dei viaggi passati



Tutte le partenze

VEDI TUTTE

Informazioni Essenziali

Tutte le partenze

VEDI TUTTE
    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre