Trekking-uscite giornaliere

Scritto il 10 Feb 2012 da:
Card image cap

Vero82  

Ultimo accesso:

Dati essenziali



Ciao!

Mi piacerebbe poter fare delle uscite in montagna di trekking durante i fine settimana . Mi piacerebbe potermi iscrivere presso qualche associazione che organizza queste gite. Qualcuno di voi del forum potrebbe consigliarmi qualche organizzazione? Io sono di Milano

Grazie! :)

Risposte

Risposte

11/2/2012 - 15:31 Collegamento permanente

Ciao Vero,

Anche io vorrei andare a fare trekking in montagna ma non conosco nessuna associazione, se vuoi possiamo organizzare qualcosa, qui nel forum sicuramente ci sarà qualcuno che vuole aggregarsi, poi una associazione la si trova!

Tu hai già esperienze di trekking?

 

Ciao

Walter

Repondi
11/2/2012 - 21:05 Collegamento permanente

Ciao Walter,

proverò ad iscrivermi al Cai come mi hanno consigliato. Se però ci si riesce ad organizzare anche per conto proprio,  io mi aggrego volentieri, sono nuova del forum e in realtà non ho ben capito come funziona.

Non ho molta esperienza di trekking, solo una volta ho fatto un tratto della via del sale, ed è stata una bella esperienza, anche se un pò devastante :-) Mi piaciono però le uscite in montagna ad inverno, le adoro!

Te hai già esperienza di trekking?

Ciao

Vero

Repondi
11/2/2012 - 18:19 Collegamento permanente

Il Club Alpino Italiano  o la Sem  che è la stessa cosa. La sede del CAI sta vicino alla galleria vittorio emanuele a Milano e se vai la chiedi di Michele Ciccarelli è un rompi di circa 78 anni ma simpatico vai a name mio. Se ti piace la montagna questo è il luogo adatto per cominciare con calma e con persone simpatiche e altamente preparate. A presto carlo.

Repondi
13/3/2012 - 17:58 Collegamento permanente

Salve a tutti, vi propongo il seguente trek:

Meina-Giogo Colletta- Cima Cornaggia

Escursione facile di 600m di dislivello.
Rapida salita da Meina fino a Nebbiuno poi tranquilla passeggiata attraverso la Valcabbia.

Da Fosseno verso la cima Torriggio poi Al Giogo e alla cima Cornaggia.

Breve ritorno sui propri passi poi deviazione verso Costamara e ritorno attorno al Sasso Pizzo per ritrovarsi di nuovo a Fosseno.   

 

Per scheda più dettagliata con percorso, altimetria, distanze, GPS, scrivetemi pure.

 

Saluti Daniele

Repondi
13/3/2012 - 23:40 Collegamento permanente

Un saluto A tutti i trekkers in ascolto

mi chiamo Riccardo e come voi amo escursionare.

Vorrei proporre agli amanti del genere una escursione classica sul Lago di Lecco, il sentiero del Viandante, itinerario che collega la città di Lecco a Colico.

Questo percorso non presenta grossi dislivelli, ma l'impegno è legato esclusivamente alla distanza da coprire. Esso percorre ad una quota fissa tutto il versante del Lario dalla parte di Lecco, offrendo suggestive immagini del lago, meravigliosi ed inconsueti panorami naturali, inconsueti scorci dei paesi attraversati (Abbadia Lariana, Mandello, Varenna...), pienamente godibili alla lenta andatura del viandante.

A ciò si aggiunga la stagione primaverile caratterizzata dalle fioriture, visibili su tutto l'itinerario, e dai colori accesi.

In breve vi propongo una bella esperienza con numerose e godibili sfaccettature.

Ho pensato di organizzare il tutto per domenica 18 marzo, tempo permettendo.

Se le previsioni meteo dovessero rimanere quelle di oggi, che danno rischio pioggia, sposterei l'escursione a domenica 25 marzo.

Se ci fosse qualcuno interessato a partecipare, si faccia sentire.

Repondi