Gruppo Aurora Boreale Into the Wild - Partenza del 2014-03-23

Aurora Boreale in Lapponia Wild Style



  • Prezzo base: 850
  • Cassa comune: 180
  • Partenza: 23 Marzo 2014
  • Ritorno: 30 Marzo 2014
  • Durata: 8 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Confermato
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Iscritti/posti:

Questo è il forum del viaggio di Gruppo Aurora Boreale into the wild dal 23 al 30 marzo  2014.

** ATTENZIONE per i voli diretti c'è un supplemento di 180 euro per i prossimi iscritti. In alternativa sono disponibili voli con 1 scalo e senza supplemento.

Accompagnato dal Tour Leader Marco Mark0s81

Marco ha 32 anni ed è laureato in informatica. Appassionato di viaggi e di fotografia, ama in particolare i paesi freddi, ove magari anche lo scricchiolio del ghiacchio è in grado di scatenare qualche reazione dentro di sè. Parla molto bene l'inglese e la sua filosofia è viaggiare in modo semplice e avventuroso, cercando emozioni indimenticabili da scrivere in modo indelebile nella sua mente.

"Ogni viaggio è in grado di aprirmi la mente verso nuovi orizzonti."
Marco

Elenco iscritti

Giulia Juliieeet ---- da Roma --- cerca compagno di stanza
Alessio natù83 ---- da Roma --- cerca compagno di stanza
Ilaria ila ily ---- da Milano --- cerca compagno di stanza
Silvia SllviettaMay ---- da Milano --- cerca compagno di stanza
Stefano Stefano Benelli --- da Roma --- cerca compagno di stanza
Massimo Maxxi --- da Milano --- cerca compagno di stanza Paolo paolo dameno -- da Milano -- cerca compagno di stanza
Manuela geomanu -- Helsinki -- cerca compagna di stanza Luca Luca dp --- da Roma --- cerca compagno di stanza
il TL Marco Mark05 ---- da Milano --- cerca compagno di stanza

 

Quota

1200 euro a persona

 

Piano voli

Voli diretti Finnair - per i prossimi iscritti supplemento di 180 euro

da Milano (Ilaria, Silvia, Massimo, Marco) AY2794    23MAR     MXPHEL       1125  1530     AY 473    24MAR     HELIVL     2020  2155       AY 474    29MAR     IVLHEL    2235  0005   30MAR    AY 793    30MAR     HELMXP    0800  10050800  1005   da Roma (Stefano, Giulia, Alessio)            AY3244    23MAR     FCOHEL    1055  1520         AY 473    24MAR     HELIVL    2020  2155         AY 474    29MAR     IVLHEL    2235  0005   30MAR     AY 783    30MAR     HELFCO    1620  1845     in alternativa  sono disponibili i seguenti voli con 1 scalo e senza supplemento
Da Roma (Luca)

SK 682 23MAR 7 FCOCPH HK1 1125 1400
SK1720 23MAR 7 CPHHEL HK1 1535 1810

AY 473 24MAR 1 HELIVL HK1 2020 2155
AY 474 29MAR 6 IVLHEL HK1 2235 0005 30MAR

SK1719 30MAR 7 HELCPH HK1 1355 1440
SK 691 30MAR 7 CPHFCO HK1 1600 1835

Da Milano (Paolo)
SK 690T 23MAR 7 LINARN SS1  1515  1800        
SK 724T 23MAR 7 ARNHEL SS1  1920  2115          

AY 473    24MAR     HELIVL    2020  2155         AY 474    29MAR     IVLHEL    2235  0005   30MAR                                         

SK1725 30MAR 7 HELCPH SS1  1835  1920                                                   
SK1689 30MAR 7 CPHLIN SS1  2000  2200   


Programma di viaggio

Giorno 1: Italia – Helsinki  (23 marzo)
Partiamo da Roma o da Milano con volo diretto (o con scalo se i diretti non sono più disponibili) che in circa 3 ore ci porta ad Helsinki. Il centro di Helsinki è ben collegato con l’aeroporto con i mezzi e lo raggiungiamo in una mezz'ora. Tempo di lasciare i bagagli in hotel e si può iniziare a fare un giretto per la città. 
Helsinki è una capitale molto tranquilla e in genere poco trafficata. Da vedere c’è senza dubbio la Cattedrale Luterana in Piazza del Senato, uno dei luoghi di attrazione della città. La cattedrale, costruita tra il 1830 e il 1851 e progettata in stile neoclassico, domina la città con le sue cupole verdi che contrastano con il bianco dell’edificio. La sera la trascorriamo ad Helsinki preprandoci per la spedizione verso il Circolo Polare Artico!

 

Giorno 2: Helsinki – Ivalo  (24 marzo)

Oggi abbiamo tempo per un altro giro di Helsinki, poi nel tardo pomeriggio andiamo in aeroporto per prendere il volo per Ivalo, nel cuore della Lapponia, in cui arriviamo in poco più di 1 ora. Da lì prendiamo uno o due taxi che in breve tempo ci porteranno nel nostro hotel.
Oggi inizia finalmente la nostra avventura in questa remota regione dell’Europa. Sappiate che sarete il gruppo di Vagabondo che si è spinto più a nord di sempre!!! 

  Giorno 3 – 4 – 5 – 6: Ivalo (25, 26, 27, 28 marzo)
In questi giorni sarete liberi di fare le attività che preferite. Potrete affittare l’attrezzatura necessaria presso l’hotel e andare a pescare sul fiume Inari. Nel fiume si pescano trote e altre varietà di pesci a carne bianca che scommettiamo nulla hanno a che vedere con quelli che troviamo qui da noi!! Non andateci da soli però, per scalfire una lastra di ghiaccio spessa un metro impieghereste tutta la vostra vacanza! Meglio ricorrere al nostro uomo delle nevi Henri, che vanta un attrezzatura  da far invidia ai rompighiaccio che navigano nell'Oceano Artico! Noi da parte nostra resteremo in attesa delle vostre foto con pescioni da 2-3 kg tra le braccia :). Poi questi bei pesci ve li potrete pure cuocere per cena nella Grilling House che l'hotel mette a disposizione! 
Oltre alla pesca c'è parecchio altro che potete fare. Se volete provare la brezza della velocità sulla neve si può affittare una motoslitta e fare un'escursione per la tundra! Un'opzione più sportiva è quella di prendere a noleggio gli sci di fondo per l'intera giornata e tenersi caldi facendo un po' di movimento. Un gran classico è poi la slitta trainata dalle renne, in stile Babbo Natale, oppure dagli husky. Infine una bella sauna non ve la potete perdere! Insomma vedete che da fare ce n'è, a voi la scelta su cosa e quando! Di sera poi tutti col naso all’insu cercando di vedere l’Aurora Boreale!

 

Giorno 7 : Ivalo – Helsinki (29 marzo)
Ultime ore per goderci la pace della Lapponia, poi nel tardo pomeriggio partiamo per l’aeroporto di Ivalo e rientriamo in tarda sertata ad Helsinki, dove trascorriamo la nostra ultima notte.


Giorno 8: Helsinki – Italia (30 marzo)
Chi torna a Milano parte la mattina presto, chi vola a Roma ha ancora una mattinata a disposizione per visitare Helsinki prima di dirigersi in aeroporto. E' domenica e durante il fine settimana in genere si tiene il classico mercato nella Piazza Kauppatori! 

 

La quota comprende:  - volo di linea internazionale a/r incluse tasse aeroportuali ( franchigia bagaglio 23kg)
- volo interno a/r Helsinki-Ivalo incluse tasse aeroportuali ( franchigia bagaglio 23kg) - 2 pernottamenti ad Helsinki in hotel 2* in camera doppia con bagno privato - 5 pernottamenti ad Ivalo in hotel 3* camera quadrupla, tripla o doppia in bagno privato - assicurazione Medico Bagaglio 
- tour leader di Vagabondo     Non comprende:
- pasti
- trasporti - escursioni ed attività facoltative

 

Pernottamento in Lapponia

Durante il nostro soggiorno in Lapponia saremo ospitati da Henri nel suo Holiday Centre, struttura 3*. Abbiamo a disposizione 3 camere doppie e 2 camere triple, tutte con bagno privato ed angolo cottura.

I primi 6 iscritti al viaggio avranno la possibilità di scegliere di alloggiare nelle camere doppie!!!

 

Cosa si paga con la cassa comune?

Con la cassa comune pagheremo i trasporti e i pasti.

Il centro di Helsinki è ben collegato all’aeroporto con il bus n. 165. Il tempo di percorrenza è di circa 35-40 minuti e il costo del biglietto (acquistabile anche sul bus) è di 4.5 euro. (Se volete farvela con comodo ovviamente ci sono anche i taxi, tempo di percorrenza per il centro città è di circa 30 minuti e il costo sui 50 euro).
Ad Ivalo troveremo un taxi (o due taxi piccoli) ad attenderci al nostro terminal di arrivo. Il costo per raggiungere il nostro hotel è di circa 30 euro a taxi. Al ritorno forse si riesce a risparmiare qualcosa perchè Henri si è offerto di darci un passaggio con la sua auto.

Per quanto rigiuarda i pasti abbiamo appositamente cercato una sistemazione che includesse anche la cucina per darvi la possibilità di cucinarvi da soli è quindi risparmiare tanto sul mangiare. In base a quello che decidete di mangiare, possiamo calcolare all’incirca un 50 euro di spesa per i giorni ad Ivalo, anche meno se riuscite a pescare qualche bella trota da cuocere nella grilling house Felice !!! In più voliamo con Finnair e abbiamo una franchigia bagaglio di 23 kg + 8 kg di bagaglio a mano...un salamino e un pacco di pasta in valigia ci stanno!! L’acqua di rubinetto è buonissima e non c’è bisogno di comprarla... gli alcolici a vostra discrezione! Ad Ivalo ci sono 2 supermercati che distano circa 2km dall'hotel.
Anche qui comunque abbiamo previsto l’opzione comoda: Henri e sua moglie hanno da poco inaugurato il ristorante dell’hotel e preparano ottime cene a base di piatti tipici della cucina lappone. C’è anche la possibilità di richiedere la colazione ad un costo supplementare di 8 euro a persona. Se volete mangiare da loro vi basta prenotare al vostro arrivo.
Per quanto riguarda Helsinki la scelta è molto varia e così anche i prezzi. Potete andare da un semplice sandwich a 3-4 euro a un pasto onesto sui 20-25 euro.

 

Attività extra

Il nostro hotel a Ivalo offre molte opportunità di attività extra ma non le abbiamo incluse nella quota perchè non sappiamo cosa vi va di fare. Eccole qui in dettaglio con i relativi prezzi:

  • Affitto attrezzatura per sci di fondo: 10 euro a persona al giorno
  • Affitto attrezzatura da pesca: 28 euro a persona per 2h con accompagnatore
  • Utilizzo della sauna: 30 euro per 1h (a gruppo)
  • Utilizzo della Grilling house: 30 euro per 3h inclusa la legna da ardere (a gruppo)
  • Safari con gli husky: 135 euro a persona per 2,5-3 h (nel prezzo è incluso anche il noleggio di tuta termica e stivali caldi e il supporto di una guida esperta)
  • Safari con le renne: 100 euro a persona per 2,5-3 h + 12 euro di autobus (nel prezzo è incluso anche il noleggio di tuta termica e stivali caldi e il supporto di una guida esperta)
  • Safari in motoslitta (a Saariselka - 30km - 25 min - trasporto gratuito): 99 euro a persona per 2h
  • Tour notturno alla ricerca dell'Aurora (ad Inari -39km - 35 min - trasporto gratuito ad Inari  ): 135 euro per 2h
 

 

Come mi devo vestire?

La parola d’ordine è vestirsi a strati. Ricordate che è meglio indossare tanti strati più sottili che un unico strato più spesso. La tecnica degli strati è fondamentale ed ha questa logica: il primo strato deve essere traspirante, il secondo strato deve essere isolante ed il terzo strato deve essere protettivo.
Per il primo strato “a pelle” vi suggeriamo intimo termico. Il materiale migliore è il polipropilene ma può andare bene anche la lana merinos se non sudate molto. Ricordate che avrete bisogno di maglia a maniche lunghe e pantaloni aderenti.
Per il secondo strato avrete bisogno di maglie/giacche e pantaloni in pile, micropile o terinda.
Per il terzo strato infine vi servirà un giaccone e dei pantaloni/sovrapantaloni ben impermeabili e resistenti all’acqua (ad esempio in Gore-Tex).
Poi non dimenticate le calze (magari 2 paia sovrapposte), guanti da neve impermeabili, cappello che copra anche le orecchie e stivali da neve tipo i moon boot o simili.

 

Altro da mettere in valigia...

Nella vostra valigia non deve mancare il burrocacao e una buona crema idratante (magari anche con protezione UV), una paio di occhiali da sole o meglio se occhiali appositi da neve. Infine tenete presente che con il freddo le batterie degli apparecchi elettronici si scaricano molto più velocemente, meglio portarne qualcuna di scorta!

 

------------

Qui ci si può presentare ai compagni di viaggio, richiedere informazioni e cercare compagni di stanza.

Call Send SMS Add to Skype You'll need Skype CreditFree via Skype

Forum del Viaggio



Forum del viaggio

ciao ragazzi,

questo è un viaggio che proprio sento nel mio sangue... )

Quest'anno a Febbraio sono stato in Norvegia ed ho avuto il piacere di avvistare qualche aurora, anche se lieve.
Essendo appassionato di fotografia posso darvi anche alcune dritte su come realizzare alcune foto da portare a casa :)

ora l'unica cosa che manca è prenotare il vs biglietto con direzione Finlandia... :)

Mar, 12/10/2013 - 23:20 Collegamento permanente

In risposta a di Chiara Soulkitchen

ciao Chiara,

se ti devo dire la verità in Norvegia ci ritorno anche a fine febbraio x un paio di settimane :p
Obiettivo fare escursioni con i cani da slitta... e xchè no vedere colori bellissimi... :)

Per l'Islanda attualmente non mi pare che ci siano viaggi invernali... ma solo estivi.

Allo stato attuale x vedere l'aurora, la Finlandia è l'unica opzione disponibile.
Però fidati è bella lo stesso (ogni paese ha il suo fascino)... e considera che la Finlandia costa anche si molto meno degli altri paesi scandinavi e c'è l'euro... 

Se sei interessata al viaggio ti consiglio di comminciare ad iscriverti così da fare numero; altrimenti se tutti aspettiamo che qualcuno si iscriva i viaggi non partirebbero mai ;)

Se hai bisogno di qualche informazioni sono a tua disposizione.

Saluti Marco.

Dom, 12/29/2013 - 23:34 Collegamento permanente

ciao! sono Andrea....35 anni, fino ad ora in quanti hanno aderito? sembra molto interessante, già mi immaginavo il panorama mentre leggevo il tuo post! cani da slitta...neve e aurora boreale, il giusto mix per staccare la spina dal mio lavoro (informatico!) e dalla tecnologia che ci opprime....la data è fissa o ci sono possibilità di slittarla ad aprile? fammi sapere, io comunque sono di Trento ciao!

Sab, 01/11/2014 - 11:40 Collegamento permanente

Ciao Andrea,

il viaggio è a dir poco interessante ;)

x la data considera che + vari in là... + c'è luce e quindi - possibilità di avvistare l'aurora.
A mio avviso questa è un'ottima soluzione in quanto permette di giorno di avere luca e fare alcune attività... e di notte avere il buio x fare i cacciatori di aurore.

Attualmente c'è solo 1 iscritto.
Come ho già detto precedentemente qualora sei realmente interessato ti conviene iscriverti, attraverso apposita sezione, altrimenti se tutti aspettano che ci siano altri il viaggio non partono +.
Considera che l'iscrizione non è vincolante... verrai contattato in seguito quando si tratta di prenotare realmente.

sono sempre a tua disposizione x ulteriori info. ;)

ciao marco. 

Sab, 01/11/2014 - 13:58 Collegamento permanente

Ciao, sono Valeria, il viaggio è molto interessante, sono stata a Rovaniemi nel periodo di capodanno ma c'erano pochissime ore di luce (si fa per dire luce); a me più che le aurore (che comunque mi interessano) interessano le escursioni in motoslitta e con le renne e gli husky, quindi vorrei sapere come funzionano queste escursioni, nel senso che non essendo previste nel viaggio, se vuole andare solo qualcuno, si deve recare da solo sul suolo di partenza? (da come ho capito, si parte da Inari che è ad una quarantina di km)

Mer, 01/15/2014 - 18:18 Collegamento permanente

In risposta a di valdau

Ciao Valeria,

benvenuta :)

si considera che nel periodo che andiamo è 50% luce e 50% buoio quindi il mix perfetto x poter effettuare sia attività diurne che notturne.

Naturalmente come hai potuto ben leggere questo è un viaggio dedicato alla caccia all'aurora ove è possibile abbinare attività secondarie extra.
Per queste attività secondarie ci si organizza assieme sul posto o prima di partire; naturalmente può capitare che ci sarà chi ogni giorno vorrà dannarsi con una nuova avventura e chi magari desidera riposare o non è interessato o è interessato a camminare x esempio o altro...
Questo x farti capire che se è desiderio comune effettuare una determina secondaria extra bene si organizza il tutto in gruppo; altrimenti si cerca di divvidersi in gruppi in modo da cercar di accontentare il + possibile tutti.

Come ho già accennato in un precedente post io farò di sicuro un'escursione con cani e motoslitta il mese prossimo fra i ghiacciai... :)
Quindi x me sarà un piacere eventualmente riprovare l'avventura in un'ambientazione diversa ;)

Come ho già accennato agli altri interessati... qualora desiderate partecipare non aspettate che altri si iscrivano altrimenti i viaggi non partirebbero +.
Iscrivetevi e dopo quando il viaggio verrà confermato verrete contattati x la conferma definitiva. Ma almeno il gruppo commincia a crearsi!

Rimango a tua disposizione x ulteriori chiarimenti. 

Sab, 01/18/2014 - 10:26 Collegamento permanente

In risposta a di mark0s81

Ciao, la cosa che mi interessava sapere maggiormente è, nel caso in cui qualcuno solamente voglia svolgere una certa escrusione e quindi bisogna recarsi al pickup,  se ci si deve andare da soli oppure magari c'è qualcuno a disposizione che può prenotare e dare informazioni in italiano :)

Sab, 01/18/2014 - 13:19 Collegamento permanente

ciao Valeria sul posto ci sarò io come Tour Leader e quindi sarò di supporto x qualsiasi cosa.

Quindi nel caso si dovesse organizzare un'escursione e per vari motivi non vi partecipo... sarà mia cura provvedere x l'organizzazione ed assicurarmi che il tutto avvenga secondo quanto stabilito.

Sab, 01/18/2014 - 14:11 Collegamento permanente

ok, comunque vorrei chiedere una cosa: venendo dal Salernitano, dovrei partire da Napoli o da Roma, quindi potrei sapere gli orari di partenza da Roma, in modo che controllo se per me è fattibile?

Sab, 01/18/2014 - 18:05 Collegamento permanente

Ciao ragazzi,

sono Silvia, sto valutando molto seriamente l'idea di partecipare a questo viaggio che è anche uno dei miei sogni da un bel po'. Adoro i paesi del nord ma sono stata principalmente nelle città, quindi questa sarebbe l'occasione buona per testare un po' di natura.

Ho letto che l'aurora si potrebbe tranquillamente avvistare anche da Ivalo o che, invece di spendere un patrimonio in un tour organizzato, si può prendere un taxi e spostarsi ad Inari. Marco, chiedo a te che molto probabilmente sei informato: ad Inari c'è più probabilità di avvistare l'aurora? Poi personalmente una piccola gita la farei volentieri, quindi al massimo quella di andare ad Inari potrebbe essere l'occasione per vedere un pezzettino in più di Finlandia. Ma vedremo!

Mi concedo solo qualche altro giorno prima di iscrivermi, (devo fissare delle ferie, ad esempio...) :)

Silvia

Dom, 01/19/2014 - 13:20 Collegamento permanente

Ciao Silvia benvenuta anche a te.

Per l'aurora sostanzialmente bisogna stare attenti a questi fattori:
- essere all'incirca ad una determinata latitudine 68°/69°/70°: si hanno - possibilità + ci si allontana. Naturalmente Inari è solo ad una 30entina di km a nord... ok è + vicino verso i 69° ma conta lievemente in confronto ad Ivalo.
- meteo: non ci devono essere nuvole
- ci deve essere attività solare
- niente inquinamento luminoso
- tanta pazienza

Quindi a parte il primo punto, che naturalmente se sei in Sardegna sarà ben difficile..., il quarto che possiamo farlo rientrare nella tecnica..., il quinto che rientra nel tipo di persona... il resto è fortuna.

Io l'anno scorso in Norvegia ho visto solo lievi bagliori verdi ed ero sui 68°...
Spero di essere + fortunato quest'anno. 

Appena hai deciso ti consiglio di iscriverti così che dopo anche gli altri ti seguono. 
Come sempre il problema di tutti i viaggi sono i primi iscritti :)

Rimango sempre a tua disposizione.
Marco. 

Dom, 01/19/2014 - 18:58 Collegamento permanente

Ciao mi chiamo Ilaria e sono molto interessata a questo viaggio, anzi mi sono già organizzata per le ferie, sto aspettando solo il passaporto per iscrivermi.

*yahoo*

Gio, 01/23/2014 - 09:39 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 850
  • Cassa comune: 180
  • Partenza: 23 Marzo 2014
  • Ritorno: 30 Marzo 2014
  • Durata: 8 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Confermato
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM


Tutte le altre date


    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI