Gruppo Giordania Classica - Partenza del 2010-08-12

Giordania Classica



  • Prezzo base:
  • Cassa comune:
  • Partenza: 12 Agosto 2010
  • Ritorno: 20 Agosto 2010
  • Durata: 9 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Confermato
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Iscritti/posti:

Questo è il forum del Gruppo Giordania dal 12 al 20 agosto 2010

Qui ci si può presentare ai vostri compagni di viaggio,
richiedere informazioni e cercare compagni di stanza.

Se
partite con questo gruppo nella notte nel deserto del Wadi Rum potrete
assistere, tempo atmosferico permettendo, ad un evento naturale di
eccezionale bellezza: lo sciame meteorico delle Perseidi che si
manifesta dalla fine di luglio fino oltre il 20 agosto. Il picco di
visibilità è concentrato tra il 9 e il 12 agosto, con una media di circa
un centinaio di scie luminose osservabili ad occhio nudo ogni ora dalla
Terra.

Il programma di questa partenza è un po' diverso dal
programma che facciamo di solito, perchè c'è anche un giorno al mare ad
Aqaba.

Quota è 1350 euro a persona.


Forum del Viaggio



Forum del viaggio

Aroundtheworld

Programma

1° giorno  12 AGOSTO -
Voli Milano (o Roma Venezia salvo disponibilità) / AMMAN come da operativi sottoelencati. Arrivo intorno alle 0300 della notte. Incontro & assistenza all’aeroporto, e trasferimento in albergo. Pernottamento ad Amman.

VOLI MALEV UNGARIAN AIRLINES
(voli possibili anche da Roma o Venezia)
MA 417Z 12AUG MXP BUD   2025  2205              
MA 310Z 12AUG 4 BUD AMM 2305  0320     
MA 311S 20AUG 5 AMM BUD 0400  0630           
MA 410S 20AUG 5 BUD MXP 0720  0900

2°  giorno  13 AGOSTO AMMAN - UMM QAYS - JARASH - AMMAN 
Prima colazione un po’ più tardi e partenza per Umm Qays, l'antica GADARA, da dove si dominano le ALTURE DEL GOLAN e il LAGO DI TIBERIADE. Proseguimento per JARASH  soprannominata "la Pompei d'Oriente".  Si potranno ammirare il TEATRO SUD, il TEMPIO DI ZEUS , Tempio di ARTEMIDE con le svettanti colonne ondeggianti con il vento e poi il NINFEO, IL CARDO MAXIMO con la pavimentazione romana dove ancor oggi è possibile vedere il segno dei solchi lasciati dal passaggio delle bighe, IL FORO unico al mondo di forma ovale. Rientro ad Amman, pernottamento.
 
3°  giorno 14 AGOSTO AMMAN - CASTELLI DEL DESERTO -AMMAN 

Partenza per i Castelli dei Califfi Omayyadi di Damasco: QASR AZRAQ (in basalto), QASR AMRA E QASR QARANAH, mai completati, venivano utilizzati come padiglioni di caccia e anche come luoghi di sosta e ristoro per carovane. Qusayr'Amra, uno dei monumenti meglio conservati, e' stato dichiarato patrimonio dell'Umanita' dall'UNESCO. I muri e I soffitti interni sono ricoperti di affreschi unici e due stanze presentano mosaici pavimentali dagli splendidi colori. Qasr Al-Kharrana, e' stato restaurato e si presenta in eccellenti condizioni. Il Basalto nero del forte di Azraq, da sempre usato fin dal tempo dei Romani, funse da quartiere generale di Lawrence d'Arabia durante la Rivolta Araba. Rientro ad Amman e escursione per per una visita della Capitale. La Cittadella e' ideale per iniziare una visita dei siti archeologici della citta'. Sorta sull'antica Rabbath-Ammon, gli scavi hanno portato alla luce innumerevoli resti romani, bizantini e del primo periodo islamico. Situate su una rocca, offre ai visitatori una splendida panoramica dell'incredibile storia della citta', ma anche viste mozzafiato dell'intera regione. Pernottamento ad Amman.

4°  giorno  15 AGOSTO AMMAN- MADABA - MONTE NEBO - UMM ER RASSAS - BEIDA - WADI MOUSA 
Prima colazione. Visita di MADABA,  è famosa per i suoi eccezionali mosaici bizantini. Proseguimento per il MONTE NEBO. Si ritiene che qui vi sia la tomba di Mosè ( il luogo dal quale vide la Terra Promessa senza poterla raggiungere lasciando il comando a suo fratello Giosuè). Attraverso la panoramica strada si giungerà al WADI MUJIB, spettacolare canyon largo. Arrivo a UMM ER RASSAS,  il suo significato è "la Madre del Piombo". Fu un'importante citta` romana e successivamente bizantina. Scendendo al Sud, andiamo alla La Piccola Petra in arabo"Al-Bayda". Le rovine dell’antico villaggio di Al Beida risalgono a circa 9000 anni fa e sono assieme a Gerico, uno dei siti archeologici più antichi nel Medio Oriente. Gli scavi hanno rivelato l’esistenza di sei diversi livelli di abitazioni neolitiche e di un livello sottostante riferibile al Mesolitico. Al di fuori del centro urbano è stata trovata la necropoli con le tombe rupestri dei nabatei. Le carovane provenienti dalle spiagge dell'Hadramauth, nel sud dell'arabia, arrivavano a Petra dopo un viaggio di 2000 chilometri e della durata di 2 mesi. Etc….Quindi arrivo a Wadi Mousa ( Petra) CENA (inclusa) E PERNOTTAMENTO A PETRA

5°  giorno 16 AGOSTO PETRA INTERA GIORNATA - wadi Rum
Visita di Petra, città religiosa dei  Nabatei -24 kmq scolpiti  nel granito  rosso che appare come  roccia colorata. Difficile da narrare, un’impressione di  rara magnificenza, oltre le aspettative. Alla chiusura del sito si va a sud al deserto di Wadi Rum. Un dedalo di formazioni rocciose, che si ergono dal nulla svettando sopra i piccoli villaggi dei beduini.
Si potra' assistere, tempo atmosferico permettendo, ad un evento naturale di eccezionale bellezza: lo sciame meteorico delle Perseidi si manifesta dalla fine di luglio fino oltre il 20 agosto e il picco di visibilità è concentrato tra il 9 e il 12 agosto, con una media di circa un centinaio di scie luminose osservabili ad occhio nudo ogni ora dalla Terra. Cena (inclusa) & pernottamento in campo tendato. Wadi Rum.

6°  giorno 17 AGOSTO Wadi Rum  - Aqaba
Colazione. Esploriamo il Wadi Rum in Jeep 4X4 per la durata di circa 3 ore. Si visiteranno Il tempio Nabateo presso le sorgenti di Lawrence, il Canyon del Khazali, con le iscrizioni rupestri piu' famose al mondo, la "Casa" di Lawrence d'Arabia e l'area con le iscrizioni di Anfaishiyya. Dal campo trasferimento per un'escursione in barca sul Mar Rosso, pranzo & soft drink inclusi. Pernottamento presso resort in Aqaba.

7°  GIORNO – 18 AGOSTO: AQABA

Colazione. Un intera giornata di relax presso in spiaggia. Pernottamento ad Aqaba.

8°  giorno 19 AGOSTO: Betania (Al Maghtas I luoghi del Battesimo) – Mar Morto - Amman Airport –
Colazione. Continuiamo verso la Valle del Giordano, alla quale, nel libro della Genesi, Dio fa riferimento, definendola il “Giardino di Dio” L’area di fronte a Gerico è stata identificata da quasi due millenni come il luogo dove Gesù Cristo fu battezzato da Giovanni Battista.Le stupefacenti scoperte archeologiche registrate tra il Giordano e Tell al-Kharrar hanno consentito di identificare questa regione come la biblica “Betania oltre il Giordano”, dove Giovanni viveva al tempo in cui battezzò Gesù. Tell al-Kharrar è nota anche come Tell Mar Elias (Colle di Sant’ Elia), nome attribuito alla città dopo l’ascesa al cielo del profeta Elia da questo luogo. Il Colle di Sant’ Elia è ora il centro focale della regione del Battista e ospita i resti di un monastero bizantino con chiese, ampie fonti battesimali e un sistema di raccolta idrica. Scoperte risalenti al I secolo d.C. confermano che il sito era abitato ai tempi di Gesù e di Giovanni Battista. Un edificio del III secolo impreziosito da un mosaico pavimentale è stato probabilmente uno dei primi luoghi di preghiera dei cristiani al mondo. Sul Colle di Elia si trova anche la grotta in cui, secondo numerosi testi di pellegrini bizantini, Giovanni visse e battezzò. La chiesa bizantina costruita intorno alla grotta, è stata scavata negli ultimi anni ed è ora visibile. Trasferimento al Mar Morto ed entrata presso le facilities del resort del Dead Sea Spa. E' questo un luogo frequentato per terapie e cure di bellezza a base dei terapeutici fanghi dei fondali, ma anche per godere degli effetti benefici delle acque e dell'aria particolarmente densa di bromuro e con un alta concentrazione di ozono, che filtra naturalmente i raggi del sole. Vanta una ricca eredita' storica e spirituale. Sulle sue rive sorgevano cinque citta' bibliche: Sodoma, Gomorra, Admah, Zeboiim e Zoar (Bela). Grazie a un paesaggio immutato nei secoli, e' una meta ideale per una vacanza all'insegna della tintarella, del nuoto e della buona cucina. Relax e Uso delle facilities – Cena libera intorno le 19:00-20:00. Partenza all'aereoporto verso le 22:00, per essere al check in della compagnia aerea con circa 3 ore di anticipo dall'imbarco per il volo delle 4:00 am del 13/08.

8°  giorno 20 AGOSTO Rientro in Italia.
Volo Amman /Italia Arrivo in Italia al mattino.

La quota 1350 € comprende:
· Voli internazionali incluse tasse aeroportuali (franchigia bagaglio 20kg)
· Hotels 3 ad Amman  e 4 stelle, camera doppia e prima colazione
· Bus + autista + guida locale parlante  italiano.
· Cena a Petra, Wadi Rum, pranzo in barca.
· Ingressi ai siti
· Servizio visti e assistenza alle frontiere.
· Assicurazione medico bagaglio
 
Non comprende:
· I pasti (calcolate 15 euro al giorno scegliendo tutte le sere un divertente ristorante arabo diverso. A pranzo è consigliabile la flessibilità del pasto leggero fra frutta abbondante e vari mercati locali)
· Mance (in Giordania le mance sono in stile americano e di solito fate una cassa comune gestita dalla guida, calcolate 5 usd al giorno)
· Visto di ingresso all’arrivo all’aeroporto (10 Dinari Giordani circa 10 euro/ GRATUITO PER GRUPPI DI ALMENO 5 PERSONE)

· Supplemento singola 30 euro per notte.
 
 
 

HOTELS di solito utilizzati.

Amman Hotel Arena (3*)    
Petra - Taybet Zaman (4*Sup)    
Wadi Rum - campo tendato Bait Ali
Aqaba – Marina Plaza Tala Bay (4*)

Gio, 05/13/2010 - 14:31 Collegamento permanente
Aroundtheworld

Informazioni importanti per chi viaggia in questo periodo:

DESERTO DI WADI RUM/ stelle cadenti

Si potra' assistere, tempo atmosferico permettendo, ad un evento naturale di eccezionale bellezza: lo sciame meteorico delle Perseidi si manifesta dalla fine di luglio fino oltre il 20 agosto e il picco di visibilità è concentrato tra il 9 e il 12 agosto, con una media di circa un centinaio di scie luminose osservabili ad occhio nudo ogni ora della notte dalla Terra.

---------------------------------------------------------
RAMADAN

Il mese di Ramadan è il nono del calendario islamico, mese  sacro per tutti i Musulmani.
Il digiuno, durante il sacro mese di Ramadan, è atto basilare di culto, obbligatorio per tutti i musulmani tranne che per alcune categorie di persone.
Per legge sono esenti dal digiuno i minorenni, i vecchi, i malati di mente, i malati cronici, i viaggiatori, le donne in stato di gravidanza o che allattano, le persone in età avanzata, nel caso che il digiuno possa comportare un rischio per loro. E proibito alle donne musulmane mestruale e in puerperio.
La legge ammette e raccomanda anche il digiuno volontario,  in determinati giorni dell’anno.
Si tratta di un mese di purificazione, ricco di grazie, e durante il quale, in una delle sue ultime notti dispari, detta Lailatu l-Qadr (notte del destino), le porte del cielo sono più dischiuse.
Il digiuno dura dalle prime luci dell'alba fino al tramonto; in genere va fatto precedere da un pasto leggero poco prima dell'aurora, detto suhur, per poter affrontare la giornata. Consiste non soltanto nell'astensione da ogni cibo e bevanda, ma anche da qualsiasi contatto sessuale e da ogni altro cattivo pensiero o azione, durante l'intera giornata fino al tramonto.
Non bisogna litigare, né mentire né calunniare.
Nella prova del digiuno è più importante il significato spirituale di quello materiale per il fatto che l'uomo obbedisce a un ordine divino. Egli impara a tenere sotto controllo i suoi desideri fisici e supera la sua natura umana.
In considerazione del fatto che i mesi lunari sono alternativamente di 29 e 30 giorni, l’anno lunare in tutto è di 354 giorni e indietro di undici giorni rispetto a quello solare. La legge stabilisce che per dichiarare iniziato il mese del Ramadan non basta il solo calcolo, ma dovrebbero esserci testimoni oculari e affidabili che dichiarino avanti a un qàdi di aver visto la luna.
Il tramonto del sole pone fine al digiuno e l’astinenza viene interrotta mangiando dei datteri o bevendo dell’acqua, come vuole la Sunnah del Profeta. L’interruzione iftar, per tradizione viene preceduta da una breve preghiera.

Il Ramadan è un mese di carità, durante il quale il credente deve dividere i suoi beni con coloro che ne hanno bisogno.
La rottura involontaria del digiuno non comporta nessuna sanzione, purché si riprenda subito dopo aver preso coscienza di tale rottura. In caso di interruzione consapevole, bisogna rimediare con l’offerta di un pasto a un certo numero di musulmani bisognosi, oppure dare l’equivalente in denaro; diversamente bisogna digiunare per sessanta giorni.
Con il sorgere della luna nuova del mese di Shawwal ha termine il mese di Ramadan e con esso finisce l'astinenza ed inizia 'Id al-Fitr, la festa della rottura.

Da: http://www.sufi.it/Islam/ramadan.htm

Passiamo ai nostri cari viaggiatori:

durante Ramadan non si presentano inconvenienti:
·         I mercati e i siti archeologici anticipano la chiusura, ma le nostre guide sapranno gestire al meglio qualsiasi “problema” logistico.
·         Non è “vietato” bere, fumare o mangiare per strada, ma per rispetto è preferibile fare il tutto con discrezione.
·         E’ divertente, interessante e stimolante visitare un paese arabo durante il mese di Ramadan, si comprende al meglio la cultura e la religione islamica e si può cogliere l’occasione di partecipare alle “chiassose”  e “brulicanti” feste quotidiane della rottura del digiuno, sicuramente un’esperienza indimenticabile!!!
·         .. e poi non dimenticate che di sera le città e i souq ritornano vivi inebriati da milioni di colori e profumi,  alimentati da un’energia infinita. Scoprirete i due volti e le emozioni di un paese che vi rimarranno nel cuore per sempre..

 

Gio, 07/01/2010 - 11:27 Collegamento permanente
Aroundtheworld

Ragazzi, una bella notizia per voi:

dato che i primi 7
voli per questo gruppo li abbiamo pagati di meno facciamo uno sconto di
100 euro ai primi 7 iscritti a questo gruppo. Ovviamente lo sconto lo
hanno già vinto coloro che sono già iscritti, la loro quota diventa 1250
euro invece che 1350.

Contenti?

Dall'ottavo iscritto in
poi invece la quota rimane 1350 euro.

Gio, 07/15/2010 - 12:00 Collegamento permanente
Aroundtheworld

Piano voli per chi parte da Roma:

Abbiamo 2 possibilità

1) quasi finiti i posti - VOLI MALEV UNGARIAN AIRLINES

MA 417Z 12AUG FCO BUD   1615  1805              
MA 310Z 12AUG 4 BUD AMM 2305  0320     

MA 311S 20AUG 5 AMM BUD 0400  0630           
MA 410S 20AUG 5 BUD FCO 0720  0900

Altrimenti
2) vi diamo avvicinamento a Malpensa con COLLEGAMENTI ALITALIA E EASY JET

FCO MXP 1700/ MXP 1800

RITORNO  1100/ FCO 1200

Gio, 07/29/2010 - 15:05 Collegamento permanente

quindi, se ho capito bene, potrei partire direttamente da Fiumicino, peró poi sto 5 ore ad aspettare il resto del gruppo a Budapest...nessuno viaggia da Roma?

oppure da fiumicino vado a Malpensa e aspetto gli altri solo 2 ore

esatto?

nesssun supplemento di costo per viaggiare da Fiumicino, esatto??

c'é una compagna di stanza per me?

grazie per queste ultime info, poi mi iscrivo

natalia

Gio, 07/29/2010 - 16:00 Collegamento permanente

buon pomeriggio

dunque mi sono iscritta al viaggio dal 12 al 20 agosto

ho giá chiesto un volo di collegamento da roma a milano e pare che ci sia disponibilitá, quindi no problem

qualcun altro viaggia da Roma  a Milano insieme a me??

cerco compagna/o di stanza. chi é interessato, please, mi contatti con urgenza (da domani sono in ferie e sará difficile vedere le mail) oppure lo dica a Sarita cosí ci mette insieme

abbigliamento consigliato?? cose utilissime da non dimenticare?

grazie a tutti quelli che mi risponderanno

natalia

 

Ven, 07/30/2010 - 17:55 Collegamento permanente

buon pomeriggio

dunque mi sono iscritta al viaggio dal 12 al 20 agosto

ho giá chiesto un volo di collegamento da roma a milano e pare che ci sia disponibilitá, quindi no problem

qualcun altro viaggia da Roma  a Milano insieme a me??

cerco compagna/o di stanza. chi é interessato, please, mi contatti con urgenza (da domani sono in ferie e sará difficile vedere le mail) oppure lo dica a Sarita cosí ci mette insieme

abbigliamento consigliato?? cose utilissime da non dimenticare?

grazie a tutti quelli che mi risponderanno

natalia

 

Ven, 07/30/2010 - 17:55 Collegamento permanente

CIAO  A TUTTI ,

mi sono iscritta  al viaggio  con destinazione Giordania ,  io parto da Milano   ..  spero che ci sia  quaulcun'altro che parte da Milano ...  come  ho  già comunicato a Sarita  sono disponibile a dividere la camera  ma non posso sentire russare !!!!!::D  

  non vedo l'ora  di arrivare  in questo mondo per me nuovo !!!

Lun, 08/02/2010 - 18:52 Collegamento permanente

ho appena visto che ci sono ancora dei posti per questo viaggio. L'unica cosa che mi interessa sapere prima di iscrivermi è se c'è una ragazza che può dividere la stanza con me. Grazie, ciao!!

Lun, 08/02/2010 - 19:22 Collegamento permanente

ciao

c'è percaso qualcuno/a che è dalle parti di treviso  - venezia ? si potrebbe fare la strada assieme per arrivare a Milano ...   altrimenti ci troviamo in aeroporto !!! :)

Mer, 08/04/2010 - 08:56 Collegamento permanente

ciao a tutti. Io vengo da bologna in treno.
Chiedevo qualche informazione tecnica del tipo:
ci arriverà qualcosa (biglietto aereo) via posta o via mail?
quando dobbiamo pagare?

Mer, 08/04/2010 - 10:38 Collegamento permanente



  • Prezzo base:
  • Cassa comune:
  • Partenza: 12 Agosto 2010
  • Ritorno: 20 Agosto 2010
  • Durata: 9 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Confermato
PRENOTA FORUM




    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI