cerco amici camminatori Roma

Scritto il 24 Nov 2009 da:
Card image cap

Arlecchina  

Ultimo accesso:


Dati essenziali



Ciao! Amate anche voi camminare e fare trekking? Girare senza sosta sotto il cielo di Roma alla scoperta di itinerari sempre nuovi? Quale posto migliore per immergersi nel passato e scoprire, passo dopo passo, di aver fatto chilometri di storia..arte...natura.

Vi aspetto per camminare insieme!

 

Arlecchina

Risposte



Risposte

Beh, che dire? Una truppa strepitosa... Il Generale docet e fa proseliti. Colonnello Sasagio promossa sul campo!

Alessandra, anche io stavo raccogliendo informazioni sulle possibili attività per la giornata di sabato (vi giro in basso ciò che ho trovato sul web circa le grotte di Val de' Varri).

In alternativa propongo un rafting soft sul fiume Aniene presso Subiaco (la mattina), pranzo leggero ;) in locanda lungo la strada, sistemazione in agriturismo e relax al lago (il pomeriggio), cena e dopocena.

Per finire, apro il sondaggio: sabato-domenica o solo domenica? Chi c'è per l'intero week-end e chi solo per la sagra degli strigliozzi?

P.S. - Dai truppa, organizziamo un fine settimana dei nostri, sennò io torno a firmare autografi tra i canari e il Generale viene con me! :p

-----------------------------------

Le grotte di Val de' Varri, comune di Pescorocchiamo (Rieti)

Attraverso un suggestivo itinerario ambientale e didattico è possibile visitare le grotte di Val de' Varri.
Dopo aver percorso il sentiero d' ingresso, ci si trova improvvisamente di fronte il maestoso e selvaggio dirupo del "grottone", ai piedi del quale, nel periodo invernale, il Rio Varri riversa tumultuosamente nelle viscere della terra la sua cascata d'acqua.
Da qui si accede al ramo sinistro della grotta (la zona archeologica) che testimonia la presenza dell' uomo Appenninico della media età del bronzo, e il ramo destro (fossile), formato dal lento e millenario lavoro dell' acqua con numerose concrezioni che hanno dato luogo al gioco fantastico si stalattiti e stalagmiti: un lavoro certosino realizzato ad arte della natura.
Lo spettacolo è arricchito dalla scenografia di corsi d'acqua che si aprono come a formare piccoli specchi.
Tipologia di visite nelle Grotte
Visita tradizionale
Arrivando alle grotte troverete un ampio parcheggio con una zona abilitata alla sosta ed alla formazione di gruppi. Un accompagnatore vi guiderà lungo un percorso didattico illustrato da nove pannelli educativi, ricchi di informazioni utili per una migliore interpretazione del bene ambientale che vi accingete a visitare; per le scolaresche i pannelli didattici consentiranno di effettuare vere e proprie lezioni sul campo.
Dopo aver percorso la forra d'ingresso, particolarmente suggestiva d'inverno, visiterete il ramo sinistro (attivo), fino ai resti archeologici della media età del bronzo, e successivamente il ramo destro (fossile) fino al "Salone della Confluenza" per una durata complessiva di circa 1 ora e 30 minuti.
Escursioni speleologiche
Previa prenotazione è possibile organizzare un uscita speleo per gruppi di otto persone. Verrete equipaggiati con un casco speleo con lampada ed inizierete una suggestiva ed emozionante visita della durata di circa 4 ore accompagnati da due guide speleologiche.
Il percorso inizia da "Salone della Confluenza" e procede verso ulteriori sale delle grotte lungo il tracciato dell' acqua.
La visita è riservata alle persone maggiorenni in buona salute, anche se non particolarmente allenate: è necessario portarsi un paio di guanti da lavoro e degli scarponi da roccia o stivali da ginocchio.
Per un corretto comportamento all' interno delle Grotte:
1.    è vietato fare foto anche con i cellulari;
2.    bisogna spegnere i telefonini;
3.    non parlare a voce alta;
4.    non fumare;
5.    non toccare le stalattiti e le stalagmiti;
6.    non asportare vegetazione e non disturbare gli animali;
7.    si raccomanda inoltre di tenere per mano i bambini.
Ricordare che la temperatura è costante a 8° gradi
 
In qualunque modo si visitino le Grotte di Val de' Varri ricordiamo sempre che ci troviamo in un ambiente fragile che necessita di profondo rispetto e di educazione: lasciamoci coinvolgere dalla sua bellezza creata dalla natura nel corso di millenni senza permettere che tale tesoro venga minacciato o alterato.

Come arrivare alle Grotte di Val de' Varri:
-Da Roma e Da L'Aquila: dall' uscia Valle del Salto dell' autostrada A24/A25 proseguire sulla strada a scorriemto veloce per Rieti (uscita Pescorocchiano).

Lun, 09/13/2010 - 12:31 Collegamento permanente

Brave, brave, che tour-manager in gamba siete...°0°

x Alessandra: hai proposto le grotte una domenica...ma se fosse di sabato ?

Potremmo visitare le grotte di Val di Varri a Pescorocchiano sabato 25? e farci gli strigliozzi e gli organetti a Castel di Tora il 26?

Sarebbe un bel weekend speleo-gastro-musicale...  =@ :birra:

x Simona: aprirai un post dedicato?

Ciao amiche, a presto!  lucy    :kiss:

Lun, 09/13/2010 - 13:15 Collegamento permanente

certo va bene sabato e domenica sto cercando anche un posto dove dormire ma come diceva anche pescas.. non ci sono ostelli agriturismi sono un po distanti ma non demordo cerco cerco chi cerca trova....

ciao

Mar, 09/14/2010 - 14:29 Collegamento permanente

In risposta a di sasagio67

Dietro ordine del Generale ho aperto un post dedicato alla sagra degli strigliozzi:

http://www.vagabondo.net/post/castel-di-tora-ri-sagra-degli-strigliozzi-altro-25-forse-e-26-settembre

PS: Per Alessandra. Ho una lista completissima di agriturismi e b&b, qualche settimana fa una parte ridottissima della truppa - i reduci di agosto - ha trascorso due giorni in zona.

Mer, 09/15/2010 - 15:12 Collegamento permanente

Ciao a tutti Vagabondi!

Vi va di fare dei giri in bici?

Chi vuole unirsi a me puo' scrivermi direttamente cosi ci organizziamo al volo

arlecchina70@yahoo.com

Arle

Ven, 09/17/2010 - 13:16 Collegamento permanente

Ciao vagabondi anche io sono di roma e con un mio amico (goroetex) facciamo spesos escursioni nei dintorni di Roma. 

Sarebbe bello fare un bel gruppo e andare insieme a vedere bei posti:) ci vediamo una sera in zona centrale cosi ci conosciamo ?:)))

Per me sarebbe preferibile in serata dopo le 19.30

attendo Info!

Dom, 10/10/2010 - 22:47 Collegamento permanente

Ciao a tutti!!!!

Mi sono iscritta da poco alla lista dei camminatori ... e putroppo ancora non sono riuscita a partecipare alle vostre vite/camminate ...

Spero di permi aggiungere presto ... purtroppo lunedì 25 non posso, ma se organizzate qualcosa nei weekend volentieri.

:)

A presto

Mari Luz

Gio, 10/14/2010 - 12:52 Collegamento permanente

:Bravo: Tantissimi complimenti Arle !!!!  Come usiamo fare noi "camminatori" di Roma, ci vuole una cena per festeggiare. 

Inutile dire che se organizzi qualcosa in giro per Roma, hai già un folto gruppo di proseliti  :)

Ven, 10/15/2010 - 13:49 Collegamento permanente

Paolo se incontriamo un dislivello ti possiamo prendere in braccio eheh :) affittiamo dei portatori sherpa.....allora quale domenica vogliamo dedicare all'escursione sul Corno Grande? è tutta in pianura Paolo....e poi al ritorno ci aspettano gli arrosticini di pecora a Campo Imperatore ;)

Lun, 10/18/2010 - 08:43 Collegamento permanente

Sbrigatevi che al primo fiocco di neve la strada sarà chiusa fino a quando.................nessuno lo sa. !!!!! Tecnica coercitiva per far utilizzare la cabinovia. In italiano si chiama differentemente.  Poi ora sono serio............. sul Corno Grande comincia a starci il ghiaccio vetrato, insidioso e pericolosissimo...........fate voi, se volete vi accompagno a quote meno rischiose. Ma vi lascio gli arrosticini nella piana di Campo Imperatore. A presto.

Lun, 10/18/2010 - 09:59 Collegamento permanente