Vagabondando in Yemen

Vagabondando in Yemen

Pasolini sosteneva che lo Yemen architettonicamente fosse il paese più bello del mondo. E come dargli torto? E' pieno zeppo di stupende costruzioni in pietra e mattoni con le finestre arabescate e decorate da stucchi bianchi, con vetri colorati o di antico alabastro da dove traspare una luce magica.

Informazioni Essenziali

  • DURATA Giorni
  • A PARTIRE DA
  • CASSA COMUNE
VEDI LE DATE
Vagabondando in Yemen
Durata:

13 giorni 

 

Costi:

1780 Euro a persona

Partenza da Roma Fiumicino. Voli di avvicinamento da altri aeroporti italiano, con supplemento.

Note: E' sempre possibile fare una estensione da 3 a 7 giorni a Socotra.
Difficoltà: Facile. I gruppi viaggiano con guide e scorta, che provvede alla loro totale sicurezza.
Insomma: i Vagabondi non li rapisce nessuno!
Per informazioni scrivere a Sarita o telefonare al 333 2675541

 

Programma Vagabondando in Yemen 12 giorni

1 º giorno - Italia/ SANA'A
Partenza da Roma per Sana'a con volo di linea diretto. Arrivo in aeroporto, assistenza con disbrigo delle formalità doganali. Trasferimento in hotel.

2º giorno - SANA'A
Pensione completa. Intera giornata dedicata alla splendida Sana'a, capitale dello Yemen, una delle cittá piú antiche del mondo, che conserva l'aspetto di un borgo medioevale con le mura di fango, le stupende costruzioni in pietra e mattoni con le finestre arabescate e decorate da stucchi bianchi, con vetri colorati o di antico alabastro da dove traspare una luce magica. Tutta la cittá, la sua gente con i tipici abiti, le donne velate, i mille profumi del souk, sembra un grande quadro all'aperto. Visita al Museo Archeologico ed Etnografico, alla vecchia cittá, al souk all'aperto. Molto interessante la visita al souk, un dedalo di viuzze suddivise per prodotti e mestieri. Pernottamento a Sana’a.

3º giorno - Sana'a – Manakhah – Al Hajjarah
Si parte verso la regione montagnosa di Haraz, per raggiungere Manakhah, città costruita interamente in pietra, visita al grande mercato: ottimo punto di partenza per esplorare i villaggi aggrappati in cima alle alture dei monti. La regione è ricca di vecchi villaggi fortificati.  
Riprendiamo il tragitto fino a Al Hajjarah, il villaggio è considerato uno dei più belli e caratteristici dello Yemen. Pernottamento in hotel tradizionale a Al Hajjarah.

4 giorno - Hajjarah – Zabid – Taiz
Lungo il percorso, sosta a Zabid, città con un notevole passato: è stato un importante centro islamico. Visiteremo le antiche case finemente arredate. Visita al museo.
Proseguimento verso Taiz, splendida città ai piedi del monte Saber. Del periodo in cui  era capitale medievale rimane la bellissima moschea Al-Ashrafiya. Pernottamento in hotel a Taizz.

5º giorno - Taiz
Giornata interamente dedicata a Taiz; città che vanta un passato molto antico; nel XIII XV secolo, si distinse come capitale della dinastia dei Rasulid. Visita alla Moschea Al-Ashrafyah, con i suoi due minareti. Lunghe e piacevoli passeggiate ci condurranno attraverso vicoli tra i colori dei mercati di frutta, al mercato dei tessitori ed infine al suq delle donne: tradizionale mercato in cui commercianti e clienti sono solo donne. Pernottamento in hotel.

6° giorno- Taiz – Aden
In mattinata, prima della partenza, visita al palazzo/museo dell'ultimo Iman Ahmed. Partenza per Jibla, cittadina arroccata in posizione spettacolare, nel XI secolo visse un periodo di prosperità, grazie alla regina Arwa che costruì numerose moschee, scuole e ponti, molti dei quali si conservano ancora oggi.  Trasferimento in auto ad Aden. Pernottamento ad Aden.

7° giorno - Aden – Birhali
Sveglia presto per il trasferimento a Birhali caratteristico villaggio di pescatori. Nostro obbiettivo arrivare per pranzo di pesce sulla spiaggia e per godersi il pomeriggio fino al tramonto di relax. Pernotteremo in uno spartano resort sulla spiaggia, provvisto di piccole capanne in riva al mare e di servizi igienici tipo campeggio. La spiaggia di Birhali è sicuramente una delle spiagge più belle della costa yemenita dove vale la pena godersi una giornata di riposo e di bagni in un mare cristallino. Pernottamento in bungalow.

8° giorno - Birhali – Wadi Hadramout
Dopo la sveglia impostaci dal sole rimaniamo in spiaggia fino  al tardo mattino poi la giornata sarà  interamente dedicata alla visita dei piccoli villaggi dove sarà possibile immergersi nella vita bucolica degli abitanti della zona, dove il tempo sembra essersi fermato. Il paesaggio è spettacolare, profondi canyon tappezzati da verdi oasi e villaggi che con le loro costruzioni di fango ci ricordano scene tratte dalla Bibbia. Pernottamento in piccolo hotel.

9° giorno - Wadi Doan - Sayun
Si percorre Wadi Doan con le sue affascinanti caratteristiche naturalistiche per giungere a Sayun, Immersa in una verde valle, è una città di origine pre-islamica, sorge tra oasi e montagne color ocra. Visiteremo il Sultan's Palace, il suk con i suoi piccoli, coloriti,  mercati. Pernottamento in hotel.

10° giorno - Sayun – Tarim – Shibam – Sayun
Partenza per Tarim, famosa per le sue 350 Moschee e' la citta' santa , dominata dal minareto di Al-Muhudar 60 metri d'altezza: il più alto in Medio Oriente. Interessanti le grandi case con influenza architettonica indonesiana. Si continua attraverso oasi, forni per la calce, orti coltivati, castelli di fango. Nel pomeriggio proseguimento tra oasi di palme per SHIBAM, la Manattham del deserto,un blocco di 500 grattacieli di fango che sembrano toccare il cielo,con splendide porte intarsiate, strade e piazze dove le capre brucono indisturbate in un'atmosfera bucolica ferma nel tempo.  Rientro a Seyun per il pernottamento.

11º giorno Seyun - Sana'a – Wadi Dahr – Kawkaban – Thula – Sana'a
La mattina volo Sayun – Sanaà. Il pulmino ci viene a prendere in aeroporto e ci porta al Wadi Dahr, paesaggio caratterizzato da canyon disseminati da piccolo villaggi che sembrano uscire dall’Antico Testamento. Ospita il Dar al Hajjar, il palazzo sulla roccia celebre per la sua posizione spettacolare, fu residenza estiva dell'ultimo Iman Yahia. Visita al famoso palazzo e continuazione verso Thula, cittadina fortificata famosa per la sua bellissima architettura, Kawkaban a un'altitudine di 3000m, in posizione spettacolare. Famosa per le antiche cisterne che un tempo servivano, durante il dominio turco, come riserva d'acqua. Rientro a Sana'a e volo di ritorno in Italia, che parte a mezzanotte.
(NOTA: se oggi è venerdì il programma rimane tale - se oggi è lunedì invece questa giornata si sposta al secondo giorno di viaggio e viene sostituita dalla visita di Sana'a. Questo perchè di venerdì il suq di Sana'a è chiuso).

12° giorno:Sana'a - Roma
Arrivo a Roma Fiumicino al mattino presto.

 

 

 

QUOTA di partecipazione
1.780 euro


La quota comprende:
Volo Italia/Saana di linea + tasse aeroportuali
Volo domestico Sayun - Sanaà + tasse aeroportuali
Hotels 3 e 4 stelle e heritage con trattamento di mezza pensione (colazione e cena)
Bungalow (campeggio) sulla spiaggia di Birhali
trasferimenti in 4x4 con autista o Bus con autista
guide locali in italiano ( le guide sono orgogliose di consigliarvi ristoranti tipici o famiglie)
tutti gli ingressi, escursioni e visite
Assicurazione Medico Bagaglio

la quota non comprende:
I pranzi (calcolare circa 5 euro a pasto)
extra personali e mance
visto di ingresso in Yemen (vedi sotto)

supplemento singola 20 euro per notte.

 

Estensione Socotra

E' sempre possibile fare un'estensione all'Isola di Socotra, di durata variabile a vostro gusto, fra i 3 e i  7 giorni.
Chiedete in base alle vostre esigenze e vi prezziamo la soluzione.

 

 

Visto:

Dato che la nostra agenzia corrispondente in Yemen è registrata presso il Ministero del Turismo, per chi viaggia nei nostri gruppi il visto può essere ottenuto direttamente in aeroporto a Sana'a al costo di 60 USD.

Informazioni per chi non viaggia con noi e vuole prendere il visto prima della partenza le trovate QUI.

 

 

La vagabonda DOC - Gabriella (la mandiamo per gruppi da 6 partecipanti in su).

classe 63, laurea in Lingue e Letterature Straniere. da sempre appassionata di viaggi alla scoperta di antiche civiltà e culture diverse. da due anni a questa parte l'interesse si è rivolto principalmente ai paesi del mondo arabo soprattutto allo Yemen e alle bellezze naturalistiche dell'Isola di Socotra in cui ha gia effettuato numerosi viaggi mantenendo ottime relazioni con operatori locali.

 

Iscrizione e quote

l'iscrizione al viaggio avviene al momento del versamento dell'acconto del 25%, il saldo va effettuato 4 settimane prima della data di partenza.

Chi organizza il viaggio e come prenotare

- Richiedi informazioni

 

 



Forum dei viaggi passati

    Partenza e Viaggio VagaDOC
-
Vagabondando in Yemen
Ci sono 6 risposte.
L'ultima è del 2009-12-13.



Informazioni Essenziali

  • DURATA
  • A PARTIRE DA
  • CASSA COMUNE

    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre