Isole Tremiti: 4 giorni in caicco

Isole Tremiti: 4 giorni in caicco

Cerchiamo l’estate tutto l’anno e le profondità azzurre negli oceani lontani, ma alcune località italiane, lontane dal turismo di massa,  contengono  piccoli, meravigliosi segreti di casa nostra. Una piccola vacanza studiata per consentire a tutti di visitare luoghi incantevoli uscendo da ritmi e partenze consuete.

Informazioni Essenziali

  • DURATA Giorni
  • A PARTIRE DA
  • CASSA COMUNE
VEDI LE DATE
Navigando in Caicco - 4 giorni in barca alle Tremiti
Durata:

4 giorni (3 notti in caicco)

Imbarco direttamente alle isole Tremiti.

Costi

Quota base (a persona) per il viaggio di 4 giorni
€ 550 a persona

Per tutte le partenze + 150 euro a persona per contributo carburante ed equipaggio (da versare al momento dell'imbarco)
 

Sconto bambini:
– Minori sino a 3 anni gratis (tutti i periodi)

Le cabine hanno 2 o 3 posti letto.

Note:Non dividiamo gruppi di adulti o bambini (come invece facciamo in Turchia), ma vi segnaliamo quando sono già iscritti bambini.
Difficoltà

 Facile, ma viene richiesto spirito di adattamento alla vita in barca.

 Per informazioni scrivete a staff@vagabondo.net oppure telefonate al 333 2675541

 

image 

A  una ventina di chilometri al largo del promontorio del Gargano, le Isole Tremiti, sono chiamate anche Sassi di Diomede poiché secondo la leggenda l’eroe omerico, in uno scatto d’ira, lanciò in mare degli enormi massi da cui nacquero le isole. L’arcipelago è costituito da ben 5 isole: San Nicola, San Domino, Cretaccio, Capraia e Pianosa. Dal 1989 sono Riserva Naturale Marina appartenente al Parco Nazionale del Gargano.

 

Itinerario di navigazione

Lunedì:  
Dopo aver sistemato le autovetture in parking a Termoli ci imbarcheremo sul traghetto veloce per le Isole Tremiti e arriveremo sull'Isola di San Domino verso le 17:00 dove troveremo il nostro staff ad accoglierci e ci porterà a bordo del nostro caicco. Faremo il check in e ci sistemeremo a bordo per poi essere accolti con un cocktail di benvenuto. Più tardi ci sarà il briefing del Capitano sulle norme di sicurezza e del regolamento di bordo, ci verrà presentato tutto l'equipaggio e lo Staff con l'illustrazione del programma. La sera ci sarà una bella cena a bordo e poi avremo la serata libera, magari per farci quattro chiacchiere nel pozzetto di poppa per socializzare con i nuovi compagni di viaggio

Martedì (Isola di San Domino e Cretaccio): 
Dopo una gustosa e ricca colazione, si naviga in totale sicurezza e faremo un tour di navigazione dell’arcipelago con introduzione alle caratteristiche geomorfologiche delle Isole Tremiti e poi una sosta in cala per fare tanti bagni e godersi un po' di relax all'isolotto del Cretaccio. Dopo un buon pranzo a bordo faremo un'escursione delle grotte marine di San Domino e di nuovo ci fermeremo in una cala dell'isola per fare qualche bagnetto e goderci un po' di relax. La natura ha qui trovato un perfetto  equilibrio per creare un ecosistema ideale  dove possiamo ammirare spettacoli unici e di rara bellezza: oltre alle fantastiche grotte che visiteremo ci sono baie azzurrissime. Faremo un'esperienza davvero unica con la possibilità di fare snorkeling: passeggiate marine che offrono un incanto di colori e varietà di flora e fauna subacquea.
Siamo quasi alla fine della giornata, e dopo un'ottima cena avremo di nuovo la serata libera da passare in giro per le isole.

Mercoledì (Isola di San Nicola)
Dopo una gustosa colazione un piccola introduzione alla storia e cultura delle Isole Tremiti e riprenderemo la rotta, oggi alla volta dell'isola di San Nicola, centro storico, religioso e amministrativo dell’arcipelago. La mattina  e il primo pomeriggio trascorreranno in completo relax, tra bagni, sole e dolce far niente. Nel tardo pomeriggio una guida ci accompagnerà in un'escursione storico culturale a terra e capiremo le origini di questa bellissima isola. In questo luogo si trova l'imponente Abbazia di Santa Maria a Mare costruita dai monaci benedettini. Non solo chiostri, abbazie e bastioni ma anche natura: la ricchezza della vegetazione qui si fonde con la limpidezza delle acque, con anfratti creati dalle rocce a strapiombo sull'acqua. La sera potremo andare a cena in qualche ristorante tipico del posto e magari farci una bella passeggiata alla ricerca di altri piccoli particolari da fotografare.

Giovedì (Isola di Caprara):
Dopo colazione ci sarà una breve introduzione alla storia sommersa dei beni archeologici delle Isole Tremiti e poi ci spostiamo verso l'isola di Caprara, la più a nord, ma anche la più incontaminata. Priva di abitazioni, negozi o strade, Caprara ci si para davanti con il vecchio faro a nord, che visiteremo in una passeggiata a terra. Tra acque cristalline e fondali mozzafiato faremo un po' di snorkeling, lo staff ci porterà alla statua sommersa di Padre Pio e poi ci porterà a vedere il faro, appunto, e il famoso Architiello di San Felice, un vero e proprio arco scolpito nelle rocce dal mare e dal vento. Dopo aver deliziato i nostri occhi con queste meraviglie torneremo a bordo per un bel pranzo. Nel pomeriggio ci godremo gli ultimi momenti di relax prima del trasferimento all'Isola di San Domino dove ci aspetta l'imbarco sul traghetto. Verso le 18:00 lasceremo con gran dispiacere le isole e torneremo sulla terra ferma. Siamo arrivati alla fine di questo viaggio ma porteremo con noi simpatiche Amicizie che dureranno anche oltre la crociera e tanti bei ricordi per raccontare una splendida vacanza nella natura.

image

LA QUOTA COMPRENDE
- Assistenza alla prenotazione
– Assistenza / informazioni per l’imbarco alle Isole Tremiti
– Assistenza a bordo e a terra durante il periodo di soggiorno/crociera
– Sistemazione in cabina doppia/tripla con bagno privato
– Polizza assicurativa trasportati
– Programma di navigazione
– Carburante max 4 ore di navigazione giornaliere
– Carburante per generatore 6 ore giornaliere
– Trasferimenti barca/terra
– Biancheria letto (1 cambio settimanale)
– Riordino e pulizia quotidiana degli spazi comuni della barca
– Uso dello stereo di bordo e cineteca DVD
– Uso della connessione internet, per visionare le e-mail private
– Pensione completa (escluso una cena libera)
– Trasferimenti A/R da Freedom a San Domino/San Nicola per escursioni
– Introduzione alla biologia marina della Riserva marina delle Tremiti
– Escursione di Snorkeling con biologi marini nella Riserva Marina
– Escursioni nelle grotte marine – Introduzione alla ricchezza dei beni archeologici sommersi della Riserva    Marina delle Tremiti
– Escursione Storico-Culturali all’isola San Nicola
– Escursione trekking sulle isole con guida di esperti
– Prova d’immersione con Istruttore Sub (noleggio attrezzatura esclusa)

LA QUOTA NON COMPRENDE
–  Contributo  carburante e cambusa: 150 euro da versare all’imbarco
– Consumazioni al bar e quanto non indicato alla voce “comprende”
– Immersioni subacquee con noleggio delle attrezzature diving
– Corsi sub

    
* supplemento cabina singola (ove possibile) 50% in più nel mese di luglio e doppio della quota nel mese di agosto

La barca

Il Motoveliero tipo Gulet Caicco “Freedom” per può comodamente accogliervi con i suoi spazi generosi, è lungo 32 metri, largo 7,50, dispone di un area esposta al sole per circa 200 mq su 3 livelli, è dotata di una comoda scala reale per le discese in acqua e comoda risalita per i bagni.
Gli ambienti interni sono climatizzati  nelle giornate afose e le 10 cabine hanno tutte servizi privati. 2 salotti hanno sedute per tutti gli ospiti. Dispone di TV al plasma di 42″con decoder, e DVD con un buon impianto stereo per ascoltare anche la vostra musica.
Gli ambienti e gli arredi sono in stile marino, nei colori del legno mogano abbinate al bianco e blu.
E’ equipaggiata con strumentazione e sicurezza per viaggi ovunque nel Mar Mediterraneo.

 

image

Come funziona il caicco di Vagabondo

Vagabondo usa un caicco ormeggiato alle isole Tremiti. Ha 10 cabine doppie o triple.

Non dividiamo gruppi di adulti o bambini (come invece facciamo in Turchia), ma vi segnaliamo quando sono già iscritti bambini.

Il caicco è una barca a due alberi di origine turca, costruita a mano in legno massiccio e molto spaziosa. E' nata come barca da pesca e da carico e da sempre ha solcato le acque limpide del mare Egeo e del Mediterraneo del sud.
E' una barca molto larga, e perciò notevolmente più comoda e spaziosa rispetto, per esempio, ad una barca a vela classica. Generalmente naviga a motore, questo perchè essemdo una barca molto pesante ha bisogno di molto vento (almeno 30 nodi) per muoversi.
La chiglia è piatta e questo rende facilissimo avvicinarsi alle spiagge ed ormeggiare in rada, così da poter dormire tranquilli in piccole baie protette dai venti e dal mare.

La vacanza  richiede lo spirito di adattamento  alla vita di barca, ma con spazi notevoli e comodi. Cibo eccellente,  cucinato e servito dai marinai.

Tutte le cabine hanno bagno privato. Le lenzuola sono fornite dalla barca (un cambio settimanale), gli asciugamani sono invece da portare. Consigliamo un di portare una valigia/borsone morbida e leggera. In barca vi serve poco, si sta in costume e senza scarpe tutto il giorno

La vita in caicco è comoda e rilassante, si naviga mediamente non più di 5 ore al giorno, c'è molto tempo per il bagno  e le spiagge.

Le escursioni a terra sono facoltative (eventualmente da pagarsi in loco ma i prezzi sono accettabili e si può trattare). 

Come arrivare alle Tremiti - isola di san Domino

L'imbarco sul caicco e' direttamente nel porticciolo dell'isola di san Domino. Per arrivare lì c'è l'aliscafo diretto da Termoli.

Per chi arriva in auto
Al porto di Termoli si può lasciare l'auto sia nell' antistante parcheggio custodito Autoparcheggio Marinucci (e non) Non è possibile traghettare con l'auto al seguito. Per informazioni e prenotazioni:
    * Autoparcheggio del porto di Marinucci Pasqualino - Piazza Bisceglie, 5 - 86039 Termoli ( CB ) tel: 0875 703345

Per chi arriva in treno - 2 possibilità:
      1. Stazione FS di Termoli con servizi di bus e taxi per il porto che dista non piu' di dieci minuti a piedi, passeggiata carina che attraversa il centro della citta';
      2. Stazione FS di Foggia con servizi di bus e taxi per l'areoporto dove è possibile prendere un elicottero (servizio Helibus) che vi porterà alle Tremiti;

Per chi arriva in Pullman
ci sono dei pullman direttamente da Roma Tiburtina per Termoli

Per chi arriva in aereo
ci sono le compagnie aeree low cost che atterrano agli aeroporti di Pescara (che dista un'ora di  treno da Termoli) e Bari.

Inoltre...
Varie compagnie marittime collegano le Isole Tremiti con motonavi, monostab e aliscafi in partenza, a seconda dei periodi, dai porti di: Termoli (Navib e Tirrenia), Vieste, Peschici e Rodi Garganico.

 

 

 



Forum dei viaggi passati



Informazioni Essenziali

  • DURATA
  • A PARTIRE DA
  • CASSA COMUNE

    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre