Gruppo Isole greche in caicco - Partenza del 2017-08-12

Isole greche in caicco

12
Ago
Completo

Immergersi nel blu del mare, mangiare a bordo nel mentre si naviga o godersi il sole che si getta nell'acqua? Una settimana in caicco offre tutto questo, e molto di più.

Conosci il gruppo

Partecipa, scrivi, chiedi, conosci i tuoi compagni di viaggio!

Image
Vai al forum

Dettagli del viaggio

Completo
  • Quota:
  • Cassa comune:
  • Partenza: 12  Agosto  2017
  • Ritorno: 19  Agosto  2017
  • Durata: 8 Giorni
  • Vagabondo DOC:
Prenota

Partecipanti

Questa partenza

  • 12
    Ago
    Dal 12  Ago al 19  Ago
    Completo

Forum del viaggio

Per poter commentare o dialogare con i partecipanti al viaggio è necessario accedere o registrarsi al sito.

Forum del viaggio

25/7/2017 - 15:53 Collegamento permanente

Ciao anto 

Anch'io sarò nel terzo caicco ma mi chiedevo se potessimo (qualora già non ci sia) fare un gruppo tutti insieme su WhatsApp in modo da scambiarci consigli e far conoscenza

Repondi
25/7/2017 - 18:12 Collegamento permanente

Ciao a tutti,

qualsiasi info dovesse servirvi per il viaggio, potete scrivere sul Forum in modo che vi possa rispondere in modo ufficiale.

Simona

Repondi
26/7/2017 - 12:04 Collegamento permanente

 

Buongiorno cari vagabondi,

qualcuno di voi mi ha chiesto le informazioni sui bagagli a mano della compagnia Pegasus.  Di seguito quanto riportato dalla compagnia:

 

È consentito portare a bordo un bagaglio a mano di 20 cm x 40 cm x 55 cm, per un peso massimo di 8 kg. Non è possibile aggiungere la franchigia bagaglio a mano alla franchigia bagaglio registrato.

I seguenti oggetti sono trasportabili sull'aeromobile senza costi aggiuntivi.
Nel caso in cui non vi sia spazio a sufficienza nella cabina per tali oggetti, questi verranno conservati e trasportati con le stesse modalità adottate per il bagaglio registrato.

a.Una borsa a mano da viaggio,
b. Un cappotto, scialle, sciarpa o coperta,
c. Un sacchetto del duty-free,
d. Un ombrello (eccetto quelli con estremità appuntite) o bastone da passeggio,
e. Una culla o passeggino per neonati (posizionabile nel vano cargo),
f. Una fotocamera o telescopio di piccole dimensioni,
g. Libri e riviste da leggere in volo,
h .Una sedia a rotella pieghevole o un paio di stampelle (posizionabili nel vano cargo),
ı Alimenti e culla per infanti da utilizzare durante il volo
j .Un computer portatile.

 

Ricordate che in barca serve davvero poco e che la prima notte dormiremo a Bodrum, quindi potremmo comprare  ciò che serve vicino al porto.

 

Ciao a tutti

Simona

Repondi
27/7/2017 - 00:24 Collegamento permanente

Ciao

Finalmente ho le ferie ma non c e più in un posticino in caicco per me...qualcuno disdetto o Qualcun o vuole venire su un nuovo caicco

..dai forza è un anno difficile non ce n e una a diritto

Repondi
AlexandraT
Staff  Staff
27/7/2017 - 15:40 Collegamento permanente

Attenzione attenzione! *clapping*

Si è liberata una cabina! @Daniela73 potrebbe essere la tua giornata fortunata :)

La cabina va interamente occupata quindi andrà pagato il supplemento singola se si è da soli (450 euro) oppure senza supplemento se andrà occupata da due persone.

Chi è interessato è pregato di inviarci la scheda di iscrizione!

Un saluto a tutti!

Repondi
28/7/2017 - 16:02 Collegamento permanente

Ciao Simona,

C'è sempre a bordo degli aerei quella restrizione riguardo al trasporto dei liquidi (acqua, creme, etc.)? Grazie.

Loredana :) 

Repondi

In risposta a di Lycinea

28/7/2017 - 17:51 Collegamento permanente

Ciao Lycinea,

sì le restrizioni per i liquidi e creme non oltre i 100 Ml sussistono per tutti i bagagli a mano che vanno nelle cappelliere degli aerei.

Se dovessi decidere di mettere il bagaglio in stiva, non ci sono limitazioni ed il bagaglio verrà ritirato sui nastri del'aeroporto di destinazione.

Io opterò per il bagaglio a mano...

Ciao e a presto

Simona

Repondi
29/7/2017 - 08:54 Collegamento permanente

Iniziamo a sognare…. Una delle isolette che vedremo con i nostri caicchi è Leros…. L’isola di Artemide, montagnosa e verde, con alte scogliere e piccole baie e villaggi. Leros ha mantenuto la sua atmosfera genuina.

Una delle caratteristiche più notevoli di Leros è il Kastro della Vergine Maria che sovrasta il capoluogo dell'isola. Dell'undicesimo secolo, era una fortezza dei cavalieri di San Giovanni. La città è piacevole da percorrere a piedi, la maggior parte delle case sono state costruite nel 1800.

Per arrivare al castello della Madonna (Castelo di Pandeli), a patto che vi piacciano le passeggiate romantiche, occorre salire attraverso i quartieri deliziosi di Platanos verso Aghia Paraschevi. Da lì si segue il sentiero con i circa 500 scalini.
Belle spiagge naturali si trovano ad Agia Marina, ad Alinda, Krithori, Panteli, Vromolithos, Partheni (Blefouti), Lakki (Kouulouki, Merikia), Xirocambos e nella baia di Gourna (Agios Isidoros, Kokkali, Drimonas).

Pronti a scoprire la nostra prima isoletta?

Repondi
29/7/2017 - 13:07 Collegamento permanente

Ciao! sarei interessata a partire con voi! se ho capito bene c'è un ultimo posto e sarebbe in una cabina doppia giusto? io partirei da Roma

Grazie 

Diana

Repondi