Gruppo Messico Freak Style - Partenza del 2017-08-01

Messico Freak Style

1
Ago
Completo

Finalmente il Messico! Scenari naturalistici, imponenti templi archeologici o affascinanti culture etniche fedeli alle tradizioni. O ancora: i colori delle città come Oaxaca, il mistero dei Cenotes o il riflesso del mare caraibico di Tulum? Iniziate a fare i bagagli.

Conosci il gruppo

Partecipa, scrivi, chiedi, conosci i tuoi compagni di viaggio!

Image
Vai al forum

Dettagli del viaggio

Completo
  • Quota: 1590 €
  • Cassa comune: 700 €
  • Partenza: 1  Agosto  2017
  • Ritorno: 17  Agosto  2017
  • Durata: 17 Giorni
  • Vagabondo DOC: markingegno
Prenota

Partecipanti

Vagabondo DOC
Vagabondo DOC
Marco è un Vagabondo DOC allegro, divertente ed avventuroso, ma anche preciso, affidabile e risoluto. Nato in Abruzzo nel 1988, già da piccolo riusciva a dormire soltanto fuori casa. Ha passato l'adolescenza in giro per il mondo a seguito di vari… Continua a leggereVagabondo DOC

Marco è un Vagabondo DOC allegro, divertente ed avventuroso, ma anche preciso, affidabile e risoluto. Nato in Abruzzo nel 1988, già da piccolo riusciva a dormire soltanto fuori casa.

Ha passato l'adolescenza in giro per il mondo a seguito di vari team di rally (sua grande passione), sviluppando ulteriormente il suo spirito nomade e vagabondo. Laureato in ingegneria meccanica ed impiegato in una multinazionale metalmeccanica, è convinto che il mondo possa offrire emozioni e sensazioni troppo intense per non fare immediatamente la valigia e partire!

Parla un inglese fluente, francese e spagnolo all’occorrenza. 

Gli piace inventare e costruire, ama lo sport in qualsiasi forma e si rilassa con della buona musica.

Viaggia con qualsiasi mezzo, in qualsiasi parte del mondo ed in qualsiasi condizione, facendo qualsiasi cosa sia interessante, tipica, emozionante... in una parola: fighissima!

 

markingegno

Questa partenza

  • 1
    Ago
    Dal 1  Ago al 17  Ago
    Completo
Vedi tutto

Forum del viaggio

Per poter commentare o dialogare con i partecipanti al viaggio è necessario accedere o registrarsi al sito.

Forum del viaggio

8/5/2017 - 22:27 Collegamento permanente

Ci vediamo costretti ad indagare a Riguardo! È un duro lavoro ma qualcuno dovrà pur farlo!:Alla ricerca dell'"astronauta"!!!

Un bicchierino di mezcal con il verme ci aiuterà a vederci chiaro.

:birra:  :reading:

Repondi
9/5/2017 - 11:13 Collegamento permanente

Leggevo anche che potrebbe esserci la possibilità di visitare la casa museo di Frida e Diego Rivera e una comunità Zapatista......ma È fantasticooooooo! *corre* Ho visto delle foto del mare che troveremo.........non vedo l'ora di partire!Sarà una vacanza perfetta perché toccheremo veramente tutti gli aspetti piacevoli di un viaggio.

Mare,musei,arte,cultura,cibo,natura......

Repondi
10/5/2017 - 10:04 Collegamento permanente

Brava Sissi...mi dai uno spunto molto interessante!

Probabilmente tanti degli amici che leggono il forum (ma che non scrivono.....! |(  *biggrin*) non sanno quale fascino nasconda la storia di Frida Kahlo.

In realtà è una storia di arte, amore e sofferenza, condita con erotismo, politica e sociale.

In due parole Frida era una ragazza piena di vita, sognava di diventare medico, con un grande talento artistico. La sua vita è cambiata per sempre con un incidente in cui è rimasta gravemente ferita, e che l'ha costretta a passare molto tempo a letto. Da lì ha cominciato a dipingere a tempo pieno, catturando l'interesse di Diego Rivera, noto pittore dell'epoca, che ha poi sposato. Fra il dolore fisico come conseguenza dell'incidente (che le ha anche impedito di avere figli) e quello morale derivante dai continui tradimenti del marito, Frida ha sempre lottato sia in politica che nel sociale, diventando anche firmataria di importanti documenti con altrettante importanti figure a livello mondiale.

Nella Casa Azul, che oggi ospita il museo in sua memoria, sono conservati tanti dei suoi dipinti, tanti pezzi della sua vita, oltre alle sue ceneri.

Insomma, questa sarà una tappa immancabile del nostro passaggio per Mexico City, insieme al museo di Antropologia!

Esistono libri, film e documentari su questa donna, vi lascio qualche spunto:

- “Diego e Frida. Un amore assoluto e impossibile sullo sfondo del Messico rivoluzionario”, Jean- Marie Le Clézio (Il Saggiatore, 2008);

- “Frida. Vita di Frida Kahlo”, Hayden Herrera (La Tartaruga Edizioni, 2001);

- “Memoria in chiaroscuro. Diario apocrifo di Frida Kahlo”, Olivia Cesares (Iacobelli Editore, 2010).

 

Repondi