Gruppo Laos e Cambogia freak style - Partenza del 2018-08-07

Laos e Cambogia freak style

7
Ago
Completo

Le rive del Mekong, gli antichi templi di Angkor per non parlare di Luang Prabang, la città nella giungla: sembra quasi un videogame di Lara Croft e invece, è il viaggio Laos e Cambogia Freak Style.

Conosci il gruppo

Partecipa, scrivi, chiedi, conosci i tuoi compagni di viaggio!

Image
Vai al forum

Dettagli del viaggio

Completo
  • Quota: 1850 €
  • Cassa comune: 600 €
  • Partenza: 7  Agosto  2018
  • Ritorno: 25  Agosto  2018
  • Durata: 19 Giorni
  • Vagabondo DOC: WanderAle
Prenota

Partecipanti

Vagabondo DOC

Questa partenza

  • 7
    Ago
    Dal 7  Ago al 25  Ago
    Completo

Forum del viaggio

Per poter commentare o dialogare con i partecipanti al viaggio è necessario accedere o registrarsi al sito.

Forum del viaggio

Lun 04/06/2018 - 15:35 Collegamento permanente

Salve, sono Caterina, mi sembra interessante questo viaggio! Ho chiesto qualche informazione in più allo staff......non appena avrò le risposte inizierò a valutare seriamente l'iscrizione.

Ven 22/06/2018 - 23:02 Collegamento permanente

ciao Matteo! 

Scusa il ritardo, purtroppo questa settimana è stata pienissima - mi butto tanta cenere sulla testa, perdonatemi, perdonatemi! non sono sparita! *sorry* - ma eccomi qua! 

Anzi, oggi scrivo anche qualcosina di più sul Laos, la terra magica! 

Per quanto riguarda la conferma, abbiamo bisogno di altre 4 iscrizioni perchè si possa partire. 

Se sei interessato davvero conviene che mandi l'iscrizione: non dovrai pagare nulla adesso, ma ti verrà richiesto solo nel momento in cui il viaggio è confermato.

Altrimenti se nessuno si iscrive nell'attesa che altri lo facciano alla fine non lo confermiamo mai :) 

Su, fatevi sotto! 

Ho visto che sei propenso ai viaggi non lussuosi e sei già stato in Asia.. secondo me, questo viaggio ti si addice :)

Sab 23/06/2018 - 01:06 Collegamento permanente

Ciao bietto! Scusa anche tu il ritardo, come da messaggio precedente! Scusa...

Intanto mi sono andata a vedere se c'era possibilità di fare immersioni in Laos, ma persino il sito PADI non ha soluzioni. Ho solo trovato una trasmissione televisiva che ha fatto immersioni nel fiume Mekong ma non penso sia il caso, ti allego il link giusto per curiosità: http://www.divedetectives.com/river-buddha.php

Altrimenti magari potresti fermarti qualche giorno di più dopo in Cambogia, arrivare su una delle isole e provare lì. Ti allego la lista dei posti per fare immersioni: https://travel.padi.com/d/cambodia/ o volendo, dato che si rientra da Bangkok, potresti provare la vicina Pattaya dove c'è soprattutto wreck diving: https://travel.padi.com/d/pattaya/

Ricordarti comunque di calcolare, come saprai, il tempo necessario dopo l'ultima immersione per prendere l'aereo. Potresti chiedere a Vagabondo se ci sono dei voli di rientro qualche giorno dopo. Anche l'altro iscritto (l'unico fino ad ora.. fatevi avanti!) si ferma per visitare meglio la Cambogia e potrebbe aver preso dei voli più tardi. 

Fammi sapere che ne pensi e se riusciamo ad iniziare a formare un piccolo gruppo per questo viaggio!! Felice

Sab 23/06/2018 - 02:53 Collegamento permanente

Luang Prabang © flickr Maria_Globetrotter

Finalmente c'è un po' di interesse verso questo viaggio bellissimo! *cuore*

Il nostro primo contatto con il Laos sarà la città di Luang Prabang che sorge su di una penisola alla confluenza tra il Mekong e il fiume Khan, immersa nella giugla. 

Il ritmo della città, il silenzio e la pace dalla collina sacra del Phu Si, sopra il Wat Chomet, ci permetteranno un primo approccio, lento, a quest'isola felice: sull'altra sponda si respira davvero la semplicità di quella che Terzani definì "uno dei luoghi più romantici e quieti dell'Asia, uno degli ultimi rifugi del vecchio fascino d'Oriente", mentre forse sulla strada principale, già si sente il ticchettio del turismo che avanza come nel resto dell'Asia. 

Ma qualcosa di quel fascino di altri tempi, fuori dai mercatini di souvenir, sopravvive e resiste: in bici potremmo avventurarci alla scoperta di posti "off the beaten track" come la zona di Xieng Mouane, dove sorgono residenze coloniali francesi e antichi monasteri, o verso la punta della penisola, dove oltre ad ammirare il maestoso tempio buddista Wat Xieng Thong - considerato uno dei capolavori più emblematici dello stile locale con i tetti spioventi che raggiungono il terreno e sulla parete occidentale esterna un mosaico che raffigura l'albero della vita -, potremmo avventurarci verso un ponte di bambù che porta ad un piccolo baretto improvvisato per ammirare il tramonto sorseggiando una Beer Lao. 

L'alzataccia per assistere alla processione delle elemosine dei monaci (il tak bat) è d'obbligo: è un rituale religioso - che cercheremo di rispettare senza fare la corsa all'ultimo selfie. 

Il Laos è uno di quei Paesi che tenta ancora di resistere all'invasione delle orde di turisti, e noi che vi andremo ad Agosto, magari riusciremo ad evitare le masse, non essendo altissima stagione.

Ma starà anche a noi rendere questo viaggio una scoperta delle tradizioni e della cultura locali, senza prevaricare gli spazi ed i ritmi di questo magnifico posto. 

Luang Prabang © flickr Marcin Gora 

Una città che è a 500km da qualsiasi altra forma di civiltà, ci aspetta. Proprio come la raccontava il grande Terzani, che l'Asia se l'è portata a lungo nel cuore: 

"Seduto in cima alla collina di Wat Pusi a Luang Prabang, a guardare nella dorata pace del tramonto la commovente confluenza del maestoso, grande Mekong con il Nam Khan, piccolo e impetuoso, m’era parso che quelle acque melmose che si univano e si confondevano fossero davvero come la vita, anche la mia, fatta di tanti flussi, e che il passato, il presente e il futuro non fossero più distinguibili fra loro e fossero tutti lì, in quell’impetuoso scorrere."

Mar 26/06/2018 - 09:54 Collegamento permanente

Vagabondi buongiorno! 

Dati i tanti contatti ma le sparute prenotazioni volevo ricordarvi una cosa essenziale: 

Se siete interessati al viaggio e sapete di poter partire con una certa sicurezza, cliccate su PRENOTAMI!

NON VI COSTA NULLA, infatti dovrete versare l'acconto SOLO a VIAGGIO CONFERMATO.

Come si conferma il viaggio? Servono 4/5 VAGABONDI! Insomma non è un numero impossibile, ma dobbiamo iniziare a ricevere iscrizioni per poter procedere e programmare. Per ora ce n'è uno solo *re* Chi si fa avanti di tutti voi che avete richiesto info?

DAI, prenotatevi e vi offro una bella Lao beer ghiacciata davanti al pontile di Luang Prabang!! *drinks*

Lun 02/07/2018 - 16:46 Collegamento permanente

Come avevo promesso ci sarà una componente anche avventurosa al nostro viaggio! 

Da Luang Prabang prenderemo una barca per visitare le grotte di Pak Ou, due grotte comunicanti con dentro migliaia di statuette di Buddha dorate di diverse forme e grandezza lasciate qui dai fedeli.

Laos

© Em7/Shutterstock.com

Una volta a Vang Vieng invece, sarà l'ora di provare il famoso Tubing: il cave tubing potrebbe essere un'attività interessante, non si scende solo dal fiume in una camera d'aria gigante, ma si entra anche in grotta trascinandosi attaccati ad una corda. Tutti d'accordo? 

Poi si fa anche qualche sosta a qualche bar, volendo! 

Laos

© Naomi @eatloveexplore

e se ci avanza un po' di tempo anche il kayaking sempre a Vang Vieng lungo il fiume Nam Song o più verso il sud del Paese, nei passaggi successivi, verso Ban Nahin e le 4000 islands dove non mancheranno comunque altre grotte, bagni nei fiumi e gite in bicicletta. 

Laos

© Naomi @eatloveexplore

Ovviamente più il gruppo è propenso a questo tipo di attività, più rendiamo il viaggio adrenalinico :)

Allora, chi si aggiunge? 

Non siate timidi, INIZIATE A PRENOTARVI! 

 

Mer 04/07/2018 - 17:42 Collegamento permanente

Ragazzi forza!!!!!!!!!!! possibile che nessuno è interessato a questo viaggio!!!!!!!!! i posti sono fantastici!!! sara' un viaggio super fico!!! non mi lascerete come unico iscritto!!!! dai !!!!!