Gruppo Cracovia e Auschwitz - Partenza del 2014-04-30

Cracovia e Auschwitz



  • Prezzo base: 460
  • Cassa comune: 150
  • Partenza: 30 Aprile 2014
  • Ritorno: 4 Maggio 2014
  • Durata: 5 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Iscritti/posti:

Questo è il forum del viaggio Cracovia e Auschwitz dal 30 aprile al 4 maggio 2014.

Accompagnato dal Tour Leader Diego TripDieg

Diego è uno spirito nomade inquieto sempre alla ricerca di nuovi argonauti per ogni tipo di viaggio! Gran pedalatore e trekkista adora l'inter-rail, i bivacchi intorno al fuoco magari con la chitarra. Un tardo hippie mancato! Simpaticissimo ed empatico vorrebbe vivere perennemente in giro per il mondo. Conosce molto bene l'inglese e ha già fatto questo viaggio portando un gruppo di vagabondi, gli è piaciuto così tanto che non vede l'ora di fare il bis!

Quota

530 euro a persona voli inclusi (i primi 5 iscritti hanno pagato 80 euro in meno)

 

Iscritti

Emanuele Ema ing -- da Bergamo -- con Franco Chiara Chiara 23 -- da Bergamo -- cerca compagna di stanza Franco  -- con Emanuele Manuela  mangunena -- da Bergamo -- cerca compagna di stanza Giusi -- da Bergamo -- cerca compagna di stanza Piergiorgio GiorgioTO -- da Bergamo -- cerca comagno di stanza Paola -- da Bergamo -- cerca copmpagna di stanza Valentina valeselli -- da Roma -- cerca compagna di stanza Francesca altralternativa -- da Bergamo -- cerca compagna di stanza Tina Tina vagabonda -- da Bergamo -- cerca compagna di stanza Giuseppe ilBepi -- da Bergamo -- cerca compagno di stanza
Il TL Diego TripDieg -- da Bergamo -- cerca compagno di stanza

Piano voli

Da Roma Ciampino ANDATA  Roma (Ciampino) → Cracovia
mer, 30 apr 2014 15.45 - 17.45   RITORNO Cracovia → Roma (Ciampino)
dom, 04 mag 2014 09.35 - 11.35   Da Bergamo Orio al Serio ANDATA
Milano (Bergamo) → Cracovia
mer, 30 apr 2014 12.25 - 14.10   RITORNO Cracovia → Milano (Bergamo)
dom, 04 mag 2014 07.35 - 09.20  

Programma 

Giorno 1: Italia - Cracovia (30 aprile)
Con uno o due voli, a seconda dei casi, raggiungiamo Cracovia. La cittadina è davvero bella e pulita. La prima cena tutti insieme ci consentirà di assaggiare l'ottima ed economica cucina polacca.

Giorno 2: visita del centro storico (1 aprile)

Cracovia è una delle città più belle, antiche e romantiche dell’Europa Centrale. Le sue vecchie case evocano un passato di alta cultura e civiltà. E’ il cuore della Polonia e del pensiero umanistico, un qualcosa di talmente perfetto e intatto che persino i suoi invasori – e ne ha avuti tanti cattivi – hanno sempre deciso di abitarla invece che distruggerla.
Anche oggi è un importante centro culturale, una vivissima città universitaria e… il paradiso dei festaioli.
I polacchi considerano Cracovia il cuore del paese e moltissimi di loro dopo secoli non hanno ancora accettato il fatto che non sia più la capitale della Polonia (la capitale venne trasferita a Varsavia nel 1596 da Sigismondo III).

Di cose da vedere nel centro storico di Cracovia ce ne sono tantissime, tra cui:
Il castello dove vivevano e venivano incoronati i sovrani. Il complesso è una vera e propria cittadella fortificata che oltre il castello ospita anche la Cattedrale, del 1020 circa. Qui oltre alle ossa del mitico drago della leggenda, si trovano anche tutte le spoglie dei sovrani e delle personalità più importanti della Polonia. Del castello potete visitare le innumerevoli stanze degli appartamenti reali, l’armeria medioevale e il tesoro della corona.
L’università Jagiellonski fondata nel 1364 da Casimiro il Grande, attirò studenti provenienti da tutta Europa compreso… Nicolò Copernico. Potete visitarne il Collegium Maius e il suo museo, in cui è custodito il mappamondo più antico che c’è, su cui il continente americano è chiamato “paese recentamente scoperto”.

Altro luogo che meriterebbe una visita, se non fosse che è chiuso per restauro fino al 2014, è il Museo Czartorysk che è il museo più antico della Polonia e ospita una collezione di eccezionali quadri del periodo tra il XVI e il XIX secolo tra cui la celebre “Dama con l’ermellino” di Leonardo da Vinci. 

... e poi moltissime chiese, i bastioni, musei di tutti i tipi. In questi giorni vedremo di fare una selezione che accontenti gli interessi del gruppo.

Giorno 3: visita della miniere di sale di Wielizka e del vecchio quartiere ebraico di Kazimierz (2 aprile)

Oggi ce ne andiamo appena 13 km fuori dal centro di Cracovia per visitare le miniere di sale di Wieliczka, che sono Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Il sale era una straordinaria ricchezza e queste gallerie furono scavate qui tra il XVII e il XIX secolo. Scendendo si viene trasportati in un mondo surreale e magico che si snoda per una serie di piccole sale e cappelle ed improvvisamente si apre sulla "Cattedrale di Sale", una vera chiesa di 54 x 12 metri che è uno spettacolo davvero da non perdere.
Nel pomeriggio torniamo verso il centro fermandoci a visitare il quartiere ebraico di Kazimierz con le sue sinagoghe, il suo cimitero e le sue pittoresche stradine. Qui vicino c'è anche la famosa fabbrica di Oscar Schindler: Il film lo avete visto tutti. La famosa fabbrica oggi è divenuta un bellissimo museo che vi farà tornare in Italia consapevoli del fatto che non tutti voltano la testa dall'altra parte e c'è e ci sarà sempre chi lotterà per difendere gli altri.

Giorno 4: si va ad Auschwitz-Birkenau (in bus pubblico) facendo la visita guidata ufficiale (3 aprile)
Un'intensa giornata che nel bene o nel male ricorderete per tutta la vostra vita. Siamo pronti a prendere il bus pubblico che ci porterà ad Auschwitz in meno di due ore attraversando i boschi della Slesia. Un tragitto semplice fatto oggi.
Il complesso di Auschwitz-Birkenau è organizzato davvero bene e le visite guidate ufficiali, in tutte le maggiori lingue del mondo compreso l'italiano, sono fatte davvero bene, con passione e trasporto ma anche con precisione storica. 
Seguite i consigli di Sarita per prepararvi a questo giorno.

Giorno 5: Volo per l'Italia
Oggi si riparte presto per l'aeroporto per prendere il volo che ci riporta in Italia.

 La quota comprende:
- volo a/r solo bagaglio a mano (10 kg, un solo collo, 55 x 40 x 20 cm)
- tasse aeroportuali
- pernottamento in hotel in camera doppia o tripla
- prime colazioni
- assistenza del tour leader di Vagabondo
- assicurazione sanitaria e bagaglio
 
La quota non comprende:
- i pasti. Fatevi guidare dal nostro tour leader nelle economiche ed ottime trattorie locali.
- trasporti locali
- entrate nei musei
- bagaglio in stiva sull'aereo (per chi lo vuole supplemento di 40 euro).
 
Per queste spese è prevista una Cassa Comune di 150 euro.


Hotel

Per questo gruppo abbiamo a disposizione degli appartamentini autonomi in zona centralissima nella città vecchia di Cracovia, a 150m da Piazza del Mercato e due passi da tutto il resto. Gli appartamenti sono da 2 persone con angolo cottura e bagno privato.  La colazione è inclusa e verrà servita nel ristorante della proprietà, nell'edificio stesso degli appartamenti. Trattandosi di appartamenti non c'è reception.

image




Forum del Viaggio



Forum del viaggio

Ok giorgio .. biondo e occhi azzurri. segnato.

ok anche il palazzone ..capito quale dici.. 9.15 - 9.30 c può stare!

eh... s fa sul serio si (bella la battuta su orio al serio!)

fortuna che han decidere d concedere un bagaglino in +.. ogni volta in fila all'imbarco era una tragedia...quando soprattutto le donne in lacrime nn volevano (me inclusa) separars dalla borsa!!! : " no!!! perchè la devo infilare in valigia, cosa t cambiaaaa??!?!? :D"

 

Mar, 04/15/2014 - 15:21 Collegamento permanente

già come dice Jusj ..niente più lacrime per i bagagli agli imbarchi ryanair*smile*a tal proposito ripubblico la pagina (già pubblicata da Ing ) sul regolamento dal sito ufficiale http://www.ryanair.com/it/termini-e-condizioni/regulations-cabinbaggage/ così  ripassiamo tutti

Mar, 04/15/2014 - 15:33 Collegamento permanente

In sostanza se la borsa o lo zainetto fosse considerata eccessivamente grande si risolverebbe nel peggiore dei casi imbarcando la valigia col sovrapprezzo-furto. Dico male?

Io cmq dovrei avere tutto nelle misure standard.

Anche per i liquidi, busta trasparente, contenitori piccoli in formato desiderato e anzichè il mio abituale profumo mi porto un paio di campioncini di un'altra marca, speriamo sia buono..

35x20x20.. Le donne cha viaggiano con borse formato maxi (scusate non so il termine tecnico) quelle dove puoi addirittura alloggiare il cagnolino all'interno certamente non viaggiano con Ryan Air.

Mar, 04/15/2014 - 15:48 Collegamento permanente

Ciao ragazzi, io di solito mi porto uno zaino delle misure consentite dal bagaglio a mano, che rispetto al trolley ha il pregio di poter essere messo sotto il sedile davanti e non si creano casini nel caso in cui finisca il posto nelle cappelliere (in quei casi ho visto scene che voi umani...)

Io prendero' il pullman da stazione centrale per l'aeroporto, se lo prende anche qualcuno di voi ci si puo' trovare e andare insieme...

Buon pomeriggio a tutti!

Mar, 04/15/2014 - 16:05 Collegamento permanente

l'espressione buona del viso di Papa Wojtyla accompagnerà i nostri risvegli ..e si perchè come accennato in precedenza la casa dove lui era solito risiedere quando periodicamente tornava qui è praticamente di fronte i nostri appartamenti..è qui che si affacciava salutando la folla ed è qui  che molti affezionati alla sua figura volgono ancora in alto gli sguardi immaginando il suo viso sorridente.il papa tornava spesso qui e come poteva essere altrimenti ,Cracovia è parte indelebile di tanta della sua storia;era infatti nato a circa 50km da qui nel paesino di Wadowice oggi meta di pellegrinaggio,qui frequentò l'università al Collegium Maius,qui visse il periodo delle occupazioni naziste e sovietiche sfuggendo ai rastrellamenti ,qui entrò nel 42  in seminario e poi divenne prima vescovo e poi arcivescovo della città,andando a vivere nel palazzo arcidiocesano oggi trasformato in un museo a lui dedicato...ma c'è un luogo particolare a circa 20min di tram dal centro in cui il suo carisma e la sua presenza furono decisivi per l'inizio di un movimento che avrebbe cambiato per sempre la storia della Polonia..lo vedremo nel prossimo post*smile*...ah dimenticavo di aggiungere che il papa verrà proclamato santo il 27 solo  tre giorni prima del nostro arrivo.

Mar, 04/15/2014 - 22:18 Collegamento permanente

Per caso è prevista una settimana di festeggiamenti per la santificazione di GP2?

Non sarebbe male capitare in una settimana di grandissima festa no? Specie se la notte bianca di Cracovia coincidesse con la nostra notte bianca dell'ultimo giorno :)

Mar, 04/15/2014 - 22:25 Collegamento permanente

sicuramente è un avvenimento importantissimo e se ne avvertiranno gli echi e probabilmente i luoghi legati alla sua figura saranno interessati dal pellegrinaggio dei fedeli anche se credo che questo avverrà di più nel suo paese natale e nel santuario della Madonna di Czestochowa..tanti fedeli e suoi aficionados li vedremo anche a Cracovia anche se per ora non vedo festeggiamenti ufficiali nei giorni in cui saremo lì..so che a Roma però nel giorno della santiicazione si esibirà proprio l'orchestra della città..spero anche io di trovare quell'atmosfera di festa che dici tu*smile*

Mar, 04/15/2014 - 22:42 Collegamento permanente

Io credo che un santo locale, santificato per acclamazione sin dal giorno della sua morte, debba portarsi dietro un mese di festeggiamenti come ai tempi dello scudetto della Roma. :D

Credenti o no GP2 era un grande uomo. L'europa in cui viviamo, il fatto che possiamo andare in Polonia senza passaporto è anche merito delle picconate date idealmente al Muro e alla Cortina da questo uomo cosi carismatico.

 

Speriamo anche in un bel colpo di culo metereologico. Leggevo su un sito che le minime medie del mese di maggio scendono a 9 gradi e le massime salgono a 20.

Mar, 04/15/2014 - 23:19 Collegamento permanente

a quanto vedo molti dei festeggiamenti riguardo all'evento nonchè pellegrinaggi nei vari luoghi significativi (chiesa dell'Arca della pace a Nowa huta ,santuario di Legewniki)anche immediatamente nei dintorni di cracovia si svolgeranno prevalentemente nel periodo che va da Pasqua(20apr)fino alla domenica seguente,cioè quella della canonizzazione(27apr)..quindi arriveremo un pò a"giochi fatti"Frè..per ciò che riguarda il clima ,minime-massime10-20cca non sarebbero male raccomando ancora il famoso vestiario a "cipolla"*biggrin*(io l'anno scorso ero partito vestito a strati(piumino senza maniche,giubbettino di pelle leggero ,felpa con cappuccio )ma teniamo d'occhio le previsioni.

Mer, 04/16/2014 - 12:40 Collegamento permanente

Emanuele per la generosa offerta di spazio nel tuo bagaglio, ma spero di riuscire a farci stare tutto nel mio!

Devo fare un pò di prove tecniche...(c'ho messo meno a fare lo zaino per la Patagonia che non il trolley per Cracovia! *dash1*  )

Buona giornata

Mer, 04/16/2014 - 13:10 Collegamento permanente

Frè!..

ed un pò si eh...

così al fresco sappiamo conservarci bene, ma bello c sia il soleee!!!

Ema Ing, da me è freddo tutto l' anno salvo in estate, e pensa te! :X - facciamo cambio?!

Io metterei la firma per avere caldo e sole sempre!!!

Mer, 04/16/2014 - 14:49 Collegamento permanente

In risposta a di Jusj

Guarda Jusj, se vuoi facciamo a cambio domani stesso, ma non so se ti conviene......lavorare in un reparto tempra non è il massim ...fa caldo, ma niente sole.....e ultimamente la mia media lavorativa è di 11 ore al giorno, con punte di 15 ore!!!Ho bisogno di questa vacanza come il pane!!! *help*

Mer, 04/16/2014 - 21:45 Collegamento permanente

Io al freddo e al gelo sto meglio che al caldo. Nei giorni scorsi già stavo iniziando a squagliarmi. Solo che oggi mi ha spiazzato quest'escursione termica e sto un po' battendo le brocchette

L'ho segnalato perche se c'è un giorno adatto a pensare a come vestirsi lassù (aggiungeteci un po' di venticello e quella cosa umida che non pronuncio per scaramanzia) quello è oggi.

Nel frattempo ho prenotato il parcheggio su parktofly.it che costa un po' di piu di quello che viene segnalato sul sito dell'aeroporto di Orio al Serio ma almeno si trova sullo stesso lato dell'ingresso anzichè dall'altro lato delle piste.

Diego una domanda difficile per te o per Roberta-sama (Roberta-san è fin troppo poco al limite Roberta-dono): i documenti da presentare per l'imbarco ci arriveranno via email nei prossimi giorni o ce li porti tu? Giusto per capire se faccio in tempo a stamparli in ufficio prima di andare in ferie o se dovrò inoltrare la mail a qualche amico dotato di stampante. Ma non è un problema.

Mer, 04/16/2014 - 15:27 Collegamento permanente

i biglietti  arriveranno a tutti via email pochi giorni prima della partenza..non dovrete far altro che stamparveli (e magari fotocopiarveli o scannerizzarveli..insieme ai principali documenti(CI o passaporto e tessera sanitaria-trucchetto utile in caso di smarrimento;))e portarveli appresso.

Cmnq hai ragione,oggi è un buon esempio del clima che troveremo su(con  un paio di gradi in più si spera*smile*)

Mer, 04/16/2014 - 15:55 Collegamento permanente

Il PDF della carta d'identità ce l'ho da mesi. Mi serviva per lavoro. Quindi sto un pezzo avanti.

Piuttosto devo ricordarmi di mettere nel portafoglio la tessera sanitaria che non me la porto mai dietro in quanto non la striscio mai da nessuna parte e il codice fiscale lo so a memoria. Scansionerò pure quella se mi ricordo.

Mer, 04/16/2014 - 16:09 Collegamento permanente

Ciao a tutti, allora sono rimasta indietro con le risposte...Super Franco, a me piace molto ballare (revival e non "aunza-aunza perchè non ce la posso fare *biggrin*), anche se ultimamente vado davvero poco e poi mi riduco ad un mezzo "rottame"*yahoo*. E poi, si mi piace tantissimo il teatro, vado spesso a vedere spettacoli e negli ultimi anni mi sono anche lanciata a farlo, non so con quali risultati*dash1*...magari ne parleremo. Grazie per il testo di Primo Levi...quello autentico!!!

Ho visto i commenti sui bagagli: che rottura R.A., ma arriverò come voi con trolley e zainetto (siamo troppo tornati alle elementari:)). Devo ora capire come arrivare in aeroporto, se prendo l'autobus dalla stazione centrale di Milano, ci incontriamo con gli amici che partono da là...Torno a lavorare, a presto...Ciao Ciao a tutti!!

Mer, 04/16/2014 - 18:00 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 460
  • Cassa comune: 150
  • Partenza: 30 Aprile 2014
  • Ritorno: 4 Maggio 2014
  • Durata: 5 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
FORUM


Tutte le altre date


    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI