Gruppo Colombia Freak Style - Partenza del 2020-01-18

Colombia Freak Style

18
Gen
Completo

Terra dalla storia complessa, dai paesaggi selvaggi, dalle spiagge deserte… La Colombia, nota ormai a tutti in quanto terra di Pablo Escobar, è una sorpresa per ogni viaggiatore. Il nostro viaggio vi farà scoprire una Colombia avventurosa, coloniale e sicuramente intensa.

Conosci il gruppo

Partecipa, scrivi, chiedi, conosci i tuoi compagni di viaggio!

Image
Vai al forum

Dettagli del viaggio

Completo
  • Quota: 1690 €
  • Cassa comune: 650 €
  • Partenza: 18  Gennaio  2020
  • Ritorno: 2  Febbraio  2020
  • Durata: 16 Giorni
  • Vagabondo DOC: callitrix
Prenota

Partecipanti

Vagabondo DOC
Vagabondo DOC
Sergio è un viandante toscano che vive a Firenze e parla diverse lingue: inglese, spagnolo, francese, un po’ di tedesco e di portoghese. Laureato in scienze naturali con indirizzo antropologico, ha studiato anche psicologia ma i casi della vita lo… Continua a leggereVagabondo DOC

Sergio è un viandante toscano che vive a Firenze e parla diverse lingue: inglese, spagnolo, francese, un po’ di tedesco e di portoghese. Laureato in scienze naturali con indirizzo antropologico, ha studiato anche psicologia ma i casi della vita lo hanno portato a lavorare nella pubblica amministrazione. Attualmente la sua attività principale è quella di dirigente sindacale per la USB.

Viaggia di preferenza freak: zaino, piedi e mezzi pubblici. In questo modo ha trascorso 6 mesi in Asia in solitaria e ha viaggiato molto anche in America latina. Meno in Africa ma sta cercando di rimediare.  Apprezza ugualmente le escursioni in montagna e le lunghe traversate in macchina.

Ama le serate con gli amici e i concerti rock, il fumetto e la cultura pop, il cinema e la letteratura. Ama correre e camminare. E’ nottambulo e adora fare tardi girando per i locali o chiacchierando davanti a una birra.

 

callitrix

Questa partenza

  • 18
    Gen
    Dal 18  Gen al 2  Feb
    Completo

Forum del viaggio

Per poter commentare o dialogare con i partecipanti al viaggio è necessario accedere o registrarsi al sito.

Forum del viaggio

1/12/2019 - 23:38 Collegamento permanente

Il primo autore che viene in mente pensando alla letteratura colombiana è senza dubbio Garcia Marquez. Di lui ho letto e apprezzato Cent'anni di solitudine e leggerò in occasione del viaggio L'amore ai tempi del colera.

L'autore che vi segnalo oggi è meno conosciuto ma secondo me non meno interessante. Alvaro Mutis, contemporaneo e amico di Garcia Marquez, ha ideato il personaggio di Maqroll il gabbiere, a cui ha dedicato una trilogia narrativa e un volume di poesie. Le sue storie sono un misto di avventura esotica, esistenzialismo, grandi sogni e passioni, riflessioni metafisiche. Le vite dei pratagonisti sembrano sempre alla deriva e ogni approdo è precario.

I titoli da soli suscitano grandi suggestioni: La Neve dell'Ammiraglio, Ilona arriva con la pioggia, Un bel morir. Alla trilogia si è poi aggiunto un quarto titolo, Abdul Bashur sognatore di navi. Io ho letto i primi due diversi anni fa, li rileggerò insieme agli altri due e magari ne comprerò sul posto una copia in spagnolo.

La lettura non è facilissima ma merita e ve li consiglio senza riserve.

 

Repondi
6/12/2019 - 20:54 Collegamento permanente

Care compagne di viaggio,

ci stiamo davvero avvicinando alla partenza (mancano solo 40 giorni!) e comincio a parlarvi delle prenotazioni che ho fatto per i pernottamenti. Come sapete quelli a Bogotà sono compresi nella quota di partecipazione e gestiti dallo staff di Vagabondo.

Per le due notti che passeremo nel carinissimo paese di salento (nella zona Cafetera) ho bloccato, con possibilità di cancellazione gratuita fino al giorno prima, 8 camere alla Posada Casa Salento. Potete vederla su Booking, sembra un posto molto carino, in posizione centrale e con eccellenti recensioni. Costa circa 15 euro a testa a notte ed è pure inclusa la colazione!

Per il momento devo fare tutte le prenotazioni per 16 (numero massimo di partecipanti) ma tra circa 10 giorni le iscrizioni verranno chiuse e se rimarremo in "pochi intimi" le aggiusterò.

Da Salento il programma prevede il trekking nella valle del Cocora, bellissimo ma anche mediamente impegnativo. Ovviamente è facoltativo e chi preferisce potrà aspettare in relax e tranquille passeggiate nella cittadine e nei dintorni, che sono piacevolissimi.

A presto,

Sergio

Repondi
11/12/2019 - 00:38 Collegamento permanente

Per le due notti che passeremo qui ho prenotato 8 doppie (in parte matrimoniali, in parte letti singoli) a Los Patios Hostel, una struttura carina e con valutazioni molto alte. Si trova anche in una buona posizione nel quartiere di El Poblado, sicuro e pieno di bar e ristoranti.

Repondi
18/12/2019 - 22:03 Collegamento permanente

Nei giorni scorsi c'è stato molto movimento in questo gruppo e il numero dei partecipanti è quasi raddoppiato. Siamo infatti diventati nove! Diamo il benvenuto tra noi a Roberto, che si è già presentato qui, a Graziana, Paolo e Antonella.

Se vi va, venite anche voi a salutare i vostri compagni di viaggio sul forum!

Vi raccomando di leggere con attenzione i messaggi che ho postato nelle settimane passate e in cui ho parlato di alcune sistemazioni già prenotate, a Salento e a Medellin. Stasera andrò avanti con il parco Tayrona.

 

Manca solo un mese a partire, siete pronti?

Repondi
17/12/2019 - 23:26 Collegamento permanente

Il nostro programma prevede venerdì 24 un volo interno da Medellin a Santa Marta e da lì il trasferimento nella cittadina sul mare di Palomino, da utilizzare come base per la visita del parco. Per la notte del 25 si può cercare di dormire dentro il parco in sistemazioni con amache o continuare a fare base a Palomino. Tenendo conto che sarà un sabato di alta stagione, che noi saremo in tanti e il parco sarà probabilmente molto affollato, a me pare meglio fare due notti a Palomino. Consideriamo anche che cambiare alloggio tutte le notti è complicato e che l'esperienza delle amache la faremo comunque nelle due notti alla Guajira.

Al momento ho bloccato 16 posti al Hostal La Media Luna, con ottime recensioni, nel centro del paesee e a meno di un km dal mare. Purtroppo non sono disponibili camere tutte uguali, ci sono alcuni bungalow di qualità diversa e qualche camera matrimoniale e singola. La cancellazione è gratuita fino al 25 dicembre e quindi cercherò di trovare un posto migliore ma almeno siamo coperti.

L'alternativa a Palomino potrebbe essere dormire 2 notti nei pressi dell'ingresso del parco (dal lato di santa marta), dove ci sono alcune sistemazioni carine ma non c'è un vero centro. Anche qui ho bloccato 16 posti a cancellazione gratuita al Cabañas Ecoturísticas Mi Terruño Tayrona

Dateci un'occhiata e ditemi cosa ne pensate.

Purtroppo se i numeri del gruppo non saranno definiti entro il 25 dicembre dovrò cancellare. Quindi ho bloccato anche questi due:

Palomino Hostel

Casa Juana Palomino

Il primo cancellabile fino al 20 gennaio, il secondo fino al 10. Vorrei però eliminare a breve le prenotazioni in più, anche per correttezza verso le strutture. Per ora aspetto le vostre valutazioni.

A presto.

Repondi