Gruppo Berlino Fly and Drink - Partenza del 2020-05-30

Berlino Fly and Drink



  • Prezzo base: 480
  • Cassa comune: 180
  • Partenza: 30 Maggio 2020
  • Ritorno: 2 Giugno 2020
  • Durata: 4 Giorni
  • <
  • Iscritti/posti:
  • Status: Annullato
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Vagabondo DOC: Nichelina   

Fin da quando era piccola, Deborah è cresciuta con l'idea di andare oltre il proprio naso e curiosare in giro per il mondo. Tanto è vero che per anni, l'evento di famiglia non era il pranzo di Natale, ma andare alla Bit, tornare a casa sommersi di cataloghi e sfogliarli in famiglia. Ora di strada ne ha fatta e dalla provincia di Como in cui vive, molti di quei paesaggi sulle riviste è andata a vederli di persona per capire se erano proprio come in foto. Parla molto bene inglese e spagnolo, mastica francese, capisce il tedesco e ha ancora qualche reminescenza di cinese grazie ad un soggiorno studio a Shanghai.

Ama la fotografia e la storia, soprattutto quella moderna. Vagabonda curiosa, attenta, testarda, ma disponibile per tutti, non chiedetele però di cercare un ristorante italiano o un caffè come quello che bevete a casa. Siete avvisati.

Iscritti:
 
 da
Iscritti/posti:

Con la Vagabonda DOC Deborah / Nichelina

imageFin da quando era piccola, Deborah è cresciuta con l'idea di andare oltre il proprio naso e curiosare in giro per il mondo. Tanto è vero che per anni, l'evento di famiglia non era il pranzo di Natale, ma andare alla Bit, tornare a casa sommersi di cataloghi e sfogliarli in famiglia. Ora di strada ne ha fatta e dalla provincia di Como in cui vive, molti di quei paesaggi sulle riviste è andata a vederli di persona per capire se erano proprio come in foto. Parla molto bene inglese e spagnolo, mastica francese, capisce il tedesco e ha ancora qualche reminescenza di cinese grazie ad un soggiorno studio a Shanghai.

Ama la fotografia e la storia, soprattutto quella moderna. Vagabonda curiosa, attenta, testarda, ma disponibile per tutti, non chiedetele però di cercare un ristorante italiano o un caffè come quello che bevete a casa. Siete avvisati.

image

Quota

 540 a persona (include già il supplemento festività)
+ Cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: € 180 a persona (Cos’è e come funziona la cassa comune?)

LA QUOTA INCLUDE:

- volo aereo con solo bagaglio a mano
***in base alle disponibilità del vettore includiamo l'opzione priority. Se non più disponibile, potrebbe essere richiesto di imbarcare il bagaglio a mano senza alcun costo aggiuntivo prima di effettuare i controlli di sicurezza
- tasse aeroportuali
- pernottamento in camera doppia o (tripla se siete dispari) con bagno privato
- assicurazione sanitaria

Al viaggio partecipa sempre anche un nostro Vagabondo DOC - chi è? cosa fa?

LA QUOTA NON INCLUDE (per queste spese è stata stimata una Cassa Comune di € 180 a persona):

- pasti
- mezzi pubblici per muoversi in città
- ingressi nei siti e musei a pagamento
- city tax da pagare direttamente in hotel

OPZIONI SU RICHIESTA:


*** Stanza singola
Possibile su richiesta e con supplemento, ma soggetta a disponibilità.
Il costo NON è incluso nella quota, serve scrivere a staff@vagabondo.net per avere il preventivo e per verificare se disponibile.   *** Assicurazione annullamento opzionale
Se la volete stipulare avvertite lo staff al momento dell’iscrizione e vi sarà inviato il preventivo con il costo previsto.   *** IL BAGAGLIO DA STIVA O IL PRIORITY BOARDING PASS O ALTRI SERVIZI AGGIUNTIVI SI POSSONO RICHIEDERE SOLO AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE O DELLA CONFERMA VIAGGIO.
Il pagamento va quindi effettuato insieme all’acconto del viaggio.
Non potremo accettare richieste di servizi aerei aggiuntivi in un secondo momento, scusateci.   A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum. Vi consigliamo però di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare.

image

Programma di viaggio Berlino fly and drink

Potete trovare il programma Berlino fly and drink dettagliato qui:

image

Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.

Gruppo

Da confermare.

Il numero minimo di partecipanti per la conferma di questo gruppo è di 4 o 5 persone + il Vagabondo Doc.

Informazioni utili

image


Forum del viaggio

Herzlich wilkommen viaggiatori!!!

Sono Deborah, la Vagadoc dalle scarpe comode per guidarvi alla scoperta di Berlino.

Vi dirò la verità, è una città che non mi aveva mai interessato più di tanto, poi ci ho passato un weekend e ho avuto il piacere di ricredermi.

In questi giorni c’è appena stato l’anniversario della caduta del muro e si è parlato davvero tanto di Berlino in tv che mi è venuta voglia di tornarci, quindi perché non approfittare di questa occasione?

Ho già in serbo per voi un paio di esperienze che vi lasceranno a bocca aperta, ma non vi svelo altro. Vi lascio sulle spine e se volete saperne di più seguite questo forum…

Tschüss!!

Gio, 02/27/2020 - 23:04 Collegamento permanente

Hallo vagabondi!!

Iniziamo a fantasticare su questo weekend lungo a Berlino e partiamo dalle basi. Sapete da cosa deriva il nome? Secondo la tradizione deriva da Baer, ovvero orso. 

Infatti se ci pensate, questo animale è il simbolo del Festival del Cinema che si tiene in questa città ed è presente anche sulla bandiera della capitale. 

Ma come mai proprio un orso? Sembra che il soprannome del fondatore della città fosse appunto "orso" ma ancora oggi nessuno conosce il perché di questo bizzarro nomignolo... Avete idee??

Gio, 02/27/2020 - 23:04 Collegamento permanente

Buonasera vagabondi e buon anno a voi! 

Di cosa vi parlo stasera? Di uno degli edifici simbolo di Berlino, ovvero il Reichstag, la sede del Parlamento tedesco. 

L'edificio che visiteremo noi è opera dell'architetto Norman Foster, che si occupò di restaurarlo integralmente (pensate che aveva salvato soltanto le mura esterne!).

In realtà la parte accessibile al pubblico, su prenotazione, è la cupola e vi posso assicurare che il panorama da quassù è splendido!

Gio, 02/27/2020 - 23:05 Collegamento permanente

Nel nostro weekend lungo a Berlino non potremmo fare a meno di sgranocchiare almeno un Bretzel per strada, no?

Pensate che pare che questo tipo di pane fosse già consumato attorno al 600 e veniva prodotto dai monaci con i resti dell'impasto del pane e gli veniva data quella forma perché ricordava la braccia di un monaco incrociate durante la preghiera. 

I monaci premiavano i ragazzi che imparavano a memoria preghiere e versi della Bibbia e proprio per questo motivo il pane venne chiamato pretiola o brachiola (rispettivamente dal latino ricompensa e braccia incrociate). Con il passare del tempo il termine venne storipiato in Bretzel. 

Dom, 03/01/2020 - 22:20 Collegamento permanente

Il Checkpoint Charlie era il più famoso posto di blocco tra settore americano e sovietico. Era il terzo posto di blocco insituito e il nome deriva dall'alfabeto fonetico NATO. Il primo posto di blocco si chiamava Checkpoint Alpha, il secondo Checkpoint Bravo e il terzo appunto Checkpoint Charlie. 

Quello che vedremo noi oggi passeggiando per Berlino è una fedele riproduzione della cabina originaria, perché l'edificio dell'epoca si trova all'interno di un museo. 

Vi racconto una curiosità musicale su questo luogo. Proprio qui Lucio Dalla scrisse la canzone di Futura. E' la storia di due amanti, uno di Berlino est e l'altro di Berlino ovest, che progettano di fare una bambina e chiamarla appunto Futura. 

Dom, 03/01/2020 - 21:59 Collegamento permanente

Tappa obbligata del nostro viaggio sarà sicuramente vedere il Memoriale per gli ebrei assassinati d'Europa. Inaugurato nel 2005, è una distesa di 2.711 stele grigio scuro, tutte della stessa dimensione, solo di altezze.

Il Memoriale è progettato in modo che il visitatore che si aggira tra le lapidi sia disorientato, perda il contatto con la realtà e che si senta angosciato.

Nei sotterranei è stato allestito un percorso che racconta la vita di alcune vittime dell'olocausto tramite immagini, citazioni e racconti di testimoni. 

Una curiosità? ll monumento è stato edificato nell'area originariamente occupata dal palazzo e dalle proprietà di Goebbels ed occupa una superficie di 19.000 m² 

Gio, 02/27/2020 - 23:07 Collegamento permanente

Un luogo davvero molto particolare dove vorrei tanto portarvi (essendo io appassionata di storia) è il Museo della DDR. 

Attraversare le stanze di questo museo vuol dire immergersi nella vita quotidiana della DDR e provare la "Ostalgie" un neologismo che fonde appunto le parole "Ost" (ovvero est) e Nostalgie. 

Quindi entraremo in una casa dell'epoca con i prodotti che si trovavano all'epoca nei supermercati, ma vedremo anche luoghi meno piacevoli come la ricostruzione delle sale in cui la Stasi teneva gli interrogatori. 

Se volete portarvi avanti, su Sky c'è una serie TV ambientata a Berlino nel 1983: Deutschland 1983. 

Gio, 02/27/2020 - 23:08 Collegamento permanente

Tutti i più grandi eventi storici sono stati immortalati nell'arte, così pure la riunificazione della Germania.

Alla caduta del muro infatti più di 100 artisti accorsero in città per ricoprire quel che restava del muro con coloratissimi murales, proprio come questi

 

Gio, 02/27/2020 - 23:10 Collegamento permanente

Uno dei viali più famosi di Berlino è Unter Den Linden, ovvero un viale sotto ai tigli. 

Pensate che i primi alberi vennero piantati attorno alla metà del 1600 e nel corso dei secoli il viale cambiò più volte immagine in base a come venivano spostati gli alberi.

Facciamo due passi qui? 

Gio, 02/27/2020 - 23:11 Collegamento permanente

Ammetto di non aver mai né letto, né visto il film e so proprio a grandi linee la storia. Ne approfitto per raccontarvelo brevemente.

Il film riprende il libro autobiografico scritto appunto da Christiane F che racconta della sua infanzia difficile, dal trasferimento da una piccola città a Berlino, dalla separazione dei genitori all'abuso di droghe per finire con la prostituzione.

Ammetto di non averlo mai né letto né visto. E voi? 

Dom, 03/01/2020 - 22:01 Collegamento permanente

Dal 13 agosto del 1961 al 9 novembre 1989 Berlino fu divisa in due dal Muro che limitava la circolazione di merci e persone dalla Germania Est sotto l'influenza dell' URSS, alla Germania Ovest, controllata dalla NATO. 

Il Muro si estendeva per 156 km ed era alto quasi 4 metri e secondo i dati ufficiali più di 130 persone rimasero uccise nel tentativo di attraversarlo. Inizialmente si fuggiva cercando di passare al di sotto della sbarre con una macchina sportiva o gettandosi dalle finestre dei palazzi accanto e spreando di cadere dalla parte giusta, poi vennero scavati dei veri e proprio tunnel al di sotto del muro. 

Quando sono stata a Berlino ho potuto visitare con delle guide che parlano italiano proprio queste vie di fuga sotterranee e vi posso assicurare che è un'esperienza da brividi. Sarei davvero molto felice di poter ripetere l'esperienza con voi!

Anzi, se volete documentarvi un po' su Germania Est e Germania Ovest, ci sono davvero tantissimi libri a riguardo, ma vi consiglio in particolare la trilogia di Ken Follett sul secolo scorso perché ci fa capire come si è arrivati a questo punto. I libri sono La caduta dei giganti (prima guerra mondiale), L'inverno del mondo (seconda guerra mondiale) e I giorni dell'eternità (dalla Guerra Fredda ad Obama e qui appunto si parla di Berlino Est/ovest). 

Dom, 03/01/2020 - 22:36 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 480
  • Cassa comune: 180
  • Partenza: 30 Maggio 2020
  • Ritorno: 2 Giugno 2020
  • Durata: 4 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Annullato
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM




    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Kenya
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Uganda
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Armenia
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Iran
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Yemen (e Socotra)
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Louisiana
Mississippi
Nevada
New York
Pennsylvania
Tennessee
Washington D.C.
Australia
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI