Gruppo Andalusia Freak Style - Partenza del 2016-07-22

Andalusia Freak Style



  • Prezzo base: 590
  • Cassa comune: 600
  • Partenza: 22 Luglio 2016
  • Ritorno: 31 Luglio 2016
  • Durata: 10 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Vagabondo DOC: TaniaTI   

Tania, milanese di acquisizione ma veneta di origine, è innamorata del viaggiare. Al pensiero di una nuova meta da esplorare le brillano gli occhi. Adora viaggiare zaino in spalla e con i mezzi pubblici, tra storia e cultura, al mare o in montagna...tutto va bene purché si possa realmente scoprire il luogo visitato, scovandone tradizioni, costumi, sapori, profumi e conoscendo le persone locali per vivere emozioni uniche.

Nella vita si occupa di marketing, parla molto bene l’inglese grazie anche ad una lunga permanenza in Gran Bretagna, il francese e lo spagnolo non sono un problema, il tedesco solo il necessario. E’ di indole molto precisa e ben organizzata. Le piace molto mangiare e anche bere, vino soprattutto. Yoga, pilates, corsa, tennis, bicicletta, camminate..è instancabile.

Non vede l’ora di condividere la sua passione e gioia per i viaggi con gli altri viaggiatori

Iscritti/posti:

Con la Vagabonda DOC Tania TaniaTi

Tania, milanese di acquisizione ma veneta di origine, è innammorata del viaggiare. Al pensiero di una nuova meta da esplorare le brillano gli occhi. Adora viaggiare zaino in spalla e con i mezzi pubblici, tra storia e cultura, al mare o in montagna...tutto va bene purchè si possa realmente scoprire il luogo visitato, scovandone tradizioni, costumi, sapori, profumi e conoscendo le persone locali per vivere emozioni uniche.

Nella vita si occupa di marketing, parla molto bene l’inglese grazie anche ad una lunga permanenza in Gran Bretagna, il francese e lo spagnolo non sono un problema, il tedesco solo il necessario. E’ di indole molto precisa e ben organizzata. Le piace molto mangiare e anche bere, vino soprattutto. Yoga, pilates, corsa, tennis, bicicletta, camminate..è instancabile.

Non vede l’ora di condividere la sua passione e gioia per i viaggi con gli altri viaggiatori


Quota

590 euro a persona 

+ Cassa comune, stimata in  € 480

Iscritti

Elena ELENA RONCARI - da Bologna - cerca compagna di stanza Francesca Zia Mafalda - da Roma - cerca compagna di stanza Agata Agata1965 - da Roma - con Maria Pina Maria Pina MaPiga  - da Roma - con Agata
Marcello - da Roma - con Lorena
Lorena - da Roma - con Marcello
Eleonora - da Roma - cerca compagna di stanza
Silvia Silvinix - da Milano - cerca compagna di stanza
Mario - da Milano - cerca compagno di stanza
Fabio faggio66 - da Milano - cerca compagno di stanza
Maria Rosa Marisa57 - da Roma - cerca compagna di stanza
Francesco Nym - da Milano - cerca compagno di stanza
Raffaela Ela84 - da Roma - cerca compagna di stanza Rosangela - Milano - cerca compagna di stanza   Vagabonda Doc Tania TaniaTI - Milano - cerca compagna di stanza

Piano voli

  DA MILANO ANDATA - venerdì 22 lug 2016
easyJet/EZY2733
06:50    MXP Milano Malpensa        2h 35min
09:25    AGP Malaga   
RITORNO - domenica 31 lug 2016
easyJet/EZY2734
10:00    AGP Malaga        2h 30min
12:30    MXP Milano Malpensa       DA ROMA
ANDATA - venerdì 22 lug 2016
Vueling Airlines/VY6211
15:30    FCO Roma Fiumicino        2h 50min
18:20    AGP Malaga   
RITORNO - domenica 31 lug 2016
Vueling Airlines/VY6210
17:30    AGP Malaga        2h 25min
19:55    FCO Roma Fiumicino    

Programma di viaggio

Giorno 1 – Italia / Malaga - 22 luglio
Appuntamento in aeroporto, finalmente ci incontriamo tutti .. Se siamo fortunati, nessun ritardo e nessuna tappa al lost & found, nel pomeriggio arriviamo in città; giusto il tempo di posare gli zaini in hotel e subito alla conquista della terra andalusa. 
Malaga, città dal fascino ispano-mediorientale, è la nostra prima tappa. Primo giro orientativo ma la fame avrà sicuramente preso il sopravvento .. bueno, vamos de tapas!  Mi raccomando, senza esagerare con la cerveza che domani la giornata sarà piena!

Giorno 2 – Malaga / Granada - 23 luglio
Colazione e si parte .. si prende il treno e si va a Granada. Si inizia dal tortuoso Albayzin, l’antico quartiere arabo posizionato in collina. Dal Mirador de San Nicolas la vista è a dir poco spettacolare, l’Alhambra si trova sulla collina opposta. Qui una breve sosta è d’obbligo considerando soprattutto il dedalo di stradine in ciottoli, rigorosamente in salita, del quartiere. Riprendiamo la marcia. Ritorniamo a Plaza Nueva, il tempo di sgranocchiare qualcosina e toccata e fuga all’Alcaiceria, il mercato arabo  (un po’ troppo turistico ma è da vedere). Per chi vuole ed è stanco un po’ di relax e quindi due ore di hammam e massaggio con olii aromatici in uno dei tipici Banos Arabes. La sera non può mancare la tipica cena granadina.

Giorna 3 - Granada - 24 luglio
Colazione abbondante e via! Oggi ci attende la Capilla Real, gotico mausoleo dei Re Cattolici, la Cattedrale e il Monasterio de San Jeronimo che sono solo alcuni dei gioielli della città. Pranzo veloce e destinazione Alhambra, la spettacolare fortezza araba che varrebbe la pena di essere vista anche soltanto per la bellezza dei suoi giardini. Per non parlare poi della maestosità dei Palazzi … dopo una rilassante passeggiata tra sentieri, laghetti, fontane e fiori ritorniamo in centro. Chi ha un po’ di tempo prima di partire può leggere “I racconti dell’Alhambra” di Irving, racconta un’incantevole Andalusia del 1800 e descrive minuziosamente la fortezza avendoci vissuto per un periodo. Serata tra teterie, tapas y cerveza e musica. 

Giorno 4 – Granada / Priego de Cordoba / Cordoba - 25 luglio
Accompagnati dalla voce di Claudio Villa e la sua Granada, salutiamo la città. Da Plaza Nueva prendiamo il bus per Cordoba e, sulla falsa riga della Ruta Del Califato (l’antica strada che collegava i nuclei più importanti dell’epoca araba), facciamo tappa a Priego de Cordoba. Con la tipica atmosfera andalusa la città è detta anche capitale del barocco cordobese. Ci rimettiamo in viaggio .. ma tranquilli, non passeremo il pomeriggio in bus ;-) Il fascino della città è senza dubbio dovuto alla spettacolarità dei suoi monumenti, alla bellezza dei suoi patios e vicoli medioevali.

Giorno 5 – Cordoba - 26 luglio
Per l’intera giornata esploreremo il centro della città Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Visiteremo la Mezquita, forse la più bella moschea araba, L’Alcazar de los Reyes Cristianos e la Plaza del Porto con la famosa locanda del Don Quijote. Reduci da una stancante giornata possiamo permetterci una mega abbuffata in perfetto stile andaluso: salmorejo, rabo de toro, zuppa di aglio e uva passa, agnello al miele e carne ripiena di datteri e pinoli.

Giorno 6 -  Cordoba / Siviglia - 27 luglio
Anche il nostro tempo a Cordoba è purtroppo finito. Un’oretta a disposizione per qualche souvenir ce la possiamo concedere. Perché si sa, chi parte ha l’obbligo morale di portare ventagli, calamite, tazze e gadget vari a chi resta a casa. Dopo aver spuntato dalla nostra lista di cose da fare “regali a parenti”, un paio d’ore di viaggio ci porteranno direttamente a Siviglia, il capoluogo dell’Andalusia ma senza alcun dubbio anima della regione e incarnazione del famoso modo di vivere andaluso. Facciamo la conoscenza della città partendo dal Barrio de Santa Cruz, il quartiere ebraico, micro labirinto di vicoli bianchi, dove sono concentrati i principali monumenti: la Giralda, lo strepitoso Real Alcazar, los Jardines de Murillo. Siviglia offre anche mille occasioni per fare tardi ..  e allora, in perfetto stile andaluso, non possiamo tirarci indietro! Per la sera ci dirigiamo nel luogo privilegiato del divertimento: il Barrio de Santa Cruz, l’antico quartiere gitano in cui ora pullulano i localini alla moda.

Giorno 7 – Siviglia - 28 luglio
Siviglia lascia senza fiato! È un mix di tranquillità e frenesia, passione e romanticismo. Il secondo giorno si apre con qualche “sfumatura al testosterone” (come recita la lonely planet): iniziamo proprio da Plaza de Toros de la Maestranza, una delle arene più grandi di Spagna, il Teatro de la Maestranza, l’Hospital de la ciudad. Passeggiatina rilassante lungo il Guadalquivir, magari possiamo concederci anche un tranquillo giro in battello. E in serata immancabile Sevillana, tipico ballo locale simile al Flamenco.

Giorno 8 - Siviglia / Malaga - 29 luglio
Oggi ritorniamo a Malaga, con il treno. Malaga ha ancora molto da visitare, a seconda del tempo possiamo decidere se passare la giornata rilassandoci in spiaggia o andare al Museo di Picasso. 

 

Giorno 9 – Malaga (giornata al mare) - 30 luglio
Oggi intera giornata dedicata al relax. Prendiamo il bus e ci dirigiamo verso le stupende spiaggi di Torremolinos.
In serata torniamo a Malaga. 

Giorno 10 – Malaga / Italia - 31 luglio
Ultimo saluto, foto di gruppo fuori l’hotel e via .. destinazione Italia.

La quota comprende:

- volo da Roma o da Milano comprese tasse aeroportuali e bagaglio a mano
- 1 pernottamento a Malaga e 2 pernottamenti a Cordoba in alberghetti 2-3 stelle oppure in ostelli, camera doppia (o tripla se siete dispari)
- assicurazione medico bagaglio

Al viaggio partecipa anche un Vagabondo DOC - chi è? cosa fa?

 

Non include:

- Pernottamenti non inclusi (a Granada, Siviglia e le ultime notti a Malaga) -pranzi e cene
- ingressi nei siti e musei a pagamento 
- trasferimenti in loco (treni, bus e taxi) - Bagaglio da stiva (possibile aggiungerlo con supplemento. In genere un bagaglio da 15 kg viene 50 euro)

Per queste spese faremo una Cassa comune, stimata in 480 €

 

 

Forum del Viaggio



Forum del viaggio

ragazzi manca davvero poco….si lavora un botto ma ….l' idea dell' imminente partenza rende tutto più leggero!!!

grazie Fra per l' info!!

ciao a tutti

Mar, 07/05/2016 - 22:53 Collegamento permanente

allura ragazzi....la mia impresa di comprare i biglietti è giunta al termine...o meglio la faccio terminare :( non sono riuscita a prendere tutte e 3 le corse ma solo 2...credetemi che i siti spagnoli dei bus hanno dell'incredibile :(

Dunque ad oggi ho anticipato 231€ per alhambra, 291,30€ per i primi 2 bus e 318.75€ per il caminito del rey. Totale cadauno 56.07€ che vi chiederò gentilmente di accreditarmi.
Domani avrò conferma (dalla guida) o meno se dobbiamo acquistare in anticipo anche i biglietti dell'Alcazar di Siviglia x evitare code. Non appena avrò anche quest'ultima conferma vi aggiorno e scrivo in sede privata con indicazioni del conto per bonifico.

Ho già confermato la guida per la Mezquita di Cordoba - è anche lei una donna: Azahara! scrive bene in italiano...mi auguro lo parli anche bene (ma deduco di si...scrivere in una lunga straniera è molto + difficile che parlarla :) ) Faremo la visita alle 17 per evitare di scioglierci al sole. Rimane in standby... ma per poco...la guida di Alzazar e Catedral di Siviglia.

Grande Fra per offrire il phon a chi ne avrà bisogno...la condivisione è una delle basi dei viaggi di gruppo!

Ci divertiremo un sacco!!!!

Mer, 07/06/2016 - 00:22 Collegamento permanente

grazie fra per il phon...ho i capelli corti...ma se servirà approfitterò della tua  generosa offerta....grande Tania, siamo cone te controi i siti  dei bus ...spagnoli e non solo... ho letto tutto e ci sono. attendo altre notizie nel frattempo un saluto grande a tutti noi

Mer, 07/06/2016 - 14:13 Collegamento permanente

Ricapitolando ad oggi ho anticipato 231€ per alhambra, 291,30€ per i primi 3 bus e 436.05€ per il caminito del rey. Totale cadauno 65.72€. Ancoira in stand-by l'acquisto in anticipo dei biglietti dell'Alcazar di Siviglia x evitare code. Non appena avrò anche quest'ultima conferma vi aggiorno.

ciao ciao

Mer, 07/06/2016 - 22:51 Collegamento permanente

Ciao VagaAndalusi, 

tutte le pendenze sono state chiuse. Guida per Alcazar e Catedral di Siviglia confermata: altra donzella spagnola di nome Paloma! A Siviglia, rispetto alle altre 2 visite guidate a Granada e Cordoba che faremo alle 17 (x ovvie questioni di sopportazione della calura andalusa) faremo la visita guidata alle 9.30 perchè sarà un pelino lunga...terminerà giusto alle 13 per scappare e darsi al pranzo in luogo fresco (speriamo :) )

Per il gruppo sono stati anticipati un totale di 985.80€, che corrispondono a 65.72€ a testa. Via email vi ho inviato i dati del mio conto bancario per il bonifico (ho usato l'indirizzo email che avete riportato nel form di registrazione). Ripreciso che tutte queste spese sono un anticipo della previsione di cassa comune....percui in loco la previsione di cassa comune da versare in contanti scenderà a 485€ (550€ cassa comune aggiornata - 65€). 

Settimana prossima affronteremo gli ultimi dettagli tecnici e poi......si parte!!!!!!!!!

Buon week-end a tutti :ciao:

I post - DA LEGGERE - IMPORTANTE sono i #35, #40, #57, #68, #87, #88, #91,#98, #112

Gio, 07/07/2016 - 22:21 Collegamento permanente

Ciao non vedo l'ora di partire... inizia il caldo e col caldo la gente sclera e quindi il lavoro aumenta!!!! 

Grazie Tania... adoro i tuoi riepiloghi dei post importanti... io soffro di un grave rincojonimento quindi so na salvata!!!!

Notte

Fra

Ven, 07/08/2016 - 00:32 Collegamento permanente

Ciao a tutti!  Ho letto tuti gli aggiornamenti dettagliati e mi viene da dire da  grazie grande a Tanja  per questo lavoro di contatti e prenotazioni che ci faciliteranno poi il viaggio!

Un gazie anche per la condivisione  del  phon.... io magari te lo chiederò .... 

Un abbraccio e a prestissimo!

Rodsangela

Dom, 07/10/2016 - 11:20 Collegamento permanente

Ciao a tutti!

Io inizio a breve a prendere il polase, per il caldo. Per il bagaglio alla fine il mio zaino da trekking è perfetto (se non uso la parte superiore), se ne avete provate le misure perchè per camminare sono il top, e fanno respirare la schiena.

Per piegare le magliette potrebbe esservi utile questo video: https://www.youtube.com/watch?v=_qeHSYGJanM

Forse chi ha fatto militare lo conosce, io no e proverò ad usarlo per la prima volta. Non so se funzioni con altre magliette più eleganti, canottiere etc, ma mi sembra un ottimo modo per le classiche fruit. :si:

Lun, 07/11/2016 - 21:35 Collegamento permanente

Holaaa!

idem per me, flebo di supradyn! Per la partenza da Roma a che ora e dove ci vediamo? Tania ci manderai le prenotazioni voli per e-mail?

Baci Raffa

Mar, 07/12/2016 - 16:19 Collegamento permanente

VagaAndalusi, eccovi un po' di dettagli tecnici:

CHECKIN ONLINE: viene fatto direttamente dallo staff di Vagabondo. Vi arriverà via mail la relativa carta d'imbarco che dovete portare con voi.

ASSICURAZIONE MEDICA: vi arriverà via mail dallo staff di Vagabondo la relativa documentazione che dovete portare con voi in viaggio.

COSA PORTARE IN VALIGIA: vestiti leggeri, di cotone e di colore chiaro per il GIORNO (Non esagerate con il numero dei capi, non servono tante cose. Non è richiesto il tacco 12 x le signore e nemmeno giacca & cravatta x gli uomini ..non abbiamo in programma serate di gala!); scarpe/sandali comodi per camminare (consiglio di non portare scarpe nuove mai provate - Il caminito non è un trekking ma una passeggiata); costume e telo mare in microfibra; ciabattine per doccia/mare; felpa (per aereo); occhiali da sole; cappellino/bandana; macchina fotografica, caricabatteria e schede di memoria; integratori alimentari (tipo polase, MGKVis);medicinali specifici o salva vita; antizanzare; crema solare alta protezione e doposole; per le donne nelle chiese servirà una pashmina per coprire le spalle se indosserete le canotte (ok maniche corte e pantaloncini, evitiamo minigonne o shorts troppo short in chiese/moschee); per chi non imbarca il bagaglio attenzione ai liquidi!!! confezioni/contenitori da 100ml per un tot max di 1litro; non servono adattatori però attenzione che in Spagna NON esistono prese a 3 poli, bensì ci sono solo prese a 2 poli; 

SE CI SI DIMENTICA QUALCOSA NON DISPERATEVI TROPPO...IN SPAGNA SI TROVA DI TUTTO E DI PIU' :)

I post - DA LEGGERE - IMPORTANTE sono i #35, #40, #57, #68, #87, #88, #91,#98, #112, #118

Mer, 07/13/2016 - 18:35 Collegamento permanente

grazie Tania per tutte le info riassunte :-)

Avrei solo una richiesta per lo staff vagabondo: mandereste email con check in massimo il 19/07? Dopo sono in ferie e non mi è possibile stampare nulla....

S.

Gio, 07/14/2016 - 10:43 Collegamento permanente

VagaAndalusi che partite da Roma, il vostro referente "mio vice" sarà Raffaella (nickname Ela84), a cui lascerò anche indicazioni per raggiungere poi l'albergo a Malaga. Orario di incontro a Roma ore 13.30 ai banchi checkin di Vueling. Quando creerò il gruppo di whatsapp in uno dei miei primissimi messaggi troverete nome, cognome, nickname e numeri di telefono di tutti noi...così potete salvarli in rubrica. Importante che vi salviate il mio numero e per chi parte da Roma quello di Raffaella. 

Hola

I post - DA LEGGERE - IMPORTANTE sono i #35, #40, #57, #68, #87, #88, #91,#98, #112, #118

Sab, 07/16/2016 - 15:20 Collegamento permanente

Eccomi a spiegarvi meglio CHE COS'E' QUELLO STRANO STRUMENTO CHIAMATO CASSA COMUNE :)...riporto il testo di Vagabondo:

"La cassa comune è un ottimo strumento per gestire le spese comuni del gruppo ed evitare di tirare fuori 10 portafogli per comprare, ad esempio, 10 biglietti del tram. E' una cosa davvero comoda e pratica e vi eviterà di passare il viaggio facendo conti e divisioni. I nostri Vagabondi Doc sono sempre salomonici e controllano che nessuno ci vada a perdere o guadagnare da questo sistema.

Con la cassa comune potete pagare: pasti, piccole mance a guide, custodi di musei, taxi, tuk tuk, biglietti di metro e bus se vi servono, biglietti di ingresso ai siti quando non sono compresi nella quota, pernottamenti non inclusi nella quota di viaggio. In sostanza, la cassa comune deve servire per tutto ciò che si fa insieme. Ad esempio, se TUTTI vogliono una coca-cola, si paga con la cassa. E' una comodità. 

E se c'è uno che una sera non cena? E' comodissimo usare la cassa comune anche se tutti fanno una cosa tranne 1 o 2 persone. A chi non fa una cosa verrà restituito il costo della cosa non fatta. Esempio: a cena avete speso 1000 rupie del Burmini ed eravate in 14. Il quindicesimo partecipante, Ugo, non ha cenato. La mattina dopo farete questo conto: 1000 diviso 14 = 71.40 rupie. Dal borsello di cassa comune ridarete a Ugo 71.40. Sul libretto alla voce uscite scriverete "CENA 1071.40" rupie oppure, su due righe diverse "cena 1000 rupie" e "rinborso Ugo cena non fatta 71.40 rupie" 

Per gestire la cassa comune servono un TESORIERE e un CONTABILE. Il tesoriere tiene il contante che si versa volta per volta (sempre meglio fare piccoli versamenti, per evitare di girare con troppi soldi) mentre il contabile segna sul libretto di cassa comune tutte le entrate e le uscite (non temete, il libretto lo forniamo noi, con tutte le istruzioni). Il Vagabondo DOC aiuterà a tenere i conti e ad amministrarre correttamente la cassa in modo che nessuno guadagni o perda dei soldi (es. se qualcuno una sera non cena, se non vuole andare al museo, se c'è chi mangia di piu degli altri, ecc...).  

Birra in cassa o fuori cassa? Generalmente le bevande alcooliche le mettiamo sempre fuori cassa. In alcuni paesi (India e Medio Oriente) una birra costa quanto un pasto. In altri (Mexico) costa quanto una coca-cola. Se la birra costa tanto rispetto al mangiare è meglio metterla fuori cassa (basta chiedere al cameriere un conto per il cibo e un conto per le birre), a meno che non si tratti di un gruppo in cui tutti bevono. Se tutti meno uno bevono, l'astemio (sempre Ugo) riavrà i suoi soldini a fine pasto. Insomma, se amministrata con buonsenso e trasparenza, la cassa comune risulta essere una comodità davvero notevole e sarete tutti contenti di non dover mettere mano al portafogli 5 volte al giorno e dover fare divisioni e dare resti per cifre ridicole."

Venerdì sera all'arrivo del gruppo romano creeremo la cassa comune...chi si sente preciso, bravo nei conti e si vuole offrire ce lo comunicherà venerdì. Tesoriere e contabile fanno un serivizio per tutto il gruppo percui eventuali errori che dovessero eventualmente accadere saranno condivisi con tutto il gruppo.

Buon we a tutti

I post - DA LEGGERE - IMPORTANTE sono i #35, #40, #57, #68, #87, #88, #91,#98, #112, #118, #123, #124

Sab, 07/16/2016 - 15:16 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 590
  • Cassa comune: 600
  • Partenza: 22 Luglio 2016
  • Ritorno: 31 Luglio 2016
  • Durata: 10 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
FORUM


Tutte le altre date


    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI