Shella

Parlo di me e del mio viaggiare: 

Grazie a due splendidi genitori ferrovieri ho avuto la possibilità fin da piccolo di vedere scorrere il mondo dal finestrino dei treni. Da lì i viaggi in inter-rail. Poi un giorno ho messo piede fuori dall'Europa. Marocco. Boom! Non riesco più a fermarmi. Amo la vita nelle sue forme più semplici.

"Spesso sento che vado in zone lontane del mondo solo per ricordarmi chi sono... Quando ci si priva del proprio ambiente, degli amici, delle abitudini quotidiane, del frigorifero pieno di cibo, dell'armadio pieno di abiti, si è costretti a vivere un'esperienza diretta che, inevitabilmente, vi fa capire chi veramente sta facendo quell'esperienza. Non è sempre comodo, ma rinvigorisce sempre."

[Michael Crichton, Viaggi]

Dove sono stato

Viaggi futuri Interessi Modi di viaggiare
Etiopia, Madagascar, Marocco, Peru, Uruguay, Antartide, Afghanistan, Cambogia, Filippine, Giappone, Giordania, Mongolia, Vietnam, Ontario, Quebec, Estonia, Lettonia, Fiji
  • Arte e musei
  • Avventura
  • Cultura e Tradizioni
  • Il sentirsi "in Viaggio"
  • Montagna
  • Natura
  • Paesaggi lontani
  • A Piedi
  • Auto
  • Autostop
  • Come viene...
  • Mezzi pubblici
  • Moto

Shella

Ritratto di Shella
Offline
Last seen: 2 settimane 1 giorno fa
Iscritto: 20/2/2016
Nome: 
Carlo
Sesso: 
M
39 anni
Orientamento: 
Etero
Amore e relazioni: 
Ma saranno cavoli miei?
Bambini: 
Boh... Forse un giorno...
Religione: 
(Diversamente) Ateo
Che faccio nella vita: 
Consulente Web
Lingue parlate: 
Italiano, Inglese, Spagnolo, Francese da sopravvivenza e nu pìc de barès!
Il mio Sito o blog
Io su Facebook