carlo

Parlo di me e del mio viaggiare: 

Sono libero perché viaggio.

Il mio motto. "Non prendere nulla, tranne le foto. Non lasciare nulla, tranne le impronte. Non portare via nulla, tranne i ricordi".. Sono stato 6 volte pellegrino sulla via per Santiago de Compostela. In Tunisia ho avuto l'occassione di vivere l'atmosfera magica del deserto attraversandolo  in auto 4 x 4  da Tunisi via Sfax fino ai confini estremi meridionali dove esiste un avamposto militare. In Marocco ho realizzato un mio sogno salire sui monti dell'Atlante, un trekking avvincente fino ai 4167 metri del Toubkal.  Nelle nazioni del centr'africa nei limiti delle possibilità, si curiosava di villaggio in villaggio, perché è l'unico metodo per poter capire qualche briciola di cosa stai visitando. Sono di indole curiosa per questo mi piace viaggiare possibilmente senza tanto rumore. Conoscere è libertà.  Amo l'essenziale, un tetto, un letto. In montagna  una tenda come tetto è sufficiente.  


Dove sono stato

Viaggi futuri Interessi Modi di viaggiare
  • Archeologia e storia
  • Avventura
  • Cultura e Tradizioni
  • Montagna
  • Natura
  • Paesaggi lontani
  • A Piedi
  • Bicicletta e/o MB
  • Come viene...
  • Mezzi pubblici

carlo

Ritratto di carlo
Offline
Last seen: 2 settimane 4 giorni fa
Iscritto: 7/6/2002
Sesso: 
M
67 anni
Orientamento: 
Etero
Amore e relazioni: 
Ma saranno cavoli miei?
Bambini: 
Genitore contento!
Religione: 
cattolica
Che faccio nella vita: 
Libero da impegni
Lingue parlate: 
Italiano - Francese - Inglese e poco Spagnolo