Vietnam Freak Style

Paesi visitati Tipo di Viaggio
Vietnam Viaggi Freak Style

Un viaggio avventuroso alla scoperta dei mille volti del Vietnam e un itinerario che tocca natura, patrimonio Unesco, storia e mare tropicale.
Da nord a sud: da Hanoi a Ho Chi Mihn City, passando per la Baia di Halong, il Delta del Mekong, Hué o Hoi An. Si va?

image

image

VIETNAM FREAK STYLE

 DURATA:

16 giorni - Partenza da Roma  o da Milano 
(partenze da altri aeroporti su richiesta e previa disponibilità)

QUOTA:

ITINERARIO INVERNALE
€ 1750 a persona
+ Cassa comune stimata in 500 euro.
Supplemento Capodanno: 350 euro

ITINERARIO ESTIVO 
€ 1700 a persona
+ Cassa comune stimata in 550 euro.
Supplemento Agosto: 350 euro
Supplemento Luglio: 100 euro

CASSA COMUNE: Da € 500 a € 550 (a seconda dell'itinerario)
da aggiungere alla quota base e versare in loco (Cos’è e come funziona la cassa comune?)
PERIODO:

ITINERARIO INVERNALE (da ottobre a inizio maggio) con mare a Phu Quoc
ITINERARIO ESTIVO (da maggio a settembre) con Sapa e le etnie di montagna d

DIFFICOLTA': 

Viaggio zaino in spalla con mezzi pubblici. Richiesto un buono spirito di adattamento.

 GRUPPO:

Minimo 4/5 partecipanti. Massimo 15 + il Vagabondo Doc

 
Possibili eccezioni: a volte potremmo confermare il gruppo anche a 3 partecipanti + il Vagabondo Doc oppure chiudere il gruppo prima del raggiungimento del numero massimo. 
Sul forum di viaggio trovate sempre gli aggiornamenti per ogni singolo gruppo.
 

  Per informazioni scrivete a staff@vagabondo.net oppure telefonate al 333 2675541

COSA SERVE SAPERE?

image
QUOTA

QUOTA ITINERARIO INVERNALE
QUOTA ITINERARIO ESTIVO 

image
TIPOLOGIA VIAGGIO

FREAK STYLE
image
VISTI E PASSAPORTO

 INFORMAZIONI UTILI
image
DA SAPERE
DOVE SI DORME? COME CI SI MUOVE?  
image
ITINERARIO VIAGGIO

INVERNALE 
ESTIVO
image
DATE E PARTENZE

VEDI TUTTE LE DATE PREVISTE 

image

 

Da sapere Mi informo...

Questo viaggio prevede due itinerari diversi in base al periodo di partenza. Durante l'inverno, infatti, abbiamo previsto dei giorni di mare sull'isola di Phu Quoc, che però non è visitabile in estate per via dei monsoni. Da Maggio a Settembre quindi dedicheremo qualche giorno in più al nord e visiteremo Sapa e i villaggi delle minoranze etniche.

 Ecco i programmi di viaggio:
1. ITINERARIO INVERNALE, DA OTTOBRE A INIZIO MAGGIO
2. ITINERARIO ESTIVO, DA MAGGIO A SETTEMBRE

Dove si dorme?

Si dorme  in guest house, alberghetti, bungalow, quasi sempre con bagno privato e quasi sempre con acqua calda. Diciamo "quasi sempre" perchè qualche volta anche se dovrebbe esserci...non c'è.

Come ci si muove?
Con mezzi pubblici locali. 

image 

 

ITINERARIO VIETNAM FREAK STYLE INVERNALE

GIORNO 1: PARTENZA DALL’ITALIA
GIORNO 2: ARRIVO AD HANOI
GIORNO 3: HANOI
GIORNO 4: HANOI - HA LONG
GIORNO 5: HA LONG - HANOI E BUS NOTTURNO PER HUE
GIORNO 6: HUE
GIORNO 7: HUE - HOI AN
GIORNO 8: HOI AN
GIORNO 9: HOI AN - DANANG - VOLO PER HO CHI MINH
GIORNO 10: HO CHI MINH - CAN THO  
GIORNO 11: CAN THO  - DELTA DEL MEKONG – RACH GIA
GIORNO 12: RACH GIA  - PHU QUOC
GIORNO 13: PHU QUOC
GIORNO 14: PHU QUOC
GIORNO 15: PHU QUOC - VOLO PER HO CHI MINH (O HANOI)
GIORNO 16: HO CHI MINH (O HANOI) - ITALIA
 

Programma viaggio Vietnam Freak Style inverno giorno per giorno

Giorno 1: Partenza dall’Italia
Dall’Italia un paio di voli ci porteranno in Asia.  

________________________________________________


Giorno 2: arrivo ad Hanoi

Eccoci in quella che spesso viene definita la capitale più suggestiva d'Asia! In base al nostro orario di arrivo, potremmo dedicare già qualche ora a questa vivace città, altrimenti ce ne andiamo subito a cena per assaggiare le prime prelibatezze locali e poi a nanna. Pernottamento ad Hanoi.
 
image

________________________________________________

 
Giorno 3: Hanoi 
Stamattina iniziamo subito la nostra giornata con la visita di Hanoi. Vedremo il Mausoleo di Ho Chi Minh e il Palazzo Presidenziale. Poi andiamo al vicino Tempio della Letteratura, risalente all'XI secolo e sede della prima università del paese. Qui tra l’altro si insegnava la teoria di Confucio ai re. Nel pomeriggio possiamo visitare la Tran Quoc Pagoda, che è la più antica pagoda di Hanoi, e l’affascinante quartiere vecchio, magari a bordo di uno dei tanti ricshaw. Pernottamento ad Hanoi.
 

________________________________________________

 
Giorno 4: Hanoi - Ha Long  
Questa mattina lasciamo presto il nostro hotel e partiamo alla volta della Baia di Ha Long. Attraversiamo le coltivazioni lungo delta del Fiume Rosso ed arriviamo alla baia poco prima di pranzo, in tempo per imbarcarci per il nostro giorno di navigazione nella baia. Pranziamo a bordo e navighiamo nella Bai Tu Long Bay, ammirando le spettacolari formazioni calcaree che caratterizzano questo luogo.
Nel pomeriggio visitiamo la grotta Thien Canh Son e poi ci godiamo la navigazione tra bagni e relax. Cena e pernottamento a bordo.

________________________________________________

 
Giorno 5: Ha Long - Hanoi  e autobus notturno per Hue
Ammiriamo il sorgere del sole nella baia e navighiamo ancora qualche ora. Un ultimo pranzo a bordo e lasciamo la nostra barca, salutiamo la Baia di Halong e ripartiamo alla volta di Hanoi, dove arriviamo nel pomeriggio. 
Questa sera ci aspetta l'autobus notturno che ci porterà ad Hue, deliziosa cittadina nel Vietnam centrale. Notte in autobus.

________________________________________________

Giorno 6: Hue 
Arriviamo ad Hue, lasciamo i bagagli in albergo e iniziamo la visita della città. Secondo molti Hue è la città più bella del Vietnam, fu la capitale del paese dal 1802 al 1945 ed è un importante centro culturale, religioso ed educativo. Ha un'enorme Cittadella circondata da un fossato. Fu costruita dall'imperatore Gia Long a partire dal 1804. Al suo interno si trovano i nove cannoni sacri, la Città Imperiale, il Palazzo dell'Armonia Suprema e la Sala dei mandarini. Sfortunatamente, l'affascinante Città Purpurea Proibita fu seriamente danneggiata durante la guerra del Vietnam. 
Nel pomeriggio visiteremo la tomba reale dell’Imperatore Khai Dinh e poi torneremo verso il centro per girarci l’ex Cittadella Imperiale. Potremmo fare anche una piccola gita in barca sul fiume Perfume, per ammirare dall’acqua la città e i tranquilli villaggi sulla riva ed anche la pagoda di Thien Mu, che si affaccia sul fiume.
Se avremo tempo potremo anche fare una visita al mercato di Dong Ba, poi a cena. Hue è una delle località in cui si mangia meglio in Vietnam ed famosa per la cucina imperiale. Bisognerà assaggiare! Pernottamento a Hue.

________________________________________________

 
Giorno 7: Hue - Hoi An  (3-4 ore a seconda del bus)
Oggi possiamo dedicare un'altra mezza giornata ad Hue per fare ancora qualche giretto. Poi prendiamo un bus locale per Hoi An, un importante porto fluviale nata sulle rive del fiume Thu Bon. Il modo più rapido per raggiungerla è prendere un bus per Danang e da lì un altro mezzo per Hoi An per percorrere gli ultimi 30km. Altra opzione è raggiungere Danang in treno e poi bus per Hoi An.
Hoi An è una città storica, dotata di gran fascino. Sviluppatasi contemporaneamente a Macao, accoglieva i velieri di mercanti olandesi, portoghesi e giapponesi e mantiene tuttora questa atmosfera di tempi passati. Pernottamento ad Hoi An.

________________________________________________

Giorno 8: Hoi An
Oggi tutta la giornata la dedichiamo alla visita di Hoi An. Ci sono magnifici edifici (quasi 850) di grande valore storico ed incantevoli stradine, dove vedrete pagode, case dei mercanti, palazzi pubblici e un intero isolato di case porticate francesi. Visitiamo il complesso monumentale della dinastia Champa, il My Son Holy land, facciamo un giro a piedi per la città vecchia, visitiamo la vecchia Tan Ky House, il famoso Ponte Coperto giapponese e l'elegante Phuc Kien Assembly Hall. 
Nel pomeriggio potremmo noleggiare delle bici per andare ad esplorare la campagna di Hoi An.
Pernottamento a Hoi An.
image

________________________________________________

 
Giorno 9: Hoi An - Danang (45 min) - volo per Ho Chi Min
Stamattina raggiungiamo l'aeroporto di Danang, che si trova a 30km a nord di Hoi An, per prendere Il volo interno per Ho Chi Min, che parte la mattina molto presto.
Arriviamo a Ho Chi Min ed andiamo a visitare il museo all'aperto di Cu Chi: i famosissimi sistemi di tunnel dei vietcong. Comprenderete sulla vostra pelle cosa ha rappresentato la guerra per i vietnamiti e in che condizioni l’ha condotta l’esercito. Potrete strisciare attraverso 50 - 100 metri del sistema di 200 km totali del tunnel.
Rientriamo poi a Ho Chi Minh e dedichiamo qualche ora alla visita della città.
Da visitare ci sono il Ben Than Market, il Thien Hau, un tempio cinese risalente a 150 anni fa e la Pagoda taoista dell’imperatore Jade. Poi il War Remnants Museum, la cattedrale di Notre Dame in stile neoromanico e la storica Posta Centrale. Si, sono tante cose, ma non temete perchè avremo anche domani mattina a disposizione.
Pernottamento a Ho Chi Min.

________________________________________________

Giorno 10: Ho Chi Minh - Can Tho, Delta del Mekong (167km, 3h30)
La mattinata sarà dedicata ancora alla visita di Ho Chi Minh e quello che non siamo riusciti a vedere ieri, poi partiamo alla volta di Can Tho, per iniziare l'esplorazione del delta del Mekong. L'autobus impiega 3h30, le due località sono molto ben collegate e partono autobus ogni ora fino a tarda sera. Pernottamento a Can Tho.

________________________________________________

 

Giorno 11:  Delta del Mekong – Rach Gia (112km, 3h30)
Stamattina ci alziamo prima dell'alba ed usciamo in barca per visitare i mercati galleggianti lungo il Mekong. Poi torniamo sulla terra ferma, prendiamo le nostre bici e partiamo alla scoperta delle stradine di campagna che si snodano lungo il fiume. Nel pomeriggio potremo fare un'alta escursione in barca prima di pendere l'autobus in direzione di Rach Gia, dove pernotteremo.

________________________________________________

 
Giorno 12: Rach Gia  - Phu Quoc (2h30 di barca)
Oggi andiamo al terminal dei motoscafi da dove partiamo per l'isola di Phu Quoc, dove per qualche giorno ci rilasseremo dalle fatiche del viaggio. I traghetti partono dalle 8 alle 13.00, quelli veloci impiegano 2h30 ed attraccano al porto di Bai Vong, che è nel sud dell'Isola. Cerchiamo di partire con il primo traghetto della mattina, così nel pomeriggio siamo già in spiaggia. Pernottamento a Phu Quoc.

________________________________________________

 
Giorno 13 - 14: mare a  Phu Quoc 
L’isola di Phu Quoc è la classica isola tropicale, con spiagge di sabbia bianca, palme e villaggi di pescatori. Qui finalmente ci godremo un meritato relax. Possiamo fare snorkeling o esplorare le insenature in kayak, o semplicemente rilassarci sulla spiaggia.

________________________________________________

Giorno 15: Phu Quoc - volo per Ho Chi Minh/Hanoi 
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto per il volo verso Ho Chi Minh (o Hanoi, a seconda del volo intercontinentale).

________________________________________________

 
Giorno 16: Ho Chi Minh - Italia
Volo di rientro per l'Italia.

________________________________________________

 

 

Quota itinerario invernale 

€ 1750 euro a persona 
Supplemento Capodanno: 350 euro 

________________________________________________

Cassa comune

Cassa comune: € 500

La cassa comune è una previsione di spesa di tutte quelle voci che non sono incluse nella voce “la quota include” e come tale va intesa.  Questa previsione di spesa è calcolata in base ai viaggi precedenti o alla nostra esperienza nel caso di prime. Si versa solo una volta arrivati in loco e il valore è calcolato in base a dei costi medi. 
Per informazioni dettagliate vi invitiamo e leggere per bene qui: CASSA COMUNE DI VAGABONDO.

LA QUOTA INCLUDE:

- volo dall’Italia a/r incluse tasse aeroportuali
- voli interni
- 2 pernottamenti ad Hanoi in camera doppia o tripla se dispari
- escursione alla baia di Ha Long con trasferimento a/r Hanoi - Ha Long, crociera nella baia in una tipica giunca, 1 pernottamento in barca, 2 pranzi, 1 cena, 1 colazione, tassa di ingresso alla Baia di Halong)
- autobus notturno per Hue
- assicurazione medico-bagaglio (qui maggiori dettagli)

Al viaggio partecipa sempre anche un nostro Vagabondo Doc.

LA QUOTA NON INCLUDE (e per questo abbiamo previsto il costo indicato nella cassa comune):
- altri pernottamenti non inclusi nella quota (sono invece inclusi quelli ad Hanoi)
- tutti i trasporti non inclusi (bus, barche, tuk tuk, taxi)
- ingressi a musei, parchi e monumenti (eccetto ingresso alla Baia di Halong)
- pasti (eccetto quelli inclusi durante la crociera alla Baia di Halong)

*** Assicurazione annullamento opzionale: se la volete stipulare avvertite lo staff al momento dell'iscrizione e vi sarà inviato il preventivo con il costo previsto)


La quota può subire supplementi a seconda del periodo dell’anno, del numero degli iscritti o dei cambi repentini dei prezzi dei voli. A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo. Inoltre i supplementi non hanno MAI valore retroattivo e quindi valgono solo per i futuri iscritti. Sul forum specifico del viaggio trovate le cifre aggiornate di volta in volta e le ragioni di eventuali variazioni. 

 

 

ITINERARIO ESTIVO VIETNAM FREAK STYLE

GIORNO 1: PARTENZA DALL’ITALIA
GIORNO 2: ARRIVO AD HANOI
GIORNO 3: HANOI
GIORNO 4: HANOI - SAPA
GIORNO 5: SAPA - VILLAGGI RURALI
GIORNO 6: VILLAGGI RURALI - SAPA - HANOI
GIORNO 7: HANOI - TAM COC - HANOI
GIORNO 8: HANOI - HA LONG
GIORNO 9: HA LONG - HANOI  E AUTOBUS NOTTURNO PER HUE
GIORNO 10: HUE
GIORNO 11: HUE - HOI AN
GIORNO 12: HOI AN
GIORNO 13: HOI AN - DANANG - VOLO PER HO CHI MINH
GIORNO 14: HO CHI MINH - CAN THO  
GIORNO 15: CAN THO  - DELTA DEL MEKONG – HO CHI MINH
GIORNO 16: HO CHI MINH (O HANOI) - ITALIA

 

Programma viaggio Vietnam Freak Style estate giorno per giorno


Giorno 1: Partenza dall’Italia
Dall’Italia un paio di voli ci porteranno in Asia. 
________________________________________________
 
Giorno 2: arrivo ad Hanoi
Eccoci in quella che spesso viene definita la capitale più suggestiva d'Asia! In base al nostro orario di arrivo, potremmo dedicare già qualche ora a questa vivace città, altrimenti ce ne andiamo subito a cena per assaggiare le prime prelibatezze locali e poi a nanna. Pernottamento ad Hanoi. 
________________________________________________
 
Giorno 3: Hanoi 
Stamattina iniziamo subito la nostra giornata con la visita di Hanoi. Vedremo il Mausoleo di Ho Chi Minh e il Palazzo Presidenziale. Poi andiamo al vicino Tempio della Letteratura, risalente all'XI secolo e sede della prima università del paese. Qui tra l’altro si insegnava la teoria di Confucio ai re. Nel pomeriggio possiamo visitare la Tran Quoc Pagoda, che è la più antica pagoda di Hanoi, e l’affascinante quartiere vecchio, magari a bordo di uno dei tanti ricshaw. Pernottamento ad Hanoi.
________________________________________________
 
Giorno 4: Hanoi - Sapa 
Di mattina presto prendiamo un autobus per raggiungere la città di Sapa. Avrete tempo libero per visitare questa città.  
Posta a un'altitudine di 1600 m in una zona remota degli Altipiani nord-occidentali, Sapa è una stazione climatica costruita dai francesi nel 1922, è stata recentemente riscoperta dopo un periodo di lungo declino. Ha un clima sempre mite (anche se freddo in inverno). Si dorme a Sapa. 
________________________________________________
Giorno 5: Sapa - Villaggi Rurali

Questa giornata la dedicheremo ad un escursione per scoprire i villaggi delle etnie di montagna e gli incantevoli scenari fatti di risaie a terrazze e dolci colline. In queste zone vivono gli Dzao rossi, neri e bianchi, i Thai, i Meo, i Hmong, ed in base al percorso che faremo avremo l'occasione di incontrare una di queste etnie e di pernottare in homestay presso di loro.

________________________________________________
 
Giorno 6: Villaggi Rurali - Sapa - Hanoi
Questa mattina avremo ancora qualche ora a disposizione per fare colazione con chi ci ha ospitato e per godere di un'ultima passeggiata nei dintorni del villaggio. Dopodiche, raggiungeremo nuovamente Sapa dove saliremo sullìautobus per tornare ad Hanoi. Pernottamento ad Hanoi
________________________________________________
 
Giorno 7: Hanoi - Tam Coc - Hanoi 
Oggi ci spostiamo a sud per esplorare la spettacolare Tam Coc, conosciuta come la Ha Long di terra, vi sposterete su piccole barchette a remi guidate dalla gente del posto letteralmente con i piedi, l'affascinante percorso del fiume attraverso grotte e paesaggi mozzafiato è una di quelle esperienze da provare almeno una volta nella vita. In serata si ritorna ad Hanoi.
________________________________________________
 
Giorno 8: Hanoi - Ha Long  
Questa mattina lasciamo presto il nostro hotel e partiamo alla volta della Baia di Ha Long. Attraversiamo le coltivazioni lungo delta del Fiume Rosso ed arriviamo alla baia poco prima di pranzo, in tempo per imbarcarci per il nostro giorno di navigazione nella baia. Pranziamo a bordo e navighiamo nella Bai Tu Long Bay, ammirando le spettacolari formazioni calcaree che caratterizzano questo luogo.
Nel pomeriggio visitiamo la grotta Thien Canh Son e poi ci godiamo la navigazione tra bagni e relax. Cena e pernottamento a bordo.
________________________________________________
 
Giorno 9: Ha Long - Hanoi  e autobus notturno per Hue
Ammiriamo il sorgere del sole nella baia e navighiamo ancora qualche ora. Un ultimo pranzo a bordo e lasciamo la nostra barca, salutiamo la Baia di Halong e ripartiamo alla volta di Hanoi, dove arriviamo nel pomeriggio. Questa sera ci aspetta l'autobus notturno che ci porterà ad Hue, deliziosa cittadina nel Vietnam centrale. Notte in autobus. 
________________________________________________
 
Giorno 10: Hue  
Arriviamo ad Hue, lasciamo i bagagli in albergo e iniziamo la visita della città. Secondo molti Hue è la città più bella del Vietnam, fu la capitale del paese dal 1802 al 1945 ed è un importante centro culturale, religioso ed educativo. Ha un'enorme Cittadella circondata da un fossato. Fu costruita dall'imperatore Gia Long a partire dal 1804. Al suo interno si trovano i nove cannoni sacri, la Città Imperiale, il Palazzo dell'Armonia Suprema e la Sala dei mandarini. Sfortunatamente, l'affascinante Città Purpurea Proibita fu seriamente danneggiata durante la guerra del Vietnam.  
Nel pomeriggio visiteremo la tomba reale dell’Imperatore Khai Dinh e poi torneremo verso il centro per girarci l’ex Cittadella Imperiale. Potremmo fare anche una piccola gita in barca sul fiume Perfume, per ammirare dall’acqua la città e i tranquilli villaggi sulla riva ed anche la pagoda di Thien Mu, che si affaccia sul fiume.
Se avremo tempo potremo anche fare una visita al mercato di Dong Ba, poi a cena. Hue è una delle località in cui si mangia meglio in Vietnam ed famosa per la cucina imperiale. Bisognerà assaggiare! Pernottamento a Hue.
________________________________________________
 
Giorno 11: Hue - Hoi An  (3-4 ore a seconda del bus) 
Oggi possiamo dedicare un'altra mezza giornata ad Hue per fare ancora qualche giretto. Poi prendiamo un bus locale per Hoi An, un importante porto fluviale nata sulle rive del fiume Thu Bon. Il modo più rapido per raggiungerla è prendere un bus per Danang e da lì un altro mezzo per Hoi An per percorrere gli ultimi 30km. Altra opzione è raggiungere Danang in treno e poi bus per Hoi An.
Hoi An è una città storica, dotata di gran fascino. Sviluppatasi contemporaneamente a Macao, accoglieva i velieri di mercanti olandesi, portoghesi e giapponesi e mantiene tuttora questa atmosfera di tempi passati. Pernottamento ad Hoi An.
 
image
________________________________________________
 
Giorno 12: Hoi An 
Oggi tutta la giornata la dedichiamo alla visita di Hoi An. Ci sono magnifici edifici (quasi 850) di grande valore storico ed incantevoli stradine, dove vedrete pagode, case dei mercanti, palazzi pubblici e un intero isolato di case porticate francesi. Visitiamo il complesso monumentale della dinastia Champa, il My Son Holy land, facciamo un giro a piedi per la città vecchia, visitiamo la vecchia Tan Ky House, il famoso Ponte Coperto giapponese e l'elegante Phuc Kien Assembly Hall. 
Nel pomeriggio potremmo noleggiare delle bici per andare ad esplorare la campagna di Hoi An.
Pernottamento a Hoi An.
________________________________________________
 
Giorno 13: Hoi An - Danang (45 min) - volo per Ho Chi Min
Stamattina raggiungiamo l'aeroporto di Danang, che si trova a 30km a nord di Hoi An, per prendere Il volo interno per Ho Chi Min, che parte la mattina molto presto.
Arriviamo a Ho Chi Min ed andiamo a visitare il museo all'aperto di Cu Chi: i famosissimi sistemi di tunnel dei vietcong. Comprenderete sulla vostra pelle cosa ha rappresentato la guerra per i vietnamiti e in che condizioni l’ha condotta l’esercito. Potrete strisciare attraverso 50 - 100 metri del sistema di 200 km totali del tunnel. Rientriamo poi a Ho Chi Minh e dedichiamo qualche ora alla visita della città.
Da visitare ci sono il Ben Than Market, il Thien Hau, un tempio cinese risalente a 150 anni fa e la Pagoda taoista dell’imperatore Jade. Poi il War Remnants Museum, la cattedrale di Notre Dame in stile neoromanico e la storica Posta Centrale. Si, sono tante cose, ma non temete perchè avremo anche domani mattina a disposizione.

Pernottamento a Ho Chi Min.

image

________________________________________________

Giorno 14: Ho Chi Minh - Can Tho, Delta del Mekong (167km, 3h30)
La mattinata sarà dedicata ancora alla visita di Ho Chi Minh e quello che non siamo riusciti a vedere ieri, poi partiamo alla volta di Can Tho, per iniziare l'esplorazione del delta del Mekong. L'autobus impiega 3h30, le due località sono molto ben collegate e partono autobus ogni ora fino a tarda sera. Pernottamento a Can Tho.
________________________________________________
 
Giorno 15: Delta del Mekong – Ho Chi Minh (167km, 3h30)
Stamattina ci alziamo prima dell'alba ed usciamo in barca per visitare i mercati galleggianti lungo il Mekong. Poi torniamo sulla terra ferma, prendiamo le nostre bici e partiamo alla scoperta delle stradine di campagna che si snodano lungo il fiume. Nel pomeriggio potremo fare un'alta escursione in barca prima di pendere l'autobus in direzione di Ho chi Minh, dove pernotteremo.
________________________________________________
 
Giorno 16: Ho Chi Minh - Italia
Volo di rientro per l'Italia.
________________________________________________

 

Quota itinerario estivo  

€ 1700 euro a persona 

Supplemento agosto: 350 euro 
Supplemento luglio: 100 euro

________________________________________________

Cassa comune

Cassa comune: € 550

La cassa comune è una previsione di spesa di tutte quelle voci che non sono incluse nella voce “la quota include” e come tale va intesa.  Questa previsione di spesa è calcolata in base ai viaggi precedenti o alla nostra esperienza nel caso di prime. Si versa solo una volta arrivati in loco e il valore è calcolato in base a dei costi medi. 
Per informazioni dettagliate vi invitiamo e leggere per bene qui: CASSA COMUNE DI VAGABONDO.

LA QUOTA INCLUDE:

- volo dall’Italia a/r incluse tasse aeroportuali
- volo interno
- 2 pernottamenti ad Hanoi in camera doppia o tripla se dispari
- escursione alla baia di Ha Long con trasferimento a/r Hanoi 
- Ha Long, crociera nella baia in una tipica giunca, 1 pernottamento in barca, 2 pranzi, 1 cena, 1 colazione, tassa di ingresso alla Baia di Halong)
- autobus notturno per Hue
- assicurazione medico-bagaglio (qui maggiori dettagli) 

Al viaggio partecipa sempre anche un nostro Vagabondo Doc.

LA QUOTA NON INCLUDE (e per questo abbiamo previsto il costo indicato nella cassa comune):

- altri pernottamenti non inclusi nella quota (sono invece inclusi quelli ad Hanoi)
- tutti i trasporti non inclusi (bus, barche, tuk tuk, taxi)
- escursione presso le etnie di montagna
- ingressi a musei, parchi e monumenti (eccetto ingresso alla Baia di Halong)
- pasti (eccetto quelli inclusi durante la crociera alla Baia di Halong) 

*** Assicurazione annullamento opzionale: se la volete stipulare avvertite lo staff al momento dell'iscrizione e vi sarà inviato il preventivo con il costo previsto)

La quota può subire supplementi a seconda del periodo dell’anno, del numero degli iscritti o dei cambi repentini dei prezzi dei voli. A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo. Inoltre i supplementi non hanno MAI valore retroattivo e quindi valgono solo per i futuri iscritti. Sul forum specifico del viaggio trovate le cifre aggiornate di volta in volta e le ragioni di eventuali variazioni. 

 

 

 

 

VISTI E VACCINAZIONI

VISTO: non necessario il visto per soggiorni nel paese di massimo 15 giorni. (Il nostro itinerario prevede una permanenza in Vietnam di 15 giorni con arrivo in Italia il 16esimo giorno)

PASSAPORTO: necessario, con validità residua di 6 mesi al momento dell’ingresso nel Paese.

VACCINAZIONI: non sono previste vaccinazioni obbligatorie. Necessario però chiedere sempre consiglio e consulto all’Asl di riferimento.


 
 
 

DATE E PARTENZE PREVISTE PER QUESTO VIAGGIO:

Partenza e Ritorno Iscritti, Status, TL Note Prenotazioni Forum
Sab 5/10/2019
-
Dom 20/10/2019
0
Da confermare
- Prenotami!
Sab 26/10/2019
-
Dom 10/11/2019
1
Da confermare

Vagabondo doc da nominare. Iscritto un vagabondo di 32 anni

- Prenotami!  Forum! 
Sab 16/11/2019
-
Dom 1/12/2019
0
Da confermare
- Prenotami!
Sab 7/12/2019
-
Dom 22/12/2019
0
Da confermare
- Prenotami!
Gio 26/12/2019
-
Ven 10/1/2020
1
Da confermare
Tartaro

Con il vagabondo doc Federico / Tartaro

- Prenotami!  Forum! 
Sab 4/1/2020
-
Dom 19/1/2020
0
Da confermare
- Prenotami!
Sab 18/1/2020
-
Dom 2/2/2020
1
Da confermare
Giampaolo.KABKA3

Con il Vagabondo Giampaolo / Giampaolo.KABKA3

- Prenotami!  Forum! 
Sab 1/2/2020
-
Dom 16/2/2020
0
Da confermare
- Prenotami!
Sab 15/2/2020
-
Dom 1/3/2020
0
Da confermare
- Prenotami!
Sab 29/2/2020
-
Dom 15/3/2020
0
Da confermare
- Prenotami!

Pagine


Vagabondo viaggia senza inquinare

 

Lo sapevi?

Viaggi di Vagabondo