Turchia Freak Style

Paesi visitati Tipo di Viaggio
Turchia Viaggi di Gruppo, Viaggi Freak Style

Buttarsi nelle piscine naturali di Pammukale, fotografare alcuni dei paesaggi più spettacolari al mondo in Cappadocia, fumare un narghilé a Instanbul o fare il bagno in una delle spiagge più belle del Paese... Viaggiare in Turchia con i Vagabondi è un’esperienza unica. Pronti a viverla?

image

image

 

Turchia Freak Style

DURATA:

12 giorni - Partenze da Milano e Roma

QUOTA:

€ 880 euro a persona
Supplemento agosto: 300 euro

CASSA COMUNE:

€ 600 a persona
da aggiungere alla quota base e versare in loco (Cos’è e come funziona la cassa comune?)

PERIODO:

da maggio a settembre
DIFFICOLTA': 

Facile, ma si viaggia con mezzi pubblici e lo spirito di adattamento è sempre richiesto

→ QUESTO VIAGGIO E' UNA PRIMA (nessun gruppo è mai partito fino ad ora per fare questo itinerario, sarete i primi a vivere quest'esperienza vagabonda)

GRUPPO:

Minimo 4/5 partecipanti. Massimo 15 + il Vagabondo Doc 

Possibili eccezioni: a volte potremmo confermare il gruppo anche a 3 partecipanti + il Vagabondo Doc oppure chiudere il gruppo prima del raggiungimento del numero massimo.
Sul forum di viaggio trovate sempre gli aggiornamenti per ogni singolo gruppo.

   Per informazioni scrivete a staff@vagabondo.net oppure telefonate al 333 2675541

  


COSA SERVE SAPERE?

image
QUOTA

COSA COMPRENDE

image
TIPOLOGIA VIAGGIO: 

FREAK STYLE 
image
VISTI E VACCINAZIONI 

NON NECESSARI
image
DA SAPERE
DOVE SI DORME? COME CI SI MUOVE?  
image
ITINERARIO VIAGGIO

TAPPA GIORNO PER GIORNO 
image
DATE E PARTENZE

VEDI TUTTE LE DATE PREVISTE 

image  

 

 

Da sapere Mi informo... 

Dove si dorme?
Alberghetti in camere doppie o triple se siamo dispari. 

Come ci si muove?
Useremo mezzi locali, tranne in Cappadocia dove avremo un pulmino privato.


VOLO IN MONGOLFIERA
Il volo in mongolfiera è un’attività famosa e spettacolare che si pratica in Cappadocia, ma è altrettanto costosa. Abbiamo quindi deciso di lasciare l’escursione facoltativa e di lasciarvi la libertà di valutare singolarmente. 

Il costo è di circa € 150/180 a persona e sarà possibile fare questa attività i giorni 5-6 o 7.
Le mongolfiere si alzano all'alba.
Importante: consigliata la prenotazione anticipata (quindi non vi iscrivete all’ultimo che rischiate di non trovare più posti).
E’ bene inoltre tenere in conto che in caso di maltempo o meteo avverso le escursioni in mongolfiera possono subire cancellazioni.

image

 

 

Itinerario Turchia Freak Style 

GIORNO 1 ITALIA - ISTANBUL
GIORNO 2 ISTANBUL
GIORNO 3 ISTANBUL
GIORNO 4 ISTANBUL - GOREME (VOLO INTERNO)
GIORNO 5 GOREME – VALLE MESKENDIR - VALLE ROSA E VALLE ROSSA – GOREME
GIORNO 6: GOREME – VALLE BIANCA – UCHISAR – VALLE ZEMI – GOREME
GIORNO 7 GOREME - DERINKUYU - VALLE IHLARA - SELIME - BUS NOTTURNO PER DENIZLI
GIORNO 8 DENIZLI - PAMUKKALE
GIORNO 9 PAMUKKALE - FETHIYE
GIORNO 10 FETHIYE - KAYAKOY E LAGUNA DI OLUDENIZ - FETHIYE
GIORNO 11 FETHIYE
GIORNO 12 FETHIYE - DALAMAN - ITALIA (VIA ISTANBUL)

________________________________________________

GIORNO 1: ITALIA - ISTANBUL

Iniziamo il nostro viaggio alla scoperta della Turchia partendo dalla splendida città di Istanbul dove passato e futuro si incontrano. A metà tra Oriente e Occidente e soprattutto punto di incontro tra Oriente e Occidente, tra Europa e Asia e tra tradizione e innovazione, questa città va vista almeno una volta nella vita. Preparatevi a carpire la sua atmosfera magica fin dai primi istanti.

In base all’orario di arrivo del nostro volo, lasciamo in hotel i bagagli e facciamo un primo giretto alla scoperta di Istanbul, adagiata lungo le sponde del Bosforo, il suo centro storico è dichiarato Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco . Serata e notte a Istanbul.

image

_______________________________________________

GIORNO 2: ISTANBUL

Giornata interamente dedicata a Istanbul e alle sue meraviglie. Partiamo la visita dal quartiere storico di Sultanahmet dove troviamo alcuni dei siti più importanti della cittá. Prima tappa la Moschea Blu che con i suoi 6 minareti domina la città ed è oggi simbolo stesso dello skyline di Istanbul. Ci dirigiamo poi all’Arasta Bazaar, importante luogo di commercio nell’antichità e ci prepariamo alla visita di una delle meraviglie al mondo ovvero la Basilica di Santa Sofia, la chiesa più importante del mondo bizantino dedicata alla Divina Sapienza e capace veramente di ammaliare il visitatore grazie alla sua architettura pregevole e ai suoi interni suggestivi.
Continuiamo la visita con la Basilica Cisterna, la più grande cisterna ancora conservata, voluta e costruita da Giustiniano nel 532. Infine, ci perdiamo - letteralmente - nel Grand Bazar, uno dei mercati coperti più antichi e grandi del mondo.

La sera abbiamo l’imbarazzo della scelta. Volendo possiamo prendere un traghetto per raggungere Kadikoy in appena 20 minuti, vivace quartiere sulla sponda asiatica ricco di bar, ristoranti… e non solo! Notte ad Istanbul.

image

_______________________________________________

GIORNO 3: ISTANBUL

Oggi siamo ancora nel quartiere di Sultanahmet e andiamo a visitare il Palazzo Topkapi, museo più visitato di Istanbul e centro di poter ottomano per secoli che ha visto il susseguirsi di sultani e dei loro preziosi averi. Gioelli e non solo, l’harem è una delle attrattive più amate di questo luogo, vi avvisiamo già.
Proseguiamo poi la nostra giornata andanto alla Moschea di Solimano e alla Moschea Yeni Camii, da cui possiamo raggiungere il vicinissimo bazar egiziano. Da queste parti si trova anche la Stazione di Sirkeci, la vecchia stazione capolinea dell’Orient Express che se ci va possiamo scoprire. Verso sera possiamo andare a piazza Taksim per cenare in qualcuno dei tanti ristorantini vicino Istikal Caddesi, cuore moderno della città spesso affollata. Notte ad Istanbul.

_______________________________________________

GIORNO 4: ISTANBUL - VOLO PER KAYSERI - GOREME O DINTORNI (CAPPADOCIA) (80KM)

Abbiamo ancora mezza giornata per visitare Istanbul e di certo le cose da fare non ci mancheranno. Dedichiamo quindi queste ore ai quartieri caratteristici di Fener e Balat con una sosta alla chiesa di San Salvatore in Chora, altro straordinario esempio di arte Bizantina.
Raggiungiamo il quartiere Eyup, fuori dal centro turistico, per addentrarci in un ambiente genuinamente spirituale e se il tempo ce lo permette arriviamo al belvedere di Pierre Loti per un ultimo colpo d’occhio sulla città.
Pomeriggio/sera andiamo in aeroporto per prendere un volo interno che ci porterà in Cappadocia. Atterrati a Kayser incontriamo il nostro autista che con il pulmino privato ci porterà a Goreme. Notte a Goreme o dintorni.

_______________________________________________

GIORNO 5: GOREME – VALLE MESKENDIR  - GOREME O DINTORNI

La Cappadocia è una delle regioni naturalistiche più suggestive al mondo, nota per i suoi scenari surreali, proprio a Goreme si trovano i Camini delle Fate, bizzarre formazioni laviche che caratterizzano tanto questo zona e che sono decisamente uno spettacolo incantevole a cui assistere. Stamattina iniziamo la nostra giornata con il museo all’aperto di Goreme, che custodisce alcuni esempi di arte bizantina del periodo post iconoclastico, dopodichè accompagnati dalla nostra guida percorriamo circa 9 km a piedi partendo dalla valle Meskendir e attraversando la Valle Rosa per poi raggiungere la Valle Rossa, la valle più bella della Cappadocia (dicono) con i suoi colori e le sue spettacolari formazioni. Il percorso è piacevole e se avremo tempo ci fermeremo a visitare la Chiesa Uzumlu e la Chiesa delle Tre Croci.
La camminata è facile come tutti quelle che faremo, serve solo voglia di camminare un po'. Torniamo poi con il pulmino in hotel e ci godiamo la serata. Notte a Goreme o dintorni.

image

_______________________________________________

GIORNO 6: GOREME – WHITE VALLEY – UCHISAR – ZEMI VALLEY – GOREME O DINTORNI

Anche oggi andiamo alla scoperta della Cappadocia con una bella passeggiata: 11 km a piedi con numerose pause (non temere) e iniziamo il nostro cammino lungo la Valle Bianca, percorrendo il letto del fiume per poi arrivare fino ad Uchisar al punto panoramico detto “la Fortezza” e godere di uno spettacolare panorama su tutta la zona attorno.
Proseguiamo poi nella Valle Zemi, una verde vallata con alti pioppi e rocce vulcaniche erose dal vento. E finito il percorso, tempo permettendo, visitiamo anche la chiesa El Nazar, scavata dentro un grande masso di pietra a forma di T.
Riprendiamo infine il pulmino e rientriamo in hotel. Pernottamento a Goreme o dintorni.

_______________________________________________

GIORNO 7: GOREME - DERINKUYU - IHLARA VALLEY - SELIME - GOREME

Prima tappa della giornata: la città sotterranea di Derinkuyu, uno dei primi luoghi in cui si nascosero i cristiani perseguitati, è posta a 85 m in profondità e aperta ai turisti solo nel 1965. Si percorrono vicoli decisamente stretti, a volte dovremo anche abbassarci, ma l’esperienza è avventurosa e affascinante al contempo (sconsigliato a chi soffre di claustrofobia, meglio un giro nel bel paesino in quel caso). Proseguiamo poi per la bellissima  Valle Ihlara, un canyon lungo 14 km con centinaia di chiese e rifugi scavati nella roccia. Questa valle era un luogo di ritiro ideale per i monaci dove nascondersi durante le invasioni. Raggiungiamo a piedi il villaggio di Selime con una bella passeggiata di qualche ora e qui visitiamo l’omonimo monastero… Tanta meraviglia!
Nel tardo pomeriggio andiamo in stazione per prendere il bus notturno che ci porterà a Denizli, la porta di accesso al sito di Pamukkale. Il viaggio dura circa 7 ore e l’arrivo è previsto la mattina prima dell’alba. Pernottamento in bus.

_______________________________________________

GIORNO 8: DENIZLI - PAMUKKALE

Arriviamo prestissimo alla stazione di Denizli e da qui prendiamo un dolmus o navetta per Pamukkale, che dista appena 20 minuti.

Pamukkale, che in turco vuol dire “castello di cotone”, è un’incredibile sito termale con vasche bianchissime che modellano la montagna in cui l’acqua scorre tra i 35 e i 55°C.
Passeggiamo tra le vasche (rigorosamente a piedi scalzi, per non danneggiarle) e raggiungiamo poi il vicino sito archeologico di Hierapolis, che visitiamo.
Insomma, la stanchezza del viaggio passerà decisamente in secondo piano tanta la bellezza che ci circonda.

Pernottamento a Pamukkale.

image

_______________________________________________

GIORNO 9: PAMUKKALE - FETHIYE

Stamattina lasciamo Pamukkale e raggiungiamo la costa: ci aspettano finalmente dei giorni di mare e relax. In circa 3 ore di bus arriviamo a Fethiye, affacciata sul mar Egeo in quella porzione di costa nota anche come Costa Turchese.

Raggiungiamo l’hotel, lasciamo i bagagli e decidiamo se passare il resto della giornata in spiaggia oppure se andare a visitare Paspatur (la zona vecchia della città) ela Tomba di Amynta, una tomba scavata nella roccia che si affaccia sulla città.

Pernottamento a Fethiye o dintorni.

_______________________________________________

GIORNO 10: FETHIYE - KAYAKOY E LAGUNA DI OLUDENIZ - FETHIYE

Stamattina raggiungiamo la città fantasma di Kayakoy, l’antica Karmylassos, arroccata sui monti Taurus ed un tempo abitata da una vivace comunità greca ortodossa. Fu poi abbandonata negli anni ‘20 ed è oggi un vero e proprio museo a cielo aperto.

Da qui proseguiamo infine per Oludeniz, conosciuta anche come la Laguna Blu ed una delle spiagge più fotografate del paese, pronti per goderci una meravigliosa giornata di mare.

Notte a Fethiye o dintorni.

image

_______________________________________________

GIORNO 11: FETHIYE

Giornata di mare in totale relax: oggi sceglieremo la zona e la spiaggia che più ci piace per passare la giornata, oppure c’è anche la possibilità di fare qualche escursione in barca lungo la costa, da Fethiye partono infatti anche escursioni giornaliere per il tour delle 12 isole. A ognuno la sua scelta!

Pernottamento a Fethiye o dintorni.

_______________________________________________

GIORNO 12: FETHIYE - DALAMAN - ITALIA (VIA ISTANBUL)

Stamattina raggiungiamo l’aeroporto di Dalaman per prendere il nostro volo di rientro per l’Italia (volo con scalo ad Istanbul).

 

 

QUOTA

Quota euro: €  880 a persona
Supplemento agosto: 300 euro

La quota può subire supplementi a seconda del periodo dell’anno, del numero degli iscritti o dei cambi repentini dei prezzi dei voli. A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo. Sul forum specifico del viaggio trovate le cifre aggiornate di volta in volta e le ragioni di eventuali variazioni.

Cassa comune: € 600 a persona

La cassa comune è una previsione di spesa di tutte quelle voci che non sono incluse nella voce “la quota comprende” e come tale va intesa.Questa previsione di spesa è calcolata in base ai viaggi precedenti o alla nostra esperienza nel caso di prime. Si versa solo una volta arrivati in loco e il valore è calcolato in base a dei costi medi. 
Per informazioni dettagliate vi invitiamo e leggere per bene qui:
CASSA COMUNE DI VAGABONDO. 

 

LA QUOTA COMPRENDE:

- volo aereo a/r dall’Italia incluse tasse aeroportuali e bagaglio da stiva
- volo interno Istanbul - Kayseri incluse tasse aeroportuali e bagaglio da stiva da 15kg
- pulmino privato ad uso esclusivo del gruppo dal giorno 5 al giorno 7
- pick up in aeroporto a Kayseri il giorno 4 
- guida parlante inglese dal giorno 5 al giorno 7
- assicurazione medico bagaglio

Al viaggio partecipa un vagabondo DOC - chi è? cosa fa?

LA QUOTA NON COMPRENDE (e per queste spese abbiamo previsto un costo totale di 600 euro):

- pasti
- ingressi a siti e monumenti
- pernottamenti in hotel in camere doppie o triple
- mancia al vostro autista e guida se vi sono piaciuti

*** Polizza annullamento (opzionale, da farsi a parte. Scrivere a staff@vagabondo.net)

 

 

VISTI E VACCINAZIONI

VISTO: non necessario

PASSAPORTO: Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio.
E’ consentito l’ingresso anche con la sola carta di identità valida per l’espatrio, cartacea o elettronica, in condizioni di perfetta integrità e con una validità residua di almeno 5 mesi, per coloro che entrano in Turchia attraverso tutte le frontiere, per via aerea e marittima;

VACCINAZIONI: non sono previste vaccinazioni obbligatorie e neppure consigliate per chi arriva dall’Italia. Sempre bene però chiedere consulto all’Asl di riferimento o al proprio medico di base.


 

 


DATE E PARTENZE: 

Partenza e Ritorno Iscritti, Status, TL Note Prenotazioni Forum
Mer 31/7/2019
-
Dom 11/8/2019
3
Confermato
Lelle83

Con la Vagabonda Doc Elena / Lelle83. Iscritti 3 vagabonde +  la vagabonda doc. Età degli iscritti da 21 a 35 anni

→A partire da mercoledì 10 luglio alle 13:30si paga un supplemento di € 100

Le iscrizioni chiudono martedì 23 luglio

- Prenotami!  Forum! 
Dom 11/8/2019
-
Gio 22/8/2019
15
Completo
Carol

Con la vagabonda doc Carol / Carol. Iscritte nove vagabonde, sei vagabondi + la vagabonda doc. Età degli iscritti finora dai 26 ai 47 anni.

Completo (non è più possibile iscriversi a questo gruppo)

- Prenotami!  Forum! 
Mer 14/8/2019
-
Dom 25/8/2019
4
Confermato
Peo-Wanderer

Con il Vagabondo Doc Giuseppe / Peo-Wanderer. Iscritte quattro vagabonde + il vagabondo doc. Età degli iscritti da 28 a 56 anni.

- Prenotami!  Forum! 
Dom 25/8/2019
-
Gio 5/9/2019
0
Da confermare
- Prenotami!
Dom 1/9/2019
-
Gio 12/9/2019
2
Da confermare
Roryfil80

Con la vagabonda doc Rossana / Roryfil80. Iscritti un vagabondo e una vagabonda + la vagabonda doc. Età degli iscritti da 32 a 38 anni

- Prenotami!  Forum! 
Mer 11/9/2019
-
Dom 22/9/2019
1
Da confermare

Vagabondo doc da nominare. Iscritta una vagabonda di 28 anni

- Prenotami!  Forum! 

Vagabondo viaggia senza inquinare

Lo sapevi?

Viaggi di Vagabondo